imageimage.jpegimage.jpeg
mock up contemporanea notabilis
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

MENU

INFO & CONTATTI

MENU

INFO & CONTATTI

NEWS

NEWS

NOTA CRITICA

NOTA CRITICA

EVENTI

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

L'allegoria d'Amore di Peparini merita il lungo applauso del Teatro Grecop di SiracusaAl Teatro Greco di Siracusa Giuliano Peparini presenta "Horai. Le quattro stagioni" con Eleonora Abbagnato e Giuseppe SartoriAl via la stagione turistica 2024 del Sistema Rete Museale IbleiTutto pronto per la stagione "InTeatroAperto" a Modica, fra musica, arte e spettacoloGrandi applausi per il debutto del Miles Gloriosus tutto al femminile di Muscato al teatro Greco di Siracusa“SEPARATI IN CASA, MA NON TROPPO”: LA COMMEDIA FA IL PIENO, LA BENEFICENZA È GIA' SOLLIEVOIL TEATRO TRAGICO, NEI LAGER E LA NASCITA DEL PICCOLO TEATRO IN UN EXCURSUS IN VILLA REIMANN“PENSACI, GIACOMINO!”: AL GARIBALDI DI AVOLA UNA LACRIMA UN SORRISO, GRAZIE PIPPO PATTAVINAStanding ovation di 10 min per il debutto della Fedra (Ippolito portatore di corone) al Teatro Greco di Siracusa“Il mio onore è morto insieme a queste bestie”: registra il tutto esaurito il debutto di Aiace a Siracusa

Il Museo della Sicilianità di Palermo apre uno stage formativo alle scuole

2024-03-07 10:42

Francesca Brancato

News, Babynote, babynote, formazione, eventi palermo, scuola, museo della sicilianità di palermo, stage formativo,

Il Museo della Sicilianità di Palermo apre uno stage formativo alle scuole

Come fare per aprire una collaborazione con la struttura

img_3857.jpg.webp

All'interno della Villa Adriana di Palermo, dimora storica settecentesca, sarà possibile muovere i primi passi nell'universo museale. Come?

La dimora, sita tra Via San Lorenzo e Viale Strasburgo, nota anche come Villa Statella Spaccaforno - Bordonaro, oggi ospita la sede del Museo della Sicilianità, che custodisce una raccolta di oltre 700 opere d'arte commissionate dal suo ideatore - Giacomo Callari - il quale ha investito tempo e risorse per creare qualcosa di unico, emblema e orgoglio della nostra Isola.
Grazie ad alcune convenzioni stipulate con le scuole, il Museo è oggi pronto ad accogliere tra le sue sale gli studenti palermitani che vogliono acquisire un'esperienza sul campo, indispensabile per superare il divario tra scuola e mondo del lavoro.

Attraverso lo stage formativo, infatti, verranno perseguiti obiettivi didattici e trasversali. Dopo un periodo di formazione teorica, ad ogni studente verrà assegnata una mansione specifica da svolgere durante lo stage, sempre sotto la guida di un tutor aziendale e scolastico. I compiti assegnati saranno prevalentemente legati all'accoglienza degli ospiti, al supporto alle visite guidate e come informatori turistici. Gli allievi avranno così l'opportunità di apprendere il lavoro in team, oltre alla promozione della cultura d'impresa, l'organizzazione di mostre ed eventi e lo sviluppo di capacità di gestione dei gruppi.
 

La mission del Museo è quella di educare al patrimonio culturale della nostra terra, di stimolare una riflessione sulle proprie radici storiche e antropologiche e costruire il senso di identità e appartenenza. Questo sarà sicuramente un plus nel percorso formativo proposto ai giovani studenti. Oltre ad essere un sito di interesse storico-culturale il Museo della Sicilianità di Palermo è anche uno dei luoghi della memoria che custodisce i ricordi e le emozioni della Sicilia.

Per avere maggiori informazioni sugli stage formativi o prenotare le visite guidate rivolte agli alunni delle scuole è possibile chiamare i numeri 366 3198404 o 388 8199946 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 17.00) o inviare una mail a sicilialisoladeitesori@outlook.it

 

 

©riproduzione riservata

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it  |  All Right Reserved Notabilis © 2023 

www.notabilis.it  |  All Right Reserved Notabilis © 2023 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis