Back to All Events

Catania: La domenica del lettore e della lettrice

In occasione della Giornata Mondiale Contro la Violenza sulle Donne, l’associazione Gammazita e la sua biblio-emeroteca urbana a cielo aperto #PiazzadeiLibri dedicato il loro appuntamento con le arti narrative interamente a questa importante tematica: 
***La Domenica del Lettore e della Lettrice*** torna il 25 novembre in un’edizione del tutto esclusiva in veste "Di donne, diritti e non violenza." 

A partire dalle 12:00 fino alle 23:00, Piazza dei Libri si trasformerà in un vero e proprio calderone ricco di attività, laboratori per bambini, musica e, ovviamente, tanti libri, storie e letture tutte da leggere e condividere con gli altri uniti dallo stesso obiettivo comune, ovvero l’eliminazione della violenza sulle donne. 

➡ Il Programma de 📚 La DOMENICA del LETTORE e della LETTRICE 📚 

🔸Alle 12:00 torna l'immancabile appuntamento con la Catania Leggendaria e la Passeggiata Urbana in collaborazione con la Compagnia Teatrale Malerba alla Scoperta del Pozzo di Gammazita.

🔸 Alle 13.00 è tempo di *Pranzo tra libri* con tante squisitezze firmate Rocket from the Kitchen: cibi freschi di stagione e cucina tradizionale a KM 0.

🔸Dalle 15.30 alle 17.00 il collettivo Kemanu curerà un *Laboratorio Ludico Espressivo*, rivolto a bimbe e bimbi dai 5 anni in su. Si partirà dal racconto della vita di *Franca Viola* per introdurre il tema della giornata anche ai più piccini. In un primo momento si giocherà insieme teatralizzando i concetti di violenza, coraggio, libertà e libertà di scegliere, attraverso il movimento creativo. Successivamente si darà un volto ognuno alla propria Libertà attraverso la realizzazione di un dipinto. 

Per info e prenotazioni potete contattare il 349 6427670 (Laura)
Contributo di 3 euro a bimbo e bimba ed è preferibile effettuare in anticipo la vostra prenotazione al laboratorio.

🔸 Alle 17:30 Presentazione del libro "Viaggio nel paese degli stereotipi. Lettera a una venusiana sul sessismo.", Villaggio Maori Edizioni, di e con la professoressa Graziella Priulla. Ad accompagnarla, la scrittrice e giornalista Roberta Fuschi in veste di moderatrice. 

🔸 Alle 18:30 Lettura del Racconto scritto da Dott.ssa Sara R. Timpanaro Psicologa Psicoterapeuta EMDR e interpretato da Franceschina Aiesi della Compagnia #Malerba.

A seguire, intervento della professoressa Pina Arena, docente del G.B. Vaccarini e responsabile dello sportello d’ascolto e consulenza per ragazzi, docenti e genitori.

🔸 Alle 19:30 proiezione di due video che documentano l’importanza di uno sportello d’ascolto e consulenza a scuola:
◼ Stop al femminicidio 
◼ Love me to live- short movie HD 

🔸 Alle 20:30 presentazione dell’installazione con titolo “SposaSpina” di Anna Isola e Armando Murabito.

🔸Alle 21.30 * INCOSTANZA DUO Live * 
Un fantastico duo composto dall’autrice Costanza Cantante Paternò e dal chitarrista e bassista Vincenzo Gangi. Il duo oltre ai pezzi dell’album #Incostanza, arrangiati per chitarre, basso e voce, propone anche alcune cover tratte da repertori della canzone popolare italiana, americana e latinoamericana.

**************************
Perché il 25 novembre? Proprio in questa data, nel 1999, un gruppo di donne attiviste, durante l'Incontro Femminista Latinoamericano e dei Caraibi di Bogotà nel 1981, sceglie questo giorno per commemorare l’efferato e disumano assassinio avvenuto nel 1960 a scapito tre sorelle Mirabal, considerate esempio di donne rivoluzionarie per l'impegno con cui tentarono di contrastare il regime di Rafael Leónidas Trujillo, il dittatore che lasciò la Repubblica Dominicana nell'arretratezza e nel caos per oltre 30 anni.
Piazza dei Libri si unisce alla lotta e, ad un giorno dalla Manifestazione Nazionale che attraverserà le piazze d’Italia all’urlo di “Stop alla Violenza”, vi aspetta per un evento a tema che ha l’obiettivo principale di informare, riflettere e sensibilizzare attraverso la forza delle parole, l’unica forma di furia che siamo disposti ad accettare. 

****************************************************************
Tutti gli eventi di Piazza dei Libri e Gammazita sono assolutamente gratuiti!

La Domenica del Lettore e della Lettrice è organizzata dagli attivisti e dai volontari dell’Associazione Gammazita, con il coinvolgimento diretto degli stessi utenti. Piazza dei libri, infatti, è uno spazio pubblico che strappato al degrado e all'incuria nel dicembre 2014 è stato riconsegnato alla città, come luogo dedicato alla lettura e alla sua condivisione. Oltre ad essere una biblioteca ed una emeroteca urbana è anche un posto dove scrittori ed illustratori, esordienti o veterani del mestiere, possono trovare il luogo e il pubblico adatti per le loro presentazioni ed esposizioni. 

Per proporsi per le future domeniche del lettore basta inviare una mail a comunicazionegammazita@gmail.com o un messaggio privato su www.facebook.com/piazzadeilibri