imageimage.jpegimage.jpeg
image-305
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NOTA CRITICA

EVENTI

INFO & CONTATTI

NOTA CRITICA

MENU

EVENTI

NEWS

MENU

NEWS

INFO & CONTATTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

image-766

INTERVISTE

Le nostre interviste inedite

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Signore e signori, torna il Sicilia Queer filmfest

2017-05-16 13:27

Redazione

News, notabilis, palermo, sicilia, film, cinema, notabilismag, webmag, magazine, quotidiano, rivista, online, sicily, news, eventidegnidinota, arte, workshop, cantieri culturali alla zisa, eventi cinema, mostre, incontri, proiezioni, doc, festival, laboratori, sicilia queer, filmfest, giuria internazionale, registi, attori, movies, interpreti, claire simon, lab, conferenze, queer, fstival, area bambini, cinema dautore,

Signore e signori, torna il Sicilia Queer filmfest

NEWS Manca ormai davvero poco per il ritorno del grande cinema internazionale a Palermo: la settima

NEWS

image-asset-1579770537.png

Manca ormai davvero poco per il ritorno del grande cinema internazionale a Palermo: la settima edizione del Sicilia Queer filmfest si svolgerà dal 24 maggio all’1 giugno in luoghi della città, ubicati tra i Cantieri Culturali alla Zisa e il Cinema Rouge et Noir. Diversi i film in concorso nella sezione lungometraggi Nuove Visioni e nella sezione di corti Queer Short; vi sono, inoltre, le opere fuori concorso nella sezione Panorama Queer, una personale (la prima in Europa) dedicata al regista Gabriel Abrantes, interessanti riscoperte nelle sezioni Retrovie Italiane e Carte Postale à Serge Daney, cinema d’animazione, letterature queer (le cui tematiche sono relative a un particolare orientamento sessuale), laboratori per bambini, un omaggio a Franko B, il premio teatrale dedicato a Nino Gennaro e molto altro.Importanti e drammaticamente attuali i temi dell’edizione del festival di quest’anno: fughe, nomadismo, tecnologia, nevrosi, alienazione, crisi della famiglia tradizionale e nuove prospettive relazionali.

oornitologo2820162cportogallo29-1579770538.jpgimage-asset-1579770538.png

Particolare attenzione allo sguardo femminile su erotismo, sessualità e rapporti interpersonali. Vi saranno anche riflessioni su movimenti politici e di controcultura del ’77, grazie ai film Storia di Piera e Il futuro è donna di Marco Ferreri, a vent’anni dalla sua scomparsa. In occasione della serata inaugurale sarà proiettato il trailer “politicamente scorretto” che il regista Franco Maresco ha realizzato in esclusiva per il festival: il gender secondo i fratelli La Vecchia; il film d’apertura (mercoledì 24 maggio) sarà Little Men, del regista statunitense Ira Sachs, mentre tra i film in programma, distinguendosi per originalità e rarità, spiccano tra gli altri The Misandrists di Bruce LaBruce, Rester Vertical di Alain Guiraudie (uno dei film più spiazzanti e interessanti della scorsa stagione cinematografica), O ornitologo di João Pedro Rodrigues, The Love Witch di Anna Biller (la cui protagonista è un’avvenente “strega” vendicatrice e sadica nei confronti degli uomini) e Sarah Winchester di Bertrand Bonello (una sorta di opera-balletto che scorre parallelamente all’incredibile vicenda della moglie dell’inventore e produttore del celebre fucile Winchester ’77).

oornitologo2820162cportogallo29-1579770538.jpgimage-asset-1579770538.png

La giuria internazionale, presieduta dal regista portoghese João Pedro Rodrigues, sarà composta dall’attrice Silvia Calderoni, da Jean-Sébastien Chauvin (critico dei Cahiers du Cinéma) e Arnold Pasquier (regista) e dall’attrice tedesca Susanne Sachsse. Alla giuria internazionale, si affiancheranno la Giuria del Coordinamento Palermo Pride e quella dell’Associazione 100 Autori.

Per prepararsi a questo importante appuntamento e per approfondire le sue tematiche, sono previsti una Summer School (dal 22 al 27 maggio), che sarà un’interessante opportunità di dibattito teorico sugli studi queer, e un workshop teorico-pratico sul cinema (dal 2 al 9 giugno), condotto dalla regista Claire Simon.

Alessandra Leone

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram

IL CONTENUTO TESTUALE / INFORMATIVO E' STATO REALIZZATO DALLA GIORNALISTA ROSSELLA JANNELLO

Leggi le altre interviste

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder