Back to All Events

Catania: presentazione "L'ultimo sogno dello scopritore di Troia" di e con Massimo Cultraro

  • CUB - Castello Ursino Bookshop (map)
l'ultimo sogno dello scopritore di troia.jpg

Settembre di novità per CUB – Castello Ursino Bookshop che, nella sua rassegna letteraria, ospiterà la presentazione di un nuovo titolo arrivato sugli scaffali delle librerie di tutta Italia da meno di una settimana.

L’appuntamento del 20 settembre alle 18:00, in Sala delle Armi, è con “L’ultimo sogno dello scopritore di Troia” di Massimo Cultraro (Edizioni di Storia) che a partire da giovedì prossimo andrà ad arricchire la libreria del bookshop museale del Museo Civico del Castello Ursino, gestito da Officine Culturali e Karma Communication.

Il libro racconta la storia di Heinrich Schliemann (1822-1890) che nel 1858 fece il suo primo viaggio in Italia da turista e uomo d’affari, prima ancora di essere ribattezzato “lo scopritore di Troia”, per poi ritornare forte della gloria tributata dall’ambiente scientifico. Il testo indaga sul rapporto tra lo studioso tedesco e l’Italia. I suoi contatti con gli ambienti accademici nazionali e la vicinanza con personalità del mondo della politica e della cultura. Massimo Cultraro, attraverso lo studio delle lettere e dei diari personali dello studioso, ha ricostruito trent’anni del sistema di relazioni tra lo scopritore del “Tesoro di Priamo” e l’Italia.

Massimo Cultraro è archeologo, primo ricercatore del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Catania, insegna Paletnologia e Preistoria Egea all’Università di Palermo. Ha diretto il progetto “The Virtual Museum of Iraq”, promosso dal CNR e dal Ministero degli Affari Esteri. Ha all’attivo centinaia di pubblicazioni su riviste scientifiche.

Alla presentazione sarà presente l’autore, accompagnato da Massimo Frasca, docente di archeologia classica dell’Università di Catania, Daniele Malfitana direttore dell’IBAM CNR e Francesco Mannino, presidente di Officine Culturali.

Earlier Event: September 18
Catania: Ciak si legge!