imageimage.jpegimage.jpeg
mock up contemporanea notabilis
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Giorno della Memoria 2023: gli appuntamenti da non perdere a PalermoRiflessioni sull’anno che verrà“ADELE CENTINI, VEDOVA ISASTIA”: IL RISCATTO ED IL CORPO COME BARATTOI siciliani degni di nota del 2022Riscoperto il "punto chiaramonte", la tradizione del filato italianoUn accordo per sopravvivere: in libreria il nuovo romanzo di Paolo ScardanelliLA NOVENA DI NATALE NEGLI IBLEI E A MELILLI“Archeologia del Cinema 2022”, in versione online e cartacea l’annuario a cura di “ASCinema- Archivio Siciliano del Cinema”Ha debuttato "Alte Visioni" la nuova stagione del Teatro Garibaldi di EnnaS. Lucia e la cuccìa: una storia lunga secoli

Inaugurato a Scicli l’Archivio Sarnari, che apre le porta alla sua prima mostra

2022-04-26 12:01

Redazione

News, Notizie, notabilis, mostra, eventi arte, eventi libri, libro, inaugurazione, ragusa ibla, Franco Sarnari, Archivio Sarnari,

Inaugurato a Scicli l’Archivio Sarnari, che apre le porta alla sua prima mostra

UN’INAUGURAZIONE QUASI SOFFOCANTE DI FOLLA ATTORNO ALL’AUTORE 89ENNE

6edbdf52-d690-4ba9-934a-c7ccc5ab6953-38963-000005b1190c6ab6.jpeg

Alla galleria Quam di Scicli è stata inaugurata la mostra su Franco Sarnari in contemporanea con l’archivio che da lui prende il nome. Sin dall'apertura si sono affollati appassionati d’arte, collezionisti e operatori del mondo dell’arte, per la visita della mostra e per vedere l’autore, dopo l’assenza dalle scene causata dall’emergenza sanitaria.

Questo progetto, curato dal figlio Antonio, è sicuramente il più importante evento di rilancio dell’attività artistica iblea dall'allentarsi della pandemia.

La mostra è un percorso cronologico e tematico che si snoda tra il 1933, anno di nascita dell’autore romano, fino al 2016, anno in cui è terminata la produzione artistica, approfondendo la storia professionale già dal 1954 e per i successivi sessant’anni di carriera. Alla fine del percorso, molti dei visitatori hanno dichiarato di voler tornare a vedere la mostra, sia per la grande quantità di persone presenti, che hanno impedito una fruizione ottimale, che per l'emozione scaturita dal percorso espositivo. 

«Abbiamo iniziato a raccogliere le richieste di archiviazione - dichiara Antonio Sarnari, figlio dell’autore e direttore dell’Archivio - ed è possibile fare una richiesta anche on line sul sito ufficiale. Per noi è un momento importante, e per me in particolar modo emozionante, perché posso cercare di restituire un pezzettino di emozione a questa persona eccezionale, che ha dato tanto all’arte e alla Sicilia».

Unanime il consenso della critica e del collezionismo, che inserisce Sarnari tra gli “indispensabili” nelle collezioni d’arte italiana del secondo Novecento.

L’Archivio Franco Sarnari dimostra una sua maturità già da questo appuntamento. Al suo interno tutto il materiale che rende una profonda e accurata conoscenza della vita e del lavoro dell’artista, venuto a vivere in Sicilia nel 1971 e molto attivo anche in ambito socio-culturale fin dagli anni Ottanta. Il contributo maggiore dell’Archivio è stato dato all’edizione del libro sulla storia di Franco Sarnari, in cui è ancora più ricca la raccolta di documenti e immagini, oltre che delle opere. Inoltre, per tutta la durata della mostra, lo stesso libro sarà disponibile in versione limitata, firmata e numerata, con un intervento unico dell’artista.

La mostra è ad ingresso gratuito e rimarrà visitabile fino al 18 giugno dal martedì al sabato mattina e pomeriggio con orari di galleria. Per maggiori informazioni chiamare lo 0932-931154.

 

SCHEDA TECNICA:

Sarnari Storia di un pittore anticosequenziale

Quam Scicli 23 aprile / 18 giugno 2022

 

CURA

Antonio Sarnari

 

PROGETTO

Archivio Franco Sarnari

 

PARTNER

Avv. Riccardo Schininà

Cora Banche

 

ORGANIZZAZIONE

Tecnica Mista

 

UFFICIO STAMPA

MediaLive

 

CREDITI FOTO E TESTI

Archivio Franco Sarnari

 

FOTO EVENTO

Sergio Bonuomo

 

INFO

Quam 0932-931154

info@quamarte.com

 

 

 

©riproduzione riservata 

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it  |  All Right Reserved Notabilis © 2023 

www.notabilis.it  |  All Right Reserved Notabilis © 2023 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Come creare un sito web con Flazio