Filtering by: oggi
Catania: laboratorio permanente "Gli arabeschi della memoria" a cura di Valeria Zagami
Oct
15
to Jun 10

Catania: laboratorio permanente "Gli arabeschi della memoria" a cura di Valeria Zagami

Gli “Arabeschi della Memoria” è un laboratorio permanente dedicato alla ricerca e alla sperimentazione della parola poetica.

Il tema affrontato durante gli incontri è la memoria, e le sue infinite sfaccettature, il suo immenso potere agente e la grande capacità che ha di interagire all’interno delle nostre coscienze, alterando la costruzione della realtà. In modo inconsapevole siamo prigionieri di una volontà passata, inscritta nel codice interno dei nostri ricordi, dei nostri vissuti emozionali, e delle nostre ferite emotive.

La parola poetica ha l’immenso dono di accostare il visibile all’invisibile, di fare emergere il passato attraverso il presente, e per questo di modificare in noi la percezione che abbiamo di noi stessi.

Il lavoro prodotto dagli incontri è finalizzato alla pubblicazione di una raccolta miscellanea, che darà spazio alla sensibilità di più voci narranti.

Valeria Zagami (Valerialidiavalentina Valerialidiavalentina) è attivista nel campo della ricerca e dell’azione fonosimbolica della parola poetica, fa parte di un collettivo di poeti milanesi che annualmente partecipa alla manifestazione culturale Bookcity per promuovere gli esiti delle ricerche intraprese.

E’ autrice di “ISOLA SONO DIVENTATA” per Nulladie editore, di un saggio sui linguaggi visuali per Loescher, di numerosi contributi per le riviste “Folio” di Pearson Italia, “La Ricerca” di Zanichelli Editore, e per “GIUNTIScuola”, edizioni Giunti. 
Ha collaborato con il “CINEMONITOR – OSSERVATORIO SUL CINEMA E L’AUDIOVISIVO IN ITALIA”; con la rivista romana “Fuori le Mura”, per la quale ha intervistato il regista Asghar Farhadi sulla deriva della tragedia contemporanea; ed ha avuto il piacere di intervistare lo scrittore campano Bruno Arpaia sulla natura del romanzo poliziesco.


Laureata in Teorie della Comunicazione e Ricerca Applicata ai Media presso l’Università “La Sapienza” di Roma, è esperta conoscitrice dei linguaggi visuali e performanti della comunicazione. Ha vissuto tra Roma, Torino, e Milano.

Per info e prenotazioni scrivere a stampa@libreriavicolostretto.it o telefonare a 095/2962587

View Event →
Catania: Gruppo di lettura "I Libri delle Donne"
Apr
24
to Sep 26

Catania: Gruppo di lettura "I Libri delle Donne"

i libri delle donne-libreria pesce banana

Un gruppo di Lettura dedicato alle nostre donne della Letteratura.
A cura di Vera Navarria.

I LIBRI DELLE DONNE

L'unica italiana ad aver vinto il Nobel per la Letteratura. La prima siciliana ad aver scritto di mafia. La poetessa innamorata della montagna e della fotografia. L'autrice di un romanzo irriverente, censurato dal fascismo. La scrittrice che ha saputo raccontare Napoli.
Cosa hanno in comune queste donne?
Avrebbero dovuto essere nei vostri libri di scuola, ma probabilmente non ci sono. E' arrivato il momento di conoscerle.
Venite a scoprirle. ci spingeremo ben oltre le etichette!

Vera Navarria: Ho un diploma al classico e una laurea in Lettere, raggiunti senza incontrare nessuna autrice a parte Saffo ed Elsa Morante. Di quest'assenza mi sono sempre interessata, e dopo essermi specializzata in Editoria a Milano, ho iniziato a riempirla scrivendo I LIBRI DELLE DONNE. CASE EDITRICI FEMMINISTE DEGLI ANNI SETTANTA. (Villaggio Maori Edizioni).

Il gruppo di lettura è il prossimo, naturale passo.
Vi aspetto!

Programma (INCONTRO ORE 18:00):

GRAZIA DELEDDA - 24 APRILE.
LIVIA DE STEFANI - 23 MAGGIO
ANTONIA POZZI - 27 GIUGNO
PAOLA MASINO - 25 LUGLIO
ANNA MARIA ORTESE - 26 SETTEMBRE

View Event →
Siracusa: Gruppo di Lettura in Biblioteca
May
10
to Jul 25

Siracusa: Gruppo di Lettura in Biblioteca

  • Biblioteca Grottasanta (map)
  • Google Calendar ICS
gruppo di lettura in biblioteca.jpg

Crediamo fermamente che leggere sia prima di tutto un’esperienza personale, un legame indissolubile che si crea con un libro, che, come con le persone, può piacere o meno. A volte è questione di feeling. Non ha senso “vantarsi” della quantità industriale di libri letti in poco tempo proprio perché non serve a niente se di quanto si è letto non ci resta niente. Ed è proprio quello che riesce a regalare un libro che ci spinge a condividerlo con gli altri: si ha l’esigenza di discuterne, di donare agli altri le proprie impressioni.
Per questo abbiamo pensato di creare un Gruppo di Lettura (GdL) formato da persone che leggono in privato un libro scelto in comune.La lettura verrà poi condivisa: si parlerà del libro, se ne approfondiranno i temi, si condivideranno le emozioni provate.
Il GdL valorizzerà la lettura e la discussione come strumento di apertura agli altri e di dialogo tra diverse visioni e scritture del mondo.
La partecipazione è libera, gratuita e aperta a tutti.

ALCUNE REGOLE:
1. Si parla uno alla volta
2. Nei tuoi interventi sii sintetico e attieniti al libro in discussione
3. Ascolta fino alla fine gli interventi dei partecipanti ed evita discussioni incrociate
4. Sii rispettoso delle opinioni altrui.
Per le vostre adesioni tel. 0931.1933378 - cell. 3208577043 ore ufficio.

View Event →
Siracusa: Nostos - Festival del Viaggio 4° edizione | Custodi della bellezza
May
23
to May 26

Siracusa: Nostos - Festival del Viaggio 4° edizione | Custodi della bellezza

nostos_custodi della bellezza.jpg

Giovedi 23 Maggio, ‬

‪•ore 17 Villa Reimann ‬
‪“Nostos a Siracusa: la Città dei Viaggiatori”‬

‪Dott.Francesco Italia, Sindaco della Città di Siracusa ‬
‪On. Fabio Granata, assessore alla Cultura della Città di Siracusa‬
‪Prof.ssa Fulvia Toscano, dir.art.Nostos ‬

‪•Ore 17.30‬
‪"L' altra meta' del viaggio. Storie di viaggiatrici in Sicilia"- ‬
‪Interverranno ‬
‪Damiano Calabrese‬
‪Marinella Fiume‬
‪Marinella Muscara’‬

‪•Ore 19‬
‪Libri in viaggio.‬
‪“Mazzarrona” di Veronica Tomassini. ‬
‪Con Dario Voltolini e Daniela Sessa.‬
‪Letture di Bibi Bruschi‬

‪Venerdi 24 maggio‬

‪ore 11.00‬
‪Galleria Regionale di Palazzo Bellomo ‬
‪“CESARE Brandi tra Viaggi e Paesaggi”‬
‪Costanza Messina‬
‪Rosaria Vitale ‬
‪Lorenzo Guzzardi ‬


‪•ore 19 Visita guidata “Ciclopica:da Giacometti a Rodin”‬


‪•Chiesa Convento del Ritiro, ore 21 ‬
‪" Il viaggio di Elena"‬
‪Mostra di Andrea Chisesi e Stefania Pennacchio‬
‪a cura di Marcella Damigella ‬

‪Sabato 25 Maggio, ore 10.30‬


‪•Salone delle Conferenze dell' INDA‬
‪Premio "Custodi della Bellezza"‬

‪Conferito a Giordano Bruno Guerri, presidente del Vittoriale degli Italiani.‬
‪Saluti Francesco Italia Presidente Fondazione Inda e Sindaco di Siracusa ‬
‪Fulvia Toscano Direttore Artistico Nostos‬

‪Conversazione tra Pietrangelo Buttafuoco e Giordano Bruno Guerri ‬
‪Coordina Aldo Mantineo ‬

‪•Ore 12.00- Ricordo di ‬
‪Sebastiano Tusa con Maria Rita Sgarlata, Moncef Ben Moussa e Fabio Granata ‬
‪Testimonianza di Michele Benfari ‬

‪•Villa Reimann, ore 17‬
‪" Il demone dell' erranza: Melville, Kerouac, Chatwin”‬
‪con Davide Brullo e Fulvia Toscano‬

‪Domenica 26 maggio‬

‪•ore 10.00 M/nave Linea d’Ombra‬
‪" Solo per vedere il mare".‬
‪" Magellano" ‬
‪Con Gianluca Barbera. ‬
‪Interverranno Patrizia Maiorca e Elena Flavia Castagnino ‬

‪•Ore 11 e 30‬
‪Conclusioni e saluti ‬
‪ Fabio Granata e Fulvia Toscano

View Event →
Siracusa: Paola Liotta presenta "Piano concerto Schumann"
May
24
10:00 AM10:00

Siracusa: Paola Liotta presenta "Piano concerto Schumann"

  • Biblioteca Elio Vittorini di Siracusa (map)
  • Google Calendar ICS

Venerdì 24 maggio alle 10, nella biblioteca “Elio Vittorini” di via Roma 31, è in programma la presentazione del libro “Piano concerto Schumann”, scritto da Paola Maria Liotta, docente di lettere all’istituto Majorana di Avola.

9788833611198.jpg

Dopo i saluti di Antonella Fucile, capo del quinto settore, e di Maurizio Gatto, responsabile della biblioteca, la presentazione del libro da parte di Caterina Sarcià, capo del servizio Politiche socio sanitarie e pari opportunità.

Previsti gli interventi di Adriana Prazio, presidente dell’associazione “La Nereide”, e di Claudia Calore, rappresentante del coro delle donne della provincia di Siracusa.

Nel corso dell’evento, momenti musicali curati da Giuseppe Castrogiovanni.

View Event →
Catania: presentazione "Omonimia" di Jacopo Ramonda
May
24
6:00 PM18:00

Catania: presentazione "Omonimia" di Jacopo Ramonda

omonimia jacopo ramonda.jpg

Venerdì 24 Maggio, alle ore 18:00, Jacopo Ramonda presenterà il suo OMONIMIA (Interlinea Edizioni), accompagnato dai poeti e amici Fabrizio Cavallaro e Antonio Lanza.

Jacopo Ramonda (Savigliano, 1983) scrive testi collocabili in un'area di confine tra poesia e racconto.
Ha pubblicato:
- Una lunghissima rincorsa (Bel-Ami Edizioni, 2014).
- Una selezione di poesie nella raccolta Tredicesimo quaderno italiano (Marcos y Marcos, 2017) e in Ho tutto in testa e non riesco a dirlo (Bel-Ami Edizioni, 2012)

Le sue prose brevi sono apparse su varie riviste d'interesse culturale come "Nazione Indiana", "Nuovi Argomenti", "L'Ulisse", "I poeti sono vivi" e tantissime altre...

View Event →
Siracusa: presentazione "Prima di aprire bocca"
May
24
7:00 PM19:00

Siracusa: presentazione "Prima di aprire bocca"

prima di aprire bocca.jpg

Abbiamo il piacere di curare, nei pregiati spazi della Libreria Diana di Siracusa, la presentazione dell'ultimo volume scritto dal dott. Leonardo Mendolicchio, medico psichiatra e psicoanalista, direttore sanitario della comunità di recupero per i disturbi del comportamento alimentare "Villa Miralago" e direttore scientifico dei centri nazionali Ananke dedicati al sostegno terapeutico ambulatoriale per le medesime questioni.
"Prima di aprire bocca" verrà introdotto dal suo autore nella giornata di venerdì 24 maggio, alle ore 19, proprio per accendere i riflettori sulla questione delicatissima dei disturbi alimentari, partendo dalla ricaduta che questi hanno sul corpo e sulla sua immagine in una società sempre più preoccupata dell'apparenza, dell'estetica ed incentrata sulla banalizzazione delle questioni essenziali. Come il corpo si assuma, proprio in patologie meglio note come anoressia, bulimia od obesità, la funzione di "manifesto" di una società agonizzante e silenziosa si evince dal modo che il corpo stesso adopera per proporsi in questa immagine. Sempre più deprivato, smaterializzato, oppresso e offeso, è il corpo che perde la sua sostanza e si lascia trattenere appena da tutta una serie di messaggi inascoltati che sul cibo e sul nutrimento fanno precipaitare il fantasma di una società disattenta, anaffettiva, controllata e violenta che ha bisogno di proteggersi dagli sguardi, dalle presenze e dall'incontro possibile con l'Altro.
Ad accompagnare la serata, insieme all'autore del libro, vi saranno la dott.ssa Letizia Lampo, psicologa e psicoterapeuta, responsabile del Centro Ananke di Siracusa ed il dott. Giuseppe Matano, coordinatore del medesimo centro nella sua sede di Palermo.
A loro il compito di presentare la rete Ananke della Sicilia insieme alla riflessione di come i disagi del comportamento alimentare stiano divenendo emblema di una società che mostra fatica a trattare affettività ed incontri. Tanti aspetti dei disturbi alimentari, infatti, spesso mostrano "segni" riflessi in comportamenti o atteggiamenti che abbisognano di essere guardati, riconosciuti e, a volte, sfrangiati dal un margine di "normalità" che finisce per tollerare situazioni che invece dovrebbero accendere riflessioni o adeguate valutazioni. Il mondo dei Disturbi del comportamento alimentare è spesso molto più subdolo di quanto appare. E parlarne non è mai troppo azzardato.

View Event →

Catania: presentazione "Dolcissima abitudine"
May
22
7:30 PM19:30

Catania: presentazione "Dolcissima abitudine"

dolcissima abitudine.jpg

Torino, 2006. Piera, sessantaquattro anni, sta partecipando al funerale del suo ultimo cliente. Per gran parte della sua vita Piera Cavallero è stata Rosa, una prostituta. Ha avuto molto. Ha avuto niente. Ha avuto soldi, tanti, un piccolo impero economico insieme a una sua emancipazione personale. E ha avuto un figlio, che però non la conosce. Ma Rosa negli anni non ha mai perso di vista questo figlio. Gli è stata accanto passo dopo passo senza farglielo sapere. Ora, giunta a fine carriera, sente che è arrivato il momento di chiudere i conti con il passato.
Un passato che ripercorriamo dai primi anni Cinquanta, quando nella Torino in espansione del dopoguerra Rosa inizia il mestiere in casa con la madre, che le ha trasmesso la professione appena adolescente. Seguiamo le sue vicende e la sua caparbia evoluzione. Gli uomini incontrati, le cadute, la solitudine rotta dai pochi amici e dai clienti che l’hanno accompagnata.
La storia di Rosa, minuscola eppure incredibile, ispirata a figure e ambienti reali, si mischia con la storia del Novecento fino ad arrivare ai giorni nostri, insieme alla necessità spietata di trovare una difficile pace.
Guanda Editore

Alberto Schiavone è nato a Torino nel 1980, vive e lavora a Milano. Ha pubblicato i romanzi La libreria dell’armadillo, Nessuna carezza e, presso Guanda, Ogni spazio felice (vincitore del Premio Fiesole Narrativa Under 40 e finalista al Premio Stresa).

Accompagna l'autore Valentina Chiaramonte, chef di Fud Off.

View Event →
Siracusa: Incontro con la scrittrice Maria Soresina
May
17
6:30 PM18:30

Siracusa: Incontro con la scrittrice Maria Soresina

PRESENTAZIONE del Libro
Come per i pesci il mare
Lettera sul Novecento: orrori, speranze, utopie, disincanti

Moretti & Vitali 2019
Presenza della scrittrice Maria Soresina

La mia patria, dice Dante, è il mondo, come per i pesci il mare. Il sogno anarchico di un mondo senza frontiere, senza Stati, senza guerre è il filo principale che attraversa questo libro e ne costituisce il messaggio essenziale: l’esortazione a non tradire l’anelito alla libertà e alla pace, a non lasciarsi ingannare dalle tante sirene, né fermare
dalle porte chiuse, dalla paura.
Altri fili concorrono a formare una tela complessa: la vita della madre viennese dell’autrice, raccontata al giovane nipote con il linguaggio semplice di una lettera, e il filo nero della storia del Novecento, i suoi orrori, i veleni seminati e tutt’altro che smaltiti, gli aspetti assurdi e grotteschi delle politiche di allora e di sempre.
È un libro profondo, coinvolgente, che fa riflettere ponendo il lettore di fronte a temi drammatici come l’antisemitismo, spinosi come il rapporto Israele/Palestina, attua- li come le migrazioni dall’Africa, dolorosi come le vicende familiari.
Maria Soresina, con la consueta libertà di pensiero che ha caratterizzato i precedenti libri su Dante, in queste pagine leva con fer­ vore la sua voce «contro»: contro le guerre, i razzismi, la violenza, i nazionalismi, le Chiese, i partiti e la nostra pseudo-democrazia. Anche contro il marxismo, che l’autrice vede in opposizione all’anima migliore della sinistra: l’anarchia non­violenta di Tolstoj e Landauer, che tante analogie ha con il mondo perduto dei catari e il bello viver di cittadini cantato da Dante.
BIOGRAFIA :
https://it.wikipedia.org/wiki/Maria_Soresina


http://www.segretecose.it/biografia.html

View Event →
Siracusa: incontro con l'autore Roberto Alajmo
May
17
6:00 PM18:00

Siracusa: incontro con l'autore Roberto Alajmo

incontro con l'autore roberto alajmo.jpg

Ogni libro dovrebbe avere almeno l'aspirazione di essere eterno. Almeno, l'aspirazione: sapendo che non potrà mai arrivarci.
E questo libro quella strada l'aveva imboccata. Ma il tempo passa, e la Città cambia e sì, in moltissime cose la Città è cambiata in meglio. Certo, c'è sempre da fare i conti con l'eterna propensione all'annacamento. Ogni due passi avanti corrisponde sempre un passo indietro, uno a destra e uno a sinistra, ma la storia siciliana non è mai stata una superstrada a senso unico, semmai una trazzera tortuosa. La Città è di sua natura irrequieta e irrisolta. Nell'orditura delle sue trame ci sarà sempre un errore, nell'intonazione più calda si potrà riscontrare sempre almeno una sporcatura.
Insieme a Roberto Alajmo ascolteremo Arturo Alajmo e Mario Fillioley.

View Event →
Ragusa: presentazione "Le ammagatrici" di Marinella Fiume
May
16
6:00 PM18:00

Ragusa: presentazione "Le ammagatrici" di Marinella Fiume

le ammagatrici .jpg

Gentili amici ,
siamo lieti di invitarvi alla presentazione del libro di Marinella Fiume
Le ammagatrici -A& B editore
Dialoga con l'autrice Giovannella Galliano
Legge alcuni brani Luana Pluchino
Giovedì, 16 Maggio alle ore 18.00
L'evento è realizzato in collaborazione con Soroptimist Ragusa, Consulta femminile Ragusa, La casa delle donne sezione di Ragusa ,Cif Ragusa, Ammi Ragusa
Ingresso libero

Dall'Autrice di "Sicilia esoterica" e "La bolgia delle eretiche" undici racconti, altrettanti incontri surreali e folgoranti con sirene e dee greche, sibille e grandi madri, medichesse ebree, trovatrici di tesori e streghe erboriste, schiave di corsari e castellane, assaggiatrici di raffinate pietanze, dive hollywoodiane e viaggiatrici straniere, accomunate da un rapporto esclusivo e magico con la Luna e tutte, reali e fantastiche o letterarie, trasfigurate da una penna ammaliatrice in ritratti indimenticabili. Il libro vi condurrà in un tour visionario, guidato da arcane incantatrici di Sicilia: dal Museo di Morgantina ad Aidone, alla casa di Lucio Dalla alle falde dell'Etna, a Catania, Scicli, Noto, Acireale, Taormina.

View Event →
Catania: presentazione "Tumultus" di Domenico Galof
May
16
5:30 PM17:30

Catania: presentazione "Tumultus" di Domenico Galof

  • Monastero dei Benedettini di San Nicolò L'Arena (map)
  • Google Calendar ICS
tumultus di domenico galof.jpg

Giovedì 16 maggio 2019 alle ore 17:30 nella libreria del Monastero dei Benedettini si terrà la presentazione di “Tumultus. il lato oscuro dell’erasmus” di Domenico Galof, che apre il calendario degli incontri dedicati a #IlMaggiodeiLibri a cui l’associazione Officine Culturali aderisce già da diversi anni.

Domenico Galof porta in quella che fu la sede dei suoi studi universitari, il suo libro che è la somma della sua esperienza da studente, ma soprattutto da studente viaggiatore, in Erasmus. Negli anni di formazione accademica, infatti, l’autore si spinge verso un’esperienza che ne ha determinato l’uscita della comfort zone, necessario passaggio verso una seconda genesi. L’intento di Galof è quello di raccontare le storie degli uomini e delle donne che ha incontrato nel suo viaggio di formazione, come un novello viaggiatore del Gran Tour, nella contemporanea Ungheria. Nell’Europa dell’est riaffiora nuovamente l’amore per l’arte, per la scoperta di luoghi estremi e senza tempo. Come la creta il personaggio, che coincide con lo stesso autore, viene plasmato nei valori e nelle abitudini dell’est della Sicilia per poi esplodere in un tumulto di desideri, sogni ed avventure a Budapest e nell’est Europa. In Galof coincidono l’essenze dell’uomo e del personaggio: non vi è necessariamente un confine tra ciò che si legge nel libro e ciò che che è accaduto o potrebbe accadere ad un giovane studente in Erasmus. Non è necessario scindere ciò che è costruito a beneficio di un libro da leggere con entusiasmo e ciò che potrebbe essere davvero accaduto nel periodo dell’Erasmus. Eccolo qui allora un racconto sincero, senza freni inibitori, su cosa è possibile provare quando si giunge in città diverse, quando si entra in contatto con l’altro, quando si tocca con le proprie mani una delle esperienze più esaltanti della vita universitaria: l’Erasmus con i suoi chiaroscuri.

Per Officine Culturali è un piacere presentare il libro di Domenico Galof poiché nella sua esperienza da studente c’è anche quella da tirocinante presso l’associazione, quando ancora Officine muoveva i suoi primi passi, per cui è un po’ come un incontro tra vecchi amici che fanno il punto sulla strada percorsa fino a questo momento.

All’appuntamento oltre all’autore, Domenico Galof, ci saranno Anna Zappalà, co-protagonista del libro e professoressa di lettere, e Francesco Mannino, presidente di Officine Culturali. L’appuntamento è fissato per le 17:30 presso la libreria del Monastero in cui verranno proiettati anche alcuni corti e video auto-prodotti per il progetto tumultus.it

View Event →
Siracusa: Incontro con l'autore Francisco Cantù
May
15
6:30 PM18:30

Siracusa: Incontro con l'autore Francisco Cantù

Pronipote di immigrati, messicano di origine ma americano di nazionalità, Francisco Cantú si potrebbe considerare un esempio di perfetta integrazione. Laureato in diritto internazionale, borsista Futbright, traduttore, sembrava avviato a una brillante carriera come giornalista e studioso. Finché un giorno, sfidando le paure e le perplessità della sua famiglia, ha deciso di iscriversi all'Accademia di polizia per diventare una guardia di frontiera: convinto che, per capire fino in fondo il fenomeno dei flussi migratori e le storie di ordinaria e straordinaria umanità che lo sottendono, non bastassero i libri, i manuali o le statistiche, ma fosse necessario vedere le cose in prima persona. Sono proprio gli incontri con i nuovi «dannati della terra» che Cantú racconta in "Solo un fiume a separarci": i suoi «dispacci dalla frontiera», pubblicati per la prima volta nel febbraio 2018, mentre l'amministrazione Trump rilanciava con insistenza il progetto di un muro tra Stati Uniti e Messico, hanno suscitato clamore e un dibattito appassionato, che ha portato il libro alle prime posizioni nella classifica dei bestsellers.
Dialoga con l'autore Donatella Crucitti
Traduce Valentina Dell'Aquia.

View Event →
Catania: presentazione "Essere o no scrittore" Consolo - Sciascia
May
15
4:30 PM16:30

Catania: presentazione "Essere o no scrittore" Consolo - Sciascia

  • Palazzo della Cultura Auditorium "Concetto Marchesi" (map)
  • Google Calendar ICS
carteggio consolo sciascia.jpg

Presentazione del carteggio Consolo-Sciascia, “Essere o no scrittore. Lettere 1963-1988” curato da Rosalba Galvagno (docente di Letterature Comparate e Teoria della Letteratura presso il DISUM dell’Università di Catania) nell'ambito del "Maggio dei libri". Nel "Salotto di Dora Coco" interverranno, insieme alla curatrice, Antonio Di Grado, Rosa Maria Monastra, Agata Motta, Dario Stazzone.

View Event →
Catania: Gruppo di Lettura #TraIGeneri
May
14
8:00 PM20:00

Catania: Gruppo di Lettura #TraIGeneri

gruppo di lettura tra i generi.jpg

Il nostro gruppo di lettura #TraIGeneri per i mesi Maggio/Giugno ha sorteggiato il "Romanzo comico".
Per il primo appuntamento parleremo di "Una cosa divertente che non farò mai più" di David Foster Wallace (Minimum fax).
Durante l'incontro decideremo la data del prossimo appuntamento dove parleremo di "Guida galattica per autostoppisti" di Douglas Adams (Oscar mondadori).
Partecipare è molto semplice:
- recati alla Libreria Vicolo Stretto a ritirare il libro;
- leggilo a casa
- vieni all'incontro per parlarne con noi.
Tutti i partecipanti usufruiranno del 15% di sconto sui titoli scelti dal gruppo.

View Event →
Messina: presentazione "Parole prigioniere"
May
10
5:00 PM17:00

Messina: presentazione "Parole prigioniere"

parole prigioniere.jpg

Presentazione del libro "Parole prigioniere. I graffiti delle carceri del Santo Uffizio di Palermo”.

Saluti istituzionali di dott. Cateno De Luca, sindaco metropolitano; dott.ssa Anna Maria Tripodo, dirigente della V direzione; dott.ssa direttrice della Galeria d'Arte "Lucio Barbera".
Ne discute Prof. Andrea Romano, Università di Messina.
Intervengono prof.ssa Giovanna Fiume, curatrice e coautrice, e prof.ssa Valeria La Motta, coautrice.
Coordina prof.ssa Fulvia Toscano, Dir. Art. Naxoslegge.

Descrizione: Il libro “Parole prigioniere. I graffiti delle carceri del Santo Uffizio di Palermo”, è a cura di Giovanna Fiume, docente dell’Università degli studi di Palermo, e Mercedes García-Arenal, componente del gruppo di ricerca di Storia culturale del Mediterraneo del Consiglio Superiore per la Ricerca Scientifica (CSIC) di Madrid.

Il volume presenta, con l’ausilio di un dettagliato dossier fotografico, gli studi condotti sui graffiti, i disegni e le iscrizioni delle carceri segrete del Santo Uffizio spagnolo in Sicilia, collocati all’interno dello Steri.

Riscoperti e studiati nei primi anni del Novecento da Giuseppe Pitrè, essi rappresentano un unicum nel loro genere e una fonte straordinaria e imprevista. Le immagini sacre, le preghiere e le citazioni di salmi e testi biblici costituiscono un vero e proprio inventario delle devozioni di Età moderna del XVII secolo. Sulle pareti del carcere sono presenti scritte in siciliano, latino, italiano, inglese ed ebraico, preghiere, citazioni di testi biblici e di salmi, notazioni sulla vita in carcere, composizioni poetiche in siciliano o italiano. Sulle mura si leggono, inoltre, nomi e cognomi, per esteso o con le sole iniziali, accompagnati spesso da una data; attraverso tali informazioni gli studiosi sono risaliti alle storie giudiziarie degli autori, conservate negli archivi madrileni, grazie alle quali è stato possibile contestualizzare e decodificare le testimonianza dei reclusi.

View Event →
Palermo: presentazione "I Leoni di Sicilia" di Stefania Auci
May
8
6:30 PM18:30

Palermo: presentazione "I Leoni di Sicilia" di Stefania Auci

i leoni di sicilia.jpg

C'è stata una famiglia che ha sfidato il mondo. Una famiglia che ha conquistato tutto. Una famiglia che è diventata leggenda. Questa è la sua storia.

L’esordio italiano che sta conquistando gli editori di tutto il mondo: diritti di traduzione venduti in Francia, Germania, Spagna, Olanda e Stati uniti

Prima presentazione per "I leoni di Sicilia" di Stefania Auci (Nord edizioni). Con l'autrice dialoga Sara Scarafia. Letture a cura di Nicola Franco.

Dal momento in cui sbarcano a Palermo da Bagnara Calabra, nel 1799, i Florio guardano avanti, irrequieti e ambiziosi, decisi ad arrivare più in alto di tutti. A essere i più ricchi, i più potenti. E ci riescono: in breve tempo, i fratelli Paolo e Ignazio rendono la loro bottega di spezie la migliore della città, poi avviano il commercio di zolfo, acquistano case e terreni dagli spiantati nobili palermitani, creano una loro compagnia di navigazione… E quando Vincenzo, figlio di Paolo, prende in mano Casa Florio, lo slancio continua, inarrestabile: nelle cantine Florio, un vino da poveri – il marsala – viene trasformato in un nettare degno della tavola di un re; a Favignana, un metodo rivoluzionario per conservare il tonno – sott’olio e in lattina – ne rilancia il consumo in tutta Europa… In tutto ciò, Palermo osserva con stupore l’espansione dei Florio, ma l’orgoglio si stempera nell’invidia e nel disprezzo: quegli uomini di successo rimangono comunque «stranieri», «facchini» il cui «sangue puzza di sudore». Non sa, Palermo, che proprio un bruciante desiderio di riscatto sociale sta alla base dell’ambizione dei Florio e segna nel bene e nel male la loro vita; che gli uomini della famiglia sono individui eccezionali ma anche fragili e – sebbene non lo possano ammettere – hanno bisogno di avere accanto donne altrettanto eccezionali: come Giuseppina, la moglie di Paolo, che sacrifica tutto – compreso l’amore – per la stabilità della famiglia, oppure Giulia, la giovane milanese che entra come un vortice nella vita di Vincenzo e ne diventa il porto sicuro, la roccia inattaccabile.

Intrecciando il percorso dell’ascesa commerciale e sociale dei Florio con le loro tumultuose vicende private, sullo sfondo degli anni più inquieti della Storia italiana – dai moti del 1818 allo sbarco di Garibaldi in Sicilia – Stefania Auci dipana una saga familiare d’incredibile forza, così viva e pulsante da sembrare contemporanea.

«Da tempo non leggevo un romanzo così: grande storia e grande letteratura.
Le vicende e i sentimenti umani sono sorretti da una scrittura solida, matura, piena di passione e di grazia.
Stefania Auci ha scritto un romanzo meraviglioso, indimenticabile.»
Nadia Terranova

Trapanese di nascita e palermitana d’adozione, Stefania Auci con Palermo ha un rapporto d’amore intenso e possessivo, che si rispecchia nelle appassionate ricerche da lei condotte per scrivere la storia dei Florio. Con determinazione e slancio, ha setacciato le biblioteche, ma anche le cronache giornalistiche dell’epoca, ha esplorato tutti i possedimenti dei Florio e ha raccolto con puntiglio i fili della Storia che si dipanano tra abiti, canzoni, lettere, bottiglie, gioielli, barche, statue… Il risultato è un racconto che disperde la nebbia del tempo e ridà – finalmente – ai Florio tutta la loro straordinaria, contraddittoria, trascinante vitalità.

Vini offerti da Tasca d'Almerita, sponsor di cultura
Sponsor tecnico: The Hotel Sphere - Hotel Plaza Opéra e Principe di Villafranca

View Event →
Catania: presentazione "Corpo a Corpo" di Fabrizio Ferreri
May
8
6:00 PM18:00

Catania: presentazione "Corpo a Corpo" di Fabrizio Ferreri

corpo a corpo.jpg

Nello splendido scenario della Società Storica Catanese, visitabile per l'occasione, il critico letterario del Corriere della Sera Roberto Galaverni e la giornalista de La Sicilia nonché fondatrice e direttrice del periodico online L'Estroverso Grazia Calanna, presenteranno il libro di poesia "Corpo a Corpo" Ladolfi Editore di Fabrizio Ferreri. Letture dal testo a cura del'attrice e regista teatrale catanese Laura Giordani. Sarà presente l'autore.

View Event →
Palermo: Punteggiare rapido e accorto. Un laboratorio gratuito e gaudente
May
7
6:30 PM18:30

Palermo: Punteggiare rapido e accorto. Un laboratorio gratuito e gaudente

punteggiare rapido e accorto - laboratorio.jpg

Punteggiare rapido e accorto: un laboratorio gratuito e gaudente

Leonardo G. Luccone autore di "Questione di virgole" (Laterza) accompagna i lettori a ragionare sulla punteggiatura.
Si tratta di un laboratorio gratuito interattivo e divertente che vi aiuterà a chiarire molti dei vostri dubbi:
- si può mettere una virgola prima della e?;
- le virgole servono a individuare quando respirare?;
- ogni massimo quante parole si deve mettere una virgola?;
- come si usa il punto e virgola;
- nel linguaggio delle chat si deve usare la punteggiatura?:
e molte altre.

Un evento organizzato da Oblique Studio e Modusvivendi Libreria

qui la rassegna stampa del libro:
www.oblique.it/nostri_questione-virgole.html

Vini offerti da Tasca d'Almerita, sponsor di cultura
Sponsor tecnico: The Hotel Sphere - Hotel Plaza Opéra e Principe di Villafranca

View Event →
Messina: Festa futurista per Naxos Legge
May
3
8:30 PM20:30

Messina: Festa futurista per Naxos Legge

festa futurista per naxos legge.jpg

Naxoslegge è un festival indipendente autofinanziato che non ha ne’ chiede fondi pubblici, è il festival di chi crede che la cultura debba essere libera e aperta a tutti, se ci credi sostienilo anche con una piccolissima offerta perché Naxoslegge sia un po’ anche tuo

Se ci credi....

Ti aspettiamo, passa parola

Per l' occasione, grazie alla gentile concessione del Comune di Ficarra, sara' esposta la mostra Gerbino e Depero "La poesia pubblicitaria". Manifesti pubblicitari futuristi.
Interverrà Mauro Cappotto e Mauro Curcuruto leggerà brani tratti da "Democrazia Futurista" di F. Tommaso Marinetti

Per info contattare +393936025554 o +393402939860

View Event →
Catania: presentazione "Una folgore tra le tenebre"
May
3
7:30 PM19:30

Catania: presentazione "Una folgore tra le tenebre"

una folgore tra le tenebre

Il libro è un romanzo storico ambientato nella Sicilia del XII secolo. L’autore, muovendo da riscontri storici fondati su ricerche documentali presso l’Archivio di Stato di Palermo, riporta fedelmente gli avvenimenti storici ed espone i concetti fondamentali su cui Ruggero II d’Altavilla intese fondare il Regno di Sicilia, dando così vita al primo Stato europeo moderno che, superato il modello feudale piramidale, ha esaltato la supremazia della legge, sottoponendo la stessa autorità regia ai deliberati del Parlamento.
L’amore, gli affetti e i sentimenti, insieme con l’onore, la fedeltà e il coraggio, sono inseriti, magari con occhi sognanti, nel vissuto quotidiano dei protagonisti.
(Le Fate)

Mimmo Arezzo Pagano, avvocato, è stato sindaco di Ragusa e vicepresidente della Provincia Regionale.

Accompagna l'autore Isabella Papiro, giornalista.

View Event →
Messina: presentazione del volume "Le Mummie dei Cappuccini. Guida storico-scientifica"
May
3
6:00 PM18:00

Messina: presentazione del volume "Le Mummie dei Cappuccini. Guida storico-scientifica"

le mummie dei cappuccini.jpg

Venerdì 3 maggio alle ore 18.00 presso La Feltrinelli Point Messina, si terrà un incontro con Dario Piombino-Mascali, autore de “Le catacombe dei Cappuccini. Guida storico-scientifica”.

L’incontro sarà moderato da Anna Mallamo, Giornalista
Interverranno:
- FulviaToscano, Direttore artistico di Naxos Legge - Festival delle narrazioni, della lettura e del libro
- Sergio Todesco, Etnoantropologo, Regione Siciliana
- Lucia Risicato, Criminologa UniMe

Scheda del volume: http://bit.ly/catacombecappuccini

In questa guida, l'autore accompagna il lettore in un percorso affascinante, in cui nessun aspetto è trascurato. Con la precisione di un testo scientifico e la felicità di una scrittura ariosa e mai statica, l’autore ci conduce per i corridoi di una dimora eterna che ancora oggi ospita famiglie illustri (tra queste Del Bosco, Filangeri, Gravina, Moncada e Ventimiglia) ma anche artisti, patrioti, borghesi, nel senso più ampio del termine. Per la prima volta da quel lontano 1599, anno della loro fondazione, le catacombe si svelano sotto moltissimi aspetti: dalla storia del luogo alla sua formazione, dai provvedimenti igienici alle credenze e alle pratiche funerarie, fino ad arrivare alle testimonianze di donne e uomini di arte e di lettere che non seppero resistere al fascino della città sotterranea. Un percorso che catturerà anche il lettore, in cui il maggiore paleopatologo siciliano suggella il legame, apparentemente inconciliabile, tra scienza e letteratura.

View Event →
Siracusa: presentazione "Tutte le sue grandezze"
May
3
6:00 PM18:00

Siracusa: presentazione "Tutte le sue grandezze"

tutte le sue grandezze.jpg

Venerdì 3 maggio a partire dalle ore 18:00,
alla Casa del Libro Mascali, via Maestranza, 20, Siracusa, un incontro speciale in libreria.

Ospiteremo infatti il grande scrittore Marco Vespa,
una delle voci più forti, uniche e suggesrtive della letteratura italiana contemporanea, che presenterà il suo nuovo romanzo,

"Tutte le sue grandezze", pubblicato da Il Palindromo.

Modera l'incontro Angelo Orlando Meloni

Letture a cura di Giorgia D'Acquisto

Un antico palazzo che guarda il mare, il vulcano alle spalle sull’isola segnata dalla bellezza e il sorriso della decadenza. Catania che si distrae dalla sua storia.
Una piccola comunità è tra le mura di Palazzo Calasparra, al sicuro dalla memoria e dalle scosse che la terra invia. Arriva una nuova inquilina: è affascinante, inquieta, desiderosa di normalità. Viene accolta con leggerezza, fatta partecipe dei tentativi di eccitare la notte. Un altro inquilino osserva e accarezza il tempo che va via.
E il tremendo si mostra.

View Event →
Catania: Fra le righe Circolo di lettura LGBTQI - Virgina Woolf e Vita Sackville-West
May
2
6:00 PM18:00

Catania: Fra le righe Circolo di lettura LGBTQI - Virgina Woolf e Vita Sackville-West

fra le righe vicolo stretto

Siete tutt* invitat* al prossimo appuntamento di "Fra le righe", il circolo di lettura organizzato da Queers!

Questo sarà l'evento iniziale del terzo libro di quest'anno, il carteggio tra Virginia Woolf e Vita Sackville-West, intitolato "Scrivi sempre a mezzanotte. Lettere d'amore e desiderio" cui consigliamo pertanto la lettura fino a pag. 58.

L'appuntamento è per giovedì 2 maggio alle ore 18.00, sempre dalle nostre amiche della Libreria Vicolo Stretto.
Anche questo incontro, come i successivi, sarà l'occasione per stare assieme e conoscerci meglio. Non dimenticate dunque la vostra tazza da tè!
__________________________________________________________________

Quante storie, quante parole e racconti nascono e rimangono "fra le righe"? Storie non conformi, non integrate, storie di uomini, o tra uomini, di donne, o tra donne, storie senza genere, storie di battaglie, di femminismi. Il circolo di lettura di Queers vuole spezzare le righe e lasciare le parole libere di esprimers

Giovedì 2 maggio - 18.00
@ Libreria Vicolo Stretto (Via Santa Filomena, 38)

View Event →
Palermo: presentazione di "Piccola italiana" di Giacomo Cacciatore
Apr
19
6:00 PM18:00

Palermo: presentazione di "Piccola italiana" di Giacomo Cacciatore

  • La Feltrinelli Libri e Musica Palermo (map)
  • Google Calendar ICS
piccola italiana-giacomo cacciatore

Sotto il regime fascista, Agata viene abbandonata in un istituto gestito da suore. La piccola si dimostrerà presto diversa e per il suo temperamento, diventerà un caso da sottoporre a un inquietante psichiatra e a una vigilatrice. Ma Agata riuscirà a disinnescare ogni tentativo di farsi ridurre alle regole. Un libro contro il razzismo e la discriminazione. Giacomo Cacciatore presenta il suo nuovo romanzo "Piccola italiana" (Fernandel Editore) insieme a Marco Pomar. Letture di Aneeta Sansone.

View Event →
Catania: Marinella Fiume presenta il suo libro "Ammagatrici"
Apr
19
6:00 PM18:00

Catania: Marinella Fiume presenta il suo libro "Ammagatrici"

ammagatrici_marinella_fiume

Dall'Autrice di Sicilia esoterica e La bolgia delle eretiche undici racconti, altrettanti incontri surreali e folgoranti con sirene e dee greche, sibille e grandi madri, medichesse ebree, trovatrici di tesori e streghe erboriste, schiave di corsari e castellane, assaggiatrici di raffinate pietanze, dive hollywoodiane e viaggiatrici straniere, accomunate da un rapporto esclusivo e magico con la Luna e tutte, reali e fantastiche o letterarie, trasfigurate da una penna ammaliatrice in ritratti indimenticabili. Il libro vi condurrà in un tour visionario, guidato da arcane incantatrici di Sicilia: dal Museo di Morgantina ad Aidone, alla casa di Lucio Dalla alle falde dell'Etna, a Catania, Scicli, Noto, Acireale, Taormina.

View Event →
Catania: GIRI DI PAROLE  primo club di lettura itinerante di Catania
Apr
18
7:00 PM19:00

Catania: GIRI DI PAROLE primo club di lettura itinerante di Catania

giri_di_parole_catania

Giri di Parole – primo club di lettura itinerante catanese, curato da CityMap e dalla Libreria Vicolo Stretto, presenta il secondo appuntamento che vedrà protagonista il libro “Catania non guarda il mare” di Daniele Zito.

L’appuntamento con l'artista e gli altri membri del club è giovedì 18 aprile 2019 dalle 19.00 alle 22.00 presso Vuciata - kitchen market (in via Gisira, 8 – Catania).

Il Ticket di 25€ comprende:
- Libro “Catania non guarda il mare” di Daniele Zito;
- Aperitivo con cocktail a tema durante il quale ci si potrà confrontare in maniera informale sul libro di cui verranno lette anche alcune pagine.
- Passeggiata letteraria in compagnia dell’autore in giro per la città che durerà circa un’ora;

Prenota il tuo posto 👉 http://bit.ly/GiridiParoleSecondoIncontro

Ogni appuntamento di Giri di Parole, infatti, sarà ospitato in un luogo diverso, scelto, in base ai quartieri descritti nel libro oggetto dell’appuntamento, tra i locali e le istituzioni culturali e ricreative partner di CityMap Sicilia.

View Event →
Messina: Jolanda Insana Reading
Apr
18
6:30 PM18:30

Messina: Jolanda Insana Reading

reading jolanda insana

Ecco a voi il primo appuntamento di una serie di incontri che hanno come scopo un reading letterario.
Non potevamo che iniziare da un omaggio a Jolanda Insana,
poetessa messinese, che tanto adoriamo.
lo scopo è conoscere meglio la sua poesia, confrontarci, declamare versi sottovoce o a squarcia gola recitando, cantando o semplicemente ascoltando.
Da Colapesce si legge!

View Event →
Catania: presentazione "Lasciatemi camminare sulla brina"
Apr
18
6:00 PM18:00

Catania: presentazione "Lasciatemi camminare sulla brina"

lasciatemi camminare sulla brina

Cosa spinge una ragazza siciliana ad andare a vivere a Bergamo? Un gioco, un ingenuo e incosciente spirito di avventura che le faranno scoprire il cuore più antico e nascosto di un mondo che, prima, le era noto solo per l'efficienza e la ricchezza. Mentre un popolo semplice la accoglie e la protegge, personaggi quasi surreali (la ragazza scoiattolo, le nonne fate, la vecchietta del passaggio a livello, il pastore) appaiono e scompaiono in un paesaggio disegnato dalla nebbia, dalla neve, dalla brina e, poi, dalle fioriture di primavera, dentro un clima capace di trasformare tutto in bellezza. Donne umiliate dagli uomini e altre libere ed emancipate le mostrano le due facce di un luogo e di un periodo, gli anni '70, in rapido cambiamento. Un pittore famoso condivide con lei l'amore per l'arte, mentre un anziano contadino-operaio e la moglie si prendono cura di lei come fosse una figlia. Due uomini accompagnano il suo sguardo. Un altro ("l'uomo che vedeva le lucciole come normali insetti") cerca di spegnerlo. Ed è per fuggire da quest'ultimo che la protagonista si trova costretta ad abbandonare tutto.

View Event →
Palermo: presentazione "È la stampa, bellezze!"
Apr
17
6:00 PM18:00

Palermo: presentazione "È la stampa, bellezze!"

è la stampa bellezze

Mercoledì 17 aprile alle ore 18:30, presentazione del libro "È la stampa, bellezze" Edizioni LEIMA.
Dialoga con le autrici Marco Pomar.
--------------------------------------------------------------
Le giornaliste autrici del libro hanno scelto di destinare i compensi derivanti dalla vendita all'AIRC - Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro

IL LIBRO:
“E ne vale la pena?”. “Ma almeno ti pagano?”. “Sì, ma il tuo vero lavoro qual è?”. Queste domande – e tante altre – hanno affollato e affollano la lunga e difficile strada professionale del giornalista. È così da sempre, e lo è ancor di più dopo la rivoluzione digitale. È così per tutti, e lo è ancor di più se si è donne. Diciassette giornaliste in diciassette racconti narrano momenti di vita e di carriera vissuta: gli inizi, gli ostacoli, i compromessi, le rinunce, ma anche le vittorie, la passione, gli amori, quel certo “non so che” che le obbliga ancora oggi, a distanza di anni, a non staccare l'orecchio dal telefono e le mani dalla tastiera. Perché il giornalismo, quello vero, era ed è una brutta malattia, una dipendenza difficile da curare, perché nel bene e nel male, facendo il verso al grande Humphrey Bogart, possiamo ancora affermare: “È la stampa, bellezze! E voi non potete farci niente! Niente!”.

View Event →
Catania: Gruppo di lettura 14-20 anni
Apr
17
6:00 PM18:00

Catania: Gruppo di lettura 14-20 anni

gruppo di lettura 14 -20 anno vicolo stretto

Partecipare è semplice:
Vieni in libreria, acquista il libro, leggilo a casa e partecipa all'incontro.
I partecipanti usufruiranno del 15% di sconto sui titoli scelti dal gruppo.
Per ulteriori informazioni:
095/2968587 - Whatsapp
segreteria@libreriavicolostretto.it

Il libro scelto è "L'annusatrice di libri" (Fazi Editore)

View Event →