imageimage.jpegimage.jpeg
image-1
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

TEATRO: Tutto pronto per la stagione 2022 al Teatro Massimo di PalermoUn soffiatore di vetro unico nel suo genere: la storia di Giorgio Comandé e dei suoi oggetti scientificiDopo quasi due anni è il tempo delle risposte e non delle chiacchiere. Dura presa di posizione degli editori librai sicilianiNuova medaglia d'oro per la Grappa dell’Etna della Distilleria Russo SicilianoIl siracusano Daniel Mauceri scelto per rappresentare l'arte pupara siciliana nel MondoMOSTRE: tra ricerca e recupero della memoria, a Modica le “costellazioni” di Rossana TaorminaLa metafora ne "L’olivo e l’olivastro" di Vincenzo ConsoloUna sede-archivio per l'associazione Ragusani nel MondoMUSICA: Johan Sebastian Punk in uscita il nuovo singolo "Vivo nello scandalo"La Scala dei Turchi imbrattata di rosso. Amministrazione e volontari intervengono e la riportano al suo splendore originario

Tutti insieme per Borsellino: così è nata la canzone “’Nta ll’aria”

2017-08-04 13:57

Redazione

News, palermo, musica, borsellino, canzone, sta llaria,

Tutti insieme per Borsellino: così è nata la canzone “’Nta ll’aria”

NEWS Sono più di 30 gli artisti palermitani che hanno partecipato alla canzone “’Nta ll’aria,

NEWS

image-asset-1579712835.jpeg

Sono più di 30 gli artisti palermitani che hanno partecipato alla canzone “’Nta ll’aria, insieme nella memoria”,  in ricordo di Paolo Borsellino a 25 anni dalla sua morte per mano della mafia e dei 5 suoi angeli custodi terreni che persero la vita nella strage del 19 luglio 1992, ossia Agostino Catalano, Claudio Traina, Vincenzo Li Muli, Eddie Walter Cosina ed Emanuela Loi (l'unico che riuscì a sopravvivere alla strage fu l'agente Antonino Vullo, il quale si risvegliò in ospedale in gravi condizioni). Una canzone struggente e commovente, che tratta di quando una Fiat 126 rubata, con 90 kg circa di esplosivo, esplose in via D'Amelio 21, lì dove viveva la madre di Borsellino, alla quale quella calda e drammatica domenica il “giudice eroe” era andato a fare visita.    

image-asset-1579712836.jpeg

Una canzone corale che ha riunito gratuitamente tanti cantanti, attori, musicisti, videomaker e grafici per rendersi portavoce di una Palermo che non dimentica e che ancora oggi lotta per la giustizia e la legalità; un brano scritto da Carmelo Piraino e arrangiato da Massimo Scalici, il cui brano introduttivo, interpretato dal duo comico “I Sansoni”, è tratto dal romanzo “L'ultimo lento e poi andiamo via” di Gianni Zichichi e in cui è presente anche il ricordo di Giovanni Falcone, ucciso il 23 maggio 1992 con la moglie Francesca Morvillo e i tre uomini della scorta Antonio Montinaro, Rocco Dicillo e Vito Schifani. Queste le parole, da scolpire nella mente per ricordarci da dove veniamo e capire quale sentiero vogliamo prendere e percorrere per il futuro : “Senti Giovanni qualcuno che canta le nostre idee, la gente pronta vuole morire una sola volta e anche se è dura ora trova il coraggio e anche se è dura ora trova il coraggio di fare a conti contro quest'afa e contro la paura”.

“’Nta ll’aria, insieme nella memoria” è stato scelto come inno dell’iniziativa “L’agenda Ritrovata”, ideata da l’associazione l’Ora Blu e con il patrocino di Salvatore Borsellino e ha visto l’adesione dei ragazzi dell’associazione “Ci suono anch'io”, che vuole promuovere musicisti molto giovani, tra i 15 e 23 anni, della città di Palermo e della provincia.    

Alessandra Leone

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder