Back to All Events

Palermo: mostra di Steve McCurry


  • Via Sant'Anna 21 Palermo Italia (map)

Steve McCurry è uno dei più grandi maestri della fotografia contemporanea ed è un punto di riferimento per un larghissimo pubblico che nelle sue fotografie riconosce un modo di guardare il nostro tempo. Alcune mostre di grande successo hanno messo in evidenza vari aspetti della sua attività, ormai quasi quarantennale. Steve McCurry Icons si inserisce nel programma espositivo dalla Galleria d’Arte Moderna, in via Sant’Anna 21, di Palermo dal 15 ottobre al 19 febbraio ed è organizzata da Civita in collaborazione con SudEst57. Raccoglie in oltre 100 scatti l’insieme e forse il meglio della sua vasta produzione, per proporre ai visitatori un viaggio simbolico nel complesso universo di esperienze e di emozioni che caratterizza le sue immagini. A partire dai suoi viaggi in India e poi in Afghanistan, da dove veniva Sharbat Gula, la ragazza che ha fotografato nel campo profughi di Peshawar in Pakistan e che è diventata una icona assoluta della fotografia mondiale. Con le sue foto Steve McCurry ci pone a contatto con le etnie più lontane e con le condizioni sociali più disparate, mettendo in evidenza una condizione umana fatta di sentimenti universali e di sguardi la cui fierezza afferma la medesima dignità. (orario 9.30/18.30)


Steve McCurry is one of the greatest masters of contemporary photography and is a reference point for a wide audience that in his photographs recognizes a way of looking at our time. Some very successful exhibitions have highlighted various aspects of its business, now almost forty years. Steve McCurry Icons is part of the exhibition program from the Modern Art Gallery, in Via Sant'Anna 21, Palermo from 15 October to 19 February and is organized by Civita in partnership with Sudest57. It collects over 100 shots all and perhaps the best of his vast production, to offer visitors a symbolic journey into the complex world of experiences and emotions that characterizes his images. From his trips to India and then to Afghanistan, where he came from Sharbat Gula, the girl who photographed refugees in Peshawar in Pakistan, and that has become an absolute icon of world photography. With his photos Steve McCurry puts us in contact with the most remote ethnic groups and with the most diverse social conditions, highlighting a human condition made of universal feelings and glances which proudly affirms the same dignity. (9.30 am / 18:30 pm)

Earlier Event: October 14
CATANIA: UN POMERIGGIO CON PRIMO LEVI
Later Event: October 15
RAGUSA: SCALA DEL GUSTO