Filtering by: siracusa

Siracusa: Don Chisciotte e Sancho Panza - Tragedy OFF
Aug
29
7:30 PM19:30

Siracusa: Don Chisciotte e Sancho Panza - Tragedy OFF

don chisciotte e sancho panza.jpg

Liberamente ispirato al romanzo di M. de Cervantes
con Marcello Montalto e Alessandro Romano
adattamento e regia Montalto&Romano
“Siamo lieti di presentare, dopo “Mamma fausa” e “La famiglia delle ortiche”, il terzo spettacolo indipendente, frutto della collaborazione umana e professionale che ci ha uniti negli ultimi quindici anni”.
Il leitmotiv di questa folle vita sembra ostinatamente essere, oggigiorno, la continua barbarica lotta dell’uno contro l’altro per superare le difficoltà ed emergere. Ma davanti a questo “cannibalismo competitivo” non tutti resistono. Ci sono individui più sensibili, esposti, onesti che tale spietato meccanismo rende muti, impotenti. Come i due protagonisti della rappresentazione, che derubati della loro integrità a causa delle ingiustizie subite, sono costretti a diventare entità vagabonde, emarginati dalle leggi del tempo.
E usano, quale unica arma per ribellarsi, la forza della parola e del gesto, scegliendo così di raccontare una storia. Quella di un uomo pazzo, che accompagnato dal suo “prode scudiero” Sancio Panza, ancora più pazzo, decise di mettere tutto se stesso al servizio della Giustizia, seppur perdendoci gran parte dei suoi denti. Sublimando dunque la follia a nuovo baluardo del coraggio di schierarsi dalla parte del Bene, per provare a tornare a vivere, quantomeno da esseri umani. Ecco le inenarrabili avventure dell’imperturbabile cavaliere Don Chisciotte della Mancia.

ingresso 10 €
ore 19:30
Punta Maddalena, via La Maddalena 51, Siracusa (SR).

View Event →
Siracusa: Circo Pacco
Aug
26
to Aug 27

Siracusa: Circo Pacco

  • Fratelli Burgio al Porto (map)
  • Google Calendar ICS
circo pacco.jpg

LUNEDI 26 AGOSTO

Informazioni
VISUAL COMEDY E CIALTRONERIE DI ARTE VARIA:
CLOWN, TEATRO FISICO, MAGIA COMICA, GIOCOLERIA E ACROBATICA ECCENTRICA.

Biografia
LA COMPAGNIA:

La compagnia Circo Pacco nasce nel 2012 dall'incontro artistico di Alessandro Galletti e Francesco Garuti avvenuto durante gli anni di formazione all’interno dell’Atelier Teatro Fisico di Philip Radice a Torino. La visual comedy, il non verbale e il teatro fisico caratterizzano il linguaggio espressivo di questa coppia comica che lavora e gioca con le figure archetipe del clown e della relazione tra “bianco” e “augusto”. Il loro estro da vita a “100% Paccottiglia”, prima produzione e spettacolo della compagnia che dal 2013 viene replicato all’interno di festival di teatro di strada, piste da circo e rassegne teatrali. Con questo spettacolo vincono il Premio Magnoberta (2013), il Milano Clown Festival (2014), il Clown&Clown Festival (2015) e si aggiudicano il secondo posto al Premio Italiano Artisti di Strada nel 2016. Nel 2018 producono la versione integrale dello spettacolo “Paccottiglia Deluxe: cialtroneria di qualità superiore” sotto la consulenza registica e artistica di Daniele Lele Villari che dallo stesso anno entra a far parte della compagnia.

SPETTACOLI:

- 100 % PACCOTTIGLIA

- PACCOTTIGLIA DELUXE:
Cialtroneria di qualità superiore!

Dicono sia un Pacco! Ma non sarà una semplice Paccottiglia.
Uno spettacolo privo di serietà in cui il mondo del Circo rivive in chiave parodistica grazie a Frank Duro & Gustavo Leumann, due autentici cialtroni che ad ogni giro di pista, nel tentativo di allestire il loro spettacolo, cercano con ogni mezzo di guadagnarsi il centro della scena e il plauso del pubblico. Nelle loro mani e sulle loro spalle tutto un circo privo di tendone, dove si sfidano a colpi di numeri al limite del ridicolo a costo di prevaricarsi l’uno con l’altro, tra piogge di pop-corn, eccentriche acrobazie, improbabili animali, sacchetti e parrucche indomabili.
Teatro fisico e comicità non verbale allo stato puro in uno spettacolo muto che farà parlare di sé!

Premi
-Vincitori della II edizione del "premio Magnoberta 2013" di Castelletto Merli
-Vincitori Premio del pubblico al "Milano Clown Festival 2015"
-Vincitori:
premio della giuria popolare
premio della giuria dei bambini
premio Takimiri della giuria tecnica
al Clown&Clown Festival Monte san Giusto 2016
- Finalisti Premio Italiano Artisti di Strada a Rimini 2016

Informazioni personali
STAGIONE 2013:
- "Premio Magnoberta"
- festival internazionale di teatro di strada "Just for Joy" Torino

View Event →
Siracusa: I cunti del Mare
Jul
30
7:30 PM19:30

Siracusa: I cunti del Mare

i cunti del mare.jpg

Storie di pescatori siciliani con Alessio Di Modica

Lo spettacolo è un manifesto al rispetto dell’ambiente e alla salvaguardia della sua memoria, la storia di questo golfo è una storia universale che si è ripetuta nei secoli e si ripete tuttora in tanti parti del mondo, dal mare alla montagna.
Le storie dei vecchi pescatori della costa sud est della Sicilia. Queste storie descrivono di uomini in armonia con il mare, che ne rispettavano tempi e spazi, una fauna e una flora di altre epoche, quasi scomparse del tutto perché lo scenario è quello del golfo tra Augusta e Siracusa oggi industrializzato.

" Questo lavoro è un prezioso breviario di cultura della pesca che rappresenta oggi, oltre all'aspetto lirico del Cunto, una vera e propria musealizzazione di saperi che non devono essere perduti.” (Franco Andaloro)

Lo spettacolo alle 19.30 a seguito dell'intitolazione dell'affaccio sul mare sul Lungomare di Levante, accanto all'ingresso dell’Area Marina Protetta del Plemmirio, ad Enzo Maiorca e all'interno di un intera giornata di eventi organizzati in occasione dell'anniversario del record del mondo d'immersione di 101 metri.

View Event →
Siracusa: Stage di danza città di Siracusa
Jul
15
to Jul 20

Siracusa: Stage di danza città di Siracusa

stage di danza città di siracusa.jpg

🗣 ✨ A tutte le Stelle che sognano di brillare: torna lo Stage di Danza Città di Siracusa❗

Anche quest'anno la città di Siracusa ha l'onore di ospitare alcuni dei nomi più rappresentativi nel panorama della danza internazionale per uno stage estivo di 6 giorni, dal 15 al 20 Luglio 2019.

Lo stage è l'appuntamento ideale per chi desidera investire il proprio tempo in una formazione di altissimo livello godendo dei tesori di una delle città che è ormai universalmente considerata tra le più belle al mondo.

LOCATION
La sede dello stage è uno spazio professionale, pensato per la danza, la cui sala principale di 180mq è priva di ingombri e dotata di parquet professionale tamburato, tappeto danza e climatizzazione centralizzata.

ETA'
Lo stage è rivolto ad allievi a partire dagli 8 anni, fino ai corsi professionali suddivisi per età e livelli.

DISCIPLINE
Classico, Contemporaneo, Modern.

DOCENTI
Lo stage si avvale della professionalità riconosciuta delle figure tra le più rappresentative del mondo della Danza a livello internazionale:
✅ Lisa-Maree Cullum - Bayerische Staatsoper - München
✅ Beatrice Carbone - Teatro alla Scala - Milano
✅ Nikita Korotkov - Scapino Ballet Rotterdam
✅ Alex Giuliano Atzewi - Coreografo free lance

Maestro pianista accompagnatore: Matteo Trimigno

Solo con i migliori si può arrivare in alto!
Contattaci
📞 345 3046787
🌍 www.acdanzaedanza.it/stage/
📧 eventidanza.siracusa@gmail.com

View Event →
Siracusa: "Il ventre del Mare, il naufragio degli inconsolabili" | Tragedy OFF
Jul
4
7:30 PM19:30

Siracusa: "Il ventre del Mare, il naufragio degli inconsolabili" | Tragedy OFF

il ventre del mare.jpg

TRAGEDY OFF
Oceanomare di Alessandro Baricco, romanzo che porta già nel titolo il grande protagonista a cui è
dedicato, racconta i destini intrecciati di sette personaggi che per motivi differenti si incontrano in
una locanda sperduta in riva al mare.
“Il ventre del mare”, capitolo interamente dedicato a un naufragio, rappresenta come un sub-plot
del romanzo: ad esserne protagonisti due uomini, Savigny e Thomas, e il racconto di come in
mezzo al mare, nel ventre del mare appunto, l’intera vita e l’essere umano tutto vengano
completamente sconvolti e messi in discussione, ribaltando la scala di valori morali e civili a cui
siamo soggetti, sprofondando nelle più atroci bestialità e disumanità, in virtù di uno spirito di
sopravvivenza che vince l’uomo e la ragione, vince qualsiasi decenza, qualsiasi moralità e buon
senso, per lasciare spazio all’abisso: l’abisso che abita ognuno di noi, e che solo andando in
profondità impensabili e sconosciute, superando, talvolta dolorosamente, i nostri limiti, sia reali
sia metaforici, possiamo contattare, esplorare, conoscere, affinché dalle tenebre notturne della
nostra anima, possa sorgere il sole splendente di una nuova alba.
Solo una donna in scena, che incarnerà ora Savigny ora Thomas: come due belve inferocite si
osservano, si fiutano a una distanza che si accorcia progressivamente, carica della tensione di uno
scontro annunciato.
Attraverso le loro parole, l’attrice ripercorrerà il massacro che ha avuto luogo sulla zattera della
disperazione, gli orrori che si sono compiuti in nome di un estremo attaccamento alla vita, a una
speranza che diventa impossibilità – pur da sopravvissuti – di esserne ancora, di quella vita, in
qualche modo, parte.

COSTO 10euro
Info e prenotazioni: 3397628301
mail: info@puntamaddalena.it

View Event →
Siracusa: Luca Zingaretti legge "La Sirena" al Teatro Greco di Siracusa
Jul
1
9:00 PM21:00

Siracusa: Luca Zingaretti legge "La Sirena" al Teatro Greco di Siracusa

Luca Zingaretti.jpg

Non solo le rappresentazioni classiche al Teatro Greco. La Fondazione Inda – come già accaduto lo scorso anno con Andrea Camilleri nella sua “Conversazione su Tiresia” (lo spettacolo, ripreso dalle telecamere di Rai Uno, è andato ieri in prima serata) e con Palamede di Alessandro Baricco con la partecipazione di Valeria Solarino – ha scelto di puntare su due fuori programma.

View Event →
Siracusa: "Lisistrata" - 55° edizione Festival del Teatro Greco di Siracusa - Stagione 2019
Jun
28
to Jul 6

Siracusa: "Lisistrata" - 55° edizione Festival del Teatro Greco di Siracusa - Stagione 2019

  • Teatro Greco di Siracusa (map)
  • Google Calendar ICS


INFO EVENTO

LISISTRATA_Teatro Greco Siracusa_Stagione 2019

Lisistrata, convoca le donne di Atene e di altre città, tra cui la spartana Lampitò, per discutere un importan- te problema: a causa della guerra del Peloponneso, gli uomini delle polis greche sono perennemente impegnati a combattere e non hanno più il tempo per stare con le proprie donne.
Lisistrata propone a tutte loro di fare uno sciopero del sesso: finché gli uomini non firmeranno la pace, esse si rifiuteranno di avere rapporti sessuali con i propri uomini.

Il programma potrebbe subire variazioni, si consiglia di fare sempre riferimento alle comunicazioni ufficiali diffuse dall'Organizzatore

INFO LOCATION

INDIRIZZO

Teatro Greco
viale Paradiso,
96100 SIRACUSA (SR)

TEL:800 542 644

EMAIL:biglietteria@indafondazione.org

SITO WEB:www.indafondazione.org

COME ARRIVARE

Per raggiungere il teatro con i mezzi pubblici si può usufruire del servizio di bus navetta utilizzando la linea rossa - Neapolis, attiva dalle 8 alle 14 e dalle 14,30 alle 21. Chi volesse usufruire del servizio di taxi può chiamare alle 025353, attivo 24 ore su 24.

View Event →
Siracusa: Dall'Eneide alla Jannacceide - Un recital improvviso! | di e con Paolo Rossi
Jun
27
7:30 PM19:30

Siracusa: Dall'Eneide alla Jannacceide - Un recital improvviso! | di e con Paolo Rossi

paolo rossi.jpg

La rassegna Tragedy Off continua con un maestro del teatro comico italiano: Paolo Rossi.
Un recital all’improvviso, un alternarsi fra racconti presi dall’Eneide e momenti di stand up comedy, uno spettacolo affabulante e coinvolgente che trasporta il pubblico dentro un ritmo che lo inebrierà.

Luogo: Punta Maddalena, via La Maddalena 51, Siracusa

Ingresso: 15 €

Per info e prenotazioni 3397628301
info@puntamaddalena.it

View Event →
Siracusa: Opera dei Pupi di Siracusa - appuntamenti di giugno
Jun
25
to Jul 24

Siracusa: Opera dei Pupi di Siracusa - appuntamenti di giugno

opera dei pupi siracusa.jpg

GIUGNO 2019

SPETTACOLO DELL’OPERA DEI PUPI

Tutti i giorni (escluso la domenica)

ore 16:30

– dal 25 al 30 Giugno chiuso per attività fuori sede – 

IN PROGRAMMA: 

RINALDO E LA GROTTA DEL DRAGO

Sfuggito alle attenzioni di Angelica, Rinaldo si ritrova vittima della perfidia di una castellana. Un famelico mostro tenterà di togliere la vita al prode paladino ed una sola persona potrà salvarlo.

LA VENDETTA DI RINALDO

Scampato alle fauci del drago assieme a Fiordiligi intraprenderà il cammino per vendicare la tormentata anima di Albarosa, uccisa dal perfido Truffaldino.

RINALDO VENDICA ALBAROSA

Giunto in Albracca il prode Rinaldo dovrà scontrarsi con molti cavalieri, tra cui Orlando, per poter attuare la sua vendetta e liberare dalle catene l’anima di Albarosa.

 

Informazioni e prenotazioni:

TEATRO ALFEO

 Via della Giudecca 22 – Ortigia

0931 465540  

 347 3810826 – 328 5326600

Prenota online: 

https://www.liveticket.it/teatrodeipupi

View Event →
Siracusa: Thysia - Il rito segreto
Jun
24
to Jun 26

Siracusa: Thysia - Il rito segreto

Thysia | Il rito segreto.jpg

THYSÌA. IL RITO SEGRETO: UN’ESPERIENZA SENSORIALE NELLA RELIGIONE DELLA SICILIA GRECA
Orecchio di Dionisio (Latomia del Paradiso), 24-25-26 giugno, a partire dalle ore 21, ingresso libero


Il 24, il 25 e il 26 giugno, a partire dalle ore 21 (ingresso libero, con replica alle ore 22), nell’affascinante cornice dell’Orecchio di Dionisio, all’interno del Parco della Neapolis di Siracusa – durante la settimana in cui il pubblico potrà usufruire della visita delle Latomie illuminate in via del tutto eccezionale – si terrà "Thysìa. Il rito segreto: un’esperienza sensoriale nella religione della Sicilia greca".

L’evento consentirà al pubblico di vivere, in prima persona, un viaggio emozionale finalizzato a ricreare le reali condizioni ambientali e sensoriali vissute dai fedeli all’interno di un santuario greco, coinvolgendo tutti i sensi e stabilendo una relazione univoca fra suoni, odori e materia.

"Thysìa. Il rito segreto", realizzato grazie all’intesa tra la Fondazione INDA e l’IBAM-CNR di Catania, in partenariato con il Polo Regionale di Siracusa per i Siti e i Musei archeologici e sponsorizzato dalla ERG S.p.a., è rivolto all’aspetto performativo del rituale e affronta, in particolare, un tema di ricerca che consente di recuperare una parte importante dell’esperienza religiosa individuale, fortemente legata alle sensazioni provate dal fedele nel momento di comunicazione con la divinità e agli atti compiuti nell’ambito della prassi rituale.

Attraverso una puntuale ricostruzione storica e filologica, coinvolgimento emotivo e gestualità del rituale sacro verranno rivissuti da chi parteciperà a questo momento di quotidianità dell’antica Grecia. Un percorso guidato e una continua interazione con persone, oggetti e sensazioni consentiranno di vivere l’esperienza, incontrando venditori, suonatori, danzatrici, sacerdotesse e fedeli, partecipando al sacrificio e ascoltando l’inno a Demetra, maneggiando oggetti in argilla (statuette o piccoli vasi), odorando spezie e aromi e assaggiando, infine, le diverse tipologie di dolci graditi agli Dei.

Nato da un’idea di Antonella Pautasso e Fabio Caruso, ricercatori IBAM-CNR, con il contributo scientifico di Angela Bellia, ricercatrice Marie Curie IBAM-CNR esperta in archeomusicologia, che ha curato l’aspetto della musica e della danza, il progetto è stato realizzato con il supporto del team multidisciplinare IBAM-CNR formato da Samuele Barone, Giovanni Fragalà, Silvia Iachello, Tania Marchesini, Giusi Meli e Danilo Pavone.

Si ringrazia il personale della Fondazione INDA, in particolare Enzo Campailla, Tony Fanciullo e Marcella Salvo, coinvolgendo allievi e allieve della sezione “F. Balestra” dell’Accademia sotto la guida di Sebastiano Aglianò, Serena Cartia, Mariuccia Cirinnà, Michele Dell’Utri, Elena Polic Greco e Giulia Valentini.

View Event →
Siracusa: Agòn - processo simulato ad Elena
Jun
21
9:00 PM21:00

Siracusa: Agòn - processo simulato ad Elena

agon.jpg

Venerdì 21 giugno, alle 21 al Teatro Greco, appuntamento con Agon, il processo simulato ai personaggi degli spettacoli classici. A organizzare l’evento, che si tiene al Teatro Greco di Siracusa dal 2009, sono la Fondazione Inda, The Siracusa International Institute for Criminal Justice and Human Rights, l’Associazione Amici dell’Inda e l’Ordine degli Avvocati di Siracusa.

Sul banco degli imputati per l’edizione 2019 di Agon salirà Elena interpretata nelle Troiane da Viola Graziosi. Processo a Elena: artefice o vittima della guerra di Troia? è il titolo della serata che vedrà l’ex magistrato Gherardo Colombo sostenere l’accusa contro Elena, Vittorio Manes, avvocato e professore ordinario di Diritto penale all’Università di Bologna ricoprire i panni del legale difensore mentre la giuria sarà presieduta da Livia Pomodoro, ex presidente del Tribunale di Milano, e composta da Giuseppina Paterniti Martello, direttrice del Tg3 e Loredana Faraci, docente all’Accademia delle Belle arti di Roma.

Protagoniste della serata saranno anche le attrici Laura Marinoni, interprete di Elena nell’Elena di Euripide diretto da Davide Livermore e Maddalena Crippa, Ecuba nelle Troiane con la regia di Muriel Mayette-Holtz. Come ogni anno, dopo il dibattimento, la giuria popolare, costituita dal pubblico che seguirà il processo, esprimerà il proprio giudizio di condanna o assoluzione nei confronti dell’imputata.

View Event →
Siracusa: Tragedy OFF presenta "Tripolis" di e con Dario Muratore
Jun
13
7:00 PM19:00

Siracusa: Tragedy OFF presenta "Tripolis" di e con Dario Muratore

tripolis.jpg

TRIPOLIS è uno pettacolo scritto e diretto da Dario Muratore che racconta i cocci di vita di una donna italiana dagli anni '20 agli anni '70 a Tripoli durante la colonizzazione italiana.

Lo spettacolo si concentra sulla convivenza tra gli italiani e gli arabi e il rapporto tra il colonizzatore e il colonizzato provando a ribaltare la visione etnocentrica dell'occidente.

Raccontare la storia, ripercorrere il passato ed evocare il presente per comprendere da un altro punto di vista i conflitti contemporanei tra l'Io e l'Altro.

Il testo parte dai racconti familiari di una nonna con cui l'autore ha convissuto per circa dieci anni ed è attraverso di lei, e non solo, che la narrazione si sviluppa.

View Event →
Siracusa: VOCI - Impronte femminili nella città antica
Jun
10
6:00 PM18:00

Siracusa: VOCI - Impronte femminili nella città antica

  • Piazza Minerva Siracusa, Sicilia, 96100 Italia (map)
  • Google Calendar ICS
VOCI-A5-brochure_Pagina_1.png

Voci di donne per dare corpo a figure femminili dell’antichità come Santippe, Saffo, Artemisia e Santa Lucia. “Voci. Impronte femminili nella città antica” è l’evento organizzato dalla Fondazione Inda in collaborazione con enciclopediadelledonne.it che si terrà lunedì 10 giugno, alle 18, in piazza Minerva nel centro storico di Ortigia.

L’appuntamento si inserisce nel calendario della Stagione 2019 dell’Istituto Nazionale del Dramma Antico che ha come tema “Donne e guerra”.

View Event →
Siracusa: Omaggio a Pina Bausch
Jun
3
6:00 PM18:00

Siracusa: Omaggio a Pina Bausch

  • Salone Amorelli - Palazzo Greco Siracusa (map)
  • Google Calendar ICS

Un omaggio a un’artista che ha rivoluzionato la danza del Novecento e influenzato in maniera profonda anche il linguaggio del teatro. La Fondazione Inda ricorderà Pina Bausch e il suo teatrodanza, lunedì 3 giugno alle 18, nel salone Amorelli di Palazzo Greco, nel corso di uno degli eventi più attesi della Stagione 2019: “Il mito greco nelle Tanzoper di Pina Bausch” è il titolo dell’incontro che vedrà la scrittrice e giornalista Leonetta Bentivoglio commentare Ifigenia in Tauride e Orfeo ed Euridice.

8-Pina-Bausch-a-Napoli-nel-2003.jpg

L’incontro sarà un viaggio dentro la creatività così originale della danzatrice, regista e coreografa tedesca, nel suo universo creativo e in due delle sue creazioni più rivoluzionarie e che rappresentano le fondamenta della sua poetica: Ifigenia in Tauride, tratto nel 1973 dall’opera del compositore Christoph Willibald Gluck, e Orfeo e Euridice nel 1975, sempre partendo dall’opera di Gluck. Ifigenia in Tauride è il testo di Euripide, rappresentato per la prima volta probabilmente nel 414 a.C., che racconta come grazie all’intervento di Artemide, Ifigenia si salvi dall’essere sacrificata dal padre Agamennone. Trasferita in Tauride e divenuta sacerdotessa al tempio di Artemide incontrerà il fratello Oreste tormentato dalle Erinni dopo aver ucciso la madre Clitennestra. Il mito di Orfeo ed Euridice è la sfortunata storia di due innamorati: della ninfa Euridice, morta perché morsa da un serpente, e del suo sposo Orfeo, che convincerà con il suo canto gli dèi dell’Oltretomba a restituirgli l’amata. La condizione che questi gli impongono e che non si volti mai a guardarla. Orfeo non riesce a tener fede a questo impegno, si volterà per vederla, e perderà Euridice per sempre.

Attraverso questi due capitoli del mito e della tragedia antica, emblematicamente agli inizi della propria carriera, Pina Bausch si confronta con il mondo delle tragedia classica: la scrittrice e giornalista del quotidiano la Repubblica Leonetta Bentivoglio ha dedicato a Pina Bausch tre libri, Il teatro di Pina BauschVieni, balla con me Una santa sui pattini a rotelle, ponendosi fra le massime studiose dell’artista tedesca. Bentivoglio traccerà, attraverso brani video delle opere,  un ritratto di una donna e artista di rara potenza che con la sua arte ha segnato l’Europa e il mondo intero; un percorso che vedrà la scrittrice affrontare in particolare i temi della dimensione “bauschiana” delle Tanzoper e del rapporto di Pina Bausch con la tragedia greca.

“Pina Bausch – racconta Leonetta Bentivoglio – è stata una delle artiste più incisive e originali che siano apparse sulla scena del secondo Novecento, è stato profondissimo il suo influsso sui linguaggi della danza e del teatro”.

“Ha rivoluzionato la danza del Novecento, rigenerando la sua formazione classica e espressionista in un linguaggio del tutto nuovo, inventando un teatro di movimento, del gesto, della presenza nello spazio, dei pensieri e delle emozioni del tutto nuovo – dichiara il sovrintendente della Fondazione Inda Antonio Calbi - il teatrodanza di Pina Bausch ha segnato l’Europa e il mondo intero, amata da artisti di tutti i generi (da Fellini, che la volle nel suo film E la nave va, a Pedro Almodóvar che in Parla con leiinserisce una scena di un suo spettacolo), da un pubblico trasversale e folgorato dalle sue composizioni. Con i suoi esordi affondati proprio nella tragedia classica: ecco perché abbiamo ritenuto di renderle omaggio con una conferenza di Leonetta Bentivoglio e la visione di alcuni bravi di due tanzoper. Pina Bausch è celebre per i suoi “stuck”, ovvero creazioni, “pezzi” di teatro danza, fra i quali spiccano quelli dedicati alle grandi città del mondo. In Italia ne ha creati tre, il primo proprio qui in Sicilia, con quel suo Palermo, Palermo, struggente e lirico omaggio al capoluogo dell’isola, alle sue rovine, alla sua vitalità così mediterranea, creato nel 1989. Ci rimarranno per sempre nella memoria le sequenze di scene, di quadri, di azioni a partire da quel muro di mattoni che rovinava a terra, al Teatro Biondo, come un terremoto emotivo e metafisico insieme. Con un sogno: riprendere Ifigenia in TaurideOrfeo e Euridice proprio qui a Siracusa, culla mondiale del teatro antico, nell’immenso palcoscenico del Teatro Greco, con il suo Tanztheater Wuppertal”.

View Event →
Siracusa: Serata di beneficenza con Pippo Franco
May
31
6:00 PM18:00

Siracusa: Serata di beneficenza con Pippo Franco

serata di beneficenza.jpg

Croce Rossa Italiana- Comitato di Francofonte Organizza ed è lieto di invitarvi alla serata di Beneficenza con uno spettacolo di Pippo Franco e tutto il suo staff, arriva in Sicilia a Lentini (SR)
A.A.A BADANTE CERCASI.
Il 31 Maggio con il primo debutto alle ore 18:00 e replica alle ore 21:00.
Per info e prenotazioni contattare il numero:
338 688 7058
Oppure mandando un messaggio e risponderemo il prima possibile per darvi maggiori chiarimenti.

Grazie vi aspettiamo in numerosi.

View Event →
Siracusa: "Le Troiane" - 55° edizione Festival del Teatro Greco di Siracusa - Stagione 2019
May
10
to Jun 23

Siracusa: "Le Troiane" - 55° edizione Festival del Teatro Greco di Siracusa - Stagione 2019

  • Teatro Greco di Siracusa (map)
  • Google Calendar ICS

TRAMA

LE TROIANE_Teatro Greco Siracusa_stagione 2019

Dopo una lunga guerra, la città di Troia è sconfitta.
Gli uomini troiani sono stati trucidati e le donne assegnate come schiave ai vincitori.
Cassandra viene data ad Agamennone, Andromaca a Neottolemo ed Ecuba ad Odisseo.
Andromaca subisce una sorte terribile: Astianatte, il figlio avuto da Ettore, viene ucciso dai greci per evitare che un giorno possa vendicare la morte del padre. Ecuba ed Elena si sfidano in una sorta di agone giudiziario, per stabilire le responsabilità dello scoppio della guerra.
Intanto il corpicino di Astianatte viene riconsegnato ad Ecuba per il rito funebre. Troia viene data alle fiamme mentre le prigioniere saluta- no per l'ultima volta la loro città.

INDIRIZZO

Teatro Greco
viale Paradiso,
96100 SIRACUSA (SR)

TEL:800 542 644

EMAIL: biglietteria@indafondazione.org

SITO WEB:www.indafondazione.org

COME ARRIVARE

Per raggiungere il teatro con i mezzi pubblici si può usufruire del servizio di bus navetta utilizzando la linea rossa - Neapolis, attiva dalle 8 alle 14 e dalle 14,30 alle 21. Chi volesse usufruire del servizio di taxi può chiamare alle 025353, attivo 24 ore su 24.

View Event →
Siracusa: "Elena" - 55° edizione Festival del Teatro Greco di Siracusa - Stagione 2019
May
9
to Jun 22

Siracusa: "Elena" - 55° edizione Festival del Teatro Greco di Siracusa - Stagione 2019

  • Teatro Greco di Siracusa (map)
  • Google Calendar ICS

INFO EVENTO

ELENA_Teatro Greco Siracusa_stagione 2019

Paride non ha rapito Elena, ma un fantasma con le sembian- ze di Elena. La vera Elena si trova in Egitto, dove il re Teoclimeno intende sposarla a forza. Per sfuggirgli, Elena si rifugia in un luogo sacro. Qui incontra il naufrago Menelao, reduce da Troia con pochi soldati. Riconosciutisi, i due studiano un piano di fuga. Fingendo di aver saputo da un viandante (Menelao stesso) che il marito è morto, Elena ottiene dal re una nave per fare un rito funebre in mare. Imbarcatosi con Elena, Menelao e i suoi (saliti con un pretesto) eliminano la ciurma e fuggono. Il re, gabbato, vorrebbe uccidere la sorella, l'indovina Teonoe , che con il suo silenzio ha favorito la fuga dei Greci. Ma i Dioscuri lo frenano, convincendolo ad accettare la volontà degli dei.

INFO LOCATION

INDIRIZZO

Teatro Greco
viale Paradiso,
96100 SIRACUSA (SR)

TEL:800 542 644

EMAIL:biglietteria@indafondazione.org

SITO WEB:www.indafondazione.org

COME ARRIVARE

Per raggiungere il teatro con i mezzi pubblici si può usufruire del servizio di bus navetta utilizzando la linea rossa - Neapolis, attiva dalle 8 alle 14 e dalle 14,30 alle 21. Chi volesse usufruire del servizio di taxi può chiamare alle 025353, attivo 24 ore su 24.

View Event →
Siracusa: Rassegna del Levante - spettacolo "Glam city"
Apr
19
8:30 PM20:30

Siracusa: Rassegna del Levante - spettacolo "Glam city"

rassegna del levante_glam city_

Glam City di Nicola Alberto Orofino con Silvio Laviano, sarà in scena il 19 aprile, alle 20.30, all’Urban Center Siracusa (Ex sala Randone) all’interno della I Rassegna del Levante.

Lo spettacolo Glam City tratto dall’omonimo romanzo di Domenico Trischitta, edito da Avagliano Editore, è una produzione del progetto Progetto SETA - Studio Emotivo Teatro Azione e Senza Misura Teatro, in collaborazione con l’associazione Culturale Madè e con il patrocinio di ARCIGAY Catania.

▪️Note di regia▪️
“Catania è la Milano del Sud, via Etnea è il salotto buono della città, e da piazza Esposizione in poi, per tutto il corso Italia, eleganti negozi d’abbigliamento.
In estate, alla Plaja, serate danzanti e concorsi di bellezza, ma anche interminabili tornei di tamburello.
La squadra di calcio è ritornata in serie A, e la villa Bellini, ogni domenica, si riempie di famiglie con bambini che si fanno fotografare accanto alla vasca dei cigni. Vicino al cinema Lo Pò, più in là, di fronte alla tabaccheria dei Basile si sentono le prime deflagrazioni sonore di Pippo Pernacchia.
Tutto cominciava…”
Gerry Garozzo è un ragazzo diverso della Catania anni ’70 che sogna di entrare nel mondo dello spettacolo, di fare il trasformista. Ma Catania gli sta stretta. Per il suo ventunesimo compleanno
vola a Londra e lì incrocerà l’astro nascente del Glam Rock, Marc Bolan. Nella torrida Catania, la sua glam city, assieme ad altri variopinti amici tenterà una rivoluzione di costume, fatta di
travestitismo e trasgressione. Ma Catania non è Londra e lui non è Bolan, e il suo progetto discografico fallirà assieme alla sua disperata voglia di affermazione personale. Gerry ora è
costretto a fare i conti con il suo sogno miseramente infranto. Da Catania a Milano, andata e ritorno, da promessa della canzone a travestito dei viali milanesi. Arriviamo agli anni ’90, siamo di nuovo a
Catania, che nel frattempo non è più la glam city degli anni ’70. Cosa è cambiato? Quale città adesso Gerry Garozzo si troverà di fronte? E cosa ne è stato della sua rivoluzione?
Glam City è anche (o soprattutto) la storia di una città che ieri come oggi vive la contraddizione di essere luogo di provincia disperatamente alla ricerca di un riscatto. Da sempre legata alle tradizioni della sua festa, del suo teatro, dei suoi quartieri sgarrupati, dei suoi cittadini strafottenti, di una movida sfrenata e apparentemente spensierata, eternamente in cerca... in cerca... e forse per questo mai contenta. Una ricerca verso un glam che riesce raramente a concretizzare risultati, ed è forse per questo che la piccola city, schiacciata fra il vulcano e il mare rimane eternamente se stessa. La raccontano, nella sua versione teatrale, due uomini (uno in palco, l’altro alla regia) che lì sono nati, all’alba degli anni ’80, amanti infedeli delle migliori (leggi peggiori) tendenze dei propri
concittadini, più volte scappati verso altre glam city , ma sempre tornati carichi di speranze e frustrazioni, sempre pronti a farsi spezzare per l’ennesima volta il cuore. Perché la nostra glam city,
piccola piccola, ci ha preso l’anima e l’ha cucinata nelle carnezzerie di Via Plebiscito, l’ha mangiata senza mai saziarsi, fino a vomitarla. Ma (porca di una miseria!) quanto è bello il profumo di quelle
rosticcerie di anime... E’ questo che ti frega, ed è per questo che sentiamo l’esigenza (urgenza) di raccontare. Gerry Garozzo, approfittiamo di te. Con te vogliamo solo urlare l’intimità dei nostri
spiriti, la precarietà delle nostre riflessioni, la vita dentro una glam city piccola piccola ... In scena Silvio Laviano, attore generoso e toccante come pochi.


▪️Note di Domenico Trischitta▪️
Glam City è un romanzo di formazione che usa il pretesto della diversità per raccontare la nostra città in quegli anni. Sono 120 pagine, ma ne condensano 500, una discesa in apnea fatta da un
recordman della profondità, una grande e vertiginosa caduta. Ci ho messo quasi tre anni per raccontarla. Il protagonista tenta di presentare le atmosfere londinesi ai catanesi: l'ambiguità, la
libertà, il travestitismo. Ma i conterranei non lo capiscono. Del resto, io per primo, quando ho avuto tra le mani il primo disco di David Bowie, sono rimasto disorientato: capelli lunghi, trucco, non
capivo chi fosse l'artista che avevo davanti. Gerry Garozzo vuole che Catania diventi una città glamrock, si impegna, ma non ci riesce. Io la Catania degli anni Settanta, Ottanta e Novanta me la ricordo bene. Era una città che ha scoperto e sperimentato varie fasi musicali: prima Marcella e Gianni Bella, i Beans, poi Battiato,
i Denovo, infine gli artisti di Checco Virlinzi. Non c'è un lieto fine, ma c'è un senso di speranza: Gerry torna in Sicilia, dopo l'esperienza milanese, e capisce che, nonostante tutto, è giusto combattere per inseguire le proprie aspirazioni.

GLAM CITY
con Silvio Laviano
regia Nicola Alberto Orofino

scene e costumi Vincenzo la Mendola
assistente alla regia Gabriella Caltabiano
progetto fotografico Gianluigi Primaverile
comunicazione Stefania Bonanno
progetto grafico Maria Grazia Marano
produzione progetto S.E.T.A. - SENZAMISURA TEATRO
in collaborazione con Associazione Culturale Madè e con il patrocinio di Arcigay

View Event →
Siracusa: Roberto Ciufoli e Pino Insegno in "Vieni avanti cretino"
Feb
24
to Mar 2

Siracusa: Roberto Ciufoli e Pino Insegno in "Vieni avanti cretino"

vieni avanti cretino.jpg

#CittàDellaNotte #VieniAvantiCretino2#PinoInsegno #RobertoCiufoli 
🎭Città della Notte🎭
♦️Domenica 24 Febbraio 2019 ore 18:00♦️
❌“Vieni Avanti Cretino 2.0”❌
▪️Pino Insegno ▪️Roberto Ciufoli ▪️Federico Perrotta ▪️Vito Ubaldini  ▪️Nicole Magolie▪️La Cretinetti Band
Regia: Guglielmo Ferro 
Tanto divertimento assicurato.
🌹Lasciati Sedurre🌹
Corri a Prenotare la tua Poltrona
📞331 3144694
Botteghino: Lunedì e Giovedì h9:30-12:30
Martedì h16:00 - 19:30

View Event →
Siracusa: Giudecca&Drama 3° stagione
Jan
12
to Feb 2

Siracusa: Giudecca&Drama 3° stagione

giudecca and drama.jpg

Gli attori di legno lasciano le assi teatrali del Teatro Alfeo agli attori in carne e ossa, per la Stagione di teatro Giudecca & Drama.

Una rassegna dove timori e speranze divengono immagini non solo di un territorio relazionale e ambientale compromesso dall’uomo, ma anche – e soprattutto – di un’anima capace di superare la malinconia e promuovere la gioia.

Le immagini così si fondono in un luogo etico, uno spazio interiore ove emergono non solo istanze di una condotta migliore per sé e per gli altri, ma anche esigenze di accettazione della natura umana e quindi vocazione all’agire con sé stessi. Passioni non solo nel senso di subire, ma anche e soprattutto ‘affetti’ nel senso spinoziano del termine; una rassegna che vuole dare corpo teatrale alla umana capacità di agire attivamente per recuperare una naturale disposizione alla mediazione con la mente: la gioia e la tristezza, più riusciamo a comprenderle, meno le si patisce. Non subire, ma agire.


GIUDECCA & DRAMA

Il teatro d’attore – stagione tre
Da un’idea di Alfredo Mauceri
Direzione artistica: Antonio Casciaro

Dal 12 Gennaio al 2 Febbraio.
Vai al #programma dettgaliato deli #spettacoli:
http://www.teatroalfeo.it/giudecca-drama/giudecca-drama-dal-5-gennaio-al-2-febbraio-2019/

View Event →
Siracusa: L'inferno di Dante - repliche invernali
Dec
20
to Dec 30

Siracusa: L'inferno di Dante - repliche invernali

  • Auditorium Chiesa di Santa Caterina (map)
  • Google Calendar ICS

Torna lo spettacolo che ha fatto impazzire i siciliani.
L'Inferno di Dante, in replica in una location invernale, presso l'auditorium Chiesa Santa Caterina, a Noto.
Drammaturgia e regia di Giovanni Anfuso.

Date spettacoli:
20* - 21 - 22 - 23 - 26 - 27* - 28 - 29 - 30 Dicembre.
Ore 19:45 - 20:45 - 21:45

Solo il 20 ed il 27 Dicembre, spettacoli nei due orari: 20:45 - 21:45

Posto a sedere, non numerato: 16 euro.
Tickets: https://bit.ly/2AqDMiP

View Event →
Siracusa: Equilibri 2018
Dec
14
to Dec 17

Siracusa: Equilibri 2018

  • Teatro Garibaldi Avola (map)
  • Google Calendar ICS
equilibri.jpg

“Equilibri - tutti siamo diversi”, il festival organizzato dall’associazione culturale Azahar, con la direzione artistica di Mauro Ermanno Giovanardi e con il patrocinio del Comune di Avola e della Regione Siciliana, Assessorato alla Salute - Dipartimento per le Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico.

“Equilibri – tutti siamo diversi” nasce per difendere e promuovere - attraverso la musica, la letteratura ed il teatro - il rispetto per la diversità e l’abbattimento delle barriere architettoniche e propone un ricco cartellone di concerti e spettacoli che mirano a stimolare il dibattito su un progetto di società capace di rispettare le esigenze di tutti attraverso l’abbattimento delle barriere architettoniche, mentali e culturali che emarginano ed escludono chiunque sia diverso. 

Tutti i ricavati degli eventi saranno utilizzati per l'abbattimento delle barriere architettoniche nel Comune di Avola. Sono tanti gli artisti che anche quest’anno hanno deciso di esibirsi nella splendida cornice del Teatro Garibaldi: 

Venerdì 14 DICEMBRE alle ore 21:00 si esibiranno: 
Simona Norato, Qbeta, Mario Incudine, Roy Paci e Nonò Salamone. 

Sabato 15 DICEMBRE alle 21:00, sarà la volta di Samuela Schilirò, Antonio DiMartino, Colapesce e Mauro Ermanno Giovanardi. 

Lunedì 17 DICEMBRE ore 21:00 cabaret con Giancarlo Barbara (Zelig) e Nando Timoteo (Colorado).

Prevendita on-line: http://buytickets.at/equilibri2018
Info: www.equilibrifest.it
Mail: info@equilibrifest.it
Infoline: 3476708476

View Event →
Siracusa: La luce e il teatro - stagione 2018/2019 Teatro Comunale di Siracusa
Dec
1
to Mar 30

Siracusa: La luce e il teatro - stagione 2018/2019 Teatro Comunale di Siracusa

  • Teatro Comunale di Siracusa (map)
  • Google Calendar ICS
la luce e il teatro.jpg

Di seguito il palinsesto della stagione teatrale 2018/2019 del Teatro comunale di Siracusa.

Ciclo “La luce e il teatro”

Dicembre 2018 - Gennaio 2019

  • 01 Dicembre 2018, ore 18:00: “Luce e Verità. Aldo Moro e la fine della Politica in Italia”, lectio magistralis di Marco Damilano, direttore de L’Espresso.

  • 03 Dicembre 2018, ore 21:00:L’Abisso”, tratto da “Appunti per un naufragio”, Sellerio editore, uno spettacolo di e con Davide Enia, musiche composte ed eseguite da Giulio Barocchieri

  • 11 Dicembre 2018, ore 10:00:Luce e Verità. La Luce di Paolo”, incontro delle scuole con Fiammetta Borsellino

  • 16 Dicembre 2018, ore 19:00:I racconti del mare” con Salvo Piparo

  • 21/22 Dicembre 2018:Filippo Mancuso e Don Lollò” di Andrea Camilleri e Giuseppe Di Pasquale con Tuccio Musumeci e Pippo Pattavina

  • 01 Gennaio 2019, ore 19:00:Gran Concerto di Capodanno” a cura dell'Asam

Ciclo “Variazioni sul mito”

Gennaio - Aprile 2019

  • 04/05 Gennaio 2019: "Iliade" con Sebastiano Lo Monaco. Scrittura scenica e traduzione di Monica Centanni, testo e montaggio di Dario Arcidiacono. Quartetto Aretuseo

  • 11/12 Gennaio 2019: "Phaedra”, con Giovanni Anfuso. Regia di Alberto Bassetti con Liliana Randi e Angelo D’Agosta

  • 23/24 Gennaio 2019: "Faust" con Vincenzo Pirrotta e Cinzia Maccagnano. Produzione Teatro Biondo

  • 26/27 Gennaio 2019: "Giovanna D'Arco" con Gaia Aprea. Regia De Fusco

  • 01/02 Febbraio 2019:Clitemnestra", Teatro Nike Roma con Maddalena Serratore e la regia di Alessia Tona

  • 15 /16 Febbraio 2019: "Lo spettro di Hedy. Vita di Hedy Lamarr", Giovanna Di Rauso con la regia di Max Malatesta

  • 22/23 Febbraio 2019: "Chi Vive Giace" Teatro Biondo, Roberto Alajmo. Regia Armando Pugliese con Roberta Caronia e Lucia Sardo

  • 01/02 Marzo 2019: "La Creatura del desiderio"da un testo di Andrea Camilleri con Valeria Contadino e la regia di Giuseppe De Pasquale

  • 08/09 Marzo 2019: "Sui gradini del cielo". Regia di Manuel Giliberti con Galatea Ranzi

  • 22 /23 Marzo 2019: "Ofelia 2D”. Regia Flavia Giovannelli con Aurora Cimino, Giovanni Perasole. Accademia INDA

  • 29/30 Marzo 2019: “Le Gesta dell'Orlando Furioso", Salvo Piparo. Regia Gigi Burruano

  • Data in fase di definizione. “Ezra in Gabbia” con Mariano Rigillo. Regia di Leonardo Petrillo

View Event →
Siracusa: Laboratorio Permanente di Teatro
Oct
16
to Jul 30

Siracusa: Laboratorio Permanente di Teatro

  • Agriturismo Terra di Pace (map)
  • Google Calendar ICS

LABORATORIO PERMANENTE DI TEATRO

Per te che 
non vuoi perdere tempo
vuoi una preparazione teatrale solida
vuoi fare spettacoli
vuoi FARTEATRO!

Ti propongo un percorso teatrale gratuito, finalizzato alla creazione di una compagnia teatrale e quindi alla produzione di spettacoli teatrali.


Riferimenti 
Leo 327.4955.685
farteatro@gmail.com 
LABORATORIO PERMANENTE DI TEATRO

Durata: ottobre – luglio 
Orari: ogni martedì dalle 16.00 alle 21.00 – altre giornate intere e intensive da concordare insieme.
Primo incontro: terzo martedì di Ottobre
Luogo: Strutura Gazebo presso l'Agriturismo Terra di Pace – Noto (SR)

Questi incontri hanno tre fondamenta:
1.creazione di una compagnia teatrale
2.lavoro profondo sul mestiere dell'attore
3.produzione di spettacoli teatrali

È necessaria una grande motivazione per il lavoro teatrale, una grande costanza e una gran voglia di fare.

Il laboratorio permanente partirà dalle esperienze iniziali dell'Odin teatret di E. Barba e del Teatr laboratorium di J. Grotowski con contaminazioni provenienti dalla pedagogia di J. Lecoq per arrivare a una propria via creativa.

Riferimenti 
Leo 327.4955.685
farteatro@gmail.co

View Event →
Siracusa: Perfomedia Ortigia 2018 - Art Action
Sep
21
to Sep 22

Siracusa: Perfomedia Ortigia 2018 - Art Action

  • Viglienasei Art Gallery (map)
  • Google Calendar ICS
perfomedia ortigia.jpg

Perfomedia è un festival internazionale sulla performance.
Quest’anno, la Rassegna PERFOMEDIA ORTIGIA 2018 è ospitata negli spazi di Viglienasei Art Gallery, nell’isola di Ortigia (Siracusa)Le performance si succederanno a ritmo continuo dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 20.00
Curatori della Rassegna Marilena Vita, Emilio e Franca Morandi.

View Event →
Siracusa: Cuntariti
Aug
9
7:30 PM19:30

Siracusa: Cuntariti

cuntariti.jpg

Due Chitarre e tre voci… proprio da qui parte #Cuntariti, un nuovo progetto di musica e teatro, nato dall'incontro fra tre poliedrici artisti; Maurizio Battista, Federica Genovese e Giancarlo Latina.
Cuntariti parte dal desiderio comune di ricercare, tramite lo strumento vocale-musicale e l’arte del cunto, tutte le suggestioni appartenenti al tema dell’amore. Attraverso lo studio di molti brani legati alla tradizione siciliana e non solo, si prefigge l’obiettivo di rinnovare; scoprire nuove musicalità, parole e nuovi ritmi. 
Gli artisti hanno scelto il titolo CUNTARITI, perché lo spettacolo vuole essere un viaggio, attraverso cui raccontare al pubblico storie vecchie e nuove, reali e leggendarie, quotidiane e straordinarie, che parlano di donne, uomini, piante, animali, personaggi mitologici, conducendo lo spettatore verso luoghi suggestivi, e situazioni struggenti, suoni storici ed atmosfere divertenti, con un linguaggio diretto, semplice e poetico.

con Maurizio Zulu Battista - Federica Genovese - Giancarlo Latìna

Ingresso 10 € con consumazione

View Event →
Siracusa: LERCIO live at Sikarù
Aug
2
10:00 PM22:00

Siracusa: LERCIO live at Sikarù

lercio.jpg

Giovedì 2 agosto ARRIVA LERCIO AL SIKARU’!

Si, Lercio. Per chi non lo conoscesse, Lercio è il più famoso sito satirico italiano. Nato nel 2012, ha ottenuto negli anni il consenso unanime di pubblico e critica, vincendo svariati premi: il Premio satira politica di Forte dei Marmi, il Premio satira del Carnevale di Viareggio e 5 Macchianera Italia Awards (gli Oscar del web). Dal 2014 è presente stabilmente nei palinsesti di Radio 2 col notiziario satirico "TG Lercio", andato in onda anche su Rai 3 in occasione del Concertone del 1° maggio.

Macchinista fa arrivare il treno in orario: denunciato per apologia del fascismo
Giornalista di Studio Aperto non sa di essere in onda e dà una notizia di economia
Salvini si sveglia in un mondo migliore e scopre di non esistere

Ne volete ancora? Allora non potete assolutamente perdervi il Lercio live, il primo spettacolo ideato e scritto dalla redazione di Lercio.it. Telegiornali esilaranti, rubriche improbabili e il meglio del repertorio del sito satirico più famoso e amato d'Italia accompagneranno gli spettatori in un divertentissimo viaggio all'insegna della sporca informazione, sempre in bilico tra realtà e finzione.
“Nessuna selezione all'entrata, a meno che non siate Checco dei Modà”.

ARRIVA LERCIO AL SIKARU’. GIOVEDÌ 2 AGOSTO, START ORE 22.
Ah ma non è Lercio?
#Lercio #ILiveInSikarusa #StandUpComedy #LercioLive#losporcochefanotizia

View Event →
Siracusa: spettacolo "Cuntariti"
Jul
20
10:00 PM22:00

Siracusa: spettacolo "Cuntariti"

cuntariti.jpg

Dalla collaborazione tra l’associazione culturale Festa Sikul'Arte e Fabula Rasa, nasce #Cuntariti, nuovo progetto incentrato sul cunto e sul canto, con l’obiettivo, non solo di restituire allo spettatore una #Sicilia depurata dai luoghi comuni, ma regalare storie di una terra magica e reale. 
La Sicilia è culla di passate e varie dominazione e sappiamo benissimo che offre uno dei migliori scenari culturali e folclorìstici in grado di provocare grandi suggestioni ed emozioni. 

"Cuntariti" vuole semplicemente raccontare delle storie dove il comune denominatore è l’amore, attraverso l'arte del "cunto", che è una forma di racconto in dialetto siciliano con antichissime origini greche, e tutte quelle suggestioni a cui è estremamente legato. 
Il progetto è diviso in tre tappe principali.
Il primo prende spunto da alcune leggende e storie legate alla nostra terra; attraverso la vita di uomini e donne straordinari. 
La leggenda di Colapesce, uomo che, con la sua forza e le sue braccia, sorregge da secoli la Sicilia. 
La leggenda di Pillirina, una bella fanciulla con lunghi capelli corvini, che si innamorò di un marinaio. 
Infine, si racconterà la storia di Peppa La Cannoniera, vera eroina che con sprezzo del pericolo, nella giornata del 31 maggio 1860, ebbe un ruolo di primo piano nei combattimenti che si svolsero a Catania fra i patrioti e le truppe borboniche. 

La seconda parte è dedicata ad uomini e donne che con i loro versi hanno decantato la Sicilia; Rosa Balistreri, cantautrice siciliana, che attraverso una voce carica, roca e profonda, trovò il mezzo per trasmettere la sua vita sventurata.
Ignazio Buttitta, poeta contemporaneo che ha scelto di esprimersi in siciliano, la sua opera traduce in versi un intero secolo di storia sociale, politica, intellettuale della Sicilia.

Infine, la terza parte prende spunto dalle antiche serenate siciliane. 
Vere poesie che gli innamorati cantavano alle loro amate; un modo semplice e autentico di trasmettere tutto il proprio amore. 
Gli attori, in questa occasione, prenderanno in prestito i versi de ''A la bedda di li beddi'', de La Centona di Nino Martoglio. 


CUNTARITI
Con Maurizio Battista, Federica Genovese e Giancarlo Latina
20/07/2018 CHIOSCO DEI MONUMENTI, 
PIAZZALE CAPPUCCINI- SIRACUSA
PER MAGGIORI INFO 333 24 31 475

View Event →
Siracusa: C'è Vucciria - Sei Ottavi - cena show
Jul
16
to Jul 17

Siracusa: C'è Vucciria - Sei Ottavi - cena show

c'è vucciria.jpg

*** DAL TEATRO GRECO AL PALCO DEL PUNTO G ***
*** FROM THE GREEK THETRE TO PUNTO G STAGE ***

Tratta dall'omonimo quadro di Guttuso, la "Vuccirìa" proposta dai SeiOttavi racchiude le mille sfumature musicali a cappella che incorniciano la carriera artistica del gruppo e gli elementi caratteristici tradizionali siciliani. Un viaggio tra musica classica, colonne sonore cinematografiche e composizioni originali dei SeiOttavi, eseguiti in via straordinaria in un concerto che conclude la permanenza siracusana del gruppo, impegnato fino al 15 luglio al Teatro Greco con la messa in scena de "Le Rane" di Aristofane, insieme a Ficarra e Picone.

La prenotazione è obbligatoria.
Il costo è di 35 € a persona e include lo show, la cena à la carte e un drink.

Taken from the homonymous Guttuso painting, the show "Vuccirìa" contains the thousand musical nuances a cappella that frame the artistic career of the group and the traditional Sicilian elements. A journey through classical music, film soundtracks and original compositions, exclusively performed on the stage of Punto G - Music Hall, as the closing show of the group's stay in Syracuse, committed until July 15th at the Greek Theater with the staging of "Le Rane" by Aristophanes, together with Ficarra and Picone.

Reservation required
The cost is € 35 per person and includes the show, à la carte dinner and a drink.

PUNTO G
THE BEST PLACE IN TOWN
Info & Reservations +39 348 7053822

View Event →