Back to All Events

Catania: L'Amercia inquieta di John Cheever


  • Teatro Machiavelli Catania (map)
l'america inquieta.jpg

l’America inquieta di
John Cheever

seminari-spettacoli-concerto
27 – 28 – 29 aprile 2018


Come ormai da tradizione nelle iniziative monografiche del Teatro Machiavelli, il progetto “L’America inquieta di John Cheever” prevede la realizzazione di una lettura scenica del racconto "The Swimmer" del grande scrittore americano, un concerto e un seminario. Allo scrittore vengono accostate altre due figure emblematiche dell’inquietudine americana degli anni ‘50 e ‘60, il pittore Edward Hopper e il grande jazzista Chet Baker. Obiettivo del progetto è anche quello di coinvolgere in modo diretto i giovani nella produzione artistica: i protagonisti dello spettacolo sono artisti esordienti e la nuova traduzione del testo è il frutto di uno specifico laboratorio dedicato al racconto di Cheveer, guidato dalla prof.ssa Laura Lo Giudice con gli studenti della III A del Liceo Classico M.Cutelli di Catania.



• Venerdì 27 aprile

Seminari

*ore 17.30
Edward Hopper pittore del silenzio e della solitudine
a cura di Giuseppe Puglisi e Piero Zuccaro

*ore 18.00
Sull’America di John Cheever
con Alessandro De Filippo, Riccardo Insolia, Salvo Marano, Carmelo Motta, 

Spettacolo

*ore 21.00
Il Nuotatore di John Cheever
Lettura scenica liberamente ispirata
a cura di Carmelo Motta
musiche di Giovanni Saitta
testo degli studenti del Liceo Cutelli, supervisione di Laura Lo Giudice
luci, Luca Giannone
con: Giosi Infarinato, pianoforte
Carmelo Motta, voce recitante



• Sabato 28 aprile

Spettacolo

*ore 21.00
Replica de Il Nuotatore di John Cheever
Lettura scenica liberamente ispirata



• Domenica 29 aprile

Concerto

*ore 21.00
Omaggio a Chet Baker
Dino Rubino, tromba e pianoforte
Nello Toscano, contrabbasso



ingressi:
spettacolo, €5
concerto, €10 intero, €5 ridotto


per info e prenotazioni
328 9689007
fondazionelambertopuggelli@gmail.com





JOHN CHEEVER è nato a Quincy, Massachusetts, nel 1912. Ė autore di sette raccolte di racconti e cinque romanzi. Con il suo primo romanzo The Wapshot Chronicle, vince nel 1958 il National Book Award. Nel 1965 riceve la Howells Medal per la Fiction dalla National Academy of Arts and Letters e nel 1978 vince il National Book Critics Circle Award e il premio Pulitzer con la sua raccolta di racconti The Stories of John Cheever. 
Questi racconti, comparsi per la prima volta sul New Yorker, divengono ben presto best-seller raggiungendo una circolazione di circa 800mila copie. Per l'eleganza, il calore, lo humor, un occhio infallibile per le assurdità del mondo e i difetti e le debolezze del genere umano, John Cheever viene accostato dalla critica ad Anton Čechov. 
Poco prima della morte nel 1982 viene insignito della National Medal per la Letteratura.



Il progetto è promosso da:

Teatro Machiavelli
Fondazione Lamberto Puggelli
Ingresso Libero
Magie Barocche
Università degli Studi di Catania
Liceo Classico Mario Cutelli
____________

Cardiovascular



Teatro Machiavelli, Piazza Università 13, Catania