imageimage.jpegimage.jpeg
mock up contemporanea notabilis
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

MENU

INFO & CONTATTI

MENU

INFO & CONTATTI

NEWS

NEWS

NOTA CRITICA

NOTA CRITICA

EVENTI

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

IL TEATRO TRAGICO, NEI LAGER E LA NASCITA DEL PICCOLO TEATRO IN UN EXCURSUS IN VILLA REIMANN“PENSACI, GIACOMINO!”: AL GARIBALDI DI AVOLA UNA LACRIMA UN SORRISO, GRAZIE PIPPO PATTAVINAStanding ovation di 10 min per il debutto della Fedra (Ippolito portatore di corone) al Teatro Greco di Siracusa“Il mio onore è morto insieme a queste bestie”: registra il tutto esaurito il debutto di Aiace a SiracusaMIXOLOGY: nasce “Polara ’53” la linea di toniche e sode premium “born in Sicily”LA VOCE DEL VIOLINO: ERIKA RAGAZZI E IL FUOCO SACRO DELL’ARTETutto pronto per la 59° Stagione di rappresentazioni classiche al Teatro Greco di Siracusa (10 maggio-giugno 2024)“GIOVANNA D’ARCO”: AL “GARIBALDI” DI AVOLA URLA LA CARNE, SI INFIAMMA L’ANIMASIRACUSA: tutto pronto per gli “Stati generali del Cinema”Turismo: le Gole dell’Alcantara sperimentano quello cinofilo

"Il trittico di Camporeale": murales d'autore con protagonisti devozione e antiche maestranze

2021-04-01 11:53

Redazione

News, Notizie, notabilis, palermo, territorio, eventi arte, murales, camporeale, igor scalisi palminteri, arte in sicilia,

"Il trittico di Camporeale": murales d'autore con protagonisti devozione e antiche maestranze

Le opere dell'artista Igor Scalisi Palminteri, sono ispirate a un canto popolare d’amore

7-il-trittico-di-camporeale-il-falegname-2020-murale-1617269888.webp

A 40 km da Palermo sorge il piccolo borgo di Camporeale, storicamente conosciuto come "il borgo del vino e del legno". Oggi la sua storia viene raccontata da u trittico dell'artista palermitano Igor Scalisi Palminteri, il quale ispirandosi ad un antico canto popolare d’amore raccolto nel paese e riportato in un’opera di Giuseppe Pitrè e Salomone Marino, ha deciso di raccontare la tradizione del borgo con un trittico di murale. L’artista non è nuovo a questo tipo di progetti – celebri i suoi murale apparsi a Milano e Palermo - dove la richiesta del committente è quella di andare aldilà dell'immagine commemorativa, per raccontare davvero una storia.

I soggetti scelti per questo nuovo lavoro sono stati: la Madonna dei Peccatori, venerata a Camporeale e raffigurata secondo l’iconografia, con il manto aperto ad accogliere i peccatori; un vignaiolo sorridente con in mano un bicchiere pieno; infine, un falegname al lavoro, che ricorda un po’ mastro Geppetto, un po’ San Giuseppe. I tre murales sono “legati” l'uno all'altro con le parole di un antico canto popolare, una frase che corre a margine di ogni opera, ad indicare il legame delle immagini con la storia del luogo.

igorscalisipalminterimadonnadeipeccatori-2-1617269917.jpg

Il progetto è dell’associazione turistica Pro Loco Camporeale, in partenariato con l’associazione culturale CamporealeLive e attinge al bilancio partecipativo del Comune.

 

Queste tre immagini rappresentano quindi il piccolo paese del palermitano e nascono, appunto, dal confronto con il territorio. Il murale raffigurante la Madonna, da un lato guarda all’impostazione di Piero della Francesca e dall’altro a un certo tipo di pittura popolare legata all’ex voto, non accademica e di rapida comprensione, che schiaccia l'occhio anche  all’iconografia bizantina. Gli altri due murales, il vignaiolo e il falegname, pescano invece nelle radici delle attività artigiane proprie di Camporeale, con l’intento di cucire un itinerario turistico che, tramite le tre opere, possa portare i futuri visitatori dentro i vicoli e le botteghe artigiane, nella parte più autentica del paese.

 

 

©riproduzione riservata

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it  |  All Right Reserved Notabilis © 2023 

www.notabilis.it  |  All Right Reserved Notabilis © 2023 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis