Back to All Events

Catana: incontro con Emma Dante - Reinventare il mito


  • Monastero dei Benedettini di San Nicolò l'Arena (map)

Sabato 12 maggio alle 11:00 presso il Bookshop del Monastero dei Benedettini, Emma Dante sarà ospite del DISUM – Dipartimento di Scienze Umanistiche e di Officine Culturali per discutere con il pubblico del suo Eracle.

Il 10 maggio si apre, infatti, a Siracusa il 54° Festival del Teatro Greco con lo spettacolo Eracle diretto da Emma Dante. Con grande azzardo creativo la regista ha scritturato un cast tutto femminile che annuncia una radicale inversione delle consuete logiche di rappresentazione del mito. Per raccontare al pubblico le ragioni di tale scelta espressiva Emma Dante sarà ospite del Dipartimento di Scienze Umanistiche per iniziativa della sezione di arti performative del Dottorato di ricerca in Scienze del patrimonio e delle produzioni culturali e dell’Associazione Officine Culturali.

L’incontro è inserito nel calendario del Maggio dei Libri organizzato da Officine Culturali in collaborazione con l’Università degli Studi di Catania e con il Comune di Catania. Si è ritenuto, infatti, di particolare importanza trovare una nuova occasione di dibattito all’interno della libreria che per l’occasione vuole tramutarsi anche in luogo di incontro e di scambio dove il tema centrale diviene quello della narrazione attraverso il linguaggio del teatro.

Si tratta di un appuntamento di grande interesse che vedrà la partecipazione delle studiose Anna Barsotti (Università di Pisa) e Monica Centanni (Università IUAV di Venezia), a cui spetta il compito di dialogare con una delle protagoniste assolute della scena teatrale contemporanea. All’incontro saranno presenti anche Francesco Mannino, presidente di Officine Culturali e Marina Paino, Direttore del Disum – Dipartimento di Scienze Umanistiche.

Per maggiori dettagli è possibile contattare l’Info point di Officine Culturali ai seguenti numeri: 0957102767 | 3349242464 | www.monasterodeibenedettini.it