Back to All Events

Catania: presentazione libro "Brave con la lingua"

  • Libreria Vicolo Stretto (map)

A cura di Giulia Muscatelli
Alcuni libri nascono da un'idea forte, altri da una suggestione. In rari casi nascono dal bisogno di capire qualcosa che non era ancora chiaro prima che venissero alla luce. 
"Brave con la lingua" è questo: una raccolta di racconti di quattordici autrici italiane che usano la narrazione come strumento per liberarsi delle parole chiuse – ecco il loro nome – che per anni le hanno incastrate all’interno di definizioni errate. Quattordici autrici che ci aiutano a comprendere la condizione della donna nel nostro Paese e come questa sia anche una questione di linguaggio.

Certi libri si pubblicano con la speranza che possano insegnarci qualcosa: come essere un po' più bravi con la lingua, per esempio.
Autori Riuniti

° Giulia Muscatelli è nata a Torino nel 1989. 
Ha studiato Lettere Moderne. Scrive per la pubblicità, si occupa di progetti di comunicazione per le aziende, insegna scrittura creativa nelle scuole. Sta lavorando al suo primo libro.

° Domitilla Pirro (1985) Giornalista pubblicista iscritta all'ODG di Roma, è direttrice creativa di Fronte del Borgo alla Scuola Holden di Torino. Con il racconto Sote’ ha vinto la quinta edizione del concorso letterario 8×8 organizzato da Oblique; suoi racconti sono usciti su «la Repubblica», «Linus», «Playboy», «minima&moralia», abbiamoleprove.com e in Brave con la lingua (Autori Riuniti), un’antologia che indaga “come il linguaggio determina la vita delle donne”. Insieme a Francesco Gallo crea e anima Merende Selvagge – mica la solita storia, progetto didattico-narrativo per umani di varie dimensioni. Il suo primo romanzo uscirà il 15 novembre 2018 per effequ.

Accompagna Giulia Muscatelli e Domitilla Pirro Floriana Manciagli.