imageimage.jpegimage.jpeg
image-764
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NOTA CRITICA

NEWS

NEWS

EVENTI

MENU

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

image-766

INTERVISTE

Le nostre interviste inedite

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram

Vincitori, ospiti e musica a Portopalo per la XII edizione di “Più a sud di Tunisi”

2017-08-04 13:02

Redazione

News, ospiti, pi a sud di tunisi, vincitori, portopalo, premio di giornalismo,

Vincitori, ospiti e musica a Portopalo per la XII edizione di “Più a sud di Tunisi”

NEWS Il Premio di Giornalismo, Letteratura e Saggistica “Più a sud di Tunisi”, promossa dall’

NEWS

image-asset-1579712834.jpegimage-asset-1579712834.jpeg

Il Premio di Giornalismo, Letteratura e Saggistica “Più a sud di Tunisi”, promossa dall’Associazione Capo Passero, Asd Portopalo e Parrocchia San Gaetano, quest’anno compie 12 anni. Un bel traguardo tra tanti ospiti, lettura, letteratura, teatro, musica e un alto livello culturale che l’ha da sempre contraddistinto, rendendolo un grande evento di carattere nazionale. Domani sera alle 20.30 a Portopalo di Capo Passero, nello splendido piazzale esterno della Chiesa Maria Madre di Misericordiain via Isonzo, si terrà la premiazione delle varie categorie e sezioni: ad Armando Leone, responsabile di “Filmstudio Roma” e promotore cinematografico indipendente, il premio “Cinema”; per la categoria “Giornalismo” il riconoscimento è stato conferito al quotidiano on line “Live Sicilia”, diretto da Giuseppe Sottile e che si è contraddistinto per le sue inchieste e per la professionalità; nella sezione “Musica” il premio è stato vinto dal produttore e autore musicale Rosario Bella e dalla cantautrice Gerardina Trovato. 

image-asset-1579712834.jpegimage-asset-1579712834.jpeg

Cinque i premiati nelle “sezioni speciali” per i siciliani di talento che si sono contraddistinti in vari ambiti:  la palma d’oro della sezione “Sociale” è stato assegnata all’assistente sociale Pinella Miano, per l’impegno nel suo lavoro e per la formazione di settore, e alla volontaria Pasqualina Morana, la quale da anni si occupa di progetti di solidarietà in Africa; per “Territorio: storia e tradizioni” la vittoria è di Laura Liistro, docente e autrice del saggio etnografico “Ritagli di vita”,  che presenta l’evoluzione dei costumi tipici della bella Isola tra fine dell’Ottocento e gli anni 60 del 1900, e di Emanuele (detto Nele) Nobile, promotore del territorio per l’importante lavoro nell’azienda vinicola a conduzione familiare “Vini Nobile di Nobile Emanuele Mario” e per aver creato un museo di più di 250 anni di storia del vino. Il premio “Radio” è alla speaker radiofonica Carmen Attardi, persona dalle mille abilità e talenti, originaria di Avola, legata alla sua terra ma allo stesso tempo curiosa e insaziabile cittadina del mondo, mentre il “Premio Speciale Capo Passero/ Orazio Candiano” è stato assegnato a Gianluca D’Elia, autore di un cortometraggio sulla magia di Portopalo, in cui viene valorizzato il territorio, vero e proprio luogo dell’anima.

image-asset-1579712835.jpeg

Quest’edizione di “Più a Sud di Tunisi” sarà inoltre arricchita dall'evento speciale dedicato allo scrittoreOsvaldo Soriano, a 20 anni dalla sua scomparsa: Soriano era un vero e proprio fuoriclasse della letteratura e delgiornalismo, argentino doc, le cui opere avevano spesso come protagonisti gli ultimi, i nomadi e i perdenti. “Triste, solitario y final”, con protagonista Philip Marlowe e l’autore stesso, è il romanzo che l’ha portato al successo mondiale. Saranno grandi nomi del giornalismo e della letteratura italiana, ossia Pasquale Coccia, Massimiliano Castellani, Darwin Pastorin e Cosimo Argentina, coordinati da Sergio Taccone, a dar vita allo spettacolo ““I ribelli, i sognatori e i fuggitivi narrati da Osvaldo Soriano” per tenere vivo il ricordo di uno dei maggiori autori del secolo scorso. Il tutto sarà arricchito da momenti musicali curati dal cantautore siracusano Ugo Mazzei e dal pianista Salvino Strano, con letture sceniche dell’attore Davide Sbrogiò.

Alessandra Leone

 

Leggi le altre interviste

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder