imageimage.jpegimage.jpeg
image-764
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NOTA CRITICA

NEWS

NEWS

EVENTI

MENU

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

image-766

INTERVISTE

Le nostre interviste inedite

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram

Dalla campagna “Cartoline d’artista” arriverà una mostra per la libertà d’espressione

2017-10-19 13:05

Redazione

News, cartoline dartista, emiliano puleo, libert despressione,

Dalla campagna “Cartoline d’artista” arriverà una mostra per la libertà d’espressione

NEWS La libertà d’espressione è un diritto democratico, sebbene negli ultimi tempi, su più fron

NEWS

22104614467716696961539530982499025719977o-1579711536.jpg

La libertà d’espressione è un diritto democratico, sebbene negli ultimi tempi, su più fronti sembri essere minato. Per questo è nata l’iniziativa social “Cartoline d’Artista”, sorta a seguito dell’arresto di Emiliano Puleo, giovane attivista di Partinico, rimasto recluso nel carcere tedesco di Amburgo per 84 giorni, in occasione del G20 dello scorso luglio. La proposta, inizialmente digitale, è stata quella di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’argomento, creando una community on line in cui sono stati chiamati a partecipare artisti e poeti al fine di costruire delle cartoline d’artista da inviare ad Emiliano e agli altri ragazzi italiani coinvolti (Alessandro Rapisarda, Riccardo Lupano, Orazio Sciuto e Fabio Vettore), per ridurne la sensazione di essere stati dimenticati. Adesso però l’idea ha fatto ulteriori sviluppi e vuole proporsi come mostra itinerante grazie anche al grande successo riscosso in rete, con glihashtag #emilianolibero #liberitutti. A rispondere a questo invito ci sono stati pittori, poeti, fotografi, molti dei quali dell’area palermitana. Tra loro però è possibile trovare anche persone che hanno semplicemente voluto aderire alla campagna inviando foto o disegni o perfino qualche voce internazionale come la pittrice messicana Belen Perez. Non resta che attendere la realizzazione di questa nuova mostra… 

 

© riproduzione riservata

Leggi le altre interviste

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder