imageimage.jpegimage.jpeg
image-1
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

INFO & CONTATTI

INFO & CONTATTI

MENU

MENU

NEWS

NOTA CRITICA

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

IL MONDO IRREDENTO DI ANGELO FIOREIl professor Daniele Malfitana è il nuovo presidente della Scuola Superiore di Catania"Lucia al Bellomo": inaugurata la mostra che omaggia la patrona di Siracusa e lancia un messaggio contro le violenze di genereIL BAMBINO CON MALATTIA ONCOLOGICA: DIALOGO COL PROF. FRANCO BERRINO"Comunità Resilienti": le più insolite maglie da calcio del mondo in mostra a Palermo"Il mangiatore di carta" di Edgardo Franzosini e il confronto con Balzac: un'analisi di Paolo FaiSiracusa omaggia il suo artista Salvatore Accolla con un murales dedicato. Già stanziati i fondiUn derby tutto siciliano, con un cuore che batte all'unisono in nome della solidarietà: Pre-Derby del CuoreIl Lions Club di Lentini premia gli studenti meritevoli delle scuole di Lentini, Carlentini e FrancofonteIL NATALE È PIÙ BUONO CON IL PANETTONE ChristmasLAD

ENNA: gli studenti del Liceo Musicale Colajanni vincono il premio "Presenza e Cultura"

2021-04-21 16:55

Francesca Brancato

News, Babynote, notabilis, formazione, enna, Sicilia per ragazzi, futuro, scuola, scorre tutto scorre, premio presenza e cultura,

ENNA: gli studenti del Liceo Musicale Colajanni vincono il premio "Presenza e Cultura"

Gli studenti, uniti dalla musica, hanno sfruttato da DAD per trasmettere il loro messaggio di speranza

liceomusicalecolajannienna-1619010722.jpg

Il videoclip originale della canzone “Scorre e tutto scorre”, progetto realizzato da allievi e docenti del Liceo Musicale Napoleone Colajanni di Enna, per la regia di Giuseppe Tumino, vince il premio “Presenza e Cultura” alla 37° edizione del concorso internazionale di multimedialità Videocinema & Scuola, promosso dal Centro iniziative culturali Pordenone con l’associazione Presenza e Cultura, patrocinato da Ms. Marija Pejčinović Burić, (segretario generale del Consiglio d’Europa).

L’elaborato, prodotto dall’Istituto sotto la guida della dirigente scolastica Maria Silvia Messina, è stato premiato per la sua forza e l’espressività simbolica legata al tempo che stiamo vivendo, così come ha dichiarato Luciano Padovese, fondatore e presidente di Presenza e Cultura.

La premiazione, che prevede anche un riconoscimento in denaro, si è svolta domenica 11 aprile in diretta streaming sui canali social del centroculturapordenone.it.

Il videoclip di "Scorre e tutto scorre", realizzato nei mesi dell’isolamento del 2020 da un gruppo di 80 studenti guidati dai docenti, ha attirato il patrocinio della Fondazione Movimento Bambino della psicoterapeuta Maria Rita Parsi, dell’assessorato dell’Istruzione della Regione Sicilia con a capo Roberto Lagalla, della Fnomceo (Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri) presieduta da Filippo Anelli, del comitato regionale Sicilia dell’Anpas (Associazione nazionale pubbliche assistenze) presieduto da Lorenzo Colaleo, dell’università Kore di Enna presieduta da Cataldo Salerno e del Comune di Enna guidato dal sindaco Maurizio Dipietro, riscuotendo dunque grande successo. Ma per gli studenti coinvolti nella realizzazione del progetto non si tratta solo di un’esperienza artistica: obbligati a studiare e suonare a distanza dallo scorso marzo, gli allievi del liceo musicale non sono più tornati a fare musica e a vivere la scuola di presenza.

 

suonando a distanza, conl'utilizzo dei cellulari per seguire le indicazioni del regista Tumino, gli studenti che hanno partecipato al progetto si sono fatti forza l'un l'altro, nella speranza di tornare presto a fare musica insieme. La Musica, con il suo effetto benefico, ha riconnesso di nuovo tutti gli studenti, in un modo unico e terapeutico. Il testo del brano è della docente Giovanna Fussone,  che ha preso l'idea osservando gli sguardi smarriti degli alunni nelle interazioni DAD alle quali tutti si sono dovuti adeguare. La dirigente scolastica Messina ha manifestato il senso di orgoglio per l’intero istituto: «I nostri riflettori sono sempre accesi sugli studenti, sia con la didattica in presenza che con le attività a distanza – sottolinea – questi prestigiosi traguardi in un tempo storico così difficile danno nuovo slancio alla nostra missione».

 

 

©riproduzione riservata 

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 

www.notabilis.it @ All Right Reserved 2021 | 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder