Sicilia come set ideale da matrimonio

Un mix di paesaggi e culture, con una temperatura ideale in (quasi) tutti i mesi dell’anno; paesaggi d’incanto, come i templi della Valle di Agrigento, i mosaici bizantini del Duomo di Monreale, gli affreschi di Piazza Armerina, la bellezza di Taormina, Catania, Ragusa Ibla e di Siracusa solo per citare alcune “perle”. Molto ci sarebbe da dire sulla Sicilia, meravigliosa terra che per quanto si conosca paradossalmente è ancora tutta da scoprire. Luoghi che si sposano (e non a caso utilizziamo proprio questo verbo) con i posti magici che ogni coppia sogna per il giorno più bello della propria vita.

Non a caso Margharet Madè, nota al grande pubblico con il film Baaria di Giuseppe Tornatore, e l’affascinante attore Giuseppe Zeno lo scorso 20 agosto hanno detto il loro fatidico sì a Siracusa, nella chiesa di san Giovannello in Ortigia, festeggiando poi con gli amici, balli e fuochi d’artificio in un noto castello della zona siracusana.

Che quest’isola sia la meta ideale per le nozze lo conferma anche Assunta Carlino, wedding planner molto nota in Sicilia nel business dei matrimoni, la quale ha fatto della sua passione una vera e propria professione, come svela nell’intervista al “Corriere della Sera” del 14 novembre 2016. “Sin da bambina giocavo a fare l’organizzatrice di matrimoni e col tempo il mio è diventato un vero e proprio mestiere. Oggi le coppie non hanno tempo per organizzare e sono sempre più esigenti. Chi meglio della wedding planner potrà suggerire segreti per non stressarsi e preparare il tutto con cura anche in poco tempo?”. In effetti non è poco lo stress per i mille preparativi e impegni prima del giorno “x” e c è il rischio (ahimè) di creare confusione e tensione tra la coppia e a volte (rullo di tamburo) tra i familiari. A questo punto potrebbe entrare in azione il wedding planner, angelo custode provvisto di buongusto, di idee e di calma e che può, con semplicità, risolvere quelli che fino a poco tempo prima sembravano insormontabili problemi. Il tutto senza dover spendere necessariamente cifre da capogiro. Anche con semplicità, fantasia e classe si può creare un matrimonio da favola.

Alessandra Leone