Filtering by: catania
Catania: Un palcoscenico per la città - stagione 2019
Jan
13
to Jun 14

Catania: Un palcoscenico per la città - stagione 2019

  • Teatro Massimo Bellini (map)
  • Google Calendar ICS
un palcoscenico per la città.jpg

#unpalcoscenicoperlacittà
#stagione2019

Una produzione
CAMERATA POLIFONICA SICILIANA

In collaborazione con
Teatro Massimo Bellini
HJO Jazz Orchestra

_________________


STAGIONE CLASSICA

👉 dom. 13 gennaio > h. 19:30
55: LA MUSICA
musiche della tradizione partenopea

Piccola Orchestra Popolare C.O. Panzillo
Nuccia Paolillo, voce


👉 dom. 17 febbraio > h. 19:30
VOCI
melologo dall’Encomio di Elena di Gorgia

musica di Giovanni Ferrauto
Emanuele Puglia, voce recitante
Donatella Capraro, regia


👉 dom. 07 aprile > h. 19:30
WEST SIDE STORY
di L. Bernstein
versione per soprano, tenore
due pianoforti e percussioni

Ann-Mari Alexis, soprano
Marco Montagna, tenore
Graziella Concas - Roberto Carnevale, pianisti
Ensemble di percussioni Officina del Ritmo


👉 dom. 26 maggio > h. 19:30
L'ORCHESTRA DI FIATI
nel XX secolo

orchestra di fiati regionale FE.BA.SI.
Alfio Zito - Salvatore Tralongo, direttori
musiche di L. Bernstein, P. Sparke, H. Mertens
J. De Meji, P. Grainger, G. Jacob


👉 dom. 09 giugno > h. 19:30
EL RETABLO DE MAESE PEDRO
di M. De Falla

opera per marionette a cura della
BOTTEGA CARTURA

_________________


HJO JAZZ FRIDAYS

👉 ven. 18 gennaio > h. 21:00
Tributo a Ella Fitzgerald
special guest Rosalba Bentivoglio


👉 ven. 08 febbraio > h. 21:00
CLASSIC IN SWING
le più belle pagine della classica in swing


👉 ven. 03 maggio > h. 21:00
LATIN & FUNK
da Tito Puente a Jaco Pastorius


👉 ven. 14 giugno > h. 21:00
CARTOON AND MOVIE IN SWING
lo swing nelle colonne sonore e nei cartoni animati

_______________________________


BIGLIETTERIA

*SINGOLI INGRESSI (Stagione Classica)*

INTERO € 15 (platea) | € 10 (tribuna)
RIDOTTO € 12 (platea) | € 8 (tribuna)
STUDENTI € 8 (platea) | € 5 (tribuna)


*SINGOLI INGRESSI (Stagione HJO Jazz Fridays)*

UNICA TARIFFA € 15 (platea) | € 12 (tribuna)


*ABBONAMENTO STAGIONE CLASSICA*

PLATEA € 60 (intero) | € 48 (ridotto) | € 32 (studenti)
TRIBUNA € 40 (intero) | € 32 (ridotto) | € 20 (studenti)


PREVENDITA ONLINE
boxoffice.cpsmusic.com
www.cpsmusic.com


PER INFO E PRENOTAZIONI
cps@cpsmusic.com
392 088 9640 (09.30 - 13.00 - 16.30 - 20.00)


BOTTEGHINO
TEATRO MASSIMO “V. BELLINI”
P.zza Vincenzo Bellini - Catania

__________________________


STAGIONE ORGANIZZATA COL PATROCINIO

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Regione Siciliana - Assessorato Turismo, Sport, Spettacolo
Comune di Catania

CONVENZIONI
18 app
Carta Docenti

View Event →
Catania: HJO Jazz Orchestra - stagione 2019
Jan
18
to Jun 14

Catania: HJO Jazz Orchestra - stagione 2019

HJO jazz orchestra.jpg

HJO Jazz Orchestra
presenta

#STAGIONE2019
Un palcoscenico per la città


🕘 ven. 18 gennaio > h. 21:00
produzione Teatro Massimo Bellini - HJO Jazz Orchestra
TRIBUTO A ELLA FITZGERALD
special guest Rosalba Bentivoglio

_________________


🕘 ven. 08 febbraio > h. 21:00
produzione Teatro Massimo Bellini - HJO Jazz Orchestra
CLASSIC IN SWING
le più belle pagine della classica in swing

_________________


🕘 ven. 15 marzo > h. 21:00
produzione Nonsoloclassica Internazionale Catania
GERSHWIN E LO SWING DELLE AMERICHE
special guest Rosalba Bentivoglio

_________________


🕘 ven. 03 maggio > h. 21:00
produzione Teatro Massimo Bellini- HJO Jazz Orchestra
LATIN & FUNK
da Tito Puente a Jaco Pastorius

_________________


🕘 ven. 14 giugno > h. 21:00
produzione @camerata polifonica siciliana
CARTOON AND MOVIE IN SWING
lo swing nella colonne sonore e nei cartoni animati

______________________________


📍 TEATRO SANGIORGI
via A. di sangiuliano 233, catania

______________________________


HJO Jazz Orchestra
direttore Benvenuto Ramaci

#SAX
Andrea Iurianello
Vito Latora
Fabio Tiralongo
Daniele Limpido
Giovanni La Ferla

#TROMBE
Giuseppe Spampinato
Andrea Priola
Giovanni Giardinella
Dario Scimone
Matteo Frisenna

#TROMBONI
Giuseppe Consiglio
Boris Latina
Rosario Patania
Antonio Caldarel

#CONTRABBASSO
Santi Romano

#PIANOFORTE
Angelo Fichera

#BATTERIA
Giovanni Caruso

______________________________


#BIOGRAFIA

La HJO Jazz Orchestra nasce nel 2012 cominciando da subito a creare e a proporre le proprie stagioni musicali proponendo e interpretando i brani più importanti della letteratura swing dagli anni '30 agli anni '60, resi famosi dalle più importanti orchestre dell’epoche come Glenn Miller, Count Basic, Duke Ellington, Dizzy Gillespie e Perez Prado, Tito Puente a e tanti altri.

Tra le produzioni firmate HJO jazz orchestra:

Era swing
Le voci dell’era swing
Tributo a Frank Sinatra
Tributo al Sudamerica
Tributo a Duke Ellington
Tributo a Glenn Miller
Tributo a George Gershwin
Classic in Swing*

*programma dove l’orchestra propone i brani più importanti del repertorio classico in chiave swing.

Oltre le proprie produzioni l’HJO jazz orchestra ha avuto l’onore di accompagnare artisti di grande calibro come Joyce Juille, Rosalba Bentivoglio e Dee Dee Bridgewater.

______________________________


#INGRESSO
€ 15 (platea) | € 12 (tribuna)


#BOTTEGHINO
TEATRO MASSIMO “V. BELLINI”
P.zza Vincenzo Bellini - Catania

______________________________


una produzione
HJO Jazz Orchestra
Teatro Massimo Bellini
Nonsoloclassica Internazionale Catania
@camerata polifonica siciliana

______________________________


sponsor ufficiale
RISTORANTE Feelin'Good
via Carlo Felice Gambino, Catania

______________________________


con il patrocinio de
Mibac
Assessorato Turismo Sport Spettacolo Regione Siciliana
Comune di Catania

______________________________

#CONTATTI

DIREZIONE ARTISTICA
Sebastiano Benvenuto Ramaci
sebastianoramaci@gmail.com
340 58 57 909

UFFICIO STAMPA
Elisa Petrillo
elisapetrillo7@gmail.com

View Event →
Catania: Catania Jazz Club
Mar
1
to May 24

Catania: Catania Jazz Club

  • Piccolo teatro della città - Centro di produzione teatrale (map)
  • Google Calendar ICS
catania jazz club.jpg

Uno spazio dedicato ai jazzisti siciliani che il jazz lo scrivono, lo progettano, lo reinventano. Nell’ottica di una programmazione multidisciplinare sempre più varia e articolata che proponga al pubblico non solo teatro di tradizione e innovazione, ma anche danza e musica, il Teatro della Città – Centro di Produzione Teatrale, propone la rassegna Catania Jazz Club che, dall’1 marzo fino al 24 maggio 2019, vedrà avvicendarsi sul palcoscenico del Piccolo Teatro della Città di Catania, sei formazioni di grandi jazzisti siciliani che proporranno i loro progetti inediti e i loro brani originali, nonché due nuovissime uscite discografiche.
Ad aprire la rassegna sarà, venerdì 1 marzo, il Samyr Guarrera jazz trio, un progetto in cui il sassofonista catanese è accompagnato da Gaetano Rubulotta (organo) e Alessandro Criscino (batteria). La session sarà una nuova occasione per ascoltare le sonorità ricercate di Guarrera che nascono dalla commistione tra il jazz e il rock, il soul e l’hip hop.
La settimana dopo, venerdì 8 marzo, sarà la volta del progetto Timeo del Francesco Vaccaro Jazz Quartet. Il progetto è costituito da composizioni originali del sassofonista Francesco Vaccaro il cui impianto stilistico moderno mantiene le radici ben salde nella tradizione hard bop che si intrecciano al filo narrativo attraverso la performance teatrale dell’attrice catanese Alice Ferlito, la quale interpreterà il ruolo di Timeo e declamerà alcuni estratti dell’opera di Platone. Completano la formazione Gaetano Rubulotta (organo), Riccardo Grosso (contrabasso), Michele Territo (batteria).
Il 5 aprile sul palcoscenico del Piccolo Teatro della Città si terrà la presentazione di Accent del Gaetano Spartà Quartet. La formazione, capitanata dal pianista siciliano, è composta da Marco Caruso (sassofoni), Fabrizio Scalzo (contrabbasso) e Pucci Nicosia (batteria).
Venerdì 26 aprile sarà la volta di L’Opera è jazz progetto di Rosario Di Leo e William Grosso che propone la rivisitazione dell'Opera lirica, varcando i confini fra questi due grandi universi sonori, avvicinandoli e sovrapponendoli fino alla fusione.
Il 19 maggio sarà la volta del Giuseppe Asero 4et -Cool-bop. Il quartetto - composto da Giuseppe Asero (sax contralto), Mauro Schiavone (pianoforte), Nello Toscano (contrabbasso), Paolo Vicari (batteria) - affonda le radici nella tradizione e, traendone ispirazione, propone un repertorio di brani originali misti a standard della tradizione jazzistica.
A chiudere la rassegna sarà, il 24 maggio, il Sergio Casabianca Jazz Quartet che da sempre mescola le sonorità più moderne del jazz attuale con il sound della tradizione del be-bop e del cool jazz. La formazione - composta Nazzareno Brischetto (tromba), Riccardo Grosso (contrabbasso), Emanuele Primavera (batteria), Sergio Casabianca (chitarra, composizioni e arrangiamenti) - proporrà al pubblico una parte del materiale inedito pronto per la prossima produzione discografica, alcuni brani di “Out of Cage” del 2017 - disco d’esordio di Casabianca - ed altri standard della tradizione jazzistica rivisitati in chiave quasi visionaria e moderna.


Catania Jazz Club al Piccolo Teatro della Città
Inizio concerti ore 21
Costo del biglietto singolo 10 euro
Costo in abbonamento per tutti gli spettacoli in programma 48 euro (6 spettacoli)
Per informazioni e prenotazioni telefonare allo 095/530153
oppure rivolgersi al botteghino del Teatro Brancati via Sabotino, 4 Catania.

View Event →
Catania: Giorgia - POP HEART TOUR
May
24
7:00 PM19:00

Catania: Giorgia - POP HEART TOUR

giorgia pop heart tour.jpg

Venerdì 24 maggio 2019 || Acireale (CT) @ Pal’Art Hotel

Prezzi:
Poltronissima Gold – € 60,00 + € 9,00 diritti di prevendita
Poltronissima – € 55,00 + € 8,25 diritti di prevendita
Poltrona – € 50,00 + € 7,50 diritti di prevendita
Tribuna Numerata – € 45,00 + € 6,75 diritti di prevendita
Tribuna Non Numerata – € 32,00 + € 4,80 diritti di prevendita

View Event →
Catania: GammaSwing
May
24
9:00 PM21:00

Catania: GammaSwing

gamma swing.jpg

Quando da Gammazita suonano note #SWING arriva la FESTA, si infiamma il dancefloor all'aperto con i fantastici #LindyHoppers della scuola di danza Sicilyinswing e lo spettacolo è assicurato!

A scaldare la #ballroom ci pensa Early Morning Dj/Fonomescitore con selezioni musicali in arrivo dagli anni '20, '30 e '40.

Friday Night in Swing
Are you ready? Let's go!

View Event →

Catania: CHORòS - Le voci della tragedia
May
10
to May 11

Catania: CHORòS - Le voci della tragedia

choròs - le voci della tragedia.jpg

CHORòS: Le voci della Tragedia
Concerto scenico per coro, strumenti e voci recitanti, ideato e diretto da Marco Podda.

Uno straordinario viaggio teatrale e musicale tra le pagine di Edipo Re, Edipo a Colono, Aiace e Le Baccanti nella magnifica cornice del Teatro Antico di Catania.
Un coro di 28 elementi, 12 strumentisti e le voci recitanti di Daniele Salvo, Melania Giglio e Giulia Diomede accompagneranno lo spettatore nella scoperta dei più emozionanti momenti delle quattro tragedie dirette da Daniele Salvo e musicate da Marco Podda tra il 2005 e il 2016.
Uno spettacolo in cui le suggestioni sonore della tragedia e le parole del mito coinvolgeranno lo spettatore in un’atmosfera avvolgente.

Voci recitanti : Daniele Salvo , Melania Giglio, Giulia Diomede
Coro e strumenti : Cappella Tergestina
Con la partecipazione al pianoforte di Elisa Colella
Direttore : Marco Podda
Organizzazione : Associazione Culturale Dide - Michele Di Dio

Spettacoli 10-11 maggio ore 21:00

Per acquistare i biglietti in super promozione scrivere a melania.giglio@gmail.com
o chiamare il 3883292528

View Event →
Catania: Madama Butterfly al Teatro Massimo Bellini
May
10
to May 17

Catania: Madama Butterfly al Teatro Massimo Bellini

madama butterfly teatro massimo bellini catania

La tragedia dell’attesa, lo scontro tra culture. Sono questi gli ingredienti con cui Giacomo Puccini dà vita e sostanza musicale a Madama Butterfly, ultimo capitolo dell’attività di quella ‘santissima trinità’ – come l’aveva definita l’editore Giulio Ricordi – composta insieme ai librettisti Luigi Illica e Giuseppe Giacosa, un sodalizio artistico tra i più gloriosi dell’intera storia del melodramma. Dopo La bohème (1896) e Tosca (1904), la «tragedia giapponese» rappresenta infatti l’esito più alto di una collaborazione che aveva saputo cogliere lo spirito del tempo, l’evoluzione dell’estetica del melodramma a cavaliere tra i due secoli, fino al trionfo dell’esotismo, di cui Butterfly rappresenta forse il risultato più significativo. Si tratta, peraltro, del cantiere drammaturgico più complesso, al quale il musicista toscano attende sin dai primi anni del secolo – passando attraverso la tormentata prima scaligera del 17 febbraio 1904, accompagnata da «grugniti, boati, muggiti, risa, barriti, sghignazzate» – fino alla versione definitiva del 1920, pochi anni prima della morte: oggetto di una serie di aggiustamenti progressivi, realizzati anche grazie al concorso delle prime, acclamate interpreti dell’opera (da Rosina Storchio a Solomiya Krushelnytska, da Marguerite Carré a Geraldine Farrar), e volti a condensare il dramma, sopprimendo le figure di contorno.

Il Teatro Massimo Bellini di Catania – dove l’opera torna in scena dal 10 al 17 maggio 2019, per sette, attesissime recite – è stato tra i primi teatri italiani ad accogliere il capolavoro pucciniano, l’11 maggio del 1906, in un’edizione che vedeva sul podio il celeberrimo direttore d’orchestra e compositore palermitano Gino Marinuzzi; e ha ospitato artiste di prima grandezza, tra le altre Magda Olivero e Antonietta Stella, Raina Kabaivanska e – nell’ultima edizione del 2013 – Donata D’Annunzio Lombardi.
A rinnovare i fasti di uno dei titoli più amati del grande repertorio provvederà questa volta Daria Masiero, cugina dell’indimenticabile Lauretta, che si è formata all’Accademia del Teatro alla Scala di Milano con Luciana Serra, Leyla Gencer, Teresa Berganza e Mirella Freni: artista di grande temperamento, specialista del repertorio di primo Novecento, è stata di recente protagonista di una ripresa dell’Amore dei tre re di Montemezzi al New York City Opera. Le saranno al fianco, nei ruoli di Pinkerton e di Sharpless, rispettivamente il tenore Raffaele Abete e il baritono Enrico Marrucci.
Sarà, tuttavia, un’edizione di Madama Butterfly al femminile, quella impaginata dal Bellini: praticamente da donna a donna. Sul podio dell’Orchestra dell’ente lirico etneo salirà infatti Gianna Fratta, già più volte ospite della sala del Sada, che a una solidissima formazione musicale (pianoforte, composizione e direzione d’orchestra, discipline musicali) ha associato anche gli studi di Giurisprudenza. Bacchetta tra le più affermate del panorama internazionale, ha già affrontato il titolo pucciniano a Lecce e a Spalato e si appresta a debuttare al Festival pucciniano di Torre del Lago, l’estate prossima, con La fanciulla del West.

L’opera sarà presentata in un nuovo, raffinato allestimento scenico, firmato da Lino Privitera su scene e costumi di Alfredo Corno e video di Daniel Arena. Coreografo e regista, collaboratore di firme storiche del teatro musicale contemporaneo – da Sylvano Bussotti a Franco Battiato – l’artista catanese ha deciso di focalizzare l’attenzione sulla solitudine della protagonista, dimidiata tra il distacco dalle tradizioni religiose familiari, da una parte, e il desiderio di abbracciare la nuova vita da cittadina americana. Sarà una visione che intende sottolineare da una parte il rapporto con la natura, termometro sensibile ai mutamenti di stato d’animo dell’infelice geisha, e dall’altro quello con l’arte contemporanea, a partire dalle preziosità decorative di alcuni capolavori di Gustav Klimt.

#IlMassimodellaMusica

PROGRAMMA
Madama Butterfly
Tragedia giapponese in tre atti
Libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa

Musica di Giacomo Puccini

Personaggi e interpreti
Madama Butterfly (Cio-Cio-San): Daria Masiero, Eunhee Kim (11, 14, 16 maggio)
Suzuki: Ilaria Ribezzi
Kate Pinkerton: Sabrina Messina
F.B. Pinkerton: Raffaele Abete, Alessandro Fantoni (11, 14, 16 maggio)
Sharpless: Enrico Marrucci,Giovanni Guagliardo (11, 14, 16 maggio)
Goro: Enrico Zara
Il principe Yamadori: Gianluca Failla
Lo zio bonzo: Francesco Palmieri
Il commissario imperiale: Salvo Di Salvo
L’ufficiale del registro: Gianluca Failla

Orchestra e Coro del Teatro Massimo Bellini

Direttore: Gianna Fratta
Maestro del coro: Luigi Petrozziello
Regia: Lino Privitera

Scene e costumi: Alfredo Corno

Nuovo allestimento scenico
Con sopratitoli in italiano e in inglese a cura di Prescott Studio, Firenze, con Inserra Chair (Montclair State University) e ICAMus, USA

Durata 3 ore (con due intervalli)

Prima rappresentazione
Venerdì 10 maggio 2019 ore 20,30 (Turno A)

Repliche

Sabato 11 maggio 2019 ore 17,30 (Turno R)
Domenica 12 maggio 2019 ore 17,30 (Turno D)
Martedì 14 maggio 2019 ore 17,30 (Turno S1)
Mercoledì 15 maggio 2019 ore 20,30 (Turno B)
Giovedì 16 maggio 2019 ore 17,30 (Turno S2)
Venerdì 17 maggio 2019 ore 17,30 (Turno C)

Info e acquisto presso il botteghino del Teatro Massimo Bellini.
📩 botteghino@teatromassimobellini.it

🎟️ Acquista i biglietti online qui:
http://bit.ly/2Pw3iur

View Event →
Catania: Fontana Mix - partiture
May
3
9:00 PM21:00

Catania: Fontana Mix - partiture

fontana mix.jpg

Partiture 2019 - Rassegna di musica contemporanea e neoclassica - 9° appuntamento

✨Fontana Mix - Omaggio a John Cage✨
A cura di Renato Messina e della classe di musica elettronica dell'Istituto Superiore di Studi Musicali Vincenzo Bellini Catania

Fontana Mix è un sistema compositivo utilizzato da Cage per la prima volta nella stesura del Concerto per Piano e Orchestra (1957‐58). Consiste di 10 fogli e 12 trasparenti. I fogli contengono ciascuno 6 linee curve. I trasparenti contengono punti dispersi casualmente, una griglia e una linea retta. Piazzando i trasparenti con i punti sui fogli con le curve e interpretando il tutto con l’aiuto della linea retta e della griglia, si possono ottenere indicazioni compositive. Con questo metodo, nel 1958‐59, Cage ha realizzato i due nastri che tradizionalmente compongono Fontana Mix.
L’esecuzione qui proposta si basa sulla proiezione di una partitura caratterizzata da elementi semiografici animati, realizzati in grafica vettoriale, che coniugano gli schemi formali di Cage con la più diffusa notazione contemporanea non convenzionale impiegata dagli strumenti acustici in organico.


📍Info e prenotazioni : info@zoculture.it
☎ 347 4826940

View Event →
Catania: I Camillas live
May
3
to May 4

Catania: I Camillas live

  • Teatro Coppola - Teatro dei Cittadini (map)
  • Google Calendar ICS
i camillas.jpg

I Camillas
live

3 maggio, ore 21:00

INGRESSO CON SOTTOSCRIZIONE MINIMA DI 5 €

***

Uscito il 5 ottobre per Trovarobato, il nuovo album de I Camillas “Discoteca Rock” è fatto a colpi di allucinazioni.
Ogni colpo spalanca canzoni.
Un disco senza ballate.
Un disco da ballare, anche male.
La fine di un party dove ti sei divertito troppo.
I nostri eroi daranno vita ad una serie di eventi denominati “Festa e Sangue”, concerti-party in cui saranno i protagonisti di serate sconvolgenti.

Ascolta Discoteca Rock: https://spoti.fi/2QWwDh5
Guarda Sbranato: https://goo.gl/qrNb7e
Facebook: https://www.facebook.com/icamillas/
Spotify: https://spoti.fi/2djJDL1
Instagram: https://www.instagram.com/icamillas_band/

***

http://www.teatrocoppola.it/

Ufficio stampa:
info@teatrocoppola.it
3470112200

View Event →
Catania: La PFM canta De André
May
2
to May 3

Catania: La PFM canta De André

  • Teatro Metropolitan Catania (map)
  • Google Calendar ICS
pfm cambia de andrè

In occasione del quarantennale dei live “Fabrizio De André e PFM in concerto” e a vent’anni dalla scomparsa del poeta, PFM - Premiata Forneria Marconi, in primavera, tornerà sui palchi di tutta Italia con “PFM canta De André - Anniversary”, un tour per celebrare il fortunato sodalizio con il cantautore genovese e riproporre una serie di concerti dedicati a quell’evento. Per rinnovare l’abbraccio tra il rock e la poesia, alla scaletta originale saranno aggiunti anche brani tratti da “La buona Novella”.

“PFM canta De André - Anniversary” avrà sul palco una formazione spettacolare, con due ospiti d’eccezione: Michele Ascolese, chitarrista storico di Faber, e la magia delle tastiere di Flavio Premoli.

DISPONIBILI soltanto posti poltrona e distinti .
Prezzi a partire da 31.00 euro

View Event →
Catania: We Love Piano - 1° edizione
Apr
13
to Apr 16

Catania: We Love Piano - 1° edizione

  • Mondo Musicale Catania (map)
  • Google Calendar ICS
we love piano - catania

12 aprile: Masterclass per pianisti con Mariangela Vacatello
info: mondomusicalecatania@gmail.com

Catania, 13-16 aprile 2019
WE LOVE PIANO

We love piano, nuova proposta dell’Associazione Musicale Etnea in collaborazione col centro didattico Mondomusicale Catania, è una terna di concerti pianistici affiancati a una masterclass e ad una lezione-concerto. L’apertura del progetto prevede l’esibizione di un giovane talento che per l’anno 2019 sarà Giovanni Bertolazzi, musicista ventunenne allievo di Epifanio Comis che ha da poco superato le selezioni al prestigioso premio Busoni.

_______________________________
SABATO 13 aprile 2019, ore 19:00
Zo Centro Culture Contemporanee
GIOVANNI BERTOLAZZI pianoforte

Johann Sebastian Bach
Partita n. 1 in si bemolle maggiore

Ludwig van Beethoven
Sonata n. 32 Op. 111 in do minore

Franz Liszt
Rapsodia Spagnola S. 254

Sergej Rachmaninov
Sonata n. 2 Op. 36 in si bemolle minore

A quattordici anni Giovanni Bertolazzi vince il suo primo concorso internazionale, ottenendo poi più di trenta premi. A sedici anni è l’unico pianista italiano a vincere una borsa di studio assegnata dall’Accademia di Imola. Da allora si esibisce in sedi prestigiose e per importanti associazioni in Italia e all’estero.

_______________________________
DOMENICA 14 aprile 2019, Ore 19:00
Zo Centro Culture Contemporanee
MARIANGELA VACATELLO pianoforte

György Ligeti
Musica Ricercata

Aleksandr Scriabin
Sonata n.4

Alberto Ginastera
Tre danze argentine

Franz Liszt
Harmonies du soir
Mephisto Waltz n.1

Mariangela Vacatello s’impone sulla scena internazionale dai diciassette anni con i seguenti premi: Franz Liszt di Utrecht, Van Cliburn in Texas, Top of the World in Norvegia, Queen Elisabeth di Brussel, XVII Premio Venezia, The Solti Foundation e il Premio Carloni. Ha inciso per l’etichetta discografica Brilliant Classics. Si è esibita al Teatro alla Scala di Milano, all’IRCAM di Parigi, alla Wigmore Hall di Londra e in molte altre istituzioni internazionali.

_______________________________
MARTEDI' 16 aprile 2019 ore 18:30
Zo Centro Culture Contemporanee
Lezione-concerto di Andrea Bacchetti: “Il mio Bach”
Johann Sebastian Bach
Quattro duetti

_______________________________
MARTEDI' 16 aprile 2019, ore 20:30
Zo Centro Culture Contemporanee
ANDREA BACCHETTI pianoforte
Concerto serale

Johann Sebastian Bach
Suite inglese n.5
Suite francese n. 5
Suite inglese n. 2
Overture in stile francese
Fantasia cromatica e fuga

Andrea Bacchetti debutta a 11 anni con i Solisti Veneti diretti da Claudo Scimone. Da allora suona in importanti Festival Internazionali in Italia e all’estero. Incide in esclusiva per Sony Classical. Degna di nota è la sua collaborazione con musicisti come Rocco Filippini, Uto Ughi e Yuri Bashmet.

View Event →
Catania: Egberto Gismonti - AME
Apr
12
9:15 PM21:15

Catania: Egberto Gismonti - AME

egberto gismonti-AME

Venerdì 12 Aprile 2019 ore 21.15
Cine teatro Odeon Catania
44ª Stagione Concertistica #AME
http://bit.ly/AME44
––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––
EGBERTO GISMONTI

Compositore, arrangiatore e polistrumentista, autore di oltre 50 incisioni discografiche, di composizioni per strumento solista e per piccoli ensemble così come di lavori orchestrali, oltre che numerose colonne sonore, Egberto Gismonti è considerato oggi uno dei più autorevoli esponenti della ricchissima scena musicale brasiliana.

Approfondimenti su http://bit.ly/AMEgismonti1
––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––
••• Acquisto online •••
http://bit.ly/AMEgismonti
••• Prevendite •••
CIRCUITO BOX OFFICE SICILIA
095 7225340 WWW.CTBOX.IT
––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––
info@ame.ct.it
––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

View Event →
Catania: Be Forest - Knocturne
Apr
12
to Apr 13

Catania: Be Forest - Knocturne

  • Piccolo Teatro della Città (map)
  • Google Calendar ICS
be forest knocturne

MIT Musica Intrattenimento e WEAK presentano il nuovo album "Knocturne" dei Be Forest.

_________________________
BE FOREST BIO
www.facebook.com/beforest3
www.wwnbb.net

Dentro a un buio che non è solo notte, in fondo a un buio che non ha mappe, né pareti da raggiungere per aggrapparsi e avanzare verso qualche luce. Nessun riferimento: oltre le mani soltanto questo buio, per galleggiare o per lasciarsi andare. La musica del nuovo disco dei Be Forest si espande in ogni direzione, si immerge nell’oscurità fino a esserne fatta della stessa sostanza. Knocturne: knock, un colpo, un segnale dalla notte. Questo disco è un richiamo nel buio e al tempo stesso la risposta.
I Be Forest mancavano dal 2014, dai tempi dell’acclamato Earthbeat, e per il loro ritorno hanno voluto scegliere con cura e pazienza il modo giusto, mettendo a punto un’opera che li rappresentasse dalla prima all’ultima nota, un disco che fosse, innanzitutto, onesto, diretto. Lo si avverte subito dal suono, al tempo stesso più spoglio e più ricco, il più possibile analogico. Nonostante la produzione di ogni traccia sia stata molto meditata e stratificata, i Be Forest hanno raggiunto qui la loro musica più sincera di sempre, pura.
“Abbiamo impiegato tanto a scrivere questo album, a registrarlo e finirlo, ma ci abbiamo messo molto più tempo a capirlo noi per primi. A differenza degli altri nostri dischi, non ha un luogo di riferimento o dei colori: non siamo in Norvegia in mezzo a un bosco, né in una riserva indiana seduti intorno al fuoco. All'inizio, pensavamo che questo disco fosse ambientato nello spazio... poi ci siamo sentiti attratti dall’opposto, dagli abissi più profondi, dall’idea di quel buio interminabile. E in un certo senso, questa è stata l’immagine che si è impressa più di tutte in queste canzoni.”
In mezzo a quei riverberi così caratteristici dei Be Forest, tra delay che si sovrappongono, percussioni dolenti e rabbiose, e quella voce come un sussurro in un sogno, Knocturne racconta la necessità di parlare con sé stessi nel modo più leale possibile, dichiarare i propri limiti per poi crescere e diventare ciò che si è, e non ciò che si vuol essere. “I’m waiting myself hidden somewhere in my heart”, canta Bengala. Mentre le ultime parole di You, Nothing, la traccia che chiude il disco, sono: “Looking for a new world / We lost ourselves / Different from all others / We've not fear of nothingness”.
Knocturne cattura questo sentirsi smarriti nel “tempo di mezzo”: non più bambini, non ancora adulti. “Sun and moon / Split in two […] Which is me? Which is you?” si domanda Gemini. Non a caso, nel primo video tratto da Knocturne, quello per Atto I, c’è un sipario nero che si apre. Noi, raccontano i Be Forest, siamo il pubblico, la vita di tutti i giorni, e sul palcoscenico c’è quello che siamo, l'abisso in cui dobbiamo imparare a nuotare. Knocturne vuole restare sulla linea del sipario, nel mezzo, tra le pieghe del velluto, immerso nel buio, cupo e curioso.


Knocturne è stato prodotto da Steve Scanu insieme ai Be Forest, registrato e mixato da Steve Scanu e masterizzato da Josh Bonati.
Oltre a Costanza Delle Rose (voce e basso), Erica Terenzi (voce, batterie, Eminent) e Nicola Lampredi (chitarra), hanno suonato in questo disco anche Steve Scanu, Jack Eden e Luca Sorbini.
Le grafiche sono di Luca Sorbini, le fotografie di Marco Cappannini.


_________________________
MIT- Musica Intrattenimento Teatro è una rassegna che intende dare nuova linfa al teatro come luogo d’incontro e condivisione artistica, valorizzando la cultura cittadina e coinvolgendo i giovani attraverso un nuovo approccio all’arte e all’intrattenimento, mettendo in primo piano la musica in tutte le sue sfaccettature.

Esistono progetti che vengono concepiti, ideati e messi in atto attraverso studi complessi.
Quando si parla di WEAK è più corretto pensare più che ad una nuova nascita, ad una reincarnazione.
WEAK è il ritorno al palcoscenico, alle atmosfere da club e all’essere presenti agli esordi della nuova musica.

Il 12 aprile 2019 ritornano a Catania i Be Forest, per un imperdibile concerto al Piccolo Teatro in via Federico Ciccaglione 29. L’apertura porte è per le ore 20.00, mentre il live inizierà alle ore 22.00.

_________________________
INFO CONCERTO 🔻
12 Aprile 2019_ Piccolo Teatro della Città di Catania
Be Forest.
Apertura ore 20.00
Inizio live 22.00
Ticket € 10,00



_________________________
L'evento è organizzato da
MIT Musica Intrattenimento Teatro | WEAK
www.mit-mit | www.facebook.com/weak.cta/
info@mit-mit.it | weakcatania@gmail.com

View Event →
Catania: Par-titure presenta Okies - Rageen
Apr
11
9:00 PM21:00

Catania: Par-titure presenta Okies - Rageen

okies-partiture-ZO

Partiture 2019 - Rassegna di musica contemporanea e neoclassica - 7° appuntamento

✨Okies - Rageen✨

Rageen, progetto musicale proposto dal gruppo catanese Okies, è caratterizzato da un registro indie-folk americano fuso con une sperimentazione neoclassica ed elettronica. Il progetto si concentra sul tema dello straniero e si propone come un canto del suo disagio in una società in cui vengono a mancare valori di solidarietà, dando vita a forme di alienazione e malessere. Il concerto fonde il linguaggio musicale con quello teatrale e letterario (con estratti di celebri romanzi americani) e visuale (con la proiezione di video realizzati per ciascun brano).

Andrea Rabbito: chitarra e voce
Dario Forturello: pianoforte ed elettronica
Adriano Murania: violino
Barbara Paternò: voce

📍Info e prenotazioni : info@zoculture.it
☎ 347 4826940

View Event →
Catania: An evening with Manuel Agnelli
Apr
8
to Apr 9

Catania: An evening with Manuel Agnelli

  • Teatro Metropolitan Catania (map)
  • Google Calendar ICS
an evening with manuel agnelli

‘An Evening with Manuel Agnelli’: il frontman degli Afterhours torna in concerto con uno spettacolo unico. ✨

🎫 Biglietti disponibili dalle ore 10:00 di giovedì 29 novembre.

Brani tratti dall’ormai trentennale repertorio di Afterhours, in versioni totalmente inedite, si alterneranno a cover dense di significati per il suo percorso musicale, a brani strumentali di varia estrazione di genere e a quelle letture che hanno ispirato la sua poetica e i capisaldi del suo racconto.
Manuel sarà accompagnato sul palco da Rodrigo D'Erasmo, violinista, polistrumentista e arrangiatore.

Ricordiamo che i biglietti dei concerti Vertigo sono in vendita esclusivamente sul circuito Ticketone. Eventuali tagliandi in vendita su altri circuiti non sono autorizzati e ci riserviamo il diritto di negare l’accesso.

View Event →
Catania: Tollem McDonas - Piano Solo
Mar
29
9:00 PM21:00

Catania: Tollem McDonas - Piano Solo

tollem mcdonas-partiture 2019

Partiture 2019 - Rassegna di musica contemporanea e neoclassica - 5° appuntamento

✨Thollem Mcdonas✨

Il pianista e compositore Thollem Mcdonas è un esempio di figura trasversale alle classificazioni di genere e ha già inciso 41 albums. Perennemente in tour sia come solista, sia in collaborazione con un serie infinita di musicisti dalle diverse estrazioni. Macdonas varia costantemente il suo approccio, spaziando da un ambito musicale all'altro, sempre a livelli altissimi. Pescando tra la sua sterminata attività, troviamo un progetto free jazz con William Parker, un altro contemporaneo con Stefano Scodanibbio, fino alla impro con Pauline Oliveros. Nato da un pianoforte acustico, ha recentemente iniziato a utilizzare tastiere elettriche, ottenendo da subito recensioni entusiastiche.

📍Info e prenotazioni : info@zoculture.it
☎ 347 4826940

View Event →
Catania: Carl Brave - "After" nei teatri
Mar
26
8:00 PM20:00

Catania: Carl Brave - "After" nei teatri

carl brave_metropolitan_catania

Carl Brave porta il suo “After” nei teatri: le date.

Dopo la pubblicazione di “After”, Carl Brave annuncia le date del tour nei teatri con la produzione di OTR Live: 13 concerti nelle città di Milano, Torino, Trento, Firenze, Bologna, Genova, Lecce, Napoli, Rende (CS), Catania, Palermo, Senigallia e Roma.

L’artista trasteverino ha annunciato così sui social il suo nuovo tour:
“Bella rega ecco le date del tour a teatro
Domani dalle 11 sono online le prevendite

L’idea di un tour a teatro è nata da un’esigenza che si stava facendo sempre più presente: il mio bisogno di instaurare con chi viene ad ascoltarci un rapporto più diretto, confidenziale, intimo.
Ho bisogno di vedere uno ad uno chi viene ad ascoltarmi, voglio vederli vicino, leggere sul loro viso cosa provano, le loro sensazioni. Instaurare durante il concerto un rapporto personale, diretto, affettivo e intenso. Un rapporto che solo il Teatro riesce a creare con la sua atmosfera magica. Voglio far risaltare i miei testi, dare spazio alle immagini, suonare e cantare in ‘acustico’ davanti ad un pubblico inevitabilmente più esigente; sarà una bella sfida per me e i musicisti affrontare il palco sperimentando e condividendo questo nuovo mood”.

Le date:
– 04 marzo Teatro degli Arcimboldi – Milano
– 06 marzo Teatro Colosseo – Torino
– 07 marzo Auditorium Santa Chiara – Trento
– 11 marzo Teatro verdi – Firenze
– 12 marzo Teatro Celebrazioni – Bologna
– 13 marzo Teatro Politeama Genovese – Genova
– 18 marzo Teatro Politeama Greco – Lecce
– 19 marzo Teatro Augusteo – Napoli
– 25 marzo Teatro Unical – Rende (CS)
– 26 marzo Teatro Metropolitan – Catania
– 27 marzo Teatro Golden – Palermo
– 29 marzo Teatro La Fenica – Senigallia
– 30 marzo Auditorium Parco della Musica – Roma

BIGLIETTI DISPONIBILI il 13/12 ore 10 QUI http://bit.ly/2ugkv47

View Event →
Catania: Aitho Entertainment presents Blossom
Mar
21
to Mar 22

Catania: Aitho Entertainment presents Blossom

aitho

Il 21 marzo celebriamo l'entrata della primavera in stile Aitho Entertainment. 😍🌸💐🌹🌼🌻🐞 Marzo 2019 è anche il mese del nostro primo anniversario, quale scusa migliore per festeggiare se non questa?! 💜🔌

🎉 Giovedì 21 marzo 2019
FREE ENTRY

✨DJs:
CIPO + Fobys

🌁📸 FEATURING "Altre 36 vedute di Aitne" an exhibition by Marco Pocìna aka @m2pocina, stay connected per scoprire di più.

📍LOCATION
Mono - Via Gornalunga, 16
10 pm - until late

View Event →
Catania: Michel Balatti live at ZO
Mar
21
9:00 PM21:00

Catania: Michel Balatti live at ZO

michel balatti

Raizes - World Music Fest

✨ Michel Balatti (Italia/Irlanda) - The Northern Breeze ✨

The Northern Breeze è il progetto solista del flautista Michel Balatti - The Northern Breeze, conosciuto nell'ambito della musica folk italiana ed europea atraverso la sua pluriennale attività attività in tutta Europa. Al centro del repertorio proposto c'è la musica irlandese : dal repertorio antico O'Carolan, a una selection di reels, jigs e slow airs composte dai migliori autori tradizionali. Allo spettacolo contribuisce il chitarrista scozzese Michael Bryan, conosciuto in Irlanda e Regno Unito per la sua attività con la Nuala Kennedy Band e con la BBC Radio 3 Folk Awards House Band, e con cui Michel ha stretto un forte sodalizio artistico sin dalla partecipazione all'Edinburgh Folk Festival

📍Info e prenotazioni : info@zoculture.it
☎ 347 4826940

📌 Ingresso
Intero: 8€
Ridotto: 5€

View Event →
Catania: OBERON performs "Seconds out" by Genesis
Mar
20
9:30 PM21:30

Catania: OBERON performs "Seconds out" by Genesis

seconds out by oberon

Gli OBERON ripropongono l'esecuzione integrale del più celebre dei live dei Genesis, SECONDS OUT, del 1977.
Con questo album i Genesis cercarono di concentrare il meglio della produzione precedente alla partenza di Peter Gabriel con le prime due fatiche successive, "A Trick of the Tail" e "Wind & Wuthering", che videro come nuovo leader alla voce Phil Collins.
Il live si caratterizza per grande potenza e compattezza, garantite sul palco dalla presenza di una sezione ritmica formata da due batterie, come nella versione originale (dove Phil Collins duettava con Chester Thompson o Bill Bruford): energia e magia che gli Oberon porteranno al Teatro Jolly di Palermo il prossimo 20 marzo per tutti i fans dei Genesis.

Organizzazione In the Spot Light

POSTO UNICO NUMERATO
€ 15 (inclusi diritti prevendita)

Botteghino Teatro Jolly 091 637 6336
[Orari apertura / da lunedì a Sabato ore 10.00 - 13.00 e 16.30 - 19.30]
www.teatrojolly.eu

[ OBERON GENESIS TRIBUTE ]
Joshua Ross - Voce / Chitarre
Stefano Siragusa - Chitarre / Cori
Giuseppe Bertini - Tastiere / Cori
Marcello Castellucci - Basso
Daniele Modica - Batteria

con la collaborazione di:
Ferdinando Piccoli (seconda batteria)

View Event →
Catania: Giuseppe Di Bella presenta "Fuddìa"
Mar
19
9:00 PM21:00

Catania: Giuseppe Di Bella presenta "Fuddìa"

giuseppe di bella piano

Martedì 19 marzo 2019 ore 21:00
CATANIA | Zo Centro Culture Contemporanee
Concerto fuori abbonamento
______________________________________________
GIUSEPPE DI BELLA presenta
Fuddìa
––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––
••• PREVENDITE •••
CIRCUITO BOX OFFICE SICILIA
095 7225340 WWW.CTBOX.IT
––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

FUDDÍA
Giuseppe Di Bella voce e chitarra
Giovanni Arena contrabbasso
Salverico Cutuli fisarmonica
Riccardo Gerbino percussioni

Fuddìa
Il progetto-disco Fuddìa nasce dall'incontro fra dominanti musicali che partono dal centro culturale ed etnico della Sicilia e si accorpano a mondi che hanno nostalgia di un lontano indefinito, musicalmente e geograficamente. In seno a una ricerca che vuole riappropriarsi della centralità delle composizioni, armonia e melodia al centro, con lingue diverse, dal dialetto, all'italiano, passando per il portoghese. Rivendicando la trasparenza di una voce che è spogliata da tendenze estetizzanti e cerca la pura nitidezza interpretativa per condurre i testi. Testi che vengono da una ricerca anche extra-musicale, in quanto la scrittura dei brani concerne anche la poesia contemporanea e le sue voci molteplici. Quasi versi cantati sono alcuni del brani di questo lavoro. Versi cantati e resi attraverso una melodia che è la sintesi di una World music che reca le tracce di Modugno, della Balistreri, di Aznar, ma in forma ridotta, quasi minima. I suoni e la ricerca dei timbri hanno il senso di una contemporaneità ibrida, crossover, con sax tenore, flauto, oboe, e linee che toccano tanto la partitura classica, quanto il free jazz, come momenti di sola chitarra o di percussioni che hanno forma in un senso dell'"origine", del ritorno a forme neutre di autenticità. Un etnico che vuol però affermare la centralità del testo, la necessità e l'abbattimento di ogni atteggiamento di stile, e di tendenza. Fuddìa che in dialetto siciliano vuol dire tanto "follia" quanto voce del verbo "girare, girovagare". Senza cercare di miscelare folcloristicamente mondi superficialmente del sud, si cerca in questo lavoro l'energia di un luogo indefinito, in cui tante forze possono coesistere naturalmente, sulla base di strutture musicali affini verso una nuova idea di canzone d'autore, che non tema di andare oltre gli stigmi e i clichè del tempo.
________________________________________________________________
Biglietto Intero: € 10,00 + DP
Biglietto Ridotto € 8,00 + DP
Riduzione per studenti universitari, under 26, over 65, abbonati AME, soci Gammazita e possessori Zo card.

View Event →
Catania: Negramaro live
Mar
19
9:00 PM21:00

Catania: Negramaro live

  • PAL ART HOTEL Acireale Ex Palasport (map)
  • Google Calendar ICS
Negramaro

Negramaro // Amore Che Torni Tour Indoor posticipato al 2019

A causa delle condizioni di salute del chitarrista Emanuele Spedicato, le date sono state riprogrammate a febbraio/marzo 2019.

📆 Info e calendario delle nuove date su > bit.ly/NegramaroIndoor_2019

***

🎟️ I biglietti precedentemente acquistati rimangono validi per le nuove date nelle rispettive città.

Dopo lo straordinario successo negli stadi italiani quest’estate, dove i negramaro hanno fatto sognare ed emozionare oltre 175.000 spettatori, la nuova tournée della band “Amore Che Torni Tour Indoor 2019” fa tappa nei principali palasport italiani.

View Event →
Catania: Justin Kauflin Trio
Mar
18
9:30 PM21:30

Catania: Justin Kauflin Trio

  • Four Points by Sheraton Catania Hotel & Conference (map)
  • Google Calendar ICS
justin kauflin trio


Justin Kauflin, pianista del Maryland, ha soli trent'anni ma ha già alle spalle due partnership umane e artistiche con altrettanti giganti del jazz, Clark Terry e Quincy Jones. Bambino prodigio, Kauflin ha cominciato a far parlare di se' a cinque anni ma la vita non è stata facile per lui, perché a 11 anni ha perduto la vista a causa di una grave retinopatia. A 25 anni, però, nonostante questo, era già un musicista jazz professionista e di lui si accorse Clark Terry che gli fece da mentore. Nel 2008 Justin si trasferì a New York e fece uscire il suo primo disco. Nel 2013 e 2014 il giovane pianista ha fatto parte del Quincy Jones world tour e lo stesso Jones lo ha aiutato a produrre il suo secondo disco. Ma intanto la reputazione di Kauflin è aumentata ed il suo trio viene regolarmente invitato nei maggiori festival e jazz club del mondo. Presenta a Catania il suo ultimo album " Coming Home " uscito a aettembre del 2018

Posto unico € 12,00
Abbonati Catania Jazz € 6,00
presso circuito Box Office - www.ctbox.it anche on line

View Event →
Catania: Lex Audrey live
Mar
15
to Mar 16

Catania: Lex Audrey live

lex audrey

Take Five, il format del venerdì, presenta:
LEX AUDREY (indie-electro, Austria) in concerto
+ dj Salvo Borrelli (funk)
venerdì 15 marzo
h. 22.30, ingresso gratuito

* band della scuderia Rocketta.

video “NSFL”: https://youtu.be/OMVQ46LMZwI
video “I Feel You”: https://youtu.be/uhXnLDm9C3k
video “GodGiven”: https://youtu.be/FdaTsLL0xbE

Gli austriaci Lex Audrey hano debuttato sulla scena musicale un anno e mezzo fa con il loro EP electro-rock "GodGiven" per poi arrivare al primo album "No Intention of Changing the World". Lukas Staudinger, Patrick Pillichshammer e Niklas Pichler presentano un album molto variegato, con suoni che spaziano dal funky bass-lines di "Lost to You" per poi raggiungere il silenzio di "From Beginning". Riescono a creare un suono personale e unico che permette all’ascoltatore di tuffarsi nel loro mondo. Un set accattivante tra batteria, basso, chitarra, drum pad, synth e 4 voci, che vi faranno emozionare e ballare al tempo stesso.

View Event →
Catania: Womans Friday
Mar
15
to May 11

Catania: Womans Friday

womans friday, MA Catania

È la super festa del venerdì a Catania, il Friday che si declina in mille modi diversi, con un solo obiettivo: divertirsi come se non ci fosse un domani! La formula è quella consolidata del live musicale in apertura di serata e del dj set a rotazione che hanno fatto del “venerdì al MA” un vero marchio di fabbrica.

In teatro, dalle 22.30 in poi, ogni venerdì si esibisce una band diversa che viene selezionata con cura e competenza musicale tra le migliori realtà di tutta l’isola. E’ nostro motivo di orgoglio, aver lanciato nuovi cantanti e nuove band proprio dal nostro palco.

Mezz’ora dopo la mezzanotte la festa si sposta nel club con djset, spettacoli e performance.

Ricordiamo inoltre che il ristorante del Ma è sempre aperto dal giovedì al venerdì. Prenotazioni allo 095 341153

Teatro >
DONNE DONNE DONNE performance
"La vita di tutti i giorni fra pazzie e angoscie femminili così la performance teatrale "Donne, donne, donne" racchiude l'universo femminile in sketch.
Una performance che ingoia il pubblico rendendolo partecipe e complice di una serata fatta di voce e di recitazione.

Laboratorio Teatrale Atman CreativeLab
Attori : Luisa di bella - Ennio ferlito - Sara gerloni
Alessandra modica - Jacopo marziano
Anastasia paternò - Fabiana salatino
Vittoria tricomi

WE MAN live
Lo stile musicale della band è caratterizzato da un forte eclettismo ed originalità, sia dal punto di vista arrangiativo che da quello legato alla scelta del repertorio musicale: la band, infatti, propone un insieme di elementi musicali che vanno dal pop nazionale ed internazionale alla musica dal forte sapore popolare, fino al proponimento di brani di estrazione dance.

Disco >
La Vinciguerra, Ugo Macaluso, Frea Gerbò, Fabio Vitale djs

AndreaS "Hosting the Show"

Birreria >
Antonio Oliva - Fabrizio Serio

• Tickets:
Fino alle 23.30 euro 2,00 oltre euro 10,00

___________________________________________

FOOD > All’interno dalle ore 20.00 è aperta la cucina. La prenotazione del tavolo non costa nulla, non si paga l’ingresso al club, si entra da un ingresso secondario, si paga quello che si mangia, ma è gentilmente richiesta la prenotazione tel. 095341153;

BIRRERIA > un look completamente rinnovato tra tentazioni social, atmosfere clubbing e ambienti vintage. Birra alla spina e in bottiglia, le migliori che propone oggi il mercato;

MUSICA, EVENTI & LIVE > ospiti d’eccezione calcheranno il palco del TEATRO, djset alla consolle in sala DISCO, eventi culturali di ogni genere e mostre d’arte;

Segui la pagina ufficiale del MA per rimanere aggiornato su tutti gli eventi proposti: https://www.facebook.com/maconcerti

MA | Via Vela 6, Catania | Tel. 095341153
www.macatania.com - info@macatania.com

View Event →
Catania: venerdì alla dogana
Mar
15
to Mar 20

Catania: venerdì alla dogana

venerdì alla dogana, ECS Dogana Club

All'ECS Dogana Club il venerdì non ci si ferma mai! 🍾🎉

Special Guest Nicola Zucchi
Hosting the show THORN

🍷🌮 Dalle 22.00 scaldiamo gli animi con OPEN WINE & FREE BUFFET
in #BlackRoom:
- LIVE Camera a Sud - Band
- 🎤 Performer FABBRICHIERE Marvin Platania Sophì Grecò
- Dj Marco Vallacqua

📺 Ecs Tv con
Peppe Macedone
Walter Lupo
Valentina Imbrogiano

Resident Dj's
Frenky Mangano - Cacciola - Sergio Galvagno - Alex Lo Faro

🚀🚀 SI CONTINUA CON...

🌟SHINING BAR THE NEW GOLDEN ERA 🌟 #MainRoom
From 00.30 con Nicola Zucchi e Thorn

3⃣ SilveRoom FROM 3.00 a.m.💎🎆


\\\\\\\\\\\
☝🏻🎫 TICKETS
- Donna Omaggio 2€ / Uomo 5€ dalle 21.30 alle 00.00 (solo in lista Nominale)
- Uomo 10€ Ticket Open Wine + Free Buffet (Vi verrà consegnato un braccialetto per poter accedere alla serata)
- Uomo 10€ dalle 00.00 alle 1.00 (solo in Lista Nominale)
- Uomo15€ dall'1.00

🍾 Prenotazione Tavoli Privè, contatta i collaboratori all'evento o gli amministratori della Pagina ECS Dogana Club

Il Venerdì ECS Dogana Club - Via Dusmet,2 | Catania

LAND La Nuova Dogana
Restaurant "Filenz dentro la dogana"
info e prenotazioni 3920558736

View Event →
Catania: HJO Jazz Orchestra // Gershwin e le americhe dell'era swing
Mar
15
8:30 PM20:30

Catania: HJO Jazz Orchestra // Gershwin e le americhe dell'era swing

hjo orchestra_gershwin

#Agimus
#NonSoloClassica
#TeatroMassimoBellini
#HJOJazzOrchestra
presentano

#STAGIONE2019
Un palcoscenico per la città


🕘 ven. 15 marzo > h. 20:30
GERSHWIN
E LE AMERICHE DELL'ERA SWING

HJO Jazz Orchestra
guest star Benvenuto Ramaci
canta Rosalba Bentivoglio

direzione artistica Giovanni Cultrera


🎺🎷🎹🎵
Saranno eseguite musiche di
#Gershwin, #Miller #Ellington e tanti altri!

______________________________


📍 TEATRO SANGIORGI
via A. di Sangiuliano 233, catania

______________________________


HJO Jazz Orchestra
direttore Benvenuto Ramaci

#SAX
Andrea Iurianello
Vito Latora
Daniele Limpido
Giovanni La Ferla
Fabio Tiralongo

#TROMBE
Giuseppe Spampinato
Giovanni Giardinella
Dario Scimone
Matteo Frisenna

#TROMBONI
Giuseppe Consiglio
Boris Latina
Rosario Patania
Antonio Caldarella

#CONTRABBASSO
Santi Romano

#PIANOFORTE
Angelo Fichera

#BATTERIA
Giovanni Caruso

______________________________


#PROGRAMMA


G. GERSHWIN
Strike up the band

COUNT BASIE
Cute

G. GERSHWIN
Fascinatin' Rhythm

J. KERN
Fever

G. GERSHWIN
All the things you are

COUNT BASIE
Shiny Stocking

I. BERLIN
Puttin' on the Ritz

G. GERSHWIN
Summertime

G. GERSHWIN
Embraceable you

G. GERSHWIN
I Got Rhythm

COUNT BASIE
Flight of the food bird

COUNT BASIE
Tickle Toe

T. RODRIGUEZ
Adios cha cha

A. CARLOS JOBIM
Desafinado

A. CARLOS JOBIM
The girl from Ipanema

J. TIZOL
Perdido cha cha

A. SANDOVAL
Mambo Caliente

______________________________


#BIOGRAFIA

La HJO Jazz Orchestra nasce nel 2012 cominciando da subito a creare e a proporre le proprie stagioni musicali proponendo e interpretando i brani più importanti della letteratura swing dagli anni '30 agli anni '60, resi famosi dalle più importanti orchestre dell’epoche come Glenn Miller, Count Basic, Duke Ellington, Dizzy Gillespie e Perez Prado, Tito Puente a e tanti altri.

Tra le produzioni firmate HJO jazz orchestra:

Era swing
Le voci dell’era swing
Tributo a Frank Sinatra
Tributo al Sudamerica
Tributo a Duke Ellington
Tributo a Glenn Miller
Tributo a George Gershwin
Classic in Swing*

*programma dove l’orchestra propone i brani più importanti del repertorio classico in chiave swing.

Oltre le proprie produzioni l’HJO jazz orchestra ha avuto l’onore di accompagnare artisti di grande calibro come Joyce Juille, Rosalba Bentivoglio e Dee Dee Bridgewater.

______________________________


#INGRESSO
€ 15 (platea) | € 12 (tribuna)


#BOTTEGHINO
TEATRO MASSIMO “V. BELLINI”
P.zza Vincenzo Bellini - Catania


#SEGRETERIA (per info e prenotazioni)
+39 392 088 96 40
cps@cpsmusic.com

______________________________


una produzione
#Agimus
#NonSoloClassica
#TeatroMassimoBellini

______________________________


con il patrocinio de
Mibac
Assessorato Turismo Sport Spettacolo Regione Siciliana
Comune di Catania

______________________________

#CONTATTI

DIREZIONE ARTISTICA
Giovanni Cultrera

View Event →
Catania: Catania Jazz Club presenta Francesco Vaccaro Jazz 4tet - TIMEO
Mar
8
to Mar 9

Catania: Catania Jazz Club presenta Francesco Vaccaro Jazz 4tet - TIMEO

  • Piccolo Teatro della città - Centro di Produzione Teatrale (map)
  • Google Calendar ICS
francesco vaccaro.jpg

Catania Jazz Club al Piccolo Teatro della città, uno spazio dedicato ai jazzisti siciliani che il jazz lo scrivono, lo progettano, lo reinventano: saranno presentate delle uscite discografiche e dei progetti inediti di brani originali e tanto altro. Questa settimana sarà la volta del progetto di Francesco Vaccaro Jazz Quartet che presenterà un repertorio di composizioni di Francesco Vaccaro che saranno accompagnate dalla performance teatrale dell'attrice Alice Ferlito che interpreterà degli estratti dal Timeo di Platone.

Francesco Vaccaro - alto/tenor sax
Gaetano Rubulotta - piano
Riccardo Grosso - double bass
Michele Territo - drums

Alice Ferlito - acting

Costo del biglietto € 10,00
Costo in abbonamento per tutti gli spettacoli in programma
€ 48,00 (6 spettacoli)

Per info e prenotazioni telefonare allo 095/530153 oppure rivolgersi al botteghino del Teatro Brancati via Sabotino, 4 Catania

View Event →
Catania: concerti dell'anfiteatro 2019
Mar
8
8:30 PM20:30

Catania: concerti dell'anfiteatro 2019

anfiteatro.jpg

I Concerti dell'Anfiteatro
#stagioneconcertistica2019

📌 INGRESSO GRATUITO 📌

venerdì 8 marzo 2019, ore 20.30

PRESENTAZIONE DELLA STAGIONE
E CONCERTO DI GIOVANI TALENTI
DELLA SCUOLA CATANESE


VALENTINA CAMPIONE, clarinetto
MANUEL DI PAOLA, pianoforte
DAVIDE MOTTA, pianoforte

________________________________


#PROGRAMMA


👉 Wolfgang Amadeus MOZART
(Salisburgo, 1756 – Vienna, 1791)

Sonata in re maggiore K284 “Durnitz”

Allegro
Rondò alla polacca (Andante)
Tema e variazioni


👉 Gioacchino ROSSINI
(Pesaro, 1792 – Parigi, 1868)

Introduzione, tema e variazioni


👉 Luigi BASSI
(Cremona, 1833 – Milano, 1871)

Fantasia da concerto sui temi del “Rigoletto” di G. Verdi


👉 Johannes BRAHMS
(Amburgo, Germania, 1833 – Vienna, 1897)

Ballata in re minore op.10 n.1
Ballata in si minore op.10 n.3


👉 Olivier MESSIAEN
(Avignone, Francia, 1908 – Clichy, Francia, 1992)

da “Vingt regards sur l’enfant Jèsus”
Première communion de la Vierge
Regard des prophètes, des bergers et des Mage

________________________________


PER INFO E PRENOTAZIONI
339 62 46 788
pacioc@hotmail.it


ASSOCIAZIONE ANFITEATRO
Auditorium del Collegio Universitario d’Aragona
via Ventimiglia, 184 - Catania

View Event →
Catania: The Carnival 2019
Mar
5
to Mar 6

Catania: The Carnival 2019

the carnival 2019.jpg

Martedì 5 Marzo... Save the date!
In occasione del Carnevale 2019, lo staff della @Virgin Active Catania è lieto di invitarti alla serata The Carnival “Il Carnevale folle”, dalle ore 22:30, al MA di Catania, uno dei locali più prestigiosi di Catania, per la festa più pazza e divertente del momento.
Eccoci qui. Ancora una volta Virgin Active Catania è sinonimo di FESTA e DIVERTIMENTO! Siete pronti a mascherarvi? Il travestimento è d’obbligo, così come il divertimento! A carnevale ogni scherzo vale? Proprio così, perché si tratta della festa giocosa per eccellenza, che risveglia il nostro lato più festaiolo e gioviale.
Una serata in maschera condita con la stravaganza e la novità di mascherarsi, di rompere gli schemi e interpretare un altro sé stesso. Che aspetti allora? Una festa di carnevale come la nostra è la soluzione che permette, per una volta, di tornare a giocare pur restando giovani adulti.

SOCI VIRGIN ACTIVE:
Ingresso Omaggio, Drink 6€

NON SOCI:
Ingresso 7€, Drink 8€

Are you Active? Are you Virgin?
Ti aspettiamo!

Segui la pagina ufficiale del MA per rimanere aggiornato su tutti gli eventi organizzati: https://www.facebook.com/maconcerti

MA | Via Vela 6, Catania | Tel. 095341153

VIRGIN ACTIVE CATANIA | Via Messina 623, Catania www.virginactive.it/centri_fitness/catania

View Event →
Messina: Carnival Party - 80's TV shows
Mar
1
to Mar 2

Messina: Carnival Party - 80's TV shows

carnival party.jpg

Venerdì 1 Marzo

Retronouveau Carnival Party

★ 80's TV Series ★

______________________________________________

Se c'è una categoria che è stata letteralmente mitizzata da intere generazioni questa è quella serie TV degli anni 80.
Quest'anno abbiamo pensato bene che è il momento di smettere i nostri soliti panni e impersonare gli eroi che ci favevano rimanere attaccati al tubo catodico per ore.

The Visitors, Supercar, Magnum P.I., Ralph Supermaxieroe, Riptide, Miami Vice, La Signora in Giallo, A-Team - Hazzard - Mcgyver sono solo alcune TV Series Cult a cui potete ispirarvi per creare la vostra maschera!

_______________________________________________

DJ set " super 80 " a cura di Davide Patania

Ingresso 7€ con consumazione inclusa

View Event →
Catania: Stefania Tallini e Cettina Donato - 4hands piano
Feb
25
to Feb 26

Catania: Stefania Tallini e Cettina Donato - 4hands piano

stefania tallini cettina donato.jpg

dal 25 al 28 febbraio
posto unico € 15,00
posti disponibili il 25 febbraio

Entra in sala di registrazione il progetto “Piano 4Hands”, nato dall’incontro di due nomi di spicco del jazz italiano: le pianiste, arrangiatrici e compositrici Stefania Tallini e Cettina Donato. Edito da Alfa Music, il nuovo album comprende composizioni originali firmate dalle due artiste, che assumono tra loro un carattere di complementarietà, esaltando quindi la ricchezza e le differenze dei due distinti percorsi professionali.
Due sono gli ospiti del disco: il noto attore e regista Ninni Bruschetta che all’attivo ha diverse collaborazioni teatrali con Cettina Donato, nell’album reciterà una poesia di Antonio Caldarella accompagnato proprio dalla pianista siciliana; altro pregevole special guest è il clarinettista Gabriele Mirabassi che eseguirà un brano con Stefania Tallini, con la quale aveva già inciso due album in quartetto e in formazione duo.
La carriera internazionale di queste artiste è lunga e ricca di riconoscimenti e, insieme alla scelta di condividere lo stesso pianoforte a quattro mani durante le esecuzioni, rende il loro duo particolarmente interessante.
Protagonista del nuovo progetto è sicuramente la musica, ma anche il travolgente carisma delle due pianiste, che ha conquistato già il pubblico del Piano City di Milano, del Festival Atina Jazz, del Jazzit Fest di Montegrosso e del Jazz Around Festival di Lecce.

Pianista, compositrice e arrangiatrice, Stefania Tallini è una musicista poliedrica, che vanta una brillante carriera internazionale in ambito jazz e classico, con incursioni anche nel mondo della musica brasiliana.

Laureata in Pianoforte Principale al Conservatorio S. Cecilia a Roma e in Jazz al Conservatorio L. Refice di Frosinone (Arrangiamento e Composizione per Big Band), si è specializzata attraverso numerose Masterclass e seminari e ha ottenuto diversi premi in molti concorsi internazionali, sia come pianista, che come compositrice e arrangiatrice. Prolifica autrice, la sua discografia – oltre a diverse incisioni come guest – comprende 8 album da leader editi dalle etichette YVP (Germania), Alfa Music e Raitrade. Tutti i suoi dischi comprendono brani originali, alcuni dei quali sono stati scelti da grandi artisti internazionali per essere interpretati e incisi. Il suo brano “New Life” è stato inserito nel Real Book Italiano, che comprende le composizioni dei più importanti jazzisti italiani. E’ stata ospite di eventi di grande importanza e di diverse emittenti radio-televisive italiane e straniere. Da anni RaiRadio1 e RaiRadio3 trasmettono regolarmente la sua musica, sia dal vivo che in rotazione. Nella sua carriera spiccano le collaborazioni con nomi illustri come Bruno Tommaso, Guinga, Gabriele Mirabassi, Javier Girotto, Andy Gravish, Michele Rabbia, Corrado Giuffredi. Enrico Intra e la Civica Jazz Band, Enrico Pieranunzi, Maurizio Giammarco, Javier Girotto, Remì Vignolò, Bert Joris, Andy Gravish, Tiago Amud, Sergio Galvao, Keith Middleton, e in ambito classico: Corrado Giuffredi, Simone Nicoletta, Phoebe Ray, Natalia Suharevic. Nel teatro: Mariangela Melato, Michele Placido, Davide Riondino.

La messinese Cettina Donato si è laureata al Berklee Music College di Boston, che l’ha anche insignita del Carla Bley Award, premio per il miglior compositore jazz. Da allora la sua carriera l’ha portata spesso a suonare all’estero, sempre con grandi riscontri: basti pensare che è stata International President del Women of Jazz Festival.
In Italia nessuna donna aveva diretto un’orchestra sinfonica con repertorio jazz prima di lei che ha saputo mettere il suo talento di direttrice, compositrice e arrangiatrice al servizio delle formazioni più diverse, dall’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari alla Late Night Jazz Orchestra di Los Angeles, fino a fondare a Boston la Cettina Donato Orchestra.
La sua discografia è segnata da ottimi lavori: l’esordio in quintetto con Pristine (2008), Crescendo (2013) inciso con orchestra sinfonica e quartetto d’archi, Third (2015) album di sue composizioni per trio jazz. Il suo lavoro più recente è Persistency – The New York Project (2017), destinato a sostenere il progetto VillagGioVanna per la costruzione di una Residenza destinata alle persone affette da autismo.
Nel corso degli anni Cettina Donato ha raccolto applausi, premi, riconoscimenti (tra cui svariate edizioni del Jazzit Award come arrangiatrice) e collaborazioni di prestigio (qualche nome: Eliot Zigmund, Stefano Di Battista, Fabrizio Bosso, nonché l’attore e regista teatrale Ninni Bruschetta).

Paolo Galletta Photographer

View Event →
Catania: Disperato Erotico Friday
Feb
22
to May 10

Catania: Disperato Erotico Friday

disperato erotico.jpg

È la super festa del venerdì a Catania, il Friday che si declina in mille modi diversi, con un solo obiettivo: divertirsi come se non ci fosse un domani! La formula è quella consolidata del live musicale in apertura di serata e del dj set a rotazione che hanno fatto del “venerdì al MA” un vero marchio di fabbrica.

In teatro, dalle 22.30 in poi, ogni venerdì si esibisce una band diversa che viene selezionata con cura e competenza musicale tra le migliori realtà di tutta l’isola. E’ nostro motivo di orgoglio, aver lanciato nuovi cantanti e nuove band proprio dal nostro palco.

Mezz’ora dopo la mezzanotte la festa si sposta nel club con djset, spettacoli e performance.

Ricordiamo inoltre che il ristorante del Ma è sempre aperto dal giovedì al venerdì. Prenotazioni allo 095 341153

Teatro >
Dalla Trinakria omaggiano Lucio Dalla live

Disco >
La Vinciguerra, Ugo Macaluso, Frea Gerbò, Fabio Vitale djs

Birreria >
Antonio Oliva - Fabrizio Serio

• Ingresso in lista euro 5,00 fino alle 23.30 oltre euro 10,00

___________________________________________

FOOD > All’interno dalle ore 20.00 è aperta la cucina. La prenotazione del tavolo non costa nulla, non si paga l’ingresso al club, si entra da un ingresso secondario, si paga quello che si mangia, ma è gentilmente richiesta la prenotazione tel. 095341153;

BIRRERIA > un look completamente rinnovato tra tentazioni social, atmosfere clubbing e ambienti vintage. Birra alla spina e in bottiglia, le migliori che propone oggi il mercato;

MUSICA, EVENTI & LIVE > ospiti d’eccezione calcheranno il palco del TEATRO, djset alla consolle in sala DISCO, eventi culturali di ogni genere e mostre d’arte;

Segui la pagina ufficiale del MA per rimanere aggiornato su tutti gli eventi proposti: https://www.facebook.com/maconcerti

MA | Via Vela 6, Catania | Tel. 095341153
www.macatania.com - info@macatania.com

View Event →
Catania: LOMB in Trio
Feb
15
10:30 PM22:30

Catania: LOMB in Trio

lomb.jpg

----------------------------------------------------------
LOMB in trio con Walter Caraci e Santo Trombetta
---------------------------------------------
Giuseppe Lombardo / chitarra acustica e voce
Walter Caraci / contrabbasso

Il tour per la presentazione di "Cuts" in versione acustico/minimale parte dal Barnaut e continuerà salendo per l'Italia e con altre tappe siciliane. Tutto è ancora in divenire

---------------------------------------------
BIOGRAFIA DI LOMB
---------------------------------------------
LOmB è lo pseudonimo di Giuseppe Lombardo, catanese classe 1971. Lo stile di Lomb è intenso e sporco: Tom Waits, Leonard Cohen, ma anche il Paisley Underground, l'alt.folk americano dei Willard Grant Consipracy e il post-punk australiano degli anni 80 e primi 90. Il bisogno è quello di raccontare (e guarire?) o comunque trasformare in materia creativa ferite mai rimarginate. Cuts, (si legge cazz...), il suo primo lavoro da solista è appunto una raccolta musicale di tagli, su cui la musica brucia come whiskey.

Del resto il nome di Lombardo a molti non sarà nuovo, da sempre legato alla scena avant-garde siciliana e a nomi come Uzeda e Cesare Basile. La sua prima band, Gothic Angels (new wave), affrontò un mini tour ungherese già nel lontano 1991. Le pubblicazioni ufficiali rimangono solamente due, come Nerves’ Korüt e si trovano nelle compilation Lapilli, (Cooperativa Prospettive indigene, 1995) con il brano “Taste of money” prodotto da Don Zientara (Fugazi) e 095 Codice interattivo vol. 2 (Crossover Production ‎– 1992) con “Nonsense” prodotto da Tony Carbone (Denovo). Con i Plank, Giuseppe, debutta anche alla voce e incide un mini LP omonimo (Indigena Records, 1998) con la produzione artistica di Agostino Tilotta (Uzeda). Successivamente allo scioglimento dei Plank forma la band Baffos, le cui registrazioni in studio (prodotte da Cesare Basile e Marcello Caudullo) non vengono mai distribuite ufficialmente: le copie vengono vendute solo durante l’intensa attività live del gruppo che si pregia di aver aperto le date di Sonic Youth, Wire, Old Time Relijun, Melt Banana. Parallelamente suona con il progetto “free punk harcore” Ute Puta, che vede il suo apice con l’apertura del concerto dei No Means No. L’attività con gli Zuma invece è documentata con “Less is more” LP pubblicato con la Viceversa Records nel dicembre 2013. Le registrazioni del secondo album prodotto da Cesare Basile rimangono congelate in un cassetto la cui riapertura è un punto interrogativo. Per Giuseppe, che al di fuori della musica, si mantiene con la sua attività di graphic designer e fotografo, suonare è un’esigenza, unmodo spontaneo per mettere in relazione il mondo esterno con il proprio universo interiore.

L’ album di esordio "Cuts" per la Seahorse Recordings contiene 8 brani inediti e una cover di Five Years di David Bowie

https://www.youtube.com/watch?v=UsxzAP8rLlc

View Event →