imageimage.jpegimage.jpeg
mock up contemporanea notabilis
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Cinema di Frontiera, 22° edizione in tour a novembre tra Catania, Pachino e VittoriaPARTECIPATISSIMA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “NOI, VOCI INVISIBILI” NELL’INCONTRO PROMOSSO DALLA LIBRERIA “TANTE STORIE”“La Città Futura”: tutto pronto per l'8° edizione del Festival delle Letterature MigrantiCambio alla Direzione dell’Instituto Cervantes: per il prossimo quinquennio la sede di Palermo verrà guidata da Juan Carlos Reche CalaIl Teatro Biondo di Palermo avvia il “Progetto Itaca”MORIRE PER UN SECCHIO D’ACQUAA VINNIGNA LA VENDEMMIA NEL TERRITORIO DI MELILLI“MUORIKAMURI” È IL CONCERTO-EVENTO CON LELLO ANALFINO, ANTONIO MODICA E IL RITORNO SULLE SCENE DELLA BAND “MAS-NADA”Nelle librerie il volume "Cinema Protogiallo italiano. Da Torino alla Sicilia, la nascita di un genere (1905-1963)"Cinema di Frontiera, slitta la XXII edizione. Correale: "Difficoltà a reperire fondi"

CATENO DE LUCA E GRAZIA DI MICHELE RACCONTANO CON UNA CANZONE GLI INVISIBILI DI MESSINA

2022-02-22 10:21

Redazione

News, Notizie, notabilis, eventi arte, eventi musica, messina, baraccopoli di messina, invisibili,

CATENO DE LUCA E GRAZIA DI MICHELE RACCONTANO CON UNA CANZONE GLI INVISIBILI DI MESSINA

Una canzone per raccontare il problema delle baraccopoli di Messina nelle quali da più di cento anni vivono circa tremila famiglie. Parole e musica pe

invisibili-foto.jpeg

Una canzone per raccontare il problema delle baraccopoli di Messina nelle quali da più di cento anni vivono circa tremila famiglie. Parole e musica per narrare, anche attraverso le immagini, quella parte della città che nessuno voleva vedere.

“Invisibili” nasce dalla visita di Grazia Di Michele a Messina per un progetto musicale promosso dall’associazione La casa del Musicista. In quei pochi giorni trascorsi a Messina l'ex sindaco di Messina Cateno De Luca ha accompagnato la Di Michele a vedere di persna la realtà che aveva narrato nella sua canzone “baracche messinesi”.

«Il senso di sconforto, di sdegno e incredulità - ha raccontato Di Michele - mi ha accompagnato a lungo. Tornando a Roma, sull’aereo, ho scritto il testo di “Invisibili”, l’ho condiviso con Cateno e coinvolto un mio collaboratore, Matteo Caretto, affinché scrivesse la musica. È nato da questa esperienza il brano, ed era giusto che fosse proprio Cateno De Luca a dare il giusto peso e verità alle parole con la sua sentita interpretazione».

«Eliminare le baracche a Messina e restituire dignità a migliaia di famiglie - afferma De luca - è stato il mio primo obiettivo che mi sono posto nel momento in cui sono diventato sindaco. Il 6 agosto 2018 durante a margine di un serrato confronto in prefettura sulla bozza di ordinanza sindacale riguardante lo sgombero e la demolizione delle baracche ho affermato senza alcuna esitazione: “o eliminano le baracche o eliminano il sindaco di Messina!"».

 

Una storia come tante come quella di un uomo, anche lui di fondo fucile morto di tumore, dopo aver respirato per una vita le micidiali fibre d'amianto sprigionatesi dai tetti in eternit di quelle fatiscenti costruzioni. Una storia che ho voluto raccontare in musica perché finalmente si iniziasse a parlare di questa emergenza. Oggi sono felice di sapere che la mia azione amministrativa ha contribuito a mettere definitivamente la parola fine a questa vicenda. E la musica ci ha accompagnati in questo viaggio restituendo bellezza e dignità all’intera città di Messina.

 

«La casa del musicista - spiega il presidente Luciano Fumia - ha scelto di sostenere Cateno De Luca anche in questo progetto musicale credendo fortemente nel valore salvifico della musica. Siamo molto grati a Grazia di Michele per aver scritto questo testo e aver dato la possibilità a Cateno De Luca e alla Casa del musicista di affrontare un tema sociale così forte come quello del disagio abitativo. La nostra mission, conclude Fumia, è volta a lasciare un segno concreto della nostra attività e con Invisibili crediamo di averlo fatto. Infine un ringraziamento a  Matteo Caretto che ha curato la musica e Ari Takahashi e Aritak Studio che hanno realizzato il video pubblicato su youtube e i canali ufficiali della Casa del musicista»

 

 

©riproduzione riservata

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder