imageimage.jpegimage.jpeg
image-305
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NOTA CRITICA

EVENTI

INFO & CONTATTI

NOTA CRITICA

MENU

EVENTI

NEWS

MENU

NEWS

INFO & CONTATTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

image-766

INTERVISTE

Le nostre interviste inedite

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

WONDERTIME 2019 - Eros che non si trova su Wikipedia

2019-06-28 11:31

Redazione

News, notabilis, persone, fatti, eventi, degni di nota, in sicilia, news, eventi arte, wondertime 2019 catania, arte diffusa,

WONDERTIME 2019 - Eros che non si trova su Wikipedia

NEWS CATANIA - Riflettori accesi sulla rassegna internazionale di arte diffusa in scena a Catania da

NEWS

photo-2019-05-06-16-46-59-1579710336.jpg

CATANIA - Riflettori accesi sulla rassegna internazionale di arte diffusa in scena a Catania dal 29 giugno al 29 luglio: WonderTime 2019, la rassegna internazionale di arte diffusa, ideata dall’artista e imprenditrice catanese Rossella Pezzino de Geronimo, con Daniela Arionte e Pierluigi Di Rosa, che per il terzo anno consecutivo si prepara a sorprendere la città di Catania e a travolgerla con la forza delle sue emozioni. Un mese intero di mostre d’arte e spettacoli tra musica, teatro, danza con i quali si andrà alla ricerca di ”Eros che non si trova su Wikipedia”. Questo sarà il tema affidato alle decine di artisti e performer che si confronteranno, con la vision del comitato promotore impegnato nella ricerca di un modo di convivere che restituisca senso, dignità ed etica a tutti.

Eros che sia contatto con l’altro, una magica catena che genera emozioni e vibrazioni positive, è desiderio, abbraccio, vita, sentimento amoroso ed energia folle. Eros può essere quello che vogliamo senza mai smettere di guardarci negli occhi.

«WonderTime per questa nuova edizione si pone come obiettivo principale - spiega Rossella Pezzino de Geronimo – di avvolgere in un grande abbraccio, tutti coloro che amano Catania, la città del fuoco.  Per tutto il mese di luglio, quest’anno, scopriremo insieme, con installazioni e performance, la bellezza nascosta della Civita, prendendo per mano chi la abita, utilizzando lo strumento della bellezza per assegnare ai residenti il compito amorevole di custodirla, tutelarla, amarla per farne il punto di riferimento di quanti accorreranno da tutto il mondo per godere della sua unicità. L'eros di WonderTime fiorirà tra le strade della Civita come tra i labirinti delle nostre anime soffocate dai troppi lacci opprimenti, ma entrambe pronte a risorgere grazie alla forza avvolgente ed aggregativa dell’arte e della bellezza». 

L’inusuale percorso artistico studiato dal comitato promotore si snoderà dunque all’interno del cuore pulsante della città, squarciato in passato dalle bombe, e che oggi sarà attraversato, tra le altre arti, dalla musica, grazie ai professori d’orchestra del Massimo Bellini di Catania, in un vero e proprio “viaggio” che passerà anche dal Binario 1, irradiandosi intorno alla stazione, centro e crocevia di popoli e religioni, scenario di un dialogo ininterrotto tra chi arriva, chi vi è nato e chi ritorna.  Ma non solo. Musica anche al porto, rifugio temporaneo di migranti salvati dal mare, simbolo estremo e attuale di quell'abbraccio che supera e rifiuta ogni conflittualità. E poi ancora esposizioni di opere proprio all’interno delle case dei civitoti, custodi della tradizione, che si aprono all’arte e alla novità, e la Fontana di Proserpina che diventerà scenografia naturale di una pièce teatrale.

Questo e molto altro ancora, sarà l’edizione 2019 di Wondertime, con particolare attenzione per il mondo del teatro, della formazione e della solidarietà.

Countdown alla grande inaugurazione di sabato 29 giugno 2019.

PROGRAMMA:

MERCOLEDÌ 3 LUGLIO 

ORE 21:30 Cinema Sarah, via Antonino di San Giuliano,128.  

Proiezione dell’opera audiovisiva “Touch your nose, pull your tongue out”. 

Una raccolta di elementi sonori, visivi e didascalici, raccolti dagli spazi virtuali di chatroulette, che costituiscono un autoritratto frammentato e digitale dell’artista.

Progetto a cura di Pietro Scammacca

 

GIOVEDÌ 4 LUGLIO 

ORE 21:00 – Largo 17 Agosto, la piazza della “Civita”

 “Swing & Jazz Time”  

Concerto dell’HJO Orchestra. Alla voce la  cantante, pianista e arrangiatrice Anita Vitale. Direzione artistica di Giovanni Cultrera.

 

SABATO 6 LUGLIO

ORE 9:00-13:00/ 14:00-18:00,  Palazzo Pedagaggi – Facoltà di Scienze Politiche, via Vittorio Emanuele II, 49. 

Corso di scrittura creativa per immagini – Tecnica e struttura cinematografica sia per la sceneggiatura sia per il romanzo.

I 6 migliori soggetti saranno premiati e inseriti all’interno della prima antologia WonderTime. A cura di Davide Chiara.

 

Ore 19.30 Piazza Curró, Terme dell’Indirizzo

Opening installazione ologramma “La danza dell’amore” di Rossella Pezzino De Geronimo in esposizione sino al 27 luglio.

 

LUNEDÌ 8 LUGLIO 

Ore 21:00, Palazzo Scammacca, via Palazzo Scammacca, 1. 

Inaugurazione mostra fotografica “Camerino Drag”, di Maurizio Martena, a cura di Daniela Arionte. 

“Psicopatolove” di Giorgio Granata, a cura di Pietro Scammacca. 

“lf design per Wondertime” di Fabrizio Laneri.

 

GIOVEDÌ 11 LUGLIO 

Ore 19.00, via San Michele 

“Micheleros”,  performance, mostre, musica in via San Michele. 

 

Cucina dei Colori, via san michele 9 

Show cooking “Assaggiamoci”

 

Ore 21:00, Convitto Cutelli, via Vittorio Emanuele II, 56. 

La Sicula Butoh presenta “Anime”, una istallazione e spettacolo di danza butoh, a cura di Valeria Geremia, con la collaborazione di artisti italiani ed internazionali.

 

Ore 21:30 Cinema Sarah, via Antonino di San Giuliano,128.  

Proiezione dell’opera audiovisiva “Touch your nose, pull your tongue out”. 

Una raccolta di elementi sonori, visivi e didascalici, raccolti dagli spazi virtuali di chatroulette, che costituiscono un autoritratto frammentato e digitale dell’artista.

Progetto a cura di Pietro Scammacca

 

VENERDÌ 12 LUGLIO 

Ore 18.00/21:00, Open, via Porta di Ferro, 38.

 “Dal corpo all’anima”, workshop di teatro fisico emozionale diretto da Paola Greco. 

Sperimentazione, improvvisazione, corpo, spazio, movimento. Una formazione che attinge alla memoria del corpo per risalire fino alla voce e al testo e diventare storia, racconto, narrazione.

 

SABATO 13 LUGLIO 

Ore 18.00/21:00, Open, via Porta di Ferro, 38.

 “Dal corpo all’anima”, workshop di teatro fisico emozionale diretto da Paola Greco. 

Sperimentazione, improvvisazione, corpo, spazio, movimento. Una formazione che attinge alla memoria del corpo per risalire fino alla voce e al testo e diventare storia, racconto, narrazione.

 

Ore 21:00 Palazzo Gravina, via Vittorio Emanuele II, 16

Reading di poesie di Ignazio Buttitta sui temi della sensualitå e accoglienza in Sicilia.

 

DOMENICA 14 LUGLIO 

Ore 18.00/21:00, Open, via Porta di Ferro, 38.

“Dal corpo all’anima”, workshop di teatro fisico emozionale diretto da Paola Greco. 

Sperimentazione, improvvisazione, corpo, spazio, movimento. Una formazione che attinge alla memoria del corpo per risalire fino alla voce e al testo e diventare storia, racconto, narrazione.

 

Ore 21:00 Palazzo Gravina Reburdone,via Vittorio Emanuele II,16

Reading di Ruggero Cappuccio in una rielaborazione de “Il gattopardo” di Tomasi di Lampedusa con Carmen Panariello e Ilenia Maccarrone.

 

LUNEDÍ 15 LUGLIO 

Ore 21:00 Palazzo Gravina Reburdone, via Vittorio Emanuele II,16

“Cineforum all’antica, Arena Artistica” a cura di Davide Chiara: proiezione dei film  “Shame” diretto da Steve McQueen, con Michael Fassbender e “Paolo il caldo” diretto da Marco Vicario, con Giancarlo Giannini.

 

MARTEDÍ 16 LUGLIO

Ore 21:00 Palazzo Gravina, via Vittorio Emanuele II,16

“La rivoluzione che verrá”, scritto e diretto da Samuele Carcagnolo interpretato da Samuele Carcagnolo e Andrea Laviano. A cura del collettivo giovanile Etna Culture Fest

 MERCOLEDÍ 17 LUGLIO

Ore 21:00, Fontana Proserpina, via VI Aprile (Stazione Ferroviaria di Catania)

“Proserpina”, pièce teatrale con Anna Aiello, Viola Lupoi, Ilenia Maccarrone, Carmen Panarello e la partecipazione dell’artista del fuoco, Pacolandia.

Regia di Francesca Ferro.

GIOVEDÍ 18 LUGLIO 

 

Ore 21, Largo 17 Agosto, la piazza della “Civita”

“Romeo e Giulietta” a cura della compagnia del Teatro Mobile con Guia Jelo e Viola Lupoi.

Regia di Francesca Ferro

Ore 21:30 Cinema Sarah, via Antonino di San Giuliano,128.  

Proiezione dell’opera audiovisiva “Touch your nose, pull your tongue out”. 

Una raccolta di elementi sonori, visivi e didascalici, raccolti dagli spazi virtuali di chatroulette, che costituiscono un autoritratto frammentato e digitale dell’artista.

Progetto a cura di Pietro Scammacca

 

SABATO 20 LUGLIO 

Ore 21:00, Largo 17 Agosto conosciuto anche come “u chianu a bumma”. 

Inaugurazione e impianto dell’ulivo secolare donato da WonderTime in memoria di Nino Martoglio. Racconti popolari a cura del cantastorie Melo Zuccaro e mostra d’arte con l’esposizione di opere all’interno delle case dei pescatori.

 

DOMENICA 21 LUGLIO 

Ore 20:30, Chiesa della Badìa Sant’Agata, via Vittorio Emanuele II, 182

Concerto di giovani voci del  “Philadelphia Boys Choir and Chorale” composto da oltre 100 bambini americani.

Direzione artistica di Giovanni Cultrera

 

LUNEDÍ 22 LUGLIO

Ore 9.30 Palazzo Pedagaggi – Facoltà di Scienze Politiche, via Vittorio Emanuele II, 49. 

Workshop a cura di Claudio Achilli ”Lavoro 4.0 – soft skills alla prova”, conoscere ed imparare le competenze trasversali.

 

Ore 21:00 Palazzo Gravina Reburdone, via Vittorio Emanuele II,16

Spettacolo di danza a cura del collettivo giovanile Etna Culture Fest con coreografie di Federica Cucé

 

MERCOLEDI’ 24 LUGLIO

Ore 15:00-19:00, Palazzo Pedagaggi – Facoltà di Scienze Politiche, via Vittorio Emanuele II, 49. 

Contest del Corso di scrittura creativa per immagini – Tecnica e struttura cinematografica sia per la sceneggiatura sia per il romanzo. 

A cura di Davide Chiara

 

Ore 21:00, Palazzo Gravina Reburdone, via Vittorio Emanuele II,16

“Il tuo codice morse”, performance Teatro|Video|Movimento tratto da “Scritto Sul Corpo”

dI Jeanette Winterson. Con Elodie Franques, Carla Matilde Iuvara, Erica Donzella

Regia Paola Greco

 

GIOVEDÌ 25 LUGLIO 

 

Ore 21:00, Fermata Metro FCE piazza Giovanni XXIII

“Emergence International Festival of Public Art per WonderTime”: 

Presentazione intervento di street art donato alla città.

 

Ore 21:30 Cinema Sarah, via Antonino di San Giuliano,128.  

Proiezione dell’opera audiovisiva “Touch your nose, pull your tongue out”. 

Una raccolta di elementi sonori, visivi e didascalici, raccolti dagli spazi virtuali di chatroulette, che costituiscono un autoritratto frammentato e digitale dell’artista.

Progetto a cura di Pietro Scammacca

 

VENERDÌ 26 LUGLIO 

Ore 21:00, Porto di Catania 

“Stile libero”, una fiaba per adulti scritta e diretta da Antonio Ciravolo messa in scena con la collaborazione di Daniele Pario Perra e interpretata dalla giovanissima attrice Viola Lupoi.

 

SABATO 27 LUGLIO 

Ore 21:00, Porto di Catania. 

Chiusura WonderTime. 

“Beethoven e grandi Cori Verdiani”, concerto dell’orchestra e coro del Teatro Massimo Bellini di Catania, diretta dal maestro Luigi Piovano. Direzione artistica di Giovanni Cultrera.

 

Premiazione workshop letterario e concorso Temporaryoung.

 

FUORI PROGRAMMA 

SABATO 17 AGOSTO

Cortile Platamone, via Vittorio Emanuele 121

Spettacolo di danza contemporanea in collaborazione con Taormina Opera Stars per WonderTime

K-arts Dance Company – National Korea Organization

composer by Jang Ji Hoj

 Direttore artistico Jeon Mi Sook

Coreografi Jeon Mi Sook e Shin Chang Ho

©riproduzione riservata

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2020 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram

IL CONTENUTO TESTUALE / INFORMATIVO E' STATO REALIZZATO DALLA GIORNALISTA ROSSELLA JANNELLO

Leggi le altre interviste

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder