Olio essenziale di limone: tantissime proprietà per un buon alleato

olio-essenziale-limone.jpg

Un prezioso aiuto per sbiancare i denti, disinfettare, eliminare l’acne in modo naturale, lenire disturbi d’ansia e nervosismo, stimolare la circolazione, combattere la cellulite, rafforzare le unghie: queste sono solo alcune delle innumerevoli proprietà dell’olio essenziale di limone. Ricavato dai frutti di Citrus Limonum (una pianta della famiglia delle Rutaceae), si può facilmente acquistare nelle botteghe specializzate, nelle erboristerie oppure online. Le sue proprietà benefiche sono davvero tante, ma ricordiamo che, quando si parla di oli essenziali (in generale questo vale per tutti i rimedi naturali), per renderli efficaci al 100% bisogna avere molta costanza, utilizzandone una piccolissima quantità (sono, infatti, molto potenti. Un paio di gocce, diluite nell’olio di mandorle dolci, olio di cocco o di argan, o anche le semplici gocce, a seconda dell’utilizzo che bisogna fare, bastano). 

Scopriamo insieme alcune caratteristiche di questo olio essenziale:

Antisettico: le proprietà antibiotiche ed emostatiche si rivelano vantaggiosi in caso di ferite, infezioni, stomatiti, herpes o gengivite

Purificante: proprio grazie alle proprietà purificanti, l’olio essenziale di limone è considerato un ottimo rimedio naturale contro acne, punti neri e imperfezioni del viso. Quindi è particolarmente indicato per chi ha la pelle grassa o mista (di certo non adatto a quella secca).

Calmante: risulta utile per rilassare la psiche (non male per la vita stressante che abbiamo ogni giorno!). Se vaporizzato nell’ambiente, con diffusori per oli essenziali che si trovano facilmente in commercio, pare abbia la facoltà di rigenerare la mente e potenziare la concentrazione, oltre a fare un bel profumo di fresco.

Tonificante: stimola la circolazione, rafforza i vasi sanguigni e fluidifica il sangue; un ottimo rimedio naturale per combattere la sindrome delle gambe pesanti. Quindi anche un potente prodotto anticellulite. Evviva!!! 

Proprietà schiarenti e azione anti-invecchiamento: riesce a schiarire, fino addirittura a eliminare, le macchie del viso ( che possono crearsi con il sole, soprattutto a chi ha la pelle molto chiara e delicata, oppure possono essere macchie di vecchiaia, rughe o smagliature…). Non è finita qui! L’olio essenziale di limone promuove anche la formazione di nuove cellule epidermiche e quindi il rinnovamento della pelle. 

Questi sono solo alcuni dei tantissimi possibili utilizzi dell’olio essenziale di limone. Attenzione però! In soggetti predisposti o particolarmente sensibili, può irritare la cute o dare reazioni di sensibilizzazione; inoltre è fototossico, quindi non va quindi usato sulla pelle se successivamente viene esposta al sole o a lampade abbronzanti. Stiamo, quindi, sempre attenti! Credo che, con un po’ di attenzione, possa diventare davvero un nostro fedele alleato. Che ne dite? 

Alessandra Leone