Back to All Events

Catania: presentazione laboratorio scrittura creativa (giallo, noir, thriller)

  • La Fumettolibreria 357 Via Antonino Di Sangiuliano Catania, Sicilia, 95124 Italy (map)

Vuoi diventare uno scrittore di gialli, ma non sai da dove iniziare?
Vuoi metterti alla prova e far uscire il detective (o il mostro) che è in te?

LA FUMETTOLIBRERIA È LIETA DI INVITARVI ALLA PRESENTAZIONE DEL LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA GIALLO-NOIR-THRILLER NE UCCIDE PIU' LA PENNA, CHE SI TERRÀ MERCOLEDÌ 3 MAGGIO DALLE ORE 18:30, NEI LOCALI DI VIA A. DI SANGIULIANO 357/359.

Durante l'incontro verrà illustrato dettagliatamente il programma del laboratorio (che sarà suddiviso in 10 incontri con cadenza settimale ognuno della durata di tre ore a partire da Maggio), i costi e le date.

Sarà inoltre possibile conoscere i tre docenti, accreditati scrittori del genere, che terranno il laboratorio: Antonio Ciravolo, Alberto Minnella, Vincenzo Maimone. Sarà inoltre presente Alfio Grasso, titolare di Algra editore, che curerà la pubblicazione della raccolta di racconti scritti dai partecipanti grazie alle capacità acquisite durante i 10 incontri.

La partecipazione al laboratorio è a numero chiuso, pertanto sarà possibile prenotarsi già al termine della presentazione.

Vi aspettiamo numerosi, a presto!

 

Antonio Ciravolo: nato nel 1981 a Catania dove risiede. È medico e si occupa di immigrazione. Suonatore e appassionato di libri, musica e viaggi, esordisce come scrittore con Un cerchio nel buio. Con il suo primo romanzo si classifica 2° alla XXXII edizione del Premio Letterario Città Cava de’ Tirreni di poesia e narrativa – 2015; entra nella rosa dei finalisti al premio Raffaele Artese – Città di San Salvo 2015; vince il Premio Gelsomino D’ambrosio per la migliore copertina – 2015 e si aggiudica il marchio Microeditoria di qualità all’omonimo concorso letterario. Nel dicembre 2015 esce sempre per la Splēn edizioni il suo secondo romanzo, il noir L’ultima notte di X.

Vincenzo Maimone: nato a Messina nel 1970, dove si è laureato in Filosofia presso l’Università degli Studi. Ricercatore in Filosofia politica presso il dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Catania, ha scritto diversi saggi e articoli pubblicati su riviste scientifiche. Con la Rubettino Editori ha pubblicato La società incerta. Liberalismo, istituzioni nell’era del pluralismo, a cui seguono Un nuovo inizio e L’ombra di Jago per la casa editrice Sampognaro & Pupi, mentre più recentemente ha pubblicato per La Fratelli Frilli Editori altre due avventure della sua coppia ormai collaudata di investigatori: La variabile Costante, vincitore della Sezione Scrittori Emergenti al Premio Romiti 2015, e Sicilia terra bruciata. E’ appassionato di Harley Davidson.

Alberto Minnella: nato ad Agrigento il 12 novembre 1985, ha lavorato come cronista per il "Giornale di Sicilia" e il "Corriere di Sicilia". Ha studiato musica moderna a Parigi all’accademia di batteria Dante Agostini. Ha pubblicato con Fratelli Frilli Editori il suo romanzo d’esordio Il gioco delle sette pietre (2013), Una mala jurnata per Portanova (2015) e Portanova e il cadavere del prete (2016) ambientati nella nostalgica Siracusa degli anni sessanta e con protagonista il malinconico commissario di polizia Paolo Portanova.

Algra Editore: casa editrice catanese fondata nel 2013 da Alfio Grasso, ha come obiettivo quello di dare voce a tutte le forme di espressione artistica e intellettuale e accontentare, in questo modo, tutte le richieste che possano giungere dai lettori al fine di immettere sul mercato semplicemente un "buon libro".