Back to All Events

Siracusa: incontro con Oscar di Montigny

  • Ortigia Business School 124 Via Roma Siracusa, Sicilia, 96100 Italy (map)
paolo angeli.jpg

“Prefigurare il futuro”: incontro con Oscar Di Montigny, autore de Il tempo dei nuovi eroi, Mondadori editore.
Ingresso libero.

La Libreria Casa del Libro Rosario Mascali, in collaborazione con l’Ortygia Business School, è lieta di invitarvi all’incontro con Oscar di Montigny sul tema “Prefigurare il futuro”.
Modera il professor Francesco Drago (docente di Economia e Coordinatore del Corso in Economia, Banca e Finanza all'Università di Messina). Intervengono: l’avvocato Piero Fillioley (membro del Cda dell'Ortygia Business School), l’avvocato Giovanni Grasso (vicepresidente della Fondazione di Comunità Val di Noto), l’imprenditore Giuseppe Giardina Papa (presidente di Confindustria Giovani Siracusa).

Il tempo dei nuovi eroi: filosofia, arte, scienza e management, ripartire da se stessi per essere felici nel terzo millennio.
«Un giorno del 1999, in un improvviso istante di presenza, mi sono accorto che dietro di me restava ben poco di ciò che credevo di essere stato fino ad allora. Ho quindi iniziato a cercare, a osservare, a studiare, a pormi domande. È stato in quell’istante che il mio cuore si è aperto a un’emozione nuova... Sono queste microscopiche pillole di consapevolezza che vorrei ora condividere con te.»

Esperto di marketing, comunicazione e innovazione, manager del gruppo Mediolanum, nonché blogger di successo (sua la seguitissima pagina “Riflessioni per il terzo millennio”), ma anche marito innamorato e padre felice di cinque figli, Oscar di Montigny ha affidato al suo libro una serie di riflessioni maturate negli anni, dopo incontri con personalità come Tara Gandhi, il Dalai Lama, Lech Wałesa, Gorbacëv, Patch Adams, che lo hanno portato a fissare i principi dell’“Economia 0.0”: fare del bene e farlo bene, fare della propria vita un dono e fare di questo dono qualcosa di significativo. Un’economia sostenibile che esprima la capacità di esistere insieme, una relazione col tutto che vada oltre il mero culto del successo personale e il solipsismo nichilista a esso connesso. Un’economia basata sul capitale creativo culturale, su trasparenza, gratitudine e responsabilità. E soprattutto sull’amore, “l’atto economico per eccellenza”. Ma chi sono i nuovi eroi? In cosa consiste il loro viaggio e qual è il loro tempo? Tutti noi possiamo diventare nuovi eroi. Noi – che stiamo vivendo un vero e proprio cambiamento di era – quando ci lasciamo abitare dai valori e guidare da ideali universali, quando accettiamo di intraprendere un percorso interiore che ci porti a comprendere che gli altri siamo noi e a cercare di rendere questo mondo un posto migliore per tutti. Perché così facendo non solo avremo contribuito al bene dell’insieme di cui facciamo parte, ma anche vivremo in eterno in quella parte di noi che avremo donato agli altri.