imageimage.jpegimage.jpeg
mock up contemporanea notabilis
notabilistestata1

facebook
youtube
instagram
notabilistestata1

MENU

INFO & CONTATTI

MENU

INFO & CONTATTI

NEWS

NEWS

NOTA CRITICA

NOTA CRITICA

EVENTI

EVENTI

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Notabilis è un quotidiano online esclusivamente culturale, che mette in evidenza persone, fatti ed eventi degni di nota in Sicilia. Crediamo che solo partendo da una maggiore consapevolezza culturale è possibile promuovere e costruire una Sicilia al passo con i tempi.

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

Knowhow SRL
Corso Gelone 116/C
96100 Siracusa
P.I. 01584160897

info@notabilis.it

redazione@notabilis.it

 

A PROPOSITO DI  CULTURA...

MIXOLOGY: nasce “Polara ’53” la linea di toniche e sode premium “born in Sicily”LA VOCE DEL VIOLINO: ERIKA RAGAZZI E IL FUOCO SACRO DELL’ARTETutto pronto per la 59° Stagione di rappresentazioni classiche al Teatro Greco di Siracusa (10 maggio-giugno 2024)“GIOVANNA D’ARCO”: AL “GARIBALDI” DI AVOLA URLA LA CARNE, SI INFIAMMA L’ANIMASIRACUSA: tutto pronto per gli “Stati generali del Cinema”Turismo: le Gole dell’Alcantara sperimentano quello cinofiloComiso ricorda il regista Walter Manfré: una vita dedicata al teatroAlfio Neri lancia una serie di segnalibri dedicati agli articoli della CostituzioneTEATRO: in scadenza il bando per partecipare alla nuova edizione di Teatri RiflessiCINEMA: Online il bando per partecipare a BORGO Film Fest - Premio Frank Capra

Marcovaldo di Italo Calvino, con Alessio Vassallo, inaugura la stagione estiva del Teatro Biondo di Palermo al

2023-06-26 17:40

Redazione

News, Notizie, eventi teatro, stagione estiva, teatro biondo palermo, estate 2023, marcovaldo, parole al vento, italo calvino, alessio vassallo,

Marcovaldo di Italo Calvino, con Alessio Vassallo, inaugura la stagione estiva del Teatro Biondo di Palermo al Parco Villa Tasca

Per la rassegna “L’isola delle femmine” appuntamento con le scrittrici Rosemarie Tasca d’Almerita ed Evelina Santangelo

vassallo-2_-credit-federico-guberti.jpeg

Parole al vento, la stagione estiva del Teatro Biondo Palermo dedicata alla grande letteratura e ospitata nella splendida cornice del Parco Villa Tasca, prende il via martedì 27 giugno alle ore 21.00 con Marcovaldo di Italo Calvino, interpretato da Alessio Vassallo, con le musiche eseguite dal vivo al clarinetto da Mirco Ghirardini. Replica il 28 alla stessa ora.

Attraverso un’accurata operazione drammaturgica, Vassallo restituisce la prosa raffinata di una delle opere più amate dello scrittore italiano di cui si celebra quest’anno il centenario della nascita, una favola lieve e pungente allo stesso tempo, che contrappone il candore del protagonista al grigiore della società dei consumi. 

Marcovaldo, il protagonista che dà il titolo all’opera, è un manovale con problemi economici sfruttato dall’azienda in cui lavora. Anche la Natura, quell’universo speciale che da bambino sembrava un mondo incantato, l’unico rifugio che lo proteggeva dall’asfissiante dimensione urbana, non è più quella di una volta.

 

Scrive Calvino: «Aveva questo Marcovaldo un occhio poco adatto alla vita di città: cartelli, semafori, vetrine, insegne luminose, manifesti, per studiati che fossero a colpire l’attenzione, mai fermavano il suo sguardo che pareva scorrere sulle sabbie del deserto. Invece, una foglia che ingiallisse su un ramo, una piuma che si impigliasse ad una tegola, non gli sfuggivano mai: non c’era tafano sul dorso d’un cavallo, pertugio di tarlo in una tavola, buccia di fico spiaccicata sul marciapiede che Marcovaldo non notasse, e non facesse oggetto di ragionamento, scoprendo i mutamenti della stagione, i desideri del suo animo, e le miserie della sua esistenza».

In un alternarsi di comicità e malinconia, la voce di Alessio Vassallo e il clarinetto di Mirco Ghirardini giocano con le parole e con le riflessioni tratte dell’opera di Calvino, complice una cornice scenica d’eccezione immersa nel verde.

 

Prima dello spettacolo, alle 19.00, avranno luogo i primi due incontri della rassegna L’isola delle femmine, un focus dedicato alle scrittrici siciliane nella formula dell’aperitivo letterario.

Martedì 27 giugno Rosemarie Tasca d’Almerita presenterà Ma perché è sempre Natale? (Torri del Vento), mentre mercoledì 28 Evelina Santangelo parlerà de Il sentimento del mare (Einaudi). Gigi Borruso curerà le letture di alcuni brani dai libri, affidate alle allieve attrici della Scuola del Biondo: Gaia Bevilacqua e Ginevra Di Marco. Introdurrà di Alessio Arena, consulente scientifico del Parco Villa Tasca.

 

 

©riproduzione riservata

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Siracusa. Numero di iscrizione 01/10 del 4 gennaio 2010

www.notabilis.it  |  All Right Reserved Notabilis © 2023 

www.notabilis.it  |  All Right Reserved Notabilis © 2023 


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram
image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Notabilis