imageimage.jpegimage.jpeg
mock up contemporanea notabilis
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Mussolini, il capobanda e Siracusa del 1937Taormina: chiude Isola Bella e riaprono i cantieri di manutenzione del sito“La stranezza”: la commedia tra realtà e finzione in una Sicilia popolare d’altri tempiLa Giornata del Contemporaneo è giunta alla sua diciottesima edizionePremio Biagio Andò: appuntamento alla conferenza sulla violenza contro le donneIL CORO LIRICO SICILIANO IN TOUR IN SPAGNA, FRANCIA E MALTALanciato il bando di concorso della X edizione del Premio Letterario Nazionale Efesto città di CataniaCinema di Frontiera, 22° edizione in tour a novembre tra Catania, Pachino e VittoriaPARTECIPATISSIMA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “NOI, VOCI INVISIBILI” NELL’INCONTRO PROMOSSO DALLA LIBRERIA “TANTE STORIE”“La Città Futura”: tutto pronto per l'8° edizione del Festival delle Letterature Migranti

DEBORA CAPRIOGLIO E FRANCO OPPINI AL TEATRO GARIBALDI DI MODICA CON “L'ANFITRIONE”

2022-03-11 11:33

Redazione

News, Notizie, eventi modica, teatro garibaldi modica, plauto, l'anfitrione, debora caprioglio, franco oppini,

DEBORA CAPRIOGLIO E FRANCO OPPINI AL TEATRO GARIBALDI DI MODICA CON “L'ANFITRIONE”

GLI DEI DELL'OLIMPO GIOCANO CON I DESTINI DEGLI UMANI SABATO 12 E DOMENICA 13 MARZO

oppini---caprioglio.jpeg

Sabato 12 marzo alle ore 21.00 e domenica 13 marzo alle ore 18.30, al Teatro Garibaldi di Modica protagonisti saranno Debora Caprioglio e Franco Oppini, sul palco insieme ad altri bravissimi attori, pronti ad interpretare “L'Anfitrione”, capolavoro di Tito Maccio Plauto ottimamente riscritto, riadattato e diretto da Livio Galassi.

Una trama che ancora oggi mantiene il suo fascino e diverte il pubblico esaltando l'aspetto umano degli dei e lo smarrimento degli individui nei confronti dei capricci e giochi di potere degli stessi. Una commedia degli equivoci e dell'incertezza, che vede Giove al centro di un beffardo gioco. 

Il Dio, padre di tutti gli Dei, infatti si è invaghito della bella Alcmena e decide di prendere le sembianze del marito Anfitrione, impegnato in una campagna militare, e di sostituirsi a lui nel talamo nuziale, grazie anche all'aiuto del Dio Mercurio, che ha assunto l'aspetto del servo Sosia. Una spudorata beffa ad opera degli Dei dell'Olimpo che esplode al rientro vittorioso del vero Anfitrione dalla guerra e si complica con l'affascinante Alcmena che, sconcertata, dà alla luce due gemelli. Plauto celebra superlativamente il gioco dei doppi, dell'ambiguità, dell'indecisione; scatena un inestricabile e contorto groviglio che solo il “deus ex-machina” può dipanare e risolvere. 

I bravissimi Franco Oppini e Debora Caprioglio riescono, con la loro magistrale interpretazione, con una mimica strepitosa e dialoghi lineari e intensi, a descrivere il senso di smarrimento che il regista Livio Galassi nel suo adattamento intende trasmettere: «Aggrappandomi agli sporadici frammenti, mi sono applicato a intuire, più che nuovi dialoghi, l’esilarante alienazione che può nascere dall’incontro di tutti i doppi: quindi pochi efficaci dialoghi in funzione dell’analisi psicologica, della mimica, delle attese del pubblico, a descrivere teatralmente uno smarrimento di identità collettivo – purtroppo perduto –. Sottolineo inoltre il cinico gioco di potere “di chi può”, che getta scompiglio e rovina nei destini umani; in Plauto tutto si risolve felicemente, nella vita invece…»

Sul palcoscenico ci saranno anche gli attori: Giorgia Guerra, Lorenzo Venturini e Federico Nelli, interpreti molto bravi pronti a far divertire il pubblico.

«Il desiderio di condivisione culturale, di trasmettere bellezza grazie all'arte teatrale ci spinge ad andare avanti, con spettacoli di livello e di forte richiamo» -  spiegano Ignazio Abbate e Tonino Cannata, rispettivamente presidente e sovrintendente della Fondazione Teatro Garibaldi. La stagione ha il supporto della Regione Sicilia e del Comune di Modica, sponsor sono Conad, Gruppo Minardo, Gruppo Zaccaria, Acqua Santa Maria, Avimecc, Banca Agricola Popolare di Ragusa. Media partner Video Regione. Info e biglietti su www.fondazioneteatrogaribaldi.it .


 

©riproduzione riservata 

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder