imageimage.jpegimage.jpeg
mock up contemporanea notabilis
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Arriva su Amazon Prime Video " The Bad Guy", con Luigi Lo Cascio e musiche di Colapesce e DimartinoMussolini, il capobanda e Siracusa del 1937Taormina: chiude Isola Bella e riaprono i cantieri di manutenzione del sito“La stranezza”: la commedia tra realtà e finzione in una Sicilia popolare d’altri tempiLa Giornata del Contemporaneo è giunta alla sua diciottesima edizionePremio Biagio Andò: appuntamento alla conferenza sulla violenza contro le donneIL CORO LIRICO SICILIANO IN TOUR IN SPAGNA, FRANCIA E MALTALanciato il bando di concorso della X edizione del Premio Letterario Nazionale Efesto città di CataniaCinema di Frontiera, 22° edizione in tour a novembre tra Catania, Pachino e VittoriaPARTECIPATISSIMA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “NOI, VOCI INVISIBILI” NELL’INCONTRO PROMOSSO DALLA LIBRERIA “TANTE STORIE”

"Ti ho seguito senza conoscerti": si sono chiuse le riprese del docufilm su don Pino Puglisi

2021-05-17 16:42

Redazione

News, Notizie, notabilis, palermo, siracusa, formazione, docufilm, don pino puglisi, scuola, mafia, ti ho seguito senza conoscerti, lorenzo daniele,

"Ti ho seguito senza conoscerti": si sono chiuse le riprese del docufilm su don Pino Puglisi

Il lavoro, per la regia di Lorenzo Daniele, ha l'obiettivo di far conoscere alla nuove generazioni l'opera del "Santo dei nostri giorni" interpretato dall'attor

docufilmpuglisi-4-757x505-1621258163.jpg

Produzione tutta siciliana per “Ti ho seguito senza conoscerti”, il docufilm sul beato Pino Puglisi, prete di Brancaccio ucciso dalla mafia il 15 settembre 1993, per la regia di Lorenzo Daniele, dove il protagonista è interpretato dall'attore Davide Sbrogiò. Si tratta di un documentario con un fine didattico e divulgativo, che ha lo scopo di far conoscere alla nuove generazioni la vita e l'opera di questo straordinario esempio, un uomo che ha sacrificato la propria vita per salvare quella dei bambini e ragazzi che lo seguivano e che sottraeva alla malavita organizzata.

Presenti nel cast figuranti e attori del Teatro Stabile di Augusta, mentre la direzione della fotografia e le riprese sono di Mauro Italia. Il lavoro è prodotto da Fine art produzioni srl, con sede ad Augusta, in associazione con il Centro d'accoglienza Padre nostro Ets (voluto e fondato da don Pino Puglisi) e con il sostegno dell'assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo.

Le riprese, ormai volte al termine, hanno interessato il territorio di Palermo e la provincia di Siracusa. Alcune scene coinvolgono l’Istituto di istruzione secondaria A. Ruiz di Augusta, dove i figuranti sono gli stessi alunni della scuola, mentre altri interni sono stati girati presso il Santuario della Madonna dell’Adonai a Brucoli. Il film sarà presentato in anteprima regionale a Palermo nel corso di un evento organizzato per l'occasione. Sarà distribuito attraverso fornitori di servizi media audiovisivi e di editori home entertainment, ma anche attraverso una rete di cinema regionali e nazionali, sempre secondo le norme sanitarie vigenti. Il lavoro passerà anche attraverso festival e rassegne cinematografiche internazionali e sarà distribuito nelle scuole di ogni ordine e grado, attraverso una efficace campagna d’informazione.

 

TRAMA:

Davide è un giornalista triestino che giunge in Sicilia per motivi di lavoro. Durante una visita della Cattedrale di Santa Rosalia, si imbatte nel sepolcro del martire Puglisi o 3P, come affettuosamente lo chiamavano i suoi ragazzi (Padre Pino Puglisi). Da lì comincia una ricerca personale volta a ripercorrere i luoghi di don Puglisi, dalla Godrano degli anni ’70 con il Bosco della Ficuzza, la Rocca Busambra e il Gorgo del Drago, al quartiere di Brancaccio, dove don Puglisi era nato e cresciuto e dove viene ucciso nel giorno del suo cinquantaseiesimo compleanno da due killer che gli tendono un agguato sotto la sua modesta casa, in quella che allora era Piazza Anita Garibaldi e dove oggi, grazie all'intervento del Centro d'accoglienza Padre Nostro, è sorta la casa-museo del Beato Puglisi. Ad accompagnarlo in questo viaggio interiore alcuni dei protagonisti che conobbero il sacerdote e con lui operarono, ma anche persone che non lo hanno mai conosciuto, ma hanno sposato il suo metodo, la sua missione.

 

 

 

©riproduzione riservata 

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder