Generation2Generation - Il futuro a Siracusa

SIRACUSA - Dal 22 al 24 novembre 2018, venti aziende familiari parteciperanno, dopo accurata selezione, alla prima edizione di Generation2Generation, il primo percorso formativo organizzato da Ortygia Business School in collaborazione con SACE SIMEST e ICE, dedicato ad accompagnare le family business nella sfida ai mercati globali e al mercato contemporaneo, in continua evoluzione.

13055801_228233070872472_5350629012461450648_o.jpg

Il percorso formativo che prende il via oggi, si svolgerà presso la sede dell’Ortygia Business School, sita in Via Roma 124 a Siracusa, in tre giornate. I partecipanti sono i membri delle famiglie proprietarie di aziende provenienti da quattro regioni del Mezzogiorno: Sicilia, Campania, Calabria, Puglia. Il settore maggiormente rappresentato è quello legato all’agroalimentare (30%), seguito da oli&gas, siderurgico e metalmeccanico (15%), manifatturiero (5), geologico, meccanico, tessile e abbigliamento, chimica/farmaceutica, recycling, infrastrutture ed infine plastica. Siracusa è la provincia più rappresentata, con il 25% dei partecipanti, a seguire Catania, Napoli, Palermo e Cosenza.

Varia è la dimensione occupazionale delle aziende coinvolte: circa il 30% ha più di 50 dipendenti, la metà tra i 10 e i 49 dipendenti; il 40% delle aziende produce un fatturato tra i 3 e i 5 milioni di euro, il 40% arriva fino ai 15 milioni e il 20% oltrepassa questa soglia. Varia anche la quota di export: per il 50% dei partecipanti si aggira intorno al 30% del fatturato, gli altri si attestano tra il 15 e il 30%. 

Il percorso formativo vedrà alternarsi esperti e coach e comprende lezioni e workshop su leadership, passaggio generazionale, evoluzione dei modelli di management e internazionalizzazione sui mercati globali.

“Dal leader assoluto al leader autentico, dall’intelligenza del singolo all’intelligenza collettiva, dalla forza forte alla forza abile.  Generation to Generation è un laboratorio di innovazione per una nuova leadership a supporto delle sfide del futuro” dichiara Massimiliano Saccarelli, Coach e docente del corso formativo. La partecipazione agli incontri è aperta a un membro per ciascun gruppo familiare/imprenditoriale ed è gratuita. Le richieste di partecipazione a questa prima edizione sono state molto numerose, tanto da stimolare Ortygia Business School a mettere in programmazione una seconda edizione del corso, che potrebbe svolgersi nei prossimi mesi.

Ortygia Business School unisce la prospettiva internazionale e il prestigio di una scuola superiore con le conoscenze e le connessioni locali di un'istituzione le cui radici affondano nell'economia del Mediterraneo. La scuola progetta, organizza e coordina programmi educativi di altissima qualità, tenuti da docenti delle migliori università internazionali. OBS si occupa dei temi legati all’economia, alla leadership, alle dinamiche geopolitiche e alla comunicazione e gestione d’azienda. La missione della scuola è promuovere la cooperazione economica e lo sviluppo tra i paesi del Mediterraneo.

Per tutte le info visitate www.ortygiabs.org 


©riproduzione riservata