imageimage.jpegimage.jpeg
image-764
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NOTA CRITICA

NEWS

NEWS

EVENTI

MENU

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

image-766

INTERVISTE

Le nostre interviste inedite

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram

“Capo d’Orlando Blues” : il festival della musica afro che ricorda i siciliani emigranti

2017-07-28 14:06

Redazione

News, messina, capo dorlando blues, festival della musica afro, siciliani emigranti,

NEWS Multiculturalità e interazione sociale: questo il tema dell’edizione 2017 del “Capo d’Or

NEWS

Multiculturalità e interazione sociale: questo il tema dell’edizione 2017 del “Capo d’Orlando Blues”, da anni punto di riferimento per gli amanti della musica nella splendida cittadina in provincia di Messina. Il festival, giunto alla sua 24° edizione, inizialmente è nato come vetrina musica popolare americana e del blues, esprimendo le difficoltà degli afroamericani e rivolgendo poi l’attenzione anche agli emigrati siciliani dell’inizio 1900, con loro esigenze e problematiche, e alla discriminazione razziale. 

Dal 22 al 30 luglio appuntamento con più di 100 artisti, 14 concerti, diversi laboratori, seminari, incontri, mostre e workshop, come quello del polistrumentista africano Baba Sissoko con la figlia Djana, che attraverso il workshop “Tamburi parlanti” hanno coinvolto i giovani del comprensorio per creare una formazione multietnica di percussionisti nella Piazzetta San Gregorio o il laboratorio “Cygar box guitar” fatto da Roberto Matteacci, bravissimo a creare delle chitarre funzionanti, ottenute dascatole metalliche di sigari o di biscotti. Per ulteriori informazioni e scoprire il programma nel dettaglio, cliccate qui. Buon divertimento!

Alessandra Leone

 

Leggi le altre interviste

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder