imageimage.jpegimage.jpeg
image-1
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Una sede-archivio per l'associazione Ragusani nel MondoMUSICA: Johan Sebastian Punk in uscita il nuovo singolo "Vivo nello scandalo"La Scala dei Turchi imbrattata di rosso. Amministrazione e volontari intervengono e la riportano al suo splendore originarioAltro raid vandalico presso la sede del Centro Antiviolenza fondato da Don Pino Puglisi a Brancaccio“ESTATE” Franco Micalizzi è on-air, insieme a Mario Biondi, in tutte le radio e su tutte le piattaformeEcomusei di Sicilia insieme per uno sviluppo sostenibilePresentato al Palazzo Ciampoli di Taormina il catalogo della mostra “Le Cento Sicilie”Sanremo 2022: chi sono i siciliani in gara al Festival della Canzone ItalianaUna moneta commemorativa per i 30 anni dalle stragi di Falcone e BorsellinoL'Epifania in Sicilia: storia e tradizioni siciliane sulla vecchia signora con la scopa

Dopo 38 anni, la Grotta dei Cordari riapre al pubblico

2021-02-03 11:48

Redazione

News, Notizie, notabilis, siracusa, eventi arte, grotta dei cordari, Parco Archeologico di Siracusa,

Dopo 38 anni, la Grotta dei Cordari riapre al pubblico

La grotta, utilizzata fin dal XVII sec dai fabbricanti di corde, trova una nuova luce.

www-imperatore-1612348449.jpg

Dopo 38 anni di chiusura al pubblico, alla riapertura del parco archeologico di Siracusa, riapre al pubblico anche la Grotta dei Cordari.

 

Situata all'interno della latomia del Paradiso, per secoli la Grotta dei Cordari, grazie alla propria lunghezza e alla presenza dell'acqua, ha ospitato l'arte dei fabbricanti di corde, i cordari appunto. A partire dal XVII secolo gli artigiani lavoravano le fibre naturali e realizzavano, secondo vecchie tradizioni, corde di ogni tipo, favoriti dalla naturale umidità del luogo. La volta è sostenuta ancora da piloni lasciati dai cavatori di pietre e si vedono enormi blocchi ben squadrati pendere dal soffitto, come fossero colossali stalattiti. Dal 1983, l'ingresso alla grotta è stato sospeso. A dare l’annuncio della riapertura è stata, nei giorni scorsi, Aditus Culture, la società che si occupa di svariati servizi a supporto dell’attività del parco archeologico, con un video apparso sui social offre le prima immagini della “ritrovata” Grotta dei Cordari. 


Quella riguardante la grotta dei cordari è solo una delle tante novità che sorprenderanno i visitatori del Parco Archeologico di Siracusa, che nelle settimane di stop forzato a causa della pandemia è stato sottoposto a diversi interventi di miglioramento.

 

©riproduzone riservata

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder