imageimage.jpegimage.jpeg
mock up contemporanea notabilis
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

MENU

INFO & CONTATTI

MENU

INFO & CONTATTI

NEWS

NEWS

NOTA CRITICA

NOTA CRITICA

EVENTI

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

L'allegoria d'Amore di Peparini merita il lungo applauso del Teatro Grecop di SiracusaAl Teatro Greco di Siracusa Giuliano Peparini presenta "Horai. Le quattro stagioni" con Eleonora Abbagnato e Giuseppe SartoriAl via la stagione turistica 2024 del Sistema Rete Museale IbleiTutto pronto per la stagione "InTeatroAperto" a Modica, fra musica, arte e spettacoloGrandi applausi per il debutto del Miles Gloriosus tutto al femminile di Muscato al teatro Greco di Siracusa“SEPARATI IN CASA, MA NON TROPPO”: LA COMMEDIA FA IL PIENO, LA BENEFICENZA È GIA' SOLLIEVOIL TEATRO TRAGICO, NEI LAGER E LA NASCITA DEL PICCOLO TEATRO IN UN EXCURSUS IN VILLA REIMANN“PENSACI, GIACOMINO!”: AL GARIBALDI DI AVOLA UNA LACRIMA UN SORRISO, GRAZIE PIPPO PATTAVINAStanding ovation di 10 min per il debutto della Fedra (Ippolito portatore di corone) al Teatro Greco di Siracusa“Il mio onore è morto insieme a queste bestie”: registra il tutto esaurito il debutto di Aiace a Siracusa

Voi avete il coraggio di cambiare?

2017-05-29 10:40

Redazione

News, notabilis, sicilia, siracusa, notabilismag, webmag, magazine, quotidiano, rivista, online, sicily, studenti, news, eventidegnidinota, lotta alle mafie, conferenza, adriano giannini, incontro, pubblico, boris giuliano, un poliziotto a palermo, polizia di stato, servizio centrale operativo, se avete il coraggio di cambiare, rosa costa, vedova, agente di polizia, vito schifani, strage di capaci, in memoria delle vittime, vittime di mafia, giannini a siracusa, adriano giannini a siracusa,

Voi avete il coraggio di cambiare?

NEWS Attore e doppiatore italiano molto amato dal pubblico femminile, figlio di Giancarlo Giannini e

NEWS

foto3-1579713059.jpg

Attore e doppiatore italiano molto amato dal pubblico femminile, figlio di Giancarlo Giannini e di Livia Giampalmo, Adriano Giannini ha affascinato nella giornata di sabato 27 maggio i Siracusani di tutte le età per parlare di legalità: alle 11, ha incontrato gli studenti di alcune quinte classi dei licei della città aretusea (Gargallo, Corbino, Quintiliano) nel salone del liceo “Tommaso Gargallo”, mentre nel pomeriggio, alle 18.30, ha tenuto un incontro pubblico, organizzato dal’Istituto Superiore di Scienze Religiose San Metodio, nel salone Giovanni Paolo II del Centro Convegni del Santuario della Madonna delle Lacrime.

Titolo dell’incontro è stato “Se avete il coraggio di cambiare”, frase tratta dal discorso di Rosa Costa, vedova dell’agente Vito Schifani, nel giorno dei funerali delle vittime della strage di Capaci. Impossibile scordare quella immagine e quelle parole che chiedevano a gran voce giustizia e verità; altrettanto impresso il grido che Giovanni Paolo II pronunciò il 9 maggio 1993 nella Valle del templi: “Convertitevi verrà il giudizio di Dio”, così come le parole di Papa Francesco nell’udienza ai membri della “Direzione nazionale Antimafia e antiterrorismo” lo scorso gennaio, durante la quale, con coraggio e fermezza, si è augurato che Dio tocchi “il cuore degli uomini e delle donne delle diverse mafie, affinché si fermino, smettano di fare il male, si convertano e cambino vita. Il denaro degli affari sporchi e dei delitti mafiosi è denaro insanguinato e produce un potere iniquo”.

foto1-1579713060.jpg

Durante la conferenza, Giannini ha raccontato il significato della lotta per la legalità e la propria esperienza nell’interpretare la persona di Boris Giuliano, capo della Squadra mobile di Palermo, nella fortunata mini-serie televisiva “Boris Giuliano. Un poliziotto a Palermo”, andata in onda lo scorso anno. Ha introdotto la prof. Mariangela Maresca e sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato impegnati nella lotta contro la criminalità, oltre ad essere stato letto un messaggio del figlio di Boris Giuliano, Alessandro, oggi dirigente del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato.

Alessandra Leone

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it  |  All Right Reserved Notabilis © 2023 

www.notabilis.it  |  All Right Reserved Notabilis © 2023 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis