imageimage.jpegimage.jpeg
mock up contemporanea notabilis
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Il Teatro Biondo di Palermo avvia il “Progetto Itaca”MORIRE PER UN SECCHIO D’ACQUAA VINNIGNA LA VENDEMMIA NEL TERRITORIO DI MELILLI“MUORIKAMURI” È IL CONCERTO-EVENTO CON LELLO ANALFINO, ANTONIO MODICA E IL RITORNO SULLE SCENE DELLA BAND “MAS-NADA”Nelle librerie il volume "Cinema Protogiallo italiano. Da Torino alla Sicilia, la nascita di un genere (1905-1963)"Cinema di Frontiera, slitta la XXII edizione. Correale: "Difficoltà a reperire fondi"Dolce&Gabbana presentano la nuova collezione DNA con uno spot girato nei vicoli dei borghi siciliani“UNA RAGAZZA PER IL CINEMA”: Paolo Caiazzo e Francesco Monte ospiti nella Finale a TaorminaAl via la rassegna Fasola Folk Fest 2022La prima edizione del Segesta Teatro Festival infiamma l'estate siciliana

LE OPERE DEL CARAVAGGIO ESPOSTE AL MU.ME. DI MESSINA ILLUMINATE CON TECNICHE INNOVATIVE

2021-05-10 10:47

Redazione

News, Notizie, notabilis, eventi arte, regione siciliana, caravaggio, MUME Messina,

LE OPERE DEL CARAVAGGIO ESPOSTE AL MU.ME. DI MESSINA ILLUMINATE CON TECNICHE INNOVATIVE

L'INSTALLAZIONE LUMINOSA GRAZIE A UN INTERVENTO SPONSORIZZATO DALLA ERCO

caravaggiomumemessina-1620636095.jpg

Le due opere di Caravaggio esposte al MuMe - Museo regionale interdisciplinare di Messina, saranno illuminate con un nuovo impianto studiato, realizzato e donato dalla ERCO, societa di illuminotecnica con un grande esperienza nel campo dell'illuminazione dei musei a livello mondiale.

 

Si tratta di un intervento di valorizzazione pensato e realizzato nel corso del periodo di chiusura del Museo, che ha continuato a lavorare a porte chiuse, preparandosi alla riapertura con un'offerta maggiormente attrattiva. L'illuminazione delle due tele del Caravaggio ha risposto alle moderne esigenze di illuminazione, coniugando i vincoli dettati dalla conservazione delle opere con l'esigenza di migliorare e renderne più interessante la fruizione.

Nelle due opere di Michelangelo Merisi su cui è stato realizzato il nuovo sistema di illuminazione - la "Resurrezione di Lazzaro" e "L'Adorazione dei pastori" - la luce diventa ora protagonista dell'evento narrativo e guida descrittiva, drammatica ed esistenziale dei racconti che il grande pittore ha trasportato dal Vangelo alla tela. La ERCO ha assunto oneri e spese di studio, fornitura e realizzazione della nuova illuminazione, portando nel MuMe il proprio know how e le più recenti innovazioni in materia di illuminotecnica museale, a fronte della presenza, a mezzo logo, su tutto il materiale grafico e video realizzato e la possibilità di organizzare presso gli spazi del MuMe iniziative di formazione e visite mirate alla visualizzazione dell'impianto illuminante.


«Esprimo un particolare ringraziamento all'amministratore delegato di Erco, Andrea Nava, per aver unito il nome dell'impresa che amministra a quello del nostro Museo, consentendo la realizzazione di un impianto di illuminazione studiato su misura che esalta il valore delle due opere del Caravaggio esposte nelle nostre sale. Un intervento - sottolinea il direttore del MuMe, Orazio Micali - che offrirà alle migliaia di visitatori che ogni anno entrano al museo, la possibilità di godere ancora di più e meglio la bellezza delle due pregiatissime opere d'arte».

 

Il MuMe rappresenta oggi il museo più vasto della Sicilia e centinaia di opere che abbracciano un ampio periodo storico che va dal VI secolo a.C. fino agli inizi del XX. Il Museo è, altresì ricco di testimonianze architettoniche della città distrutta dal terremoto del 1908 e custode di opere di eccezionale valore artistico che testimoniano la grandezza e l'importanza culturale e artistica della Sicilia nel Mediterraneo, tra cui le opere di Caravaggio e di Antonello da Messina.

 

 

 

©riproduzione riservata 

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder