imageimage.jpegimage.jpeg
mock up contemporanea notabilis
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

MENU

INFO & CONTATTI

MENU

INFO & CONTATTI

NEWS

NEWS

NOTA CRITICA

NOTA CRITICA

EVENTI

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

IL TEATRO TRAGICO, NEI LAGER E LA NASCITA DEL PICCOLO TEATRO IN UN EXCURSUS IN VILLA REIMANN“PENSACI, GIACOMINO!”: AL GARIBALDI DI AVOLA UNA LACRIMA UN SORRISO, GRAZIE PIPPO PATTAVINAStanding ovation di 10 min per il debutto della Fedra (Ippolito portatore di corone) al Teatro Greco di Siracusa“Il mio onore è morto insieme a queste bestie”: registra il tutto esaurito il debutto di Aiace a SiracusaMIXOLOGY: nasce “Polara ’53” la linea di toniche e sode premium “born in Sicily”LA VOCE DEL VIOLINO: ERIKA RAGAZZI E IL FUOCO SACRO DELL’ARTETutto pronto per la 59° Stagione di rappresentazioni classiche al Teatro Greco di Siracusa (10 maggio-giugno 2024)“GIOVANNA D’ARCO”: AL “GARIBALDI” DI AVOLA URLA LA CARNE, SI INFIAMMA L’ANIMASIRACUSA: tutto pronto per gli “Stati generali del Cinema”Turismo: le Gole dell’Alcantara sperimentano quello cinofilo

“SESTO SENSO”: IL TEATRO BATTE IL TEMPO

2023-10-30 10:52

Lucia Corsale

News, Notizie, eventi teatro, eventi siracusa, compagnia teatrale sesto senso, cine-teatro aurora belvedere,

“SESTO SENSO”: IL TEATRO BATTE IL TEMPO

Oltre al debutto presentato anche il cartellone della Compagnia

img-20231027-wa0004.jpeg

La compagnia teatrale “Sesto senso”, da sempre dedita alla ricerca e alla sperimentazione,  annuncia l’imminente  rappresentazione al cine-teatro Aurora  della commedia “Pensavo fosse amore…Non un materasso” e traccia un excursus del suo operato.

«Si tratta di una commedia brillante in due atti – dice la regista Deila Carusoin cui il dramma del tradimento, da fonte di dolore, diviene occasione di divertimento. Siamo nel cuore della notte e la  protagonista,  Lorenza, (l’attrice Daniela Iaia)  ha già sorpreso  il marito, Roberto (l’attore, Salvo Campisi), nel bel mezzo di un amplesso con Kitty (l’attrice, Enza Aliano) la sua migliore amica. Lorenza, entra in scena, trascinando con sé  il materasso, luogo del delitto e del diletto, mentre la figlioletta, Agnese (attrice Agnese Abbadessa), ignara di tutto, dorme beata. Nonostante, dunque, si tratti di un copione già battuto, a fare la differenza è  l’evoluzione del personaggio, il cui  scavo psicologico, tra il serio e il faceto, diviene edificazione di una nuova realtà. Un omaggio, dunque, a quella verità mai univoca, che, scardinata, partorisce altre verità».

La regista, poi, traccia un excursus della compagnia teatrale, nata nel 2017 nell’ambito delle attività promosse dall’associazione culturale “Lo scrigno di Arestusa”, e il cui debutto avvenne al piccolo teatro dell’istituto comprensivo “Martoglio”.

«Successivamente, ci siamo cimentati con il teatro più impegnato e, per manifestare tutto il nostro disappunto contro la mafia e la cultura mafiosa, in generale, abbiamo rappresentato all’Urban center “La vita di Rita Atria”, la testimone di giustizia italiana che, dopo gli attentati ai  giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino si suicidò a soli 17 anni, per scongiurare che tutto il lavoro fatto fino a quel momento potesse risultare vano. Abbiamo calcato, poi, la scena del teatro comunale con “E Dio creò le donne” una commedia semi-seria, che ruotava attorno alla tematica della gentilezza».

Della compagnia fanno parte gli attori: Rosanna Assenza, Enza Aliano, Ioli Toscano, Corrado Perricone, Maurizio D’Aluisio, Gianni Guadagni, Lucia Rendis, Paolo Costa, Giuseppe Motta, Vincenth Malato, Remigia Abela,  Rosa Sciacca, Emma Amodeo; gli assistenti di palco sono Enza Aliano e Martina Quadarella; alla fotografia c’è Alessia Tartaglia; le riprese video sono affidate a Giuseppe Motta; alla regia di audio e luci c’è Francesco Ruma, che cura anche il progetto grafico. Ricordiamo che il cartellone della stagione teatrale 2023-2024 al cine teatro Aurora, dopo “Pensavo che fosse amore” fissato per il 3 novembre, scorrerà: l’1 dicembre con la  compagnia internazionale Trinarmonia che si esibirà in  ”Due in uno…Quasi tre” il cui testo e la regia sono di Alessandro Serra; il 26 gennaio 2024 gli “Amici del teatro di Solarino” porteranno in scena “Occhio non vede e non duole” per la regia di Marco Romano; il 23 febbraio, l’8 marzo e il 31 maggio 2024, la compagnia Sesto Senso per la regia di Deila Caruso rappresenterà “Prete per vocazione”, “E Dio creò le donne”, “La malata immaginaria”.

 

 

©riproduzione riservata

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it  |  All Right Reserved Notabilis © 2023 

www.notabilis.it  |  All Right Reserved Notabilis © 2023 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis