imageimage.jpegimage.jpeg
image-1
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

EVENTI

NOTA CRITICA

NEWS

INFO & CONTATTI

MENU

EVENTI

NOTA CRITICA

NEWS

MENU

INFO & CONTATTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

image-766

INTERVISTE

Le nostre interviste inedite

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram

INCONTRO FRA L'ASSESSORE SAMONÀ E LA NEO-SOPRINTENDENTE DI PALERMO SELIMA GIORGIA GIULIANO

2021-01-19 10:27

Redazione

News, Notizie, notabilis, palermo, Alberto samonà, Soprintendenza ai Beni Culturali e Paesaggistici, Selima Giorgia Giuliano, Assessore Regionale ai Beni Culturali,

INCONTRO FRA L'ASSESSORE SAMONÀ E LA NEO-SOPRINTENDENTE DI PALERMO SELIMA GIORGIA GIULIANO

L'ASSESSORE SAMONÀ: "UN ISTITUTO ANCORA PIÙ ATTENTO AL RAPPORTO CON I CITTADINI"

samonaselima-1611048020.jpeg

L'assessore regionale dei Beni culturali e dell'Identità siciliana, Alberto Samonà, ha incontrato la nuova Soprintendente per i Beni Culturali e Ambientali di Palermo, Selima Giorgia Giuliano.

Nel corso dell'incontro, l'assessore e la Soprintendente si sono soffermati sul ruolo strategico e fondamentale della Soprintendenza di Palermo per le azioni di tutela e valorizzazione dei Beni Culturali e Paesaggistici, ma anche quale servizio sempre più attento alla comunità.

Selima Giorgia Giuliano è la nuova Soprintendente per i Beni culturali di Palermo. 48 anni, figlia del capo della Squadra mobile Boris Giuliano, ucciso dalla mafia nel 1979, è la più giovane tra i dirigenti della Regione Siciliana. Succede nel ruolo di Soprintendente a Lina Bellanca. Attualmente a capo del Centro regionale del Catalogo e della Documentazione, che dirige sin dalla fine degli anni ’90, Selima Giuliano annovera tra gli incarichi ricoperti, quello di responsabile della Sezione per la tutela e la valorizzazione dei beni demo-etno-antropologici della Soprintendenza di Ragusa e successivamente, fino al 2016, di responsabile delle strutture produttive e di archeologia industriale della Soprintendenza di Palermo.

 

«Con la dottoressa Giuliano - sottolinea l'assessore Samonà - abbiamo condiviso l'idea di una Soprintendenza sempre più attenta al nostro patrimonio culturale e, al contempo, al rapporto con i cittadini, in un'ottica di piena trasparenza e rispetto delle regole. Sono certo che la nuova Soprintendente saprà dare quell'impulso necessario a una realtà complessa come la nostra».

 

«Il mio obiettivo - spiega la Soprintendente Selima Giuliano - è quello di dare risposte ai cittadini in tempi brevi attraverso un istituto che sia vicino alla gente, attento ai progetti e a  fianco dell'imprenditoria».

 

 

©riproduzione riservata 

Leggi le altre interviste

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder