A Siracusa torna l'iniziativa 100mila Artisti per il Cambiamento

Piazza_Archimede_-_Fontana_di_Diana_(Siracusa,_Sicilia)_100mila_artisti_per_il_cambiamento_

SIRACUSA - Giunge alla seconda edizione siracusana, il Premio Internazionale «Centomila Artisti per il Cambiamento» che, oltre alla promozione della cultura e della bellezza in tutte le sue espressioni, si prefigge di confermare il ruolo prestigioso della città di Siracusa come capitale culturale internazionale e, in modo specifico, del Mediterraneo. Il Premio nella sua edizione del 2019 presenta due sezioni in concorso: POESIA INTERNAZIONALE CONTEMPORANEA e LINGUAGGI MULTIMEDIALI. Queste categorie sono aperte ad accogliere produzioni in tutte le lingue parlate nel bacino del Mediterraneo. La storia linguistica del Mediterraneo, come sappiamo, è paradigma della coesistenza di comunità linguistiche molto diverse.

Nel nostro mare, infatti, confluiscono lingue appartenenti a diverse famiglie linguistiche: quella indoeuropea, rappresentata dalle lingue romanze, dalle lingue slave meridionali, dal greco e dall’albanese; la famiglia afroasiatica, rappresentata dalle lingue semitiche (con l'ebreo e l'arabo, principalmente) e dall’amazic o berbero con le sue varianti; la famiglia altaica, con il turco come rappresentante più significativo; le lingue inglese e francese che, dato il corso di vari processi storici, sono attualmente lingue ufficiali parlate in varie nazioni mediterranee. 

“Ci attendiamo, dunque, un’ampia partecipazione di Artisti” – afferma la prof.ssa Ella Ciulla, organizzatrice del Premio -  “sempre con lo scopo di incrementare gli interscambi culturali tra le varie realtà del Mediterraneo, all’insegna della pace, della fratellanza e della solidarietà. In particolare  modo il Premio ha l’evidente finalità di promuovere, attraverso l’arte e la cultura della pace e della bellezza, l’allontanamento di tutte le forme di discriminazione umana e sociale”. L’iniziativa è portata avanti in collaborazione con il Comitato Culturale Sicilia Est, costituito dall’unione delle più autorevoli associazioni e club service internazionali presenti sul territorio della Sicilia orientale.  Per quanto riguarda invece le tematiche scelte per l’anno in corso, gli argomenti designati sono: 


  • La Pace: realtà o utopia;  

  • One world, one people: la fratellanza umana; 

  • l’Amore, cos’è?

Dati i nobili scopi che l’iniziativa persegue non resta che partecipare, numerosi, offrendo il proprio personale contributo entro il 31 MAGGIO 2019.


INFO PREMIO:

Sezioni del concorso:

POESIA CONTEMPORANEA

  • Poesia in LINGUA ITALIANA

  • Poesia in LINGUA INGLESE

  • Poesia in LINGUA FRANCESE

  • Poesia in LINGUE MEDITERRANEE                                           

LINGUAGGI MULTIMEDIALI

  • Cortometraggi audiovisivi

  • Docu-film

  • Spot

Temi:

  • 1.La Pace: realtà o utopia;

  • 2. One world, one people: la fratellanza umana;

  • L’Amore, cos’è?

Premi (per ciascuna sotto-sezione):

POESIA CONTEMPORANEA:

Primo classificato: pubblicazione gratuita a cura della Casa Editrice «Morrone Editore» - Siracusa LINGUAGGI MULTIMEDIALI:

Primo classificato: premio in denaro di  € 250,00


Per INFO: https://www.concorsiletterari.it/concorso,8621; https://youtu.be/kosNkh4OWnw

Scrivere all’indirizzo mariacaterina.ciulla@istruzione.it

Oppure chiamare al 348-3860655.



Francesca Brancato

©riproduzione riservata