imageimage.jpegimage.jpeg
image-764
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

INFO & CONTATTI

NOTA CRITICA

MENU

NEWS

MENU

NEWS

EVENTI

INFO & CONTATTI

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

image-766

INTERVISTE

Le nostre interviste inedite

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram

SICILIA SICURA, L'APP PER IL TRACCIAMENTO DEI TURISTI NELL'ISOLA

2020-06-10 19:46

Redazione

News, Notizie, Turismo Sicilia, Sicilia Sicura,

SICILIA SICURA, L'APP PER IL TRACCIAMENTO DEI TURISTI NELL'ISOLA

La Sicilia riapre le porte al turismo con l'App SICILIA SICURA. Di che si tratta?

siciliasicura-1591811120.jpg

Notizie - Inizia la fase 3 e con essa si aprono le porte per i viaggi interregionali e il turismo riprenderà a fluire. Si tratterà di turismo esclusivamente nazionale, ma crediamo che le nostre vacanze non perderanno di fascino, ma anzi acquisiranno valore, proprio perché potremo andare a riscoprire tutti quei luoghi della Sicilia, e non solo, che fino ad oggi non avevamo valorizzato abbastanza.

In prima istanza, il governo Musumeci, insieme ad altri governatori regionali, aveva richiesto al Governo Nazionale l’approvazione di un certificato sanitario, senza il quale sarebbe stato possibile passare da una regione all’altra. Il Governo Conte ha detto no. La Sicilia ha trovato un altro metodo per tracciare i visitatori che avranno accesso all’Isola. Infatti, attraverso l’applicazione “Sicilia Sicura”, in caso di febbre consentirà al turista di comunicare il proprio stato di salute e metterlo poi in contatto con i medici dell’Asp territoriale e con la centrale operativa è l’Ircss “Bonino Pulejo” di Messina.

La Sicilia chiede quindi una sorta di autocertificazione e una costante collaborazione del turista. Per i minorenni saranno i genitori a dover inserire i dati nella app, previste anche sanzioni per chi non la scaricherà. All’app si aggiungeranno comunque i controlli in stazioni ferroviarie, aeroporti e porti sul singolo viaggiatore. Anche gli albergatori dovranno controllare giornalmente la temperatura dei propri ospiti.

Leggi le altre interviste

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder