imageimage.jpegimage.jpeg
image-1
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

EVENTI

NOTA CRITICA

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

EVENTI

NEWS

NOTA CRITICA

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Sito di Megara Hyblaea: riprendono gli scavi archeologiciGli specchi calpestabili di Alfredo Pirri per la prima volta in Sicilia, al Castello Maniace di SiracusaÈ morto il maestro Franco Battiato. Aveva 76 anni"Ti ho seguito senza conoscerti": si sono chiuse le riprese del docufilm su don Pino PuglisiSicilia in zona gialla: le modalità per visitare musei e parchi archeologiciL’AREA MARINA PROTETTA PLEMMIRIO PARTECIPA AL PROGETTO GREENPEACE “MARE CALDO”Noto riparte con l'Infiorata e lo fa in grande stile. Le immagini dell'inaugurazione e della serata conclusivaDaniele Gangemi mette su una squadra internazionale per i Cinemagia Movie AwardsAIDONE: SI CELEBRA IL DECENNALE DEL RITORNO DELLA DEA DI MORGANTINABallarò: scoperta una cripta con iscrizioni murarie

"Il trittico di Camporeale": murales d'autore con protagonisti devozione e antiche maestranze

2021-04-01 11:53

Redazione

News, Notizie, notabilis, palermo, territorio, eventi arte, murales, camporeale, igor scalisi palminteri, arte in sicilia,

"Il trittico di Camporeale": murales d'autore con protagonisti devozione e antiche maestranze

Le opere dell'artista Igor Scalisi Palminteri, sono ispirate a un canto popolare d’amore

7-il-trittico-di-camporeale-il-falegname-2020-murale-1617269888.webp

A 40 km da Palermo sorge il piccolo borgo di Camporeale, storicamente conosciuto come "il borgo del vino e del legno". Oggi la sua storia viene raccontata da u trittico dell'artista palermitano Igor Scalisi Palminteri, il quale ispirandosi ad un antico canto popolare d’amore raccolto nel paese e riportato in un’opera di Giuseppe Pitrè e Salomone Marino, ha deciso di raccontare la tradizione del borgo con un trittico di murale. L’artista non è nuovo a questo tipo di progetti – celebri i suoi murale apparsi a Milano e Palermo - dove la richiesta del committente è quella di andare aldilà dell'immagine commemorativa, per raccontare davvero una storia.

I soggetti scelti per questo nuovo lavoro sono stati: la Madonna dei Peccatori, venerata a Camporeale e raffigurata secondo l’iconografia, con il manto aperto ad accogliere i peccatori; un vignaiolo sorridente con in mano un bicchiere pieno; infine, un falegname al lavoro, che ricorda un po’ mastro Geppetto, un po’ San Giuseppe. I tre murales sono “legati” l'uno all'altro con le parole di un antico canto popolare, una frase che corre a margine di ogni opera, ad indicare il legame delle immagini con la storia del luogo.

igorscalisipalminterimadonnadeipeccatori-2-1617269917.jpg

Il progetto è dell’associazione turistica Pro Loco Camporeale, in partenariato con l’associazione culturale CamporealeLive e attinge al bilancio partecipativo del Comune.

 

Queste tre immagini rappresentano quindi il piccolo paese del palermitano e nascono, appunto, dal confronto con il territorio. Il murale raffigurante la Madonna, da un lato guarda all’impostazione di Piero della Francesca e dall’altro a un certo tipo di pittura popolare legata all’ex voto, non accademica e di rapida comprensione, che schiaccia l'occhio anche  all’iconografia bizantina. Gli altri due murales, il vignaiolo e il falegname, pescano invece nelle radici delle attività artigiane proprie di Camporeale, con l’intento di cucire un itinerario turistico che, tramite le tre opere, possa portare i futuri visitatori dentro i vicoli e le botteghe artigiane, nella parte più autentica del paese.

 

 

©riproduzione riservata

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder