Back to All Events

Catania: presentazione "Tango"

  • Libreria Vicolo Stretto 38 Via Santa Filomena Catania, Sicilia, 95129 Italy (map)

Il testo Tango. Storie di corpi e cultura migrante si propone di raccontare l’universo tanguero a partire dalle forti tematiche del “ricordo” e della “dimenticanza”. La prima parte è legata ad un excursus storico che vuole evidenziare il profondo legame tra la
storia dell’Argentina (segnatamente di Buenos Aires) e quella del tango in quanto espressione culturale di un sentire composito e popolare; dalla nostalgia dei marineros alla tragedia dei desaparecidos, questa danza è stata indubbiamente un fil rouge di carne e poesia. La seconda parte è dedicata ai testi scritti dai poeti del tango; attraverso l’analisi di una rosa di letras che potesse meglio narrare le tematiche dell’olvido e della remembranza, si racconta come le diverse “epoche” di quest’arte fatta di musica, danza e letteratura abbiano vissuto ed espresso la nostalgia, il ricordo e la necessità di obliare ed obliarsi. La terza e ultima parte, infine, è incentrata sul tango-danza e sull’evoluzione del movimento e della concezione della spazialità e della connessione all’interno della coppia (diade) tanguera.

Francesca Auteri, laureata in Lettere Moderne e specializzata in Comunicazione della Cultura e dello Spettacolo presso l’Università di Catania, si occupa dello studio del corpo
in scena, analizzando le complesse declinazioni della teatralità odierna e della danza contemporanea. Redattrice di Arabeschi. Rivista di letteratura e visualità, ha intrapreso un percorso di studi interdisciplinari che coinvolgono il suo passato da danzatrice contemporanea e le sue attività di ricerca letteraria e teatrale, con l’auspicio di contribuire alla rinascita di un nuovo e rinvigorito interesse nei confronti dell’arte tersicorea.
Insegnante e performer di tango argentino, tiene regolarmente corsi e lezioni a Catania e in altre città italiane.

Villaggio Maori Edizioni