Marzamemi:l'ultimo giorno della XVI edizione del festival del cinema di frontiera

Un fine settimana diverso, tra cultura, mare, colori e luoghi magici tipici di Marzamemi. Sabato 30 luglio si è concluso in bellezza la XVI edizione del festival internazionale del cinema di frontiera, che ha riscosso come gli anni precedenti grandissimo successo: merito dell’organizzazione, dello splendido scenario in cui si è svolto, della qualità dei lungometraggi e degli ospiti che hanno arricchito le serate.
Premiata la madrina di quest’anno dell’evento Miriam Leone (nella foto), che col suo fascino e freschezza ha conquistato i presenti; sul palco principale di piazza Regina Margherita è stata premiata da Franco Lao, vicepresidente del consiglio di amministrazione della Banca di credito cooperativo di Pachino, con la seguente motivazione: "A Miriam Leone, frutto di questa terra, in segno di ringraziamento per la sua generosa presenza, il festival dedica questo premio che vuole essere un riconoscimento al talento di una giovane attrice che da speranza del cinema si è trasformata rapidamente in una conclamata certezza".
Come era prevedibile, ha riscosso grande successo anche la scrittrice Simonetta Agnello Hornby, la quale ha incontrato i lettori alle 18 presso la loggia della Tonnara di Marzamemi, all’interno della novità di quest’anno, ossia la sezione “Frontiera del Libro”. La scrittrice palermitana naturalizzata britannica, ma sempre rimasta legata alla sua terra, ha affermato: "Mi piace molto l'atmosfera di questo Festival, il rispetto con cui il pubblico viene trattato e il calore che c'è sempre in tutte le sezioni della manifestazione”.
Sabato è stata anche la serata della proiezione di San Pietro e le Basiliche Papali di Roma 3D, produzione Sky 3D e Centro Televisivo Vaticano in collaborazione con Nexo Digital, Magnitudo Film e Sky Arte HD.
Dopo una giornata così intensa, cosa c’è di meglio di finire in bellezza con una cena di pesce o una gustosa pizza nei vari caratteristici locali di Marzamemi e per finire scatenarsi in un ballo alla balata?
Alessandra Leone