Back to All Events

Catania: presentazione "La casa vuota"

  • Libreria Vicolo Stretto (map)
la casa vuota.jpg

"Era inverno quando vi andai per la prima volta, erano le nove e mezzo del mattino. Insieme alla responsabile, mi accolse un intenso odore di cibo: un’operatrice cucinava ali di pollo con cipolle e patate. Una ragazza in tuta, seduta sul divano guardava la tv, era Alessia; accanto a lei un uomo con le mani in testa e gli occhi deformi faceva col busto su e giù, era Oreste; una donna con in mano dei vestiti da piegare mi guardava, si chiamava Mariolina. La responsabile, che aveva comunicato il mio arrivo, mi presentò a questi, mentre gli altri, nelle loro stanze al piano superiore, dormivano" 

(...) 

Il libro di Fabrizio Nicosia che ho il piacere, l’onore e sopratutto la responsabilità di presentare al lettore specialista e non, è un libro vivace, quasi ardente, un libro che nasconde i suoi tesori per poi svelarli di colpo al lettore attento, un testo sincero e, forse anche per questo, in qualche modo destabilizzante. È un’opera complessa che viene da lontano e porta al suo interno alcune differenti storie. (Paolo Colavero)  


Fabrizio Nicosia, psicologo, psicoterapeuta e psicoanalista individuale e di gruppo, socio ordinario e docente dell'Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo, è segretario scientifico per la sede di Catania del Centro Ricerche di Psicoanalisi di gruppo. Vive e lavora a Catania. 

Accompagna l'autore Mariangela Di Stefano.