Catania: La Grande Arte al Cinema Alfieri
Sep
16
to Nov 27

Catania: La Grande Arte al Cinema Alfieri

  • Multisala Alfieri Catania (map)
  • Google Calendar ICS
la grande arte al cinema alfieri.jpg

LA GRANDE ARTE AL CINEMA.
Da settembre torna il ciclo di docufilm sull'arte più seguito dagli spettatori di tutta Italia. Il cinema Alfieri, come sempre, li propone tutti. Save the date!
- VAN GOGH E IL GIAPPONE. Dal 16 al 18 settembre. Un viaggio tra le bellezze della Provenza, l’enigma del Giappone e le sale della mostra ospitata nel 2018 al Van Gogh Museum di Amsterdam. Grazie alle lettere dell’artista e alle testimonianze dei suoi contemporanei, questo commovente docufilm rivela l’affascinante storia del profondo legame tra Van Gogh e l’arte giapponese e il ruolo che l’arte di questo paese, mai visitato dall’artista, ebbe sul suo lavoro.
- ERMITAGE - IL POTERE DELL'ARTE. Dal 21 al 23 ottobre. Il docufilm, realizzato in stretta collaborazione con il Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo, racconta le grandi storie che sono passate per i corridoi del museo e per le strade della città.
- FRIDA - VIVA LA VIDA. Dal 25 al 27 novembre. Un documentario che mette in luce le due anime di Frida Kahlo: da una parte l’icona, pioniera del femminismo contemporaneo, tormentata dal dolore fisico, e dall’altra l’artista libera dalle costrizioni di un corpo martoriato. Tra lettere, diari e confessioni private, il docufilm propone un viaggio nel cuore del Messico suddiviso in sei capitoli, alternando interviste esclusive, documenti d’epoca, ricostruzioni suggestive e l’immersione nelle opere della Kahlo.

View Event →
Catania: Corti in Cortile 2019 - 11° Edizione
Sep
20
to Sep 22

Catania: Corti in Cortile 2019 - 11° Edizione

corti in cortile 2019.jpg

Corti in Cortile. Il Cinema, in breve.
XI Edizione. Catania 20-22 settembre 2019.

📆 VENERDÌ 20 SETTEMBRE
Ore 9.30
𝐂𝐢𝐧𝐞𝐦𝐚 𝐞 𝐏𝐬𝐢𝐜𝐡𝐢𝐚𝐭𝐫𝐢𝐚
A cura di Totò Calì
(Auditorium Concetto Marchesi)

Ore 10.00
𝐒𝐦𝐚𝐫𝐭 𝐌𝐨𝐯𝐢𝐞 - 𝐏𝐫𝐨𝐢𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐂𝐨𝐫𝐭𝐨𝐦𝐞𝐭𝐫𝐚𝐠𝐠𝐢 𝐒𝐦𝐚𝐫𝐭
A cura di Enrica Conversano
(Sala Teatro)

Ore 15.00
Ciclo di incontri: 𝐈𝐌𝐌𝐀𝐆𝐈𝐍𝐀𝐑𝐈𝐎 𝐧𝐨𝐧 𝐈𝐌𝐌𝐀𝐆𝐈𝐍𝐀𝐑𝐈𝐎
La realtà dell'artificiale. Umano, postumano, transumano nel XXI secolo. Il dark web: indagare il lato oscuro della rete.
A cura di Davide Bennato
(Auditorium Concetto Marchesi)

Ore 16:00
𝐏𝐫𝐨𝐢𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐒𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐂𝐨𝐫𝐭𝐨𝐦𝐞𝐭𝐫𝐚𝐠𝐠𝐢 𝐝𝐢 𝐚𝐧𝐢𝐦𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞
A cura di Emanuele Rauco
(Sala Teatro)

Ore 18.00
𝐏𝐫𝐨𝐢𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐜𝐨𝐫𝐭𝐨𝐦𝐞𝐭𝐫𝐚𝐠𝐠𝐢 𝐬𝐜𝐨𝐥𝐚𝐬𝐭𝐢𝐜𝐢
A cura di Pina Arena
(Sala teatro)

Ore 21.00
𝐏𝐫𝐨𝐢𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐜𝐨𝐫𝐭𝐨𝐦𝐞𝐭𝐫𝐚𝐠𝐠𝐢 𝐢𝐧 𝐜𝐨𝐧𝐜𝐨𝐫𝐬𝐨
(Corte Mariella Lo Giudice)

-------------------------------------------------------------------------------------------

📆 SABATO 21 SETTEMBRE
Ore 09.30
𝐂𝐨𝐧𝐯𝐞𝐠𝐧𝐨 𝐂𝐢𝐧𝐞𝐦𝐚 & 𝐀𝐦𝐛𝐢𝐞𝐧𝐭𝐞
Informazione e Formazione, la chiave per un mondo senza rifiuti.
A cura di Liliana Parisi
(Auditorium Concetto Marchesi)

Ore 11.00
Ciclo di incontri: 𝐈𝐌𝐌𝐀𝐆𝐈𝐍𝐀𝐑𝐈𝐎 𝐧𝐨𝐧 𝐈𝐌𝐌𝐀𝐆𝐈𝐍𝐀𝐑𝐈𝐎
La realtà dell'artificiale. Umano, postumano, transumano nel XXI secolo. Liotriadi: immaginario sintetico.
A cura di Davide Bennato
(Sala Teatro)

Ore 16:00
𝐏𝐫𝐨𝐢𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐒𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐂𝐨𝐫𝐭𝐨𝐦𝐞𝐭𝐫𝐚𝐠𝐠𝐢 𝐝𝐢 𝐚𝐧𝐢𝐦𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞
A cura di Emanuele Rauco
(Sala Teatro)

Ore 16:00
𝐒𝐜𝐞𝐧𝐚 𝐝𝐞𝐥 𝐜𝐫𝐢𝐦𝐢𝐧𝐞: 𝐭𝐫𝐚 𝐂𝐢𝐧𝐞𝐦𝐚 𝐞 𝐑𝐞𝐚𝐥𝐭𝐚̀
A cura di Alessandro Drago
(Auditorium Concetto Marchesi)

Ore 17:00
"𝐋'𝐢𝐦𝐚𝐠𝐞𝐬 𝐝'𝐚𝐩𝐫𝐞̀𝐬": 𝐋𝐚 𝐝𝐢𝐫𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐟𝐨𝐭𝐨𝐠𝐫𝐚𝐟𝐢𝐚 𝐧𝐞𝐥 𝐜𝐢𝐧𝐞𝐦𝐚
A cura di Alice Strano

Ore 18.00
𝐈𝐧𝐜𝐨𝐧𝐭𝐫𝐨 𝐬𝐮𝐥 𝐭𝐞𝐦𝐚 𝐒𝐦𝐚𝐫𝐭 𝐌𝐨𝐯𝐢𝐞
A cura di Guido Nicolosi
(Auditorium Concetto Marchesi)

Ore 18.00
𝐏𝐫𝐨𝐢𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐬𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐜𝐨𝐫𝐭𝐨𝐦𝐞𝐭𝐫𝐚𝐠𝐠𝐢 𝐢𝐧𝐭𝐞𝐫𝐧𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐚𝐥𝐢
(Cinefest Jameson)
A cura di Beppe Manno e Francesca Aversa
(Sala Teatro)

Ore 21.00
𝐏𝐫𝐨𝐢𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐜𝐨𝐫𝐭𝐨𝐦𝐞𝐭𝐫𝐚𝐠𝐠𝐢 𝐢𝐧 𝐜𝐨𝐧𝐜𝐨𝐫𝐬𝐨
(Corte Mariella Lo Giudice)

-------------------------------------------------------------------------------------------

📆 DOMENICA 22 SETTEMBRE
Ore 10:00
𝐂𝐢𝐧𝐞𝐓𝐮𝐫𝐢𝐬𝐦𝐨
Tour nei luoghi dei set cinematografici a Catania.
A cura di Elena Granata e Cateno Piazza
(Auditorium Concetto Marchesi)

Ore 15.00
Ciclo di incontri: 𝐈𝐌𝐌𝐀𝐆𝐈𝐍𝐀𝐑𝐈𝐎 𝐧𝐨𝐧 𝐈𝐌𝐌𝐀𝐆𝐈𝐍𝐀𝐑𝐈𝐎
La realtà dell'artificiale. Umano, postumano, transumano nel XXI secolo. Tecnoetica e società nel XXI secolo: robot, intelligenze artificiali, simulazioni.
A cura di Davide Bennato
(Auditorium Concetto Marchesi)

Ore 16:00
𝐏𝐫𝐨𝐢𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐒𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐂𝐨𝐫𝐭𝐨𝐦𝐞𝐭𝐫𝐚𝐠𝐠𝐢 𝐝𝐢 𝐚𝐧𝐢𝐦𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞
A cura di Emanuele Rauco
(Sala Teatro)

Ore 17:00
𝐈𝐧𝐜𝐨𝐧𝐭𝐫𝐨 𝐜𝐨𝐧 𝐢𝐥 𝐫𝐞𝐠𝐢𝐬𝐭𝐚 𝐂𝐥𝐚𝐮𝐝𝐢𝐨 𝐂𝐚𝐧𝐞𝐩𝐚𝐫𝐢, 𝐥𝐨 𝐬𝐜𝐞𝐧𝐞𝐠𝐠𝐢𝐚𝐭𝐨𝐫𝐞 𝐌𝐢𝐜𝐡𝐞𝐥𝐞 𝐀𝐬𝐭𝐨𝐫𝐢 𝐞 𝐥𝐚 𝐦𝐨𝐧𝐭𝐚𝐭𝐫𝐢𝐜𝐞 𝐂𝐡𝐢𝐚𝐫𝐚 𝐕𝐮𝐥𝐥𝐨
(Sala Teatro)

Ore 17:00
Tavola Rotonda
𝐂𝐢𝐧𝐞𝐭𝐮𝐫𝐢𝐬𝐦𝐨 𝐢𝐧 𝐒𝐢𝐜𝐢𝐥𝐢𝐚: 𝐜𝐨𝐦𝐞 𝐯𝐚𝐥𝐨𝐫𝐢𝐳𝐳𝐚𝐫𝐞 𝐮𝐧𝐚 𝐝𝐞𝐬𝐭𝐢𝐧𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐭𝐮𝐫𝐢𝐬𝐭𝐢𝐜𝐚 𝐚𝐭𝐭𝐫𝐚𝐯𝐞𝐫𝐬𝐨 𝐢𝐥 𝐜𝐢𝐧𝐞𝐦𝐚.
A cura di Cateno Piazza
(Auditorium Concetto Marchesi)

Ore 17:00
𝐂𝐨𝐫𝐬𝐨 𝐝𝐢 𝐬𝐜𝐞𝐧𝐞𝐠𝐠𝐢𝐚𝐭𝐮𝐫𝐚
A cura di Davide Chiara
(Sala Polifunzionale)

Ore 18.00
𝐏𝐫𝐨𝐢𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐬𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐜𝐨𝐫𝐭𝐨𝐦𝐞𝐭𝐫𝐚𝐠𝐠𝐢 𝐒𝐢𝐜𝐢𝐥𝐢𝐚𝐧𝐢
Omaggio a Sebastiano Gesù, critico cinematografico
A cura di Beppe Manno e Francesca Aversa
(Sala Teatro)

Ore 21.00
𝐏𝐫𝐨𝐢𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐜𝐨𝐫𝐭𝐨𝐦𝐞𝐭𝐫𝐚𝐠𝐠𝐢 𝐢𝐧 𝐜𝐨𝐧𝐜𝐨𝐫𝐬𝐨
PREMIAZIONE varie sezioni e miglior cortometraggio Corti in Cortile - Il Cinema. in breve 2019
(Corte Mariella Lo Giudice).

View Event →
Catania: Immaginario non immaginario
Sep
20
to Sep 22

Catania: Immaginario non immaginario

immaginario non immaginario.jpg

Ciclo di incontri: 𝐈𝐌𝐌𝐀𝐆𝐈𝐍𝐀𝐑𝐈𝐎 𝐧𝐨𝐧 𝐈𝐌𝐌𝐀𝐆𝐈𝐍𝐀𝐑𝐈𝐎
La realtà dell'artificiale. Umano, postumano, transumano nel XXI secolo.

📆 VENERDÌ 20 SETTEMBRE
Ore 15.00
Il dark web: indagare il lato oscuro della rete.
(Auditorium Concetto Marchesi)

📆 SABATO 21 SETTEMBRE
Ore 11.00
Liotriadi: immaginario sintetico.
(Sala Teatro)

📆 DOMENICA 22 SETTEMBRE
Ore 15.00
Tecnoetica e società nel XXI secolo: robot, intelligenze artificiali, simulazioni.
(Auditorium Concetto Marchesi)

👉 A cura di Davide Bennato

✅ Ingresso gratuito

View Event →
Catania: Cinema e Turismo - convegno
Sep
22
10:00 AM10:00

Catania: Cinema e Turismo - convegno

cinema e turismo.jpg

Ore 10:00
𝐂𝐢𝐧𝐞𝐓𝐮𝐫𝐢𝐬𝐦𝐨
Tour nei luoghi dei set cinematografici a Catania.
(Auditorium Concetto Marchesi)

Ore 17:00
Tavola Rotonda
𝐂𝐢𝐧𝐞𝐭𝐮𝐫𝐢𝐬𝐦𝐨 𝐢𝐧 𝐒𝐢𝐜𝐢𝐥𝐢𝐚: 𝐜𝐨𝐦𝐞 𝐯𝐚𝐥𝐨𝐫𝐢𝐳𝐳𝐚𝐫𝐞 𝐮𝐧𝐚 𝐝𝐞𝐬𝐭𝐢𝐧𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐭𝐮𝐫𝐢𝐬𝐭𝐢𝐜𝐚 𝐚𝐭𝐭𝐫𝐚𝐯𝐞𝐫𝐬𝐨 𝐢𝐥 𝐜𝐢𝐧𝐞𝐦𝐚.
(Auditorium Concetto Marchesi)

👉 A cura di Cateno Piazza e Elena Granata

✅ Ingresso gratuito

View Event →
Catania: LAMPI⎥Documentari e vini naturali | "Beautiful Things" di Giorgio Ferrero e Federico Biasin
Sep
22
9:00 PM21:00

Catania: LAMPI⎥Documentari e vini naturali | "Beautiful Things" di Giorgio Ferrero e Federico Biasin

  • ZO Centro Culutre Contemporanee (map)
  • Google Calendar ICS
lampi zo.jpg

LAMPI – documentari e vini naturali

Lampi è una rassegna. Intermittente, irregolare.
Bagliori improvvisi, imprevisti, a tratti impertinenti.
Assume varie forme. Ha inizio con un ciclo di documentari inediti a Catania, accompagnati dall’assaggio di vini naturali siciliani. Quattro serate senza filtri. Proiezioni di documentari su temi, storie e personaggi che raccontano lo spirito del tempo. Degustazioni di vini che racchiudono l’anima autentica dei luoghi e dei cicli naturali.
Quattro lampi d’estate, asciutti e silenziosi. Prima che si facciano tempesta.

12 luglio, 21:00 – "The Brink" di Alison Klayman
26 luglio, 21:00 – "The Cleaners" di Hans Block e Moritz Riesewieck
15 settembre, 21:00 – "Stranger in Paradise" di Guido Hendrikx
22 settembre, 21:00 – "Beautiful Things" di Giorgio Ferrero e Federico Biasin

Film + vino: 7 euro
E' possibile cenare durante il film (ingresso: 5 euro).

View Event →
Siracusa: Maniace Cinema: The Lobster (Lanthimos, 2015)
Sep
23
to Sep 24

Siracusa: Maniace Cinema: The Lobster (Lanthimos, 2015)

maniace cinema.jpg

#ManiaceCinema presenta:

𝗧𝗵𝗲 𝗟𝗼𝗯𝘀𝘁𝗲𝗿 (Yorgos Lanthimos, 2015)
h. 21:30, Piazza Federico di Svevia, Ortigia - Siracusa
Ingresso UP TO YOU: sostieni Maniace Cinema con un'offerta libera.

𝗜𝗻 𝗮𝗽𝗲𝗿𝘁𝘂𝗿𝗮 𝗶𝗹 𝗰𝗼𝗿𝘁𝗼 "𝗔𝗻𝗶𝗺𝗮" 𝗱𝗶 𝗣𝗮𝘂𝗹 𝗧𝗵𝗼𝗺𝗮𝘀 𝗔𝗻𝗱𝗲𝗿𝘀𝗼𝗻
cast: Thom Yorke, Dajana Roncione
musiche: Thom Yorke

______________

𝗧𝗿𝗮𝗺𝗮

In un futuro lontano e distopico essere single è uno status considerato illegale dal governo della città; i single sono arrestati e condotti in degli hotel, speciali centri di riabilitazione e "dating" dove trovare un partner entro 45 giorni, pena essere trasformati in un animale di loro scelta.

Fuori dalla città, tra i boschi, si nasconde la resistenza dei Solitari: David, scappato dall'hotel dove ha tentanto di trovare una compagna, si unisce ai dissidenti in lotta la Libertà, ma scoprirà che ogni libertà ha le sue regole da non infrangere.

Nel suo stile intriso di richiami al mito greco, Yorgos Lanthimos gioca con paure e angosce trasformandole in incubi tragici di società alienanti e vite dominate da forze sadiche e incontrollabili.

:::::::::::::::::::::::::::::::::

𝗦𝗰𝗵𝗲𝗱𝗮

Regia: Yorgos Lanthimos
Anno: 2015
Genere: Drammatico, Sentimentale, Thriller
Paese: Grecia, Gran Bretagna, Irlanda, Olanda, Francia
Durata: 118 min

Attori: Colin Farrell, Rachel Weisz, Léa Seydoux, Ben Whishaw, John C. Reilly, Olivia Colman, Ashley Jensen, Michael Smiley, Ariane Labed, Aggeliki Papoulia, Jessica Barden

_______________

🎬

Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=TR_NcqD-Gfs

🏆

2015

Festival di Cannes
Premio della giuria a Yorgos Lanthimos
Menzione speciale Queer Palm
Premio speciale Dog Palm

European Film Awards[
Migliore sceneggiatura a Efthymis Filippou e Yorgos Lanthimos
Migliori costumi a Sarah Blenkinsop

British Independent Film Awards
Miglior attrice non protagonista a Olivia Colman

International Film Festival Rotterdam
Premio Best CineMart

Online Film Critics Society
Migliori dieci film stranieri


___________________

📍 Dove: Piazza Federico di Svevia, Maniace - Ortigia, Siracusa.
Ortigia è isola pedonale non accessibile alle auto.
I due parcheggi principali a servizio del centro storico sono il parcheggio Talete e il parcheggio di Molo Sant'Antonio.

View Event →

Catania: proiezione "Conversazione su Tiresia" - di e con Andrea Camilleri
Sep
19
7:30 PM19:30

Catania: proiezione "Conversazione su Tiresia" - di e con Andrea Camilleri

  • Cinap - Centro per l'integrazione attiva e partecipata (map)
  • Google Calendar ICS
conversazione su tiresia.jpg

Il Cinap - Centro per l'integrazione attiva e partecipata vi aspetta giovedì 19 settembre alle ore 19:30 presso il cortile dell'accoglienza.
Lina Scalisi e Alessandro de Filippo dialogheranno con il regista Roberto Andò.
INGRESSO GRATUITO
Prenotazione online: http://www.cinap.unict.it/reg_evento/tiresia.htm


Lo spettacolo: Conversazione su Tiresia
è uno spettacolo teatrale scritto e interpretato da Andrea Camilleri e diretto da Roberto Andò, andato in scena unicamente al Teatro greco di Siracusa l'11 giugno 2018.
Registrato e prodotto dalla Palomar di Carlo Degli Esposti, con le riprese in alta definizione e la regia cinematografica di Stefano Vicario, è stato trasmesso nei cinema il 5, 6, 7 e 22 novembre 2018 ed è andato in onda anche in televisione su Rai 1 il 5 marzo 2019 in prima serata con la regia televisiva di Roberto Andò e Stefano Vicario.
Lo spettacolo tratta della storia di Tiresia, indovino cieco della mitologia greca, che si intreccia con la storia personale dello scrittore anche lui reso cieco dalla sua malattia. Nel corso della conversazione, Andrea Camilleri impersonando Tiresia dialoga con Omero, Orazio, Seneca, Sofocle, Dante Alighieri, Guillaume Apollinaire, T.S. Eliot, Virginia Woolf, Jorge Luis Borges, Ezra Pound, Cesare Pavese e Primo Levi nonché con Woody Allen che aveva fatto apparire Tiresia nel film La dea dell'amore, con Pier Paolo Pasolini che lo aveva fatto apparire nel film Edipo re e con i Genesis che lo avevano citato in The Cinema Show, il brano con cui si apre lo spettacolo.

Il regista: Roberto Andò
è un regista, sceneggiatore e scrittore italiano.
La sua formazione ha radici nella letteratura (centrale il suo rapporto d'amicizia con Leonardo Sciascia - suo mentore - che lo spinge a scrivere, introducendolo giovanissimo nel mondo delle collaborazioni giornalistiche) e nel cinema, dove più tardi compirà il suo apprendistato facendo da assistente a Francesco Rosi (che considera il suo maestro), Giacomo Battiato, Federico Fellini (E la nave va), Michael Cimino (Il Siciliano), Francis Ford Coppola (Il Padrino parte III).

View Event →
Catania: proiezione "Voci dal silenzio"
Sep
17
8:00 PM20:00

Catania: proiezione "Voci dal silenzio"

voci dal silenzio.jpg

VOCI DAL SILENZIO A CATANIA
L'associazione Nuove Radici ha il piacere d'invitarvi alla proiezione di Voci dal silenzio, il documentario sull'esperienza eremitica in Italia, in programma a Catania martedì 17 settembre. Per l'occasione sarà presente in sala il regista Joshua Wahlen che presenterà l'opera e interverrà, al termine della visione, per incontrare il pubblico e raccontarci di questo suo viaggio tra gli eremi d'Italia.

PROGRAMMA
Martedì 17 settembre
Nuove Radici, Via Acicastello 15
Ore 20.30: proiezione Voci dal silenzio
Ore 21.30: incontro con il regista Joshua Wahlen

Ingresso gratuito ad offerta libera.
I posti sono limitati. Per prenotare o per altre informazioni è possibile contattare l'associazione al 3470885364 (Pina)




VOCI DAL SILENZIO
"Un viaggio lungo la penisola italiana per raccontare l'esperienza eremitica. Storie di uomini e di donne che cercano di recuperare il senso profondo di sé e della vita attraverso un percorso intimo e solitario"

A partire dalla testimonianza degli stessi eremiti, Voci dal Silenzio sviluppa un discorso corale sull’esperienza ascetica. Offre al contempo molteplici spunti di riflessione sulla natura umana, sulle insidie del mondo contemporaneo e sui rapporti che l’anacoreta, e più in generale l’uomo, tesse con il divino.

Vincitore della call "Life" promossa da Infinity, premiato al Concorso Vittorio De Seta, vincitare del Sestriere Film Festival e premio d'Eccellenza al Festival of Visual Cultures B.R.I.O., Voci dal Silenzio è entrato a far parte delle selezioni ufficiali di numerosi festival, nazionali e internazionali, tra cui il CinemAmbiente di Torino, il Festival International de Cinéma et mémoire Commune in Marocco, il Diorama international Film Festival in India, il Branson International Film Festival in Missouri (Usa) e la Mostra del Cinema Documentario Etnografico di Monselice.

View Event →
Catania: LAMPI ⎥Documentari e vini naturali⎥Stranger in Paradise
Sep
15
9:00 PM21:00

Catania: LAMPI ⎥Documentari e vini naturali⎥Stranger in Paradise

  • ZO Centro Culture Contemporanee (map)
  • Google Calendar ICS

LAMPI – documentari e vini naturali

Lampi è una rassegna. Intermittente, irregolare.
Bagliori improvvisi, imprevisti, a tratti impertinenti.
Assume varie forme. Ha inizio con un ciclo di documentari inediti a Catania, accompagnati dall’assaggio di vini naturali siciliani. Quattro serate senza filtri. Proiezioni di documentari su temi, storie e personaggi che raccontano lo spirito del tempo. Degustazioni di vini che racchiudono l’anima autentica dei luoghi e dei cicli naturali.
Quattro lampi d’estate, asciutti e silenziosi. Prima che si facciano tempesta.

15 settembre - ore 21:00
Stranger in Paradise
di Guido Hendrikx

Il documentario che Lars von Trier dirigerebbe su un giorno decidesse di realizzare un film sull’immigrazione. E’ stato definito così Stranger in Paradise, uno sguardo crudo e amaro sul tema dell’accoglienza che l’Europa riserva ai rifugiati. In un’aula scolastica va in scena il rapporto di potere tra Europa e migranti, attraverso la relazione di un attore-insegnante con veri richiedenti asilo. Un disincantato esercizio di realismo, specchio del nostro fallimento di fronte alla disperazione umana.

Film + vino: 7 euro
E' possibile cenare durante il film (ingresso: 5 euro)

I vini in abbinamento sono della cantina Possente di Alcamo:
Acini di Bianco - Grillo Bianco Sicilia ad I.G.T.
Acini di Rosso - Rosso Sicilia ad I.G.P.

View Event →
Catania: La Prima di Tdc19: Julien Temple
Sep
14
to Sep 15

Catania: La Prima di Tdc19: Julien Temple

  • Cine Teatro Odeon Catania (map)
  • Google Calendar ICS
tdc 19.jpg

MUSIC in moving images...and much more
TERRE DI CINEMA 2019 CineMusicLab / Incontri con gli Autori

14 SETTEMBRE
Incontro con il regista JULIEN TEMPLE ed il direttore della fotografia OLIVER STAPLETON al CINE TEATRO ODEON di Catania.

ore 21.30
selezione di videoclip musicali realizzati da Julien Temple
ore 22.00
proiezione in lingua originale con sottotitoli in italiano del film ABSOLUTE BEGINNERS (UK, 1986),
regia di Julien Temple, fotografia di Oliver Stapleton BSC.
I due autori saranno presenti in sala per l'incontro con il pubblico catanese.

Biglietti al botteghino euro 4,00 ridotti euro 3,00

Chi è Julien Temple

Padre fondatore del genere videoclip, protagonista assoluto degli anni d'oro della nascita di MTV fianco delle piú grandi star rock del pianeta come Rolling Stones, David Bowie, Sex Pistols, Paul McCartney, Depeche Mode, Blur, Temple ha legato il su nome e la sua regia alla musica. Dal leggendario La Grande Truffa del Rock n' Roll, passando per Absolute Beginners, l'ultimo grande musical del cinema europeo, fino ai piú recenti documentari a tema musicale, la carriera di Julien Temple per oltre quarant'anni è stata dedicata a quello speciale connubio tra cinema e musica che rappresenta il tema dell'edizione 2019 di Terre di Cinema – International Cinematographers Days.
Temple sarà in sala all'Odeon con Oliver Stapleton, direttore della fotografia e suo stretto collaboratore nella realizzazione di videoclip diventati veri e propri pietre miliari del genere, come i celebratissimi The Sun Always Shine on TV e Take on Me degli A-ha.

ABSOLUTE BEGINNERS, UK, 1986. con David Bowie, Sade, Patsy Kensit,
la trama

1958. Londra è post-seconda guerra mondiale, ma pre-Beatles e Rolling Stones. E' l'epoca del lancio dei cantanti rock, ma anche dei nuovi stilisti, delle modelle e di una straripante pubblicità. Dietro la gioia di vivere dei nuovi teenagers, nei quartieri londinesi di Soho e di Notting Hill Gate, ci sono però i problemi dell'intolleranza razziale, esplosi furiosamente ed alimentati da un gruppetto di esaltati, e dalle forti speculazioni edilizie.
Tra i "principianti assoluti", i teenagers anni '60, vi è Colin, un fotografo, che vive facendo fotografie di attualità. Colin ama Suzette, una ambiziosa disegnatrice di moda e cantante all'occorrenza, ma Suzette lo lascia per sposare il più maturo e ricco Henley, uno dei signori dell'alta moda, deciso a valorizzare le sue qualità. Disperato, Colin si rivolge a Vendice Partners e riesce ad emergere nel campo pubblicitario; mentre parallelamente, Suzette si fa strada nel campo della moda. Colin ritrova poi la giovane, il cui matrimonio non è felice, e i due giovani riescono alla fine a trovare la felicità, dopo essere stati coinvolti nei gravi disordini razziali che assillano Londra e negli incendi appiccati alle case dei neri dagli speculatori locali, grazie a bande di squadristi ferocemente nazionalisti, mentre, sullo sfondo, la musica pop fa perdere la testa ai ragazzi dell'epoca nuova.

Domenica 15 settembre,alle ore 10,00 Julien Temple e Oliver Stapleton terranno una masterclass a Palazzo Scammacca, sede del Cinecampus Terre di Cinema. International Cinematographers Days.

View Event →
Ragusa: Doc on the Wall - docufilm
Sep
10
to Sep 11

Ragusa: Doc on the Wall - docufilm

doc on wall.jpg

Le attività della giornata di mercoledì all'interno dell'Head Quarter:
▶︎ L'associazione @southopia_skatepark dedica il pomeriggio alla skateschool e al freeskate tra le rampe del parco.
▶︎ Dalle 22.00 si susseguiranno proiezioni di video, documentari e film sullo Skateboard e sulla Street art.

View Event →
Catania: Burning - Anteprima Arena Argentina con cena asiatica
Sep
9
8:00 PM20:00

Catania: Burning - Anteprima Arena Argentina con cena asiatica

burning.jpg

LUNEDì 9 SETTEMBRE
BURNING di Lee Chang-dong verrà proiettato in anteprima all'Arena Argentina. La serata sarà accompagnata da una cena ispirata ai racconti di Murakami a cura di Veganosteria Catania.


Da un celebre racconto di Haruki Murakami, magistralmente ambientato in Corea anziché in Giappone ad opera del poliedrico regista del memorabile Poetry, Lee Chang-dong, Burning è un nuovo capolavoro che trasforma quelle poche ma intense pagine in un grande "romanzo cinematografico".
Un bruciante dramma dell'anima che osserva la sintassi del mistery-thriller, scavando dentro le inquietudini e le ombre dei tre protagonisti...
Ieri e oggi, ricchezza e povertà, presenza e assenza, dovere e piacere: tutto è doppio, tutto può doppiamente ingannare gli occhi e il cuore...
Burning è "uno straordinario e doloroso sguardo sul mistero della vita e sul mistero di come sia possibile raccontarla".
La sua natura sfuggente "diviene la perfetta fotografia della contemporaneità, l'unico modo di raccontare un presente complesso e terribile

Premi e festival
2018 – Festival di Cannes - In Concorso
2018 – Vulcan Award per la miglior scenografia a Shin Jum-hee
2018 – FIPRESCI Award per il miglior film
2018 – National Board of Review per il miglior film straniero dell’anno
2018 – Grand Bell Award per il miglior film
2018 – APSA Awards – Gran premio della giuria a Lee Chang-dong
2019 – Asian Film Award per il miglior regista
2019 – National Society of Film Critics Award per il miglior attore non protagonista (Steven Yeun)

Cena dalle ore 20
Spettacolo unico ore 21
Ingresso € 3,50
ridotto (under 12, over 65, tesserati cinestudio) € 3
cena € 6

Ringraziamo la distribuzione Tucker Film

View Event →
Catania: "Apollo 11" al Cinema Alfieri
Sep
9
to Sep 11

Catania: "Apollo 11" al Cinema Alfieri

  • Multisala Alfieri Catania (map)
  • Google Calendar ICS
apollo 11.jpg

APOLLO 11, solo martedì 10 e mercoledì 11 settembre al cinema Alfieri. In occasione delle Celebrazioni dei 50 anni dallo sbarco dell’uomo sulla luna un’esperienza cinematografica senza precedenti, per rivivere quelle ore e quei giorni epici che hanno dato vita a un’infinità di film caposaldo della storia del cinema. L’appuntamento per rivivere “in presa diretta” e per la prima volta al cinema, la storica missione della NASA. Il racconto di quel viaggio epico, con immagini mai viste prima recuperate dagli archivi US e girate nella straordinaria definizione del formato 70mm!

APOLLO 11.
Solo martedì 10 e mercoledì 11 settembre al cinema Alfieri.
Orari spettacoli: da definire.
Genere: documentario.
Regia: Todd Douglas Miller.
Durata: h. 1,33.
Prezzo biglietto: € 10 intero; € 8 ridotto under 12, over 60, studenti universitari muniti di documento di iscrizione. FILM EVENTO.

View Event →
Palermo: Sicilia Doc Night
Sep
5
to Sep 6

Palermo: Sicilia Doc Night

  • Centro Sperimentale di Cinematografia - Sede Sicilia (map)
  • Google Calendar ICS
sicilia doc night.jpg

PALERMO – VENEZIA: UN VIAGGIO NEL CUORE DEL DOCUMENTARIO

Al via un progetto in collaborazione tra la Sede Sicilia del Centro Sperimentale di Cinematografia, le Giornate degli Autori di Venezia e la Sicilia Film Commission.

Due gli appuntamenti: a Venezia e a Paler
A settembre, durante la 76a Mostra internazionale del Cinema, presso la “Villa Degli Autori” al Lido di Venezia, la Sede Sicilia del Centro Sperimentale di Cinematografia, in collaborazione con le Giornate degli Autori e con la Sicilia Film Commission, presenta il Corso triennale di “Regia del Documentario” della Sede di Palermo, diretto dalla regista Costanza Quatriglio.

Una serata-evento, ricca di testimonianze, con le voci di professionisti, docenti, allievi ed ex-allievi, che si alterneranno a proiezioni di trailer di alcuni saggi di diploma, work-in-progress di secondo e primo anno e teaser di progetti sviluppati dai giovani diplomati. Una serata animata da una pluralità di talenti che condividono l’amore per il cinema del reale e la passione per un luogo in cui si sperimentano ogni giorno le possibilità del linguaggio cinematografico.
Oltre agli autori, saranno presenti anche il Presidente del CSC Felice Laudadio, il Preside della Scuola Nazionale di Cinema Adriano De Santis, l'Assessore al Turismo Sport e Spettacolo della Regione Siciliana Manlio Messina, il Direttore Generale Lucia Di Fatta, il Direttore della Sicilia Film Commission Alessandro Rais.
«Questo scambio con le "Giornate" veneziane» – dichiara Manlio Messina, Assessore al Turismo Sport e Spettacolo della Regione Siciliana – «cementa un rapporto per noi strategico per diffondere ancora meglio la conoscenza di una realtà didattica e creativa importante, come la Sede Sicilia della Scuola Nazionale di Cinema, su cui puntiamo per un racconto maturo e sempre nuovo di una terra, ricca, complessa e affascinante come la nostra».
«Fare alta formazione in campo cinematografico puntando allo sviluppo della filiera siciliana dell'audiovisivo» – commenta Alessandro Rais, direttore della Sicilia Film Commission – «è l'obiettivo che ci ponemmo più di dieci anni fa, fondando e sostenendo la Sede Sicilia del CSC: i risultati sono concreti ed è un piacere poterli raccontare anche a Venezia in questo scambio con le Giornate degli Autori».
«Ringrazio di cuore le Giornate degli Autori per aver immaginato insieme i due appuntamenti di Venezia e Palermo, che spero siano la base per costruire una collaborazione proficua e duratura.» – afferma Costanza Quatriglio – «Quando si parla di sguardo sulla contemporaneità e di libertà creativa, non si può prescindere dalle Giornate».
Dopo l’incontro alla Mostra del Cinema, un secondo appuntamento si svolgerà a Palermo nel mese di ottobre 2019 presso la Sede del CSC e il Cinema Vittorio De Seta, con una selezione delle opere presentate alle Giornate degli Autori, accompagnata dalla presenza di alcuni dei registi.

È ancora aperto il bando per partecipare alle selezioni della Sede Sicilia del CSC - Scuola Nazionale di Cinema con scadenza fissata al 1° ottobre 2019. Per info: tel. 0917099107

La Sede Sicilia del CSC - Scuola Nazionale di Cinema è sostenuta dalla Regione Siciliana, Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo, Ufficio Speciale per il Cinema e l’Audiovisivo - Sicilia Film Commission, nell'ambito del programma Sensi Contemporanei. Con il sostegno del Comune di Palermo. Direttore di sede: Ivan Scinardo. Direttore artistico e coordinatore didattico: Costanza Quatriglio.

INFO sui siti www.fondazionecsc.it e www.siciliafilmcommission.org

View Event →
Catania: City Hunter Private Eyes - Il film | al Cinema Alfieri
Sep
3
to Sep 4

Catania: City Hunter Private Eyes - Il film | al Cinema Alfieri

  • Multisala Alfieri Catania (map)
  • Google Calendar ICS
city hunter.jpg

CITY HUNTER. PRIVATE EYES. IL FILM.
Solo martedì 3 e mercoledì 4 settembre al cinema Alfieri.
Ryo Saeba è tornato! Arriva finalmente sul grande schermo il celebre investigatore privato ossessionato dalle belle donne.
il nuovo lungometraggio realizzato in occasione del 30° anniversario della prima messa in onda giapponese della celebre serie animata. Una storia originale ricca di nuovi personaggi, ma anche di tutte le vecchie, mitiche conoscenze che abbiamo imparato ad amare. City Hunter è l’ormai celebre investigatore privato ossessionato dalle belle donne e sempre a caccia di criminali. Il suo quartier generale è a Shinjuku, a Tokyo. È da qui che City Hunter e la collega Kaori fanno partire le loro indagini.
Il manga di City Hunter è stato pubblicato per ben otto anni e ha battuto ogni record di vendite nel mondo, dando vita a 4 serie televisive, per un totale di 140 episodi e 6 lungometraggi.

CITY HUNTER. PRIVATE EYES. IL FILM.
Solo martedì 3 e mercoledì 4 settembre al cinema Alfieri.
Durata: h. 1,35.
Genere: animazione.
Regia: Kenji Kodama.
Prezzo ingresso: € 10 intero; € 8 ridotto over 60, under 12 (film evento).

View Event →
Siracusa: Moonrise Kingdom | Maniace Ortigia
Sep
2
9:30 PM21:30

Siracusa: Moonrise Kingdom | Maniace Ortigia

moonrise kingdom.jpg

Maniace Cinema presenta:

𝗠𝗼𝗼𝗻𝗿𝗶𝘀𝗲 𝗞𝗶𝗻𝗴𝗱𝗼𝗺 (Wes Anderson, 2012)

h. 21:30 - Piazza Federico di Svevia, Ortigia - Siracusa
Ingresso UP TO YOU: sostieni Maniace Cinema con un'offerta libera.


________________________________________________

𝗦𝗰𝗵𝗲𝗱𝗮 𝗳𝗶𝗹𝗺
Regista: Wes Anderson
Genere: Commedia, Drammatico
Anno: 2012
Paese: USA
Durata: 94 min

___________________

#ManiaceCinema

Trama

Anni Sessanta: per poter vivere liberamente il loro amore, un ragazzo e una ragazza sono costretti a scappare dall'isoletta del New England dove vivono. Di fronte alla loro fuga, i loro concittadini adulti si organizzano in vari gruppi per ritrovarli e riportarli all'ordine, ma così facendo sconvolgono l'ordine e la tranquillità cui sono abituati.


___________________


🎬

Trailer: https://youtu.be/_eOI3AamSm8
Wes Anderson on Moonrise Kingdom - Interview: https://youtu.be/5E6i53flbdg


📰

My Movies: https://www.mymovies.it/film/2012/moonrisekingdom/

The Guardian: https://www.theguardian.com/film/2012/may/24/moonrise-kingdom-review

The New York Times: https://www.nytimes.com/2012/05/25/movies/wes-andersons-moonrise-kingdom-with-bruce-willis.html

Rolling Stone: https://www.rollingstone.com/movies/movie-reviews/moonrise-kingdom-114455/


___________________

📍 Dove: Piazza Federico di Svevia, Maniace - Ortigia, Siracusa.
Ortigia è isola pedonale non accessibile alle auto.
I due parcheggi principali a servizio del centro storico sono il parcheggio Talete e il parcheggio di Molo Sant'Antonio.

View Event →
Siracusa: Cinema in piazza 6.0 - Non si ruba a casa dei ladri
Sep
2
9:00 PM21:00

Siracusa: Cinema in piazza 6.0 - Non si ruba a casa dei ladri

  • Piazza Santa Lucia Siracusa, Sicilia, 96100 Italia (map)
  • Google Calendar ICS
non si ruba a casa dei ladri.jpg

Ultimo appuntamento con il Cinema in Piazza. Dopo il successo e la grande partecipazione agli altri appuntamenti si conclude la sesta edizione con il film ”Non si ruba a casa dei ladri”. Appuntamento, quindi, Lunedì 2 Settembre alle ore 21.

Trama:
“Il film racconta la riscossa di un cittadino onesto, Antonio che si vendica di Simone, un politico disonesto. Antonio inizialmente vorrebbe denunciarlo, ma poi, conoscendo l'Italia, un paese nel quale l'iter della giustizia è lunghissimo e spesso incerto, decide di vendicarsi in un'altra maniera: scopre che il suo nemico ha nascosto in una banca svizzera i proventi delle sue malefatte e decide di organizzare un "colpo" per riprendersi quello che gli è stato rubato. Una grande truffa ai danni di un disonesto della politica. Per compiere l'impresa, perché d'impresa si tratta, Antonio mette su una piccola banda, formata da non professionisti i quali hanno in comune una sola cosa: anche loro sono stati truffati dalla politica corrotta. Il colpo si svolge a Zurigo dove ha sede la banca nella quale Simone ha nascosto i soldi”.

Guarda il trailer —> http://bit.ly/324Tnko

View Event →
Catania: proiezione " Snowy road, l'orizzonte della memoria"
Sep
2
8:00 PM20:00

Catania: proiezione " Snowy road, l'orizzonte della memoria"

snowy road.jpg

Lunedì 2 settembre, all' Arena Argentina, un evento speciale con il capolavoro del cinema koreano "Snowy Road, l'orizzonte della memoria", della regista Lee-na Jeong, accompagnato, per chi lo desidera, dalla cena con le specialità koreane di Veganosteria Catania

cena koreana dalle ore 20
spettacolo unico ore 21
ingresso € 3,50
ridotto (under 12, over 65, tesserati cinestudio) € 3
cena € 6

Snowy road è la strada innevata percorsa dalla giovane Jong Boon per tornare a casa, dopo la triste esperienza della deportazione.
Snowy road è l'orizzonte della memoria storica, che Jong Boon, ormai anziana, ripercorre per trasmettere la sua storia e quella di tante altre ragazze che non sono riuscite a tornare a casa.
Premiato in numerosi festival internazionali, Snowy Road è il primo film a raccontare davvero, in modo delicato e toccante, la storia delle giovani coreane durante l'occupazione nazifascista giapponese.
La regista Lee Na-jeong, attraverso una fotografia suggestiva del meraviglioso paesaggio orientale e della contemporaneità metropolitana, fa parlare le emozioni e i sentimenti.
La scelta stilistica di non usare immagini violente e di non riprendere mai nella stessa scena le vittime e gli aggressori evidenzia il contrasto tra la brutalità del potere e la forza solidale delle giovani donne.
Un piccolo capolavoro che interseca passato e presente, flashback e racconto, storia quotidiana di ieri e di oggi.

Menu di Veganosteria Catania:
Mandu 소만두
ravioli al vapore
Patso-ppang 팥호빵
pani ripieni di crema doenjang
Gungjung Tteokbokki 궁중 떡볶이
stir fry di verdure e yuba con gnocchi di riso
Kimchi jeon 김치전
pancake con kimchi (specialità tradizionale)
Kkochi 꼬치
spiedini di seitan

View Event →
Siracusa: Manicace Cinema presenta "8½" (Fellini,1963)
Aug
29
9:30 PM21:30

Siracusa: Manicace Cinema presenta "8½" (Fellini,1963)

fellini.jpg

Maniace Cinema presenta:

𝟴½ (Federico Fellini, 1963)

h. 21:30 - Piazza Federico di Svevia, Ortigia - Siracusa
Ingresso UP TO YOU: sostieni Maniace Cinema con un'offerta libera.


________________________________________________

𝗦𝗰𝗵𝗲𝗱𝗮 𝗳𝗶𝗹𝗺
Regista: Federico Fellini
Anno: 1963
Paese: Francia, Italia
Titolo originale:
Durata: 140 min.
Lingua: italiano
Genere: commedia drammatica
Musiche: Léo Ferré, Nino Rota

___________________

#ManiaceCinema chiude il mese più caldo dell'estate con un capolavoro che non ha bisogno di presentazioni, 𝟴½ di Federico Fellini: terzo Premio Oscar nella carriera del Maestro, considerata la pellicola più rappresentativa dell'immaginario felliniano (onirismo, grottesco, cemtralità dell'immaginazione, del ricordo e della memoria, narrazione per associazioni e rifiuto del puro "causa-effetto") pietra miliare della storia del cinema mondiale e punto di riferimento imprescindibile per ogni regista (Martin Scorsese lo inserisce al secondo posto - dopo 2001-Odissea nello Spazio - tra i suoi 12 film preferiti).

Trama

Guido, regista cinematografico nel pieno dei quarant'anni, trascorre un periodo di riposo in una stazione termale.

La pausa forzata si risolve in una specie di bilancio generale della sua esistenza: un bilancio fatto di rapporti con personaggi reali e fantastici, ricordi, sogni, che si inseriscono all'improvviso negli avvenimenti concreti delle sue giornate e delle sue notti.
Dei suoi sogni fanno parte il padre e la madre, morti da anni, con cui discorre teneramente, come fossero lì con lui.

La paura della vecchiaia e della morte gli si rivelano attraverso immagini in cui Guido si vede morto mentre intorno la vita continua e tutto questo non fa che rendere consapevole quello smarrimento che egli si portava dietro da anni ma che la vita quotidiana e il lavoro avevano in parte mascherato.

___________________


🎬

Trailer: https://youtu.be/PTmiA-uNSD8
📰


🏆

1963

Grolla d'oro: Miglior regista a Federico Fellini
National Board of Review Award: Miglior film straniero
Festival di Mosca 1963: Gran Premio
New York Film Critics Circle Award: Miglior film in lingua straniera


1964

Premio Oscar
Miglior film straniero (Italia)
Migliori costumi a Piero Gherardi

Nastro d'argento

Regista del miglior film a Federico Fellini
Miglior produttore a Angelo Rizzoli
Miglior attrice non protagonista a Sandra Milo
Miglior soggetto a Ennio Flaiano e Federico Fellini
Migliore sceneggiatura a Federico Fellini, Brunello Rondi, Tullio Pinelli e Ennio Flaiano
Migliore direttore della fotografia a Gianni Di Venanzo
Miglior colonna sonora per un film drammatico a Nino Rota



___________________

📍 Dove: Piazza Federico di Svevia, Maniace - Ortigia, Siracusa.
Ortigia è isola pedonale non accessibile alle auto.
I due parcheggi principali a servizio del centro storico sono il parcheggio Talete e il parcheggio di Molo Sant'Antonio.

View Event →
Siracusa: Cibo Corto - Cine Festival dei Due Mari
Aug
29
to Aug 31

Siracusa: Cibo Corto - Cine Festival dei Due Mari

cibocorto.jpg

Il cine festival non sarà basato solo sulla proiezione dei cortometraggi in concorso e fuori concorso, sono previste degustazioni dove vista, olfatto, tatto e gusto si fonderanno insieme.

Un evento che vuole coniugare cinema e cibo come binomio capace di creare valore per il territorio progettando e mettendo a disposizione contenuti, iniziative, esperienze utili alla crescita e allo sviluppo della Sicilia sud orientale.

View Event →
Siracusa: NIFF -  NOTO International FILM Festival 3° edizione
Aug
21
to Aug 24

Siracusa: NIFF - NOTO International FILM Festival 3° edizione

  • Teatro Tina di Lorenzo (map)
  • Google Calendar ICS
niff.jpg

Il N.I.F.F Noto International Film Festival terza edizione è organizzato dalla “MAGNETIC FILM” e dedicato ad opere realizzate in qualsiasi formato ed aperta a tutti gli autori italiani e stranieri.
Da quest’anno il N.I.F.F assegnerà anche il prestigioso premio “MARIO MONICELLI” alla miglior regia.
Il festival si svolgerà in tre giorni nella città barocca UNESCO di Noto in provincia di Siracusa, presso il teatro Tina Di Lorenzo.
www.magneticfilm.it
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
The N.I.F.F Noto International Film Festival third edition is organized by the “MAGNETIC FILM” and dedicated to works created in any format and open to all Italian and foreign authors.
From this year the N.I.F.F will also award the prestigious “MARIO MONICELLI” award for best direction.
www.magneticfilm.it

View Event →
Siracusa: Cinema in Piazza 6.0 - Amici come noi con Pio e Amedeo
Aug
19
9:00 PM21:00

Siracusa: Cinema in Piazza 6.0 - Amici come noi con Pio e Amedeo

  • Piazza Santa Lucia Siracusa, Sicilia, 96100 Italia (map)
  • Google Calendar ICS
amici come noi.jpg

Ritorna Cinema in Piazza, la kermesse cinematografica in programma da Luglio a Settembre nella splendida cornice di Piazza Santa Lucia.

Riflettori accesi sulla Borgata che ospiterà, ogni Lunedì per il sesto anno consecutivo, l'evento più atteso della stagione estiva.

Dopo il successo delle prime due proiezioni, si prosegue con il film “Amici come noi”. Appuntamento, quindi, Lunedì 19 Agosto alle ore 21 con il film di Pio e Amedeo.

Di seguito tutte le date dell’evento:
- 29 Luglio;
- 5 Agosto;
- 19 Agosto;
- 26 Agosto;
- 2 Settembre;

Trama:
“Pio e Amedeo sono amici e soci in affari. I due gestiscono un'attività di pompe funebri e quando il primo scopre che la fidanzata Rosa, una giovane maestra, ha preso parte ad un film porno, entrambi decidono di abbandonare la città di Foggia, scappare dai pettegolezzi di paese ed andare alla scoperta di Roma e Milano”.


Guarda il trailer —> https://youtu.be/oGl18TaEP5g

View Event →
Palermo: Venerdì Cinema  - "Bohemian Rhapsody"
Aug
9
to Aug 10

Palermo: Venerdì Cinema - "Bohemian Rhapsody"

venerdì cinema.jpg

• LA RASSEGNA •
Film motivazionali, incredibili storie vere, commedie che portano alla riflessione.
Questi e tanti altri sono i protagonisti del "Venerdì Cinema" al Vestito Nuovo, una rassegna cinematografica di appuntamenti mensili che ci terrà compagnia fino alla fine di Settembre!

Ingresso Libero

• BOHEMIAN RHAPSODY •
Uno dei film più di successo del 2018, vincitore di premi Oscar, Golden Globe, BAFTA, e tanti altri.

"Bohemian Rhapsody" tratteggia i punti salienti della carriera della storica band britannica "Queen" e del frontman Freddie Mercury. Dai primi incontri, agli scontri in studio, fino all'indimenticabile concerto Live Aid 1985.
Imperdibile la colonna sonora, capitanata dalla voce del lead singer che tutt'ora emoziona e commuove.

View Event →
Siracusa: Arena Odeon Avola 2019
Aug
1
to Sep 2

Siracusa: Arena Odeon Avola 2019

cinem sotto le stelle ad agosto arena odeon avola 2019.jpg

La magia del Cinema d'estate nella cornice suggestiva dell'Arena dell'Odeon di Avola

Programmazione Agosto/Settembre 2019

Giovedì 1 Agosto Ore 21.15
WONDER PARK Regia di David Feiss. (Animazione)

Venerdì 2 Agosto Ore 21.15
IL PROFESSORE E IL PAZZO Regia di Farhad Safinia. Con Mel Gibson, Sean Penn. (Biografico)

Sabato 3 e domenica 4 Agosto Ore 21.15
IL TRADITORE Regia di Marco Bellocchio. Con Pierfrancesco Favino, Luigi Lo Cascio. (Drammatico, vincitore 7 Nastri d’Argento)

Lunedì 5 Agosto Ore 21.15
NUREYEV – THE WHITE CROW Regia di Ralph Fiennes. Con Oleg Ivenko. (Biografico)

Martedì 6 Agosto Ore 21.15
MODALITA’ AEREO Regia di Fausto Brizzi. Con Lillo, Paolo Ruffini, Violante Placido, Dino Abbrescia. (Commedia)

Mercoledì 7 in Antempima e giovedì 8 Agosto Ore 21.15
FAST & FURIOUS – HOBBS & SHAW Regia di David Leitch. Con Dwayne Johnson, Jason Statham, Helen Mirren. (Azione)

Venerdì 9 Agosto Ore 21.15
BENTORNATO PRESIDENTE Regia di G. Fontana e G. Stasi. Con Claudio Bisio, Sarah Felberbaum. (Commedia)

Sabato 10 e domenica 11 Agosto Ore 21.15
ALADDIN Regia di Guy Ritchie. Con Will Smith, Gigi Proietti, Naomi Scott. (Fantasy)

Lunedì 12 Agosto Ore 21.15
DOMANI E’ UN ALTRO GIORNO Regia di Simone Spada. Con Valerio Mastandrea, Marco Giallini. (Commedia, vincitore 1 Nastro d’Argento)

Martedì 13 Agosto Ore 21.15
L’AGENZIA DEI BUGIARDI
Regia di Volfango De Biasi. Con Giampaolo Morelli, Massimo Ghini, Alessandra Mastronardi, Paolo Ruffini, Carla Signoris. (Commedia)

Venerdì 16 Agosto Ore 21.15
MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITA’
Regia di Daniele Luchetti. Con Pif, Renato Carpentieri. (Commedia)

Sabato 17 Agosto Ore 21.15
LA FUITINA SBAGLIATA
Regia di Mimmo Esposito. Con Annandrea Vitrano, Claudio Casisa, David Coco, Barbara Tabita. (Commedia)
Domenica 18 Agosto Ore 21.15
ROCKETMAN
Regia di Dexter Fletcher. Con Taron Egerton. (Biografico, musicale)

Lunedì 19 Agosto Ore 21.15
VAN GOGH – SULLA SOGLIA DELL’ETERNITA’
Regia di Julian Schnabel. Con Willem Dafoe. (Biografico, Vincitore 1 OSCAR)

Martedì 20 Agosto Ore 21.15
GREEN BOOK
Regia di Peter Farrelly. Con Viggo Mortensen, Mahershala Ali. (Commedia. Vincitore 3 OSCAR)

Mercoledì 21 Agosto Ore 21.15
IL RE LEONE
IN CONTEPORANEA NAZIONALE
Regia di Jon Favreau. Con le voci di Marco Mengoni e Elisa. (Avventura, animazione)

Giovedì 22 e venerdì 23 Agosto Ore 21.15
MA COSA CI DICE IL CERVELLO
Regia di Riccardo Milani. Con Paola Cortellesi, Stefano Fresi. (Commedia, vincitore 3 Nastri d’Argento)

Sabato 24 Agosto Ore 21.15
LA MIA VITA CON JOHN F. DONOVAN
Regia di Xavier Dolan. Con Kit Harington, Natalie Portman, Susan Sarandon. (Drammatico)

Domenica 25 Agosto Ore 21.15
BOHEMIAN RHAPSODY
Regia di D. Fletcher, Bryan Singer. Con Rami Malek. (Drammatico, musicale,vincitore 4 OSCAR)

Lunedì 26 Agosto Ore 21.15
STANLIO & OLLIO
Regia di Jon S. Baird. Con Steve Coogan, John C. Reilly. (Commedia)

Martedì 27 Agosto Ore 21.15
CAFARNAO – CAOS E MIRACOLI
Regia di Nadine Labaki. Con Zain Alrafeea. (Drammatico, Vincitore 1 OSCAR)

Giovedì 29 e venerdì 30 Agosto Ore 21.15
ARRIVEDERCI PROFESSORE
Regia di Wayne Roberts. Con Johnny Depp. (Commedia)

Sabato 31 Agosto Ore 21.15
IL TRADITORE
Regia di Marco Bellocchio. Con Pierfrancesco Favino, Luigi Lo Cascio. (Drammatico, vincitore 7 Nastri d’Argento)

Domenica 1 e lunedì 2 Settembre Ore 21.15
DOLOR Y GLORIA
Regia di Pedro Almodóvar. Con Antonio Banderas. (Drammatico, Palma d’oro al Festival di Cannes)

View Event →
Catania: Garden in Movies - Radicepura
Aug
1
to Aug 4

Catania: Garden in Movies - Radicepura

garden in movies.jpg

Ritorna il Garden-in-Movies, Festival cinematografico nato nel 2017 per raccontare, attraverso il mondo delle immagini, i temi fondamentali che ispirano la Biennale Internazionale del Giardino Mediterraneo Radicepura Garden Festival.

Il Garden-in-Movies, diretto da Ornella Sgroi - giornalista e critico cinematografico - e organizzato dalla Fondazione Radicepura sotto la guida del vicepresidente Mario Faro, ha dunque l’obiettivo di valorizzare la natura e l’ambiente come motore di sviluppo e contaminazione e ciò attraverso il Cinema e i suoi racconti fatti di immagini, persone ed emozioni.

Giunto alla sua terza edizione, si articola in tre giorni (2-3-4 agosto 2019) di proiezioni, incontri e conversazioni con ospiti di prestigio e propone, per i lungometraggi in rassegna, tre diverse sezioni:

> “Radici” (Italia),
> “Essenza mediterranea” (Paesi Mediterranei)
> “Oltre il giardino” (Resto del mondo)

A ciò si aggiunge la sezione competitiva per film brevi, ovvero il Garden-in-Movies/ShortFilmFest, concorso internazionale di cortometraggi a tema, con una Giuria di qualità e una Giuria popolare che assegnano, rispettivamente, il Premio al Miglior cortometraggio e il Premio del pubblico.

Il Festival si terrà nello straordinario scenario del Parco di Radicepura, che da venerdì 2 a domenica 4 agosto 2019 tornerà ad essere per tre giorni un salotto botanico a cielo aperto e una sala cinematografica sotto le stelle, ai piedi dell’Etna, con le location “mobili” del Festival:le due terrazze panoramiche, le installazioni del Radicepura Garden Festival, la preziosa serra tropicale e il palmento del Padrino.

La proiezione delle pellicole (lungometraggi e cortometraggi) selezionate per motivi di pregio artistico-culturale sarà in lingua originale con sottotitoli in italiano e/o inglese e sarà preceduta da una conversazione/intervista con autori/registi/attori/esperti curata dal direttore artistico Ornella Sgroi.

TICKET:
> 8 euro singolo ingresso
> 20 euro abbonamento
> 5 euro singolo ingresso per studenti
> 12 euro abbonamento studenti

View Event →
Catania: CineCena - Fitzcarraldo
Jul
30
9:00 PM21:00

Catania: CineCena - Fitzcarraldo

cinecena fitzcarraldo.jpg

Un ciclo di appuntamenti per trascorrere la serata sotto la splendida cornice di spiazZō, Zō centro culture contemporanee insieme a Ristoro propongono CineCena: proiezione di film a tema durante cui consumare la cena.

Il tema dei film proposti è il rapporto tra l'essere umano e la natura: splendidi scenari, meravigliose aree del pianeta che meritano attenzione e tutela, raccontate da autori cinematografici di grande talento.
____________________________
30 luglio, 21:00 – "Fitzcarraldo"

Regia, soggetto, sceneggiatura – Werner Herzog
Produttore – Werner Herzog, Lucki Stipetić

La passione dell'avventuriero Brian Sweeny Fitzgerald (Kinski), conosciuto con il nome di Fitzcarraldo, è la lirica. La sua idea fissa è quella di costruire un teatro d'opera a Iquitos, dove egli vive, nel cuore della foresta amazzonica. Per poter riuscire nel suo intento accetta di guidare una spedizione a bordo di un battello verso una ricchissima zona di alberi da gomma che intende sfruttare, e tenta imprese disperate di trasportare una nave al di là delle montagne. Tre anni di riprese, miliardi investiti personalmente dal regista, accuse di sfruttamento degli indios e rischi vissuti in prima persona.
____________________________

🎬 Durante la proiezione si potrà scegliere tra un menù fisso o alla carta.
Film + cena a menù fisso: 15 euro
Ingresso Film: 3 euro

Prenotazione obbligatoria entro il lunedì precedente:
☎️ 095 8168912
☎️ 3925448183
info@zoculture.it

View Event →
Siracusa: Cinema in Pazza 6.0 - "Quel bravo ragazzo"
Jul
29
to Jul 30

Siracusa: Cinema in Pazza 6.0 - "Quel bravo ragazzo"

  • Piazza Santa Lucia Siracusa, Sicilia, 96100 Italia (map)
  • Google Calendar ICS
quel bravo ragazzo.jpg

Ritorna Cinema in Piazza, la kermesse cinematografica in programma da Luglio a Settembre nella splendida cornice di Piazza Santa Lucia.

Riflettori accesi sulla Borgata che ospiterà, ogni Lunedì per il sesto anno consecutivo, l'evento più atteso della stagione estiva.

Serata di apertura Lunedì 29 Luglio con la commedia italiana “Quel bravo ragazzo”.

Di seguito tutte le date dell’evento:
- 29 Luglio;
- 5 Agosto;
- 19 Agosto;
- 26 Agosto;
- 2 Settembre;

Trama:
“Il potente boss mafioso Don Costabile è in fin di vita e il suo ultimo desiderio è quello di incontrare il figlio che non ha mai conosciuto per affidargli il controllo della "famiglia". Dopo lunghe ricerche, i suoi uomini lo trovano e lo portano giù in Sicilia, ma c'è un problema: il ragazzo, di nome Leone, è cresciuto in un ambiente ovattato e ha maturato un carattere ingenuo. Sarà dunque una lunga e difficile impresa preparare Leone a gestire gli affari e partecipare all'importantissima riunione di tutte le mafie dalla quale sarà eletto il capo dei capi”.


Guarda il trailer —> http://bit.ly/30OW1dv

View Event →
Catania: GammaArena presenta "32 Dicembre" di Luciano De Crescenzo
Jul
29
9:00 PM21:00

Catania: GammaArena presenta "32 Dicembre" di Luciano De Crescenzo

gammarena - 32 dicembre.jpg


Per il settimo anno consecutivo torna l'appuntamento gratuito con #GammArena e ogni lunedì della bella stagione Piazza dei libri si trasforma in piccolo cinema popolare, gratuito, sotto le stelle

📣 Vi proponiamo di conoscere meglio il filosofo-ingegnere napoletano Luciano De Crescenzo, nella veste di regista, con uno dei suo film da (ri)vedere insieme in piazza.

📌 Lunedì 29 luglio alle ore 21.00
"Non ci resta che ridere" con
🎥 32 DICEMBRE
una commedia italiana del 1988, diretta e interpretata da Luciano De Crescenzo, ispirata al suo libro "Oi dialogoi".

32 Dicembre è composto di 3 storie, tutte e tre incentrate sul tema del tempo, ed intrise da un lato di quella comicità tipicamente napoletana che De Crescenzo conosce bene, e dall’altro di filosofia, espressa di tanto in tanto sotto forma di piccoli monologhi, pillole di saggezza, dolci per tutti i palati.

✨ 🎦 ✨

〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰

🗣️ LA CITAZIONE

PSICHIATRA: 𝐸̀ 𝑢𝑛 𝑔𝑢𝑎𝑖𝑜 𝑐ℎ𝑒 𝑛𝑜𝑛 𝑒𝑠𝑖𝑠𝑡𝑒 𝑖𝑙 𝑝𝑟𝑒𝑠𝑒𝑛𝑡𝑒... 𝑝𝑒𝑟 𝑒𝑠𝑠𝑒𝑟𝑒 𝑓𝑒𝑙𝑖𝑐𝑖, 𝑏𝑖𝑠𝑜𝑔𝑛𝑎 𝑠𝑎𝑝𝑒𝑟 𝑣𝑖𝑣𝑒𝑟𝑒 𝑖𝑙 𝑝𝑟𝑒𝑠𝑒𝑛𝑡𝑒. 𝑄𝑢𝑎𝑛𝑑𝑜 𝑖𝑙 𝑝𝑟𝑒𝑠𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑛𝑜𝑛 𝑐'𝑒̀, 𝑛𝑜𝑛 𝑠𝑖 𝑒̀ 𝑓𝑒𝑙𝑖𝑐𝑖. 𝑇𝑢𝑡𝑡𝑖 𝑠𝑜𝑛𝑜 𝑐𝑎𝑝𝑎𝑐𝑖 𝑑𝑖 𝑑𝑖𝑟𝑒 "𝐶𝑜𝑚𝑒 𝑒𝑟𝑜 𝑓𝑒𝑙𝑖𝑐𝑒 𝑎 𝑣𝑒𝑛𝑡'𝑎𝑛𝑛𝑖!" 𝐶ℎ𝑒 𝑝𝑜𝑖 𝑛𝑜𝑛 𝑒̀ 𝑣𝑒𝑟𝑜, 𝑛𝑜𝑛 𝑠𝑖 𝑒𝑟𝑎 𝑓𝑒𝑙𝑖𝑐𝑖 𝑎 𝑣𝑒𝑛𝑡'𝑎𝑛𝑛𝑖. 𝑇𝑢𝑡𝑡𝑖 𝑠𝑜𝑛𝑜 𝑐𝑎𝑝𝑎𝑐𝑖 𝑑𝑖 𝑣𝑖𝑣𝑒𝑟𝑒 𝑝𝑟𝑜𝑖𝑒𝑡𝑡𝑎𝑛𝑑𝑜𝑠𝑖 𝑛𝑒𝑙 𝑓𝑢𝑡𝑢𝑟𝑜: "𝐹𝑎𝑟𝑜̀... 𝑑𝑖𝑟𝑜̀..." 𝐼𝑙 𝑠𝑎𝑔𝑔𝑖𝑜, 𝑖𝑛𝑣𝑒𝑐𝑒, 𝑒̀ 𝑐𝑜𝑙𝑢𝑖 𝑐ℎ𝑒 𝑟𝑒𝑎𝑙𝑖𝑧𝑧𝑎 𝑖𝑙 𝑝𝑟𝑒𝑠𝑒𝑛𝑡𝑒. 𝐼𝑙 𝑠𝑎𝑔𝑔𝑖𝑜 𝑒̀ 𝑐𝑜𝑙𝑢𝑖 𝑐ℎ𝑒 𝑞𝑢𝑎𝑛𝑑𝑜 ℎ𝑎 𝑠𝑒𝑡𝑒 𝑒 𝑏𝑒𝑣𝑒, 𝑠𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑙'𝑎𝑐𝑞𝑢𝑎 𝑓𝑟𝑒𝑠𝑐𝑎 𝑐ℎ𝑒 𝑔𝑙𝑖 𝑠𝑐𝑒𝑛𝑑𝑒 𝑝𝑒𝑟 𝑙𝑎 𝑔𝑜𝑙𝑎 𝑒 𝑝𝑒𝑛𝑠𝑎: "𝑂ℎ 𝑐𝑜𝑚'𝑒̀ 𝑏𝑒𝑙𝑙𝑜 𝑏𝑒𝑟𝑒!"
〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰

ℹ️ LA TRAMA

Il primo episodio si intitola Ypocrites. Una coppia di attori napoletani viene assoldata da una signora per interpretare Aristippo (filosofo del piacere), e Antistene (filosofo della privazione). Indovinate chi dei due risulterà più felice? I due attori non andranno in scena in qualche teatro o in tv, ma in una famiglia nella quale il marito pensa di essere Socrate. La moglie inscena questo teatrino per assecondarlo, ma si scoprirà presto che anche lei non è così equilibrata. Lei è convinta di vivere all’epoca del dolce stil novo, e lo psichiatra che si occupa di entrambi (De Crescenzo), alla fine dell’episodio si scopre essere un altro matto, che cambia mestiere ogni tot di tempo. Indimenticabile la scena in cui lo psichiatra sposta in avanti di un’ora le lancette di tutti gli orologi della stanza, e progressivamente fuori dalla finestra comincia a farsi notte. Memorabile anche la battuta: “Salutam’ a Socrat”.

Il secondo episodio si intitola La Gialla Farfalla, e narra l’amore proibito di una 65enne per un suo coetaneo. Amore che non trova l’approvazione della famiglia di lei, perchè tutti ritengono l’attempato Don Giovanni punti alle proprietà dell’anziana signora. Tutti tranne la nipotina, che l’aiuta ad organizzare una fuga d’amore, nonostante il figlio e la nuora della signora le abbiano prosciugato il conto in banca. Attraverso un astuto espediente i due amanti riescono ad ottenere 50 milioni dalla famiglia, con cui programmare quel viaggio a Parigi che hanno sempre sognato. In questo caso il tema del tempo riguarda l’età anagrafica e l’età dell’anima. E’ un sacerdote a farsi portavoce di questa teoria: secondo lui sentirsi 20enni dentro significa esserlo, perchè il tempo dei calendari non esiste, ma è solo una convenzione degli uomini.

Il terzo episodio si chiama I Penultimi Fuochi. Protagonista uno strepitoso Enzo Cannavale, Alfonso, disoccupato, trascorre la vigilia di Capodanno alla ricerca di quelle 100.000 lire che gli avrebbero consentito di comprare qualche fuoco d’artificio per far contenti i suoi figli. Chiede a molti amici e conoscenti, ma tutti dicono di versare in condizioni peggiori delle sue. Il fratello, per consegnargli le 100.000 lire, pretende di umiliarlo pubblicamente, e Alfonso non si presta. Così torna a casa e annuncia ai suoi figli che non ci saranno fuochi per loro quest’anno, ed espone alcune delle teorie imparate dai personaggi con cui ha avuto a che fare in giornata: la mezzanotte è relativa, perchè a Calcutta è mezzanotte in un altro momento; il 1 gennaio è relativo, perchè nel conteggio del calendario moderno è stato commesso un errore che al momento procura un ritardo di 3 giorni; i festeggiamenti sono relativi, perchè la situazione è drammatica. Insomma, mentre fuori impazzano i festeggiamenti, Alfonso, la moglie, ed i due figli piccoli, sono a letto. Alfonso si ripromettere di regalare i fuochi ai figli non appena avrebbe avuto i soldi. Cosa che accade il 12 gennaio, e gli procura la denuncia da parte del suo vicino di casa questore, che si becca una contro-denuncia per aver sparato botti nella notte di Capodanno. Dal fallimento alla rivalsa il passo è breve.

E De Crescenzo lo sa, perché Napoli stessa glielo ha insegnato. 32 Dicembre è un quadro comico, realistico, dolce, e amaro di una città piena di ambivalenze, così come il titolo del film. Un giorno che non esiste, è in realtà il giorno che vivremmo tutti ogni giorno, se non fosse stato inventato il calendario per ingabbiare il tempo, o semplicemente “per sapere che ore sono”.

〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰
〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰

UNO SGUARDO D'OBBLIGO SU DE CRESCENZO

Difficile raccontare la carriera di Luciano, l'ingegnere filosofo. Fu ricca di colpi di scena, come ricca di ‘picchi' la sua vita: dapprima ingegnere all'Ibm ma con la grande passione per la divulgazione, i libri, la filosofia, Luciano fu ospite di Maurizio Costanzo e lì, con un clamoroso ‘referendum' televisivo chiese: «È meglio che faccio lo scrittore o che torno a fare l'ingegnere?». La risposta la diede il pubblico: milioni di copie vendute, sempre con Mondadori, la sua casa editrice dal primo all'ultimo giorno decretarono il successo dello scrittore-filosofo-divulgatore. Parliamo di quasi 20 milioni di copie vendute nel mondo, di cui 7 milioni in Italia. Le sue opere sono state tradotte in 19 lingue e diffuse in 25 Paesi nel mondo, dal greco al giapponese, dal tedesco al francese. Fra il 1976 e il 1977 il libro sul professor Gennaro Bellavista vendette la bellezza di 600mila copie. Un vero e proprio caso letterario.

Ma Luciano De Crescenzo non era solo uno scrittore. Fu anche un grande e apprezzatissimo divulgatore televisivo. Bello, affascinante, occhi azzurri, sorriso sardonico e profondo, capace di grande empatia: la tv e il cinema ne furono subito estasiati. Così nacque il sodalizio con un altro grande amico, Renzo Arbore. E ancora, le collaborazioni con Roberto Benigni, un momento magico per il mondo dello spettacolo napoletano che era ‘di stanza' a Roma ma portava il sorriso partenopeo in tutta la città. E nacquero capolavori di ironia come "Così parlò Bellavista", film delizioso e ancora gettonatissimo nelle tv private napoletane.

Luciano andò via da Napoli ma con la città ebbe sempre un rapporto incredibile, intenso, mai interrotto. Pareva di poterlo incontrare da un momento all'altro all'angolo di un vicolo o fermo ad ammirare una statua o meglio ancora, a spiegare a un turista straniero la bellezza di quel palazzo o la storia di quell'antica via napoletana. Mai rassegnato ai ‘mali di Napoli' ma consapevole del fatto che fosse necessario il concorso positivo di tutti per sconfiggerli, De Crescenzo ha sempre fatto vincere la speranza legata all'antica ironia partenopea: mai una parola fuori posto, mai un attacco scomposto, un signore d'altri tempi. E anche questo ha decretato un legame con Napoli che lo proietta fra i grandi in assoluto della cultura partenopea moderna.

〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰
〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰

E niente che aggiungere di più...
di questi tempi bui NON VI RESTA CHE RIDERE, insieme a noi!


Vi ricordiamo che tutti gli eventi di Piazza dei libri e Gammazita sono assolutamente gratuiti!
Ma che ve lo diciamo a fare? Voi lo sapete già!

〰〰〰〰〰〰〰〰〰〰

Fai la Tua Parte!
Il tempo giusto è adesso.
Aderisci alla Campagna di Tesseramento #Gammazita2019

www.gammazita.it

View Event →
Messina: Zabut - Festival Internazionale di Corti d'Animazione
Jul
26
to Jul 28

Messina: Zabut - Festival Internazionale di Corti d'Animazione

zabut.jpg

Zabut è giunto alla quarta edizione! Un mare di cortometraggi d'animazione è pronto per essere navigato. Nuove storie toccheranno le corde delle nostre emozioni: ci faranno ridere, commuovere, sorprendere, riflettere... 24 corti provenienti da 14 nazioni di tutto il mondo, selezionati tra 456 da 56 nazioni. Il mappamondo di Zabut si arricchisce, quindi, di cinque nuovi stati per la prima volta in concorso: Libano, Israele, Croazia, Bulgaria e Taiwan. Tra le novità di quest'anno, l'approdo nel porto di Santa Teresa di Riva, nell'incantevole cornice del Parco Unità d'Italia conosciuto come Villa Ragno. Il connubio tra il festival e la location viene mantenuto e intensificato: un allestimento ci farà tuffare in un mondo incantato, gioia per i nostri sensi!
Durante le prime due serate il pubblico sarà chiamato a votare i cortometraggi preferiti. La terza serata sarà dedicata alla premiazione e sarà anche caratterizzata dalle performances di musicisti e attori che animeranno corti del cinema muto.
L'appuntamento è nei giorni 26-27-28 luglio presso villa Ragno a Santa Teresa di Riva (ME), ingresso gratuito.
Buona navigazione a tutti!

View Event →
Catania: LAMPI - "The Cleaners" di Hans Block
Jul
26
to Jul 27

Catania: LAMPI - "The Cleaners" di Hans Block

  • ZO Centro Culture Contemporanee (map)
  • Google Calendar ICS
the cleaners.jpg

LAMPI – documentari e vini naturali

26 luglio - ore 21:00
The Cleaners
di Hans Block e Moritz Riesewieck

Cosa accade realmente negli universi paralleli di Facebook e Google? E cosa accade ai video e alle foto che postiamo sui social network? The Cleaners è il documentario che si incarica di rispondere a queste domande. Un viaggio all’interno della parte più oscura del web, per scoprire gli interessi nascosti dei padroni di Internet. Dalla Silicon Valley ai grattacieli delle Filippine, dove un esercito fantasma di cleaners - gli spazzini - si occupa di osservare e selezionare i contenuti che ogni giorno affollano la rete.

Film + vino: 7 euro
E' possibile cenare durante il film (ingresso: 5 euro)

Vini in abbinamento della cooperativa Valdibella di Camporeale, in provincia di Palermo. Un’azienda che rivolge la massima attenzione alla naturalità dei processi produttivi e che ha scelto di diffondere in vigneto le varietà della tradizione locale. Una sintesi perfetta di queste due caratteristiche la ritroviamo nei vini in degustazione: Valdibella Catarratto Bianco Sicilia ad I.G.P. ; Valdibella Nero D’Avola Rosso Sicilia ad I.G.P.

View Event →
Siracusa: Libero Cinema in Libera Terra
Jul
21
8:15 PM20:15

Siracusa: Libero Cinema in Libera Terra

  • Via Antonio Labriola Avola, Sicilia, 96012 Italia (map)
  • Google Calendar ICS
libero cinema in libera terra.jpg

Domenica 21 luglio
Istituto Majorana, Via Labriola 3, Avola

20.15 Apertura
MAFIA LIQUIDA
performance tra cinema, fumetto e lavagna luminosa

21.15 Proiezione del film
ANCORA UN GIORNO di R. de la Fuente, D. Nenow

Ingresso gratuito

A PROPOSITO DEL FILM
Un piccolo gioiello d'animazione e repertorio basato sull’omonimo libro del grande reporter e scrittore polacco, Ryszard Kapuscinski. La liberazione dell’Angola, nel 1975, diventa una pagina di storia appassionante. European Film Award e Premio Goya come miglior film d'animazione.

LIBERO CINEMA INLIBERA TERRA il festival di cinema itinerante contro le mafie, promosso da Cinemovel Foundation e Libera Contro le Mafie arriva per la prima volta a Avola per una serata di cinema e scoperte.

Col suo carico di film, durante il mese di luglio, la carovana percorrerà le strade della penisola per promuovere, attraverso la cultura, l’allargamento degli spazi democratici, la difesa dei diritti universali e i valori di accoglienza e di solidarietà.

FOCUS DEL FESTIVAL il tema dei migranti nella convinzione che le politiche di chiusura sono disumane e non servono a contrastate il traffico di esseri umani, in mano alle mafie, ma mettono a rischio i principi affermati dalla nostra Costituzione e dalle Convenzioni internazionali.

VIAGGIO IN ITALIA
Il Festival è organizzato in collaborazione con le realtà dei territori: associazioni, presidii, cooperative, istituzioni, cittadini responsabili…La prima tappa è Assisi il 5 luglio e l’ultima del tour estivo è Avola in Sicilia il 21 luglio. In mezzo ci sono Galbiate, Lecco, Carcare, Mantova, Caserta, Cerignola, Palmi, Polistena, Messina, Catania.

LIBERO CINEMA INCONTRA SCHERMI IN CLASSE
Il viaggio di Libero Cinema sarà anche un momento di incontro gli studenti che partecipano a Schermi in Classe / l’Etica Libera la Bellezza, un progetto di Cinemovel e Libera, sostenuto da Miur e Mibac nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la scuola. In particolare, per questa edizione, saranno coinvolte le scuole nelle tappe di Assisi, Galbiate, Lecco, Carcare, Polistena, Messina. Libero Cinema Autunno: in ottobre il cine-furgone di Libero Cinema farà tappa a Ferrara per il Festival di Internazionale e proseguirà il cammino “montando schermi nelle scuole”.

A sostenerci in questa straordinaria avventura, che va avanti da quattordici anni, le parole di Ettore Scola «I più grandi nemici della mafia sono la cultura e la conoscenza. Il suo miglior amico è l’ignoranza. Proprio quella che vediamo diffondersi anche nel nostro paese come una nuova ideologia e per combatterla anche il cinema può fare la sua parte; l’immagine è l’intuizione più democratica dell’uomo, è per tutti».

E quelle di Luigi Ciotti «Le mafie a volte temono molto di più un buon film, di una solo annunciata normativa repressiva. Lo straordinario merito del linguaggio del cinema è quello di impregnare la nostra cultura tanto di denuncia quanto di educazione all’impegno civile».

Promotori: Cinemovel Foundation e Libera
Partner Istituzionale: Fondazione Unipolis
Con il sostegno di: MIUR, MIBAC
Main Partner: BNL Gruppo BNP Paribas
Solidal Partner: Coop Alleanza 3.0
Local Partner: Istituto Majorana

View Event →
Palermo: Palermo sulla Luna - 50 anni dopo
Jul
20
to Jul 21

Palermo: Palermo sulla Luna - 50 anni dopo

palermo sulla luna.jpg

Il Planetario di Palermo presenta forse uno degli eventi più attesi e partecipati dell’anno 2019, dedicato ai 50 anni dallo sbarco dei primi uomini sulla Luna.

Organizzato da URANIA, Planetario di Palermo, con la collaborazione di INAF (Istituto Nazionale Astrofisica), Osservatorio Astronomico di Palermo, Orsa Palermo, e grazie ai partner internazionali Nasa e Astroshop ed il patrocinio del Dipartimento di Fisica e Chimica dell’Università degli Studi di Palermo, sabato 20 Luglio, a partire dalle ore 18:00 fino alle 24, all’interno di Parco Villa Filippina, saranno tantissime le attività previste. (Ingresso alla villa gratuito fino al limite consentito).

All'interno del Planetario verrà proiettato il film documentario "Tribute to Apollo 11 Mission" (durata 18 min) che ripercorre le varie fasi della missione dell'Apollo 11 che il 20 luglio del 1969 portò gli astronauti statunitensi Neil Armstrong e Buzz Aldrin sul suolo lunare (Turni ore: 18:00 - 18:30 - 19:00 - 19:30 - 20:00 - 20:30 - 21:00 - 21:30 - 22:00 - 22:30 - 23:00 - 23:30). Alla fine della proiezione, i partecipanti avranno la possibilità di salire e sedersi all'interno del LEM (Lunar Excursion Module), una riproduzione in scala più piccola del Lander (Ticket proiezione e LEM: € 5 adulti; € 3 bambini. Per informazioni e prenotazioni - 347 811 90 78 / 347 537 46 46 e.mail: palermosullaluna@gmail.com).

Dalle ore 19:00 fino alle 20:30, sul palco del Teatro Arena Villa Filippina si terranno due brevi conferenze dedicate all’evento: alle ore 19:00, il Prof. Giovanni Peres (UNIPA) condurrà un intervento dal titolo “La corsa alla Luna, risvolti umani e aspetti tecnologici”; alle 19:45, il Dott. Antonio Maggio e la Dott.ssa Barbara Truden condurranno una conferenza dal titolo “Che fai tu, Luna, in ciel? Interpretazioni artistiche e scientifiche”. Modera il Dott. Marcello Barrale (Planetario di Palermo).

Dalle terrazze monumentali della villa, sarà possibile osservare ai telescopi (8 postazioni) la Luna e i pianeti Giove e Saturno con possibilità di fotografarli con il proprio smartphone.
Dalle 21.30, nell’area spettacoli "Monsù Villa Filippina" si potrà cenare ed assistere al concerto degli Alan's Breakfast - Pink Floyd Tribute che per la speciale occasione suoneranno per intero l'album di maggiore successo della band inglese "The Dark Side of the Moon".

Grazie alla collaborazione con INAF sarà allestita una postazione per la realtà virtuale con Oculus per l’esplorazione del paesaggio lunare e un set “Fai un selfie sulla Luna”. Uno spazio sarà invece dedicato all’Ass. ORSA Palermo che esporrà alcuni pannelli informativi e alcuni quotidiani dell'epoca e diverse astrofotografie. Diverse saranno le attività di divulgazione (Orientamento, Miti lunari, Missioni Apollo, Geologia lunare).

Info evento: 328 366 95 49
INGRESSO IN VILLA GRATUITO FINO A LIMITE CONSENTITO.

View Event →
Agrigento: Festival del Cinema Archeologico 16° edizione
Jul
17
to Jul 20

Agrigento: Festival del Cinema Archeologico 16° edizione

  • Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi (map)
  • Google Calendar ICS
festival del cinema archeologico.jpg

Il Festival del cinema archeologico si arricchisce anche del Premio Giunone.

Ritorna anche quest’anno, nella suggestiva e imponente location che ha come scenario il Tempio di Giunone, l’atteso “Festival del cinema archeologico” organizzato dal Parco archeologico e paesaggistico Valle dei templi di Agrigento
dal 17 al 20 luglio prossimi con inizio alle 21.00

Una iniziativa che quest’anno intende arricchirsi ulteriormente e lo fa affiancando al Festival, il concorso denominato appunto “Premio Giunone”

L’importante rassegna giunta alla sua XVI edizione e realizzata con la collaborazione della Rassegna internazionale del Cinema archeologico di Rovereto , propone quest’anno una tematica che, partendo dalla pre – protostoria europea, analizza le splendide città del mondo antico, fino al Medioevo europeo.
Protagoniste delle serate, saranno le città di Pompei, Creta, Petra, Nimes, la città perduta dei Tairona, l’Isola di Pasqua, l’Islanda e Mont Saint Michel, che verranno scoperte e analizzate attraverso la proiezione di due film per ogni serata.

Come ogni anno a due delle proiezioni in programma prescelte dalle giurie, verranno assegnati il “Premio Valle dei Templi” e quello “Città di Agrigento”.

Mercoledì 17 Luglio si inizia con” La Pompei britannica dell’Età del Bronzo” e “Creta, il Mito del Labirinto”;

Giovedì 18 luglio riflettori puntati su “Petra, perduta città di pietra” e “Nimes, la Roma francese”;

Venerdì 19 luglio proiezione de “La città perduta dei Tairona” e” Isola di Pasqua, l’ora della verità”;

Sabato 20 luglio “Donne vichinghe, l’ira di Sigrun e la scoperta dell’Islanda” e “Mont Saint Michel, labirinto dell’arcangelo”.

Ma c’è una novità costituita dal Premio Giunone, aperto a un vasto pubblico costituito da registi, artisti e studiosi amanti di antichi ruderi, siti storici e reperti, che da quest’anno potranno proporre filmati che siano aderenti al tema dell’archeologia in pericolo, raccontando di luoghi del passato minacciati da guerre, degrado, abbandono e incuria ma anche di quelli da recuperare e salvare perché ritenuti a rischio di scomparire.

Tutte le informazioni -conclude il Direttore - sono disponibili scaricando il bando al link https://www.parcovalledeitempli.it/bandi/ .

C’è tempo fino al 30 giugno prossimo per la presentazione delle opere che dovranno avere la durata massima di 60 minuti.”

View Event →
Siracusa: Ortigia Film Festival 2019
Jul
13
to Jul 21

Siracusa: Ortigia Film Festival 2019

ortigia film festival.jpg

2009 – 2019: Ortigia Film Festival taglia il traguardo della undicesima edizione. Un trend in assoluta crescita, grazie alle oltre 20.000 persone che solo nel 2018 hanno complessivamente affollato i luoghi della manifestazione.

Da undici anni, tramite l’associazione culturale Sa.Li.Ro’, O.F.F. punta i riflettori sull’isola di Ortigia, patrimonio dell’Unesco, illuminando le sue incomparabili raffinatezze culturali e creando percorsi cinematografici interamente pedonalizzati, attenti a eliminare barriere umane, fisiche e psichiche. Un’unione di bellezza architettonica, turismo, nuovi talenti, giuria, attori, artisti: energie che s’incontrano e si mescolano tra il pubblico creando un magico salotto culturale.

Ortigia Film Festival nel 2019 si amplia tramite un programma più ricco, innovativo e articolato, fatto di proiezioni di film provenienti dal panorama cinematografico nazionale e internazionale: anteprime, omaggi a grandi autori, film di recente produzione, inediti di autori emergenti, focus, capolavori della storia del cinema; ma anche mostre, istallazioni, masterclass, workshop, incontri con gli autori e altri eventi collaterali.

Obiettivo del Festival è selezionare film di alto livello culturale che potrebbero non godere di una massiva promozione o di grande appeal commerciale, e proporli al pubblico in uno dei luoghi più magici d’Italia.

Nel corso degli anni abbiamo avuto il privilegio di godere di patrocini e collaborazioni con: UNESCO, Mibac , SIAE, Assessorato Turismo Sport Spettacolo Regione Siciliana – Ufficio speciale per il Cinema e l’Audiovisivo, Sensi Contemporanei, Sicilia Film Commission, Centro Sperimentale di Cinematografia - Sede Sicilia, Comune di Siracusa, Expo 2015 Milano, Istituto Luce Cinecittà, Cineteca di Bologna, Rai Italia

L’isola di Ortigia è un luogo ideale dove trascorrere un tempo festivaliero tra vacanza e cultura: è qui che ogni estate da undici anni, convergono residenti, turisti, artisti, creando un momento di incontro e condivisione che riaccende il quartiere e l’intera città. È una location, ma è anche un’identità: Ortigia Film Festival.

A breve tutto il programma. #Off11

View Event →