imageimage.jpegimage.jpeg
mock up contemporanea notabilis
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Cinema di Frontiera, 22° edizione in tour a novembre tra Catania, Pachino e VittoriaPARTECIPATISSIMA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “NOI, VOCI INVISIBILI” NELL’INCONTRO PROMOSSO DALLA LIBRERIA “TANTE STORIE”“La Città Futura”: tutto pronto per l'8° edizione del Festival delle Letterature MigrantiCambio alla Direzione dell’Instituto Cervantes: per il prossimo quinquennio la sede di Palermo verrà guidata da Juan Carlos Reche CalaIl Teatro Biondo di Palermo avvia il “Progetto Itaca”MORIRE PER UN SECCHIO D’ACQUAA VINNIGNA LA VENDEMMIA NEL TERRITORIO DI MELILLI“MUORIKAMURI” È IL CONCERTO-EVENTO CON LELLO ANALFINO, ANTONIO MODICA E IL RITORNO SULLE SCENE DELLA BAND “MAS-NADA”Nelle librerie il volume "Cinema Protogiallo italiano. Da Torino alla Sicilia, la nascita di un genere (1905-1963)"Cinema di Frontiera, slitta la XXII edizione. Correale: "Difficoltà a reperire fondi"

Catania unica Accademia statale al Milano Graphic Festival

2022-03-25 15:25

Redazione

News, Notizie, notabilis, catania, eventi arte, ABA Catania, milano graphic festval 2022, sicilia degna di nota,

Catania unica Accademia statale al Milano Graphic Festival

La presidente Scalisi: «Riconoscimento prestigioso». Il direttore Latino terrà una conferenza sul mestiere di grafico

grafica-unita-1.jpeg

«Un riconoscimento prestigioso per la nostra Accademia per la sua Scuola di Design della comunicazione visiva che rimarca l’alta qualità di una offerta formativa e di una docenza instancabilenell’attenzione alla crescita e allo sviluppo culturale nazionale cui contribuisce in maniera sensibile».

Così la presidente di Aba Catania, Lina Scalisi, ha commentato la notizia che l’Istituzione è stata inserita tra i venti partecipanti del Milano Graphic Festival 2022, che dal 25 al 27 marzo offrirà mostre, workshop, e installazioni, con ospiti anche internazionali. 

Nel corso dell’appuntamento promosso da Signs e h+ e a cura di Francesco Dondina e Franco Achilli, si parlerà inoltre di formazione e nascerà - presente la ministra dell’Università e della Ricerca Maria Cristina Messa - il primo tavolo di confronto tra le realtà più rappresentative e attive del comparto del Design per la Comunicazione visiva.

«Va sottolineato – ha detto il direttore di Aba Catania Gianni Latino– che la nostra è stata l’unica Accademia statale italiana a essere stata selezionata. E questo anche grazie al lavoro svolto sul territorio come per Grafica Unita, mostra diffusa organizzata nel marzo del 2021, in piena pandemia, dedicata al centosessantesimo anniversario dell’Unità d’Italia: nelle vetrine della via Etnea furono esposti ventiquattro poster dei nostri studenti».

L’edizione 2022 del Milano Graphic Festival esprime la volontà di evidenziare come, dell’ultimo secolo, la Grafica abbia dato uncontributo sensibile ai grandi passaggi storici e culturali e influenzato quelli sociali e politici, ma che la considerazione che formazione dei progettisti è spesso orientata a seguire tradizioni culturali di aree locali o aggregazioni di “esperti” omogenei tra loro. Senza contare che il “mercato della formazione”, vede sì istituzioni pubbliche e private proporre piani di studio differenziati, ma che questi a volte hanno un occhio eccessivamente sensibile al traguardo delle iscrizioni ai corsi.

Per aprire un dibattito su questi argomenti, nel corso del Milano Graphic Festival si svolgeranno venti conferenze tenute da voci autorevoli della Comunicazione visiva italiana. Compresa quella di Gianni Latino, che parlerà sul mestiere di grafico tra contenuto e contenitore. Con la volontà di “estrarre nuove ispirazioni dall’eredità del suo impegno civile e didattico”, nel corso del Milano Graphic Festival 2022 sarà ricordata inoltre la figura del “maestro” Albe Steiner, grafico, partigiano e docente italiano scomparso nel 1974, che fu convinto sostenitore della necessità di una relazione tra arte e impegno politico e sociale.

 

 

©riproduzione riservata 

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder