Un repellente naturale per tenere lontani insetti e zanzare

zanzara-assassina.jpg

Le vacanze sono giunto ormai al termine, ma caldo e zanzare non sembrano demordere. Quante volte vi è capitato di non poter dormire a causa del ronzio di una zanzara o dei morsi che causano un terribile prurito, oppure quante volte vi è capitato di andare in camera per dormire e trovare qualche fastidioso insetto al suo interno. Spesso in casa ci muniamo di spray repellenti o di piastrine dall’odore forte e dagli ingredienti dall’origine poco certa e non a favore della salute. 

La buona notizia è che in casa e con semplici ingredienti, avete la possibilità di creare il vostro repellente per zanzare 100% naturale. Penserete che il prodotto finale sia altrettanto maleodorante e poco efficace, ma vi invitiamo a provarlo per verificare.

Diversi studi, infatti, hanno dimostrato che sostanze come l’olio essenziale di limone ed eucalipto, l’olio essenziale di citronella, a causa del profumo intenso riescono a tenere lontane le zanzare. Allo stesso modo, le sostanze estratte dalla buccia degli agrumi (che per fortuna nostra abbondano in Sicilia) si rendono efficaci nel tenere alla larga gli insetti. La cosa più importante di questo rimedio casalingo è che tutti questiingredienti non causano effetti collaterali e non hanno particolari controindicazioni per la salute. ciò li rende particolarmente adatti a tutti coloro che hanno un occhio di riguardo per il benessere del corpo, a coloro che hanno bambini piccoli in casa e stanno attenti agli ingredienti dei prodotti per la cura della casa e della persona e a coloro che possiedono animali domestici e voglio proteggersi dai parassiti in tutta sicurezza.

Prima di darvi la ricetta vi consigliamo vivamente l’utilizzo di barattoli o contenitori di vetro, che manterranno più a lungo le proprietà organolettiche degli oli essenziali, favorendo così una maggiore durata del vostro repellente.

INGREDIENTI:

2 vasetti di vetro

1 limone tagliato a fette

1 lime tagliato a fette

4 rametti di rosmarino (possibilmente fresco)

10 gocce di olio essenziale di limone ed eucalipto

10 gocce di olio essenziale alla citronella

acqua

una candeline di quelle che galleggiano sull’acqua

Porre le fette di limone e lime sul fondo dei vasetti, aggiungere i rametti di rosmarino e versare circa 3/4 di acqua all’interno del vasetto. Aggiungere gli oli essenziali, senza mischiare il composto e, se si ritiene necessario, aggiungere altra acqua.

Il repellente è pronto, basta disporlo in veranda, sul balcone o sotto al portico, oppure sui davanzali delle finestre di casa, in modo da proteggere le aperture della vostra casa. Per attivare il repellente basta porre all’interno di ogni barattolo una candeline ed accenderla, ed il gioco è fatto!

 

Francesca Brancato

/
Print Friendly and PDF