imageimage.jpegimage.jpeg
image-305
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NOTA CRITICA

EVENTI

INFO & CONTATTI

NOTA CRITICA

MENU

EVENTI

NEWS

MENU

NEWS

INFO & CONTATTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

image-766

INTERVISTE

Le nostre interviste inedite

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Una domenica alternativa con Nuova Acropoli tra sole e cultura

2017-06-11 11:48

Redazione

News, siracusa, archimede, architettura, nuova acropoli, domenica, passeggiate archeologiche, simbolismo, tempio di apollo, chiesa normanna del salvatore, chiesa bizantina, curiosit,

Una domenica alternativa con Nuova Acropoli tra sole e cultura

NEWS Approfittando delle splendide giornate primaverili tra magia e colori unici, l’associazione N

NEWS

image-asset-1579713004.jpeg

Approfittando delle splendide giornate primaverili tra magia e colori unici, l’associazione Nuova Acropoli domenica 11 giugno, a partire dalle 10, organizza delle passeggiate archeologiche per conoscere meglio la storia, l’architettura e il simbolismo del Tempio di Apollo, uno dei più importanti monumenti dell’isola di Ortigia. 

Questo tempio dorico, probabilmente il più antico della Sicilia, è risalente all’inizio del VI secolo a.C., ma subì nel corso del tempo diverse trasformazioni: fu chiesa bizantina ( di cui sono visibili ancora oggi la scalinata frontale e tracce di una porta mediana) e moschea islamica, venendo poi sovrapposta la chiesa normanna del Salvatore, che a sua volta venne successivamente inglobata in una caserma spagnola cinquecentesca e in edifici privati. Le varie sovrapposizioni, inevitabilmente, causarono dei grossi danni. Solo intorno al 1860 l’edificio fu riscoperto all’interno della caserma, venendo riportato interamente alla luce tra il 1938 e il 1942 grazie ai lavori dell’archeologo Paolo Orsi. 

Curiosità: una particolarità di tale monumento, unico al mondo e le cui colonne “parlano” di storia, avventure e vicissitudini, è anche per il fatto che nessun tempio greco, ad eccezione appunto del Tempio di Apollo di Siracusa, riporta iscrizioni o firme, mentre qui, sull'ultimo gradino del lato E, troviamo una scritta dedicata al dio Apollo, in cui il committente o l’architetto celebra l’eccezionale impresa. 

“Kleomede fece per Apollo (il tempio), il figlio di Knidieidas, e alzò i colonnati, opere belle”.

Questa la scritta. Questa la storia. Questa una delle meraviglie di Siracusa. Questa una domenica diversa nella patria di Archimede.

Alessandra Leone

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram

IL CONTENUTO TESTUALE / INFORMATIVO E' STATO REALIZZATO DALLA GIORNALISTA ROSSELLA JANNELLO

Leggi le altre interviste

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder