imageimage.jpegimage.jpeg
image-764
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NOTA CRITICA

NEWS

NEWS

EVENTI

MENU

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

image-766

INTERVISTE

Le nostre interviste inedite

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram

RESTO AL SUD: il finanziamento esteso ora agli under 46 e ai liberi professionisti

2019-11-15 12:42

Redazione

News, notabilis, persone, fatti, eventi, degni di nota, in sicilia, news, resto al sud 2019, impresa giovane, impresa in sicilia,

RESTO AL SUD: il finanziamento esteso ora agli under 46 e ai liberi professionisti

NEWS NEWS - Si chiama "Resto al Sud" ed è il progetto che sostiene la nascita di nuove attività im

NEWS

restoalsud-1579707463.resto_al_sud

NEWS - Si chiama "Resto al Sud" ed è il progetto che sostiene la nascita di nuove attività imprenditoriali avviate da giovani nelle regioni del Mezzogiorno, residenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.È attesa a giorni la pubblicazione del decreto che darà attuazione alla nuova versione di "Resto al Sud" con importanti novità: gli incentivi, che inizialmente erano limitati soltanto alle imprese, con la legge di bilancio 2019, vengono estesi anche agli under 46 e ai liberi professionisti possessori di partita iva. sono previsti 1,25 miliardi di euro messi a disposizione per il finanziamento di diverse attività: servizi al turismo, alla ristorazione, piccoli trasporti, agricoltura, allevamenti, cultura e tantissimi altri. Requisito fondamentale però è che devono essere al Sud.Se il progetto dovesse essere approvato, potrebbe ero essere stanziati fino a 200 mila euro di finanziamenti e restare nella propria terra a lavorare. Il progetto del governo "Resto al Sud" si rivolge a color che non hanno un rapporto di lavoro a tempo indeterminato, non sono titolari di altre imprese attive e non abbiano beneficiato di altre agevolazioni negli ultimi tre anni.Per i finanziamenti non è prevista alcuna scadenza, inoltre il 35% è a fondo perduto, mentre il restante 65% (restituibile in 8 anni) è garantito dallo Stato. Per avere maggiori informazioni e per l'invio delle domande basta consultare il sito web di Invitalia al seguente link: https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/resto-al-sud

©riproduzione riservata

Leggi le altre interviste

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder