imageimage.jpegimage.jpeg
image-1
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

EVENTI

NOTA CRITICA

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

EVENTI

NEWS

NOTA CRITICA

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

Taormina Gourmet 2021: tutto pronto per la 7° edizione della manifestazioneLezioni di teatro gratis al teatro Alfeo di Siracusa: Open Day Scuola di recitazioneMessina è capitale italiana dei cani guida per ciechi e ipovedentiDa ottobre al cinema il nuovo film di Leandro Picarella. Protagonista Atanus, il re dei maghi televisivi degli anni ’90Un discorso sull’ethos dell’ascolto: Contro la musica di Manlio SgalambroAutunno in Sicilia: i luoghi più belli dove andare ad ammirare il foliageGiornate del volontariato siciliano: la Regione accende per tre giorni i riflettori su eventi ed iniziativeA Lentini la conferenza "Il Viaggio di Luigi Einaudi in Sicilia: Lentini – La presenza delle istituzioni sul territorio"Giornata nazionale di sensibilizzazione sul tumore al seno metastatico, Sicilia donna: “Da Avola parte il progetto pilota di uno sportello socio-oncologico”In-Canto Corale: al Teatro comunale di Siracusa il coro PoliEtnico di Torino e il coro Polifonico Europeo Giuseppe De Cicco

La Lettura come atto di Speranza e di Libertà: Aldo Mantineo devolve il premio Rhegium Julii

2019-11-28 10:33

Redazione

News, notabilis, persone, fatti, eventi, degni di nota, in sicilia, news, aldo mantineo, il capitano zani, premio emilio argiroffi,

NEWS - I libri non sono solo un antidoto all’ignoranza, ma anche strumenti di edificazione, matton

NEWS - I libri non sono solo un antidoto all’ignoranza, ma anche strumenti di edificazione, mattoni di quella casa interiore che tutti siamo chiamati a costruire per vivere il nostro tempo, soprattutto quando proprio il tempo rischia di consumare piuttosto che alimentare la nostra esistenza. La dimensione temporale è particolarmente delicata all’interno del carcere dove le persone sono private della libertà personale, sono limitate nel loro movimento fisico, ma, allo stesso tempo, possono viaggiare con la mente e il pensiero. Ed è proprio dando voce al pensiero e spazio alla mente che i libri consentono di viaggiare e oltrepassare ogni confine, rivelando tutta la loro capacità di generare Libertà.

Questo è lo spirito che ha animato il giornalista siciliano, già caposervizio nella redazione reggina della Gazzetta del Sud, Aldo Mantineo, nella scelta di devolvere il premio Emilio Argiroffi, di cui lo ha insignito il circolo culturale Rhegium Julii  la scorsa estate, per il racconto breve “Il capitano Zani”, alla casa circondariale Giuseppe Panzera di Reggio Calabria. La donazione è avvenuta attraverso l’acquisto di volumi , prevalentemente di editori e scrittori calabresi, destinati alla biblioteca della sezione femminile dell’istituto penitenziario che ospita 33 donne. 

«I libri creano legami profondi ed aiutano a coltivare la speranza. Per questa ragione ho pensato alle persone che devono ricominciare in questo luogo un nuovo viaggio verso una vita diversa e ho voluto dedicare concretamente a loro questo premio», ha spiegato Mantineo.

La consegna è avvenuta nei giorni scorsi, nell’ufficio del direttore della casa circondariale Giuseppe Panzera di Reggio Calabria, Calogero Tessitore, alla presenza del comandante commissario coordinatore della polizia penitenziaria Stefano La Cava e dell'ispettrice Rosita Malara. «Sono particolarmente lieto di questo iniziativa che coniuga un’attenzione fondamentale alla comunità carceraria da parte della cittadinanza impegnata, come quella anima il vostro circolo, con la valorizzazione della produzione editoriale calabrese», ha sottolineato il direttore Calogero Tessitore. 

©riproduzione riservata

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder