imageimage.jpegimage.jpeg
image-764
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NOTA CRITICA

NEWS

NEWS

EVENTI

MENU

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

image-766

INTERVISTE

Le nostre interviste inedite

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram

Lucio Dalla torna a Milo sull’Etna. La scultura di Susinni omaggia uno degli artisti più amati della canzon

2020-08-13 11:00

Francesca Brancato

News, Notizie, notabilis, eventi, sicilia, arte, milo, scultura, ludico dalla, a modo mio,

Lucio Dalla torna a Milo sull’Etna. La scultura di Susinni omaggia uno degli artisti più amati della canzone italiana

Lucio Dalla vi aspetta a Milo, con una scultura dedicata.

image0012-1597305010.jpg

Lucio Dalla torna a Milo e lo fa, a nove anni di distanza dall’ultima villeggiatura siciliana nella sua casa tra i boschi dell’Etna, fermandosi su un'accogliente “panchina in Piazza Grande”, parafrasando una delle sue più celebri canzoni. Ma di cosa stiamo parlando.

Si tratta della grande scultura in bronzo, realizzata da Carmine Susinni, che fino al 13 settembre sarà esposta nella piazza Municipio di Milo e che è stata concepita dal'artista per essere un punto di riferimento per le generazioni di ammiratori di una delle voci più amate della canzone italiana del Novecento.

La scultura s’intitola “All’Amico Lucio ed è un’opera interattiva. Essa prevede infatti l’interazione con chiunque sia pronto a guardare negli occhi e riabbracciare, uno alla volta, il celebre cantautore, per una foto-ricordo o semplicemente per un momneto in sua memoria.

Susinni, originario di Mascali (CT), ha realizzato tutto questo per Lucio, scomparso nel marzo del 2012 ad appena 69 anni. Una morte che ha lasciato sbigottiti ammiratori, amici, colleghi e il mondo della musica intero, con cui Dalla si misurava in spettacolari e imprevedibili performance a metà fra la canzone d’autore e le divagazioni jazz.

Dalla, che a 15 anni suonava a Bologna il clarinetto in straordinarie jam session con Chet Baker, aveva incantato i palcoscenici delle grandi capitali d'Italia e del mondo, divenendo una delle voci italiane più rappresentative.

L’arrivo a Milo della scultura “All’Amico Lucio” – già esposta all’Expo 2015 di Milano, a Bologna davanti alla sua Casa Museo, a Matera e a Sanremo - è un'iniziativa della Proloco realizzata in collaborazione con il Comune di Milo e fa parte del progetto “Dall’altro mondo”, che nella serata di sabato 8 agosto scorso, ha previsto un concerto-tributo a Lucio Dalla, nell’anfiteatro che porta il suo nome. L’esposizione, ai piedi del Municipio, della scultura è stata inaugurata ufficialmente nel pomeriggio dello stesso giorno, alla presenza del sindaco, Alfio Cosentino, del presidente del Consiglio Comunale, Antonio Arcidiacono, del presidente della Pro Loco, Alfredo Cavallaro, e dello stesso autore Susinni.

Il concerto “Dall’altro mondo. Tributo a Lucio Dalla” ha visto sulla scena una tribute band composta da Peppe Giuffrida (voce), Gianfranco La Pira (piano), Gianfranco Torrisi (chitarra), Egidio Daidone (basso), Enzo Di Vita (batteria) e le coriste Francesca Cannata, Roberta Vitale ed Enrica Guzzetta. 

La statua/panchina vi aspetta a Milo e con essa anche il ricordo del grande Lucio. 

 

 

 

©riproduzione riservata 

Leggi le altre interviste

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder